Seguici su

Judo

LIVE Judo, Mondiali 2023 in DIRETTA: Odette Giuffrida conquista il bronzo! Prima medaglia iridata della carriera

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

17.43 Si chiude qui la nostra DIRETTA LIVE. Un saluto dalla redazione di OA Sport.

17.42 Bravissima Uta Abe che, immobilizzando la sua avversaria, è andata a prendersi un altro oro mondiale. Ogni volta che partecipa alla rassegna iridata, conquista il metallo pregiato. Stupenda la giapponese, ma grandi meriti anche all’uzbeka Keldiyorova che ha ottenuto uno splendido argento nei -52 kg.

17.41 Molto aggressiva la giapponese, nel tentativo di sorprendere l’uzbeka, che però tiene botta con la sua grande fisicità.

17.39 Grande lotta a terra tra Abe e Keldiyorova.

17.38 Grande favorita, la campionessa del mondo e olimpica, Abe, ma attenzione all’uzbeka che nel corso della giornata odierna ha dimostrato un grande valore.

17.34 Adesso è il momento di Uta Abe vs Dyora Keldiyorova, che assegnerà l’oro mondiale nei -52 kg.

17.33 Splendida la judoka italiana, che ha trovato dopo 7′ di Golden Score la forza per ribaltare Krasniqi. Fantastica Odette!

17.32 SIIIIIIIIII!!!! Ce l’ha fatta Odette dopo 7′ di Golden Score! E’ arrivato il bronzo per l’azzurra, con uno splendido ribaltamento. Waza-ari fantastico di Giuffrida e per lei è la prima medaglia mondiale, mancava solo questa. Lacrime per Odette, pienamente giustificate.

17.31 Attacca l’azzurra che prova a mettere in passività la kosovara.

17.30 7′ di Golden Score e Giuffrida sta dando tutto quello che ha.

17.29 Grande intensità in questo Golden Score, con entrambe le atlete con due shido ciascuno.

17.28 5′ di Golden Score.

17.26 Giuffrida tenta di reagire, con un attacco a terra, senza trovare concretezza.

17.22 Tolto il waza-ari a Krasniqi dopo l’intervento della tecnologia, ma arriva la sanzione a Odette. Ora l’azzurra sembra in difficoltà.

17.21 Molto attiva Giuffrida, nel tentativo di indurre l’arbitro a intervenire sulla passività dell’avversaria.

17.21 Ci riprova Giuffrida con un attacco schiena a terra, per rompere il ritmo alla kosovara.

17.20 Si va al Golden Score!

17.19 Vicinissima alla presa giusta Giuffrida, che per un nulla non arriva il waza-ari. Krasniqi, però, ha una sanzione (due shido).

17.18 Arriva lo shido per entrambe.

17.17 Match molto fisico e Odette cerca spesso di attuare la presa schiena a terra.

17.16 Ci prova l’azzurra a essere propositiva, cercando la presa giusta.

17.14 Subito aggressiva la judoka italiana, che vuol mettere tutto quello che ha sul tatami.

17.11 E’ il momento di Odette Giuffrida che affronterà la kosovara Krasniqi. Coraggio Odette!

17.09 Straordinaria Buchard che a 2″ dalla fine trova un waza-ari straordinario e quindi la transalpina è bronzo mondiale nei -52 kg, niente da fare per Pupp.

17.08 Grandissimo salvataggio di Pupp sulla proiezione di Buchard, bravissima a evitare conseguenze letali per il suo match, cadendo pancia a terra.

17.07 Inizialmente assegnato il waza-ari a Pupp, ma il gomito di Buchard ha portato a evitare l’impatto del fianco con il tatami.

17.05 Grande attacco di Buchard, che proietta la rivale sul tatami. Niente punto per la transalpina. Pupp ha provato a rispondere allo stesso modo, ma Buchard si è salvata.

17.03 Le due atlete sono ora sul tatami, si comincia con la prima Finale del bronzo dei -52 kg.

17.00 Le prime a confrontarsi sul tatami saranno, dunque, Buchard e Pupp, in palio il bronzo mondiale.

16.59 1′ al via di questo Final Block!

16.56 La nostra portacolori sarà per seconda sul tatami di Doha, preceduta dall’altra sfida per il bronzo della sua categoria, tra la francese Amandine Buchard e proprio l’ungherese Reka Pupp, che ha battuto la nostra portacolori nei quarti di finale.

16.53 La judoka italiana infine ha chiuso in bellezza, mettendo a segno il waza-ari decisivo dopo 3’23” supplementari e raggiungendo la quotata kosovara Distria Krasniqi in finale per il bronzo.

16.50 Spalle al muro, la due volte medagliata olimpica ha cambiato marcia ed è uscita alla distanza anticipando quasi sempre la sua rivale e collezionando una lunga serie di attacchi che hanno ristabilito la parità nel computo degli shido.

16.47 Odette, abbastanza affaticata per i lunghi combattimenti precedenti e delusa inevitabilmente per la sconfitta ai quarti, ha pagato dazio anche ai recuperi nella prima fase della sfida con la forte israeliana Gefen Primo accumulando due sanzioni.

16.44 Ai quarti di finale la n.7 del seeding ha perso con tanti rimpianti per somma di sanzioni al Golden Score contro l’ungherese Reka Pupp (n.3 del ranking globale e seconda testa di serie del tabellone), anche a causa di una gestione arbitrale rivedibile sugli shido, ritrovandosi così ai ripescaggi ed uscendo dalla lotta per il titolo mondiale.

16.41 Per la 28enne romana l’occasione è importante, dal momento che in palio c’è il suo primo podio mondiale della carriera. Odette ha rotto il ghiaccio nel migliore dei modi spazzando via la giovanissima azera Aydan Valiyeva (waza-ari awasete ippon in 3’37”) per poi avere la meglio agli ottavi sull’insidiosa marocchina Soumiya Iraoui (waza-ari dopo 1’03” di Golden Score).

16.38 In casa Italia, dopo il bronzo di Susy Scutto ieri nei -48 kg, un’altra azzurra è in corsa per le medaglie e il riferimento è a Odette Giuffrida nei -52 kg.

16.35 Buon pomeriggio e bentrovati alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dedicata al Final Block dei Mondiali di judo a Doha (Qatar). Sul tatami qatariano saranno assegnate le medaglie delle seguenti categorie: -52 kg donne e -66 kg uomini.

15.17 E’ tutto per questa DIRETTA LIVE. Appuntamento alle 17.00 per il Final Block con la nostra Giuffrida che dà la caccia al bronzo mondiale! Un saluto dalla redazione di OA Sport.

15.16 Riepilogando quanto accaduto nei 52 kg:

FINALI PER IL BRONZO

Giuffrida (Italia) vs Krasniqi (Kosovo)

Buchard (Francia) vs Pupp (Ungheria)

FINALE PER L’ORO

Abe (Giappone) vs Keldiyorova (Uzbekistan)

15.14 Splendido ribaltamento di Keldiyorova che sorprende l’ungherese Pupp e con l’Ippon vola in Finale per l’oro!

15.12 L’uzbeka Keldiyorova mette a segno una splendida proiezione, ottenendo il waza-ari.

15.10 Odette si giocherà la medaglia di bronzo con la kosovara Krasniqui, mentre ora sarà di scena l’ultimo incontro di questa fase, ovvero la semifinale tra Pupp e Keldiyorova.

15.08 GIUFFRIDA CE LA FA!!! Grandissima proiezione della nostra portacolori che coglie di sorpresa e quindi andrà a giocarsi la medaglia mondiale (bronzo) nel Final Block.

15.05 Giuffrida lotta con tutte le sue forze, quando siamo nel Golden Score. Un match di grande fisicità, con due shido per l’azzurra e l’israeliana.

15.00 Giuffrida sta cercando di reagire, con alcune prese delle sue, ma per il momento nulla da fare.

14.58 Shido per Giuffrida, messa sotto pressione dall’israeliana Primo.

14.55 Ora è il momento di Giuffrida contro Primo nel ripescaggio dei -52 kg.

14.54 Maruyama la spunta con una splendida proiezione nel Golden Score e vola in Finale per l’oro.

14.50 Un confronto molto serrato con il Golden Score tra questi due atleti, due shido per entrambi.

14.44 Maruyama e Yondonperenlei si affronteranno ora per la semifinale dei -66 kg.

14.43 NOOO!!! Viene attribuito il terzo shido a Manzi e quindi sfuma il sogno della medaglia. Un vero peccato per il judoka italiano.

14.40 Dura lotta tra Manzi e An in questo Golden Score, i due shido non stanno condizionato i due sfidandi in questo ripescaggio.

14.39 Si va al Golden Score e i due atleti sono gravati da due shido.

14.37 Soffre Manzi con due shido, messo sotto pressione dal suo avversario. Ma Manzi non si tira indietro e An subisce anch’egli uno shido.

14.35 Un match molto lottato e Manzi e An hanno uno shido ciascuno da gestire.

14.30 Manzi ora affronta il coreano An nel ripescaggio.

14.28 Andiamo a riepilogare:

RIPESCAGGI

Jang (Corea del Sud) vs Buchard (Francia)

Giuffrida (Italia) vs Primo (Israele)

FINAL BLOCK

Krasniqi (Kosovo) vs Abe (Giappone)

Pupp (Ungheria) vs Keldiyorova (Uzbekistan)

14.26 Niente da fare per Odette Giuffrida che nel Golden Score cede con triplo shido e quindi Pupp va in semifinale, Giuffrida andrà ai ripescaggi.

14.20 Si va al Golden Score!

14.19 Soffre Odette contro Pupp, con due shido subìti.

14.17 Sul tatami abbiamo Odette Giuffrida! L’avversaria è la magiara Pupp in questi quarti di finale.

14.14 Eccellente Maruyama che ribalta An da grande campione e vola in semifinale! Di conseguenza abbiamo chiaro il quadro:

RIPESCAGGI

Abuladze (Russia) vs Margevelashvili (Georgia)

Manzi (Italia) vs An (Corea del Sud)

FINAL BLOCK

Khyar (Francia) vs Abe (Giappone)

Yondoperenlei (Mongolia) vs Maruyama (Giappone)

14.13 In questo momento nei quarti di finale il confronto tra An e Maruyama, con il coreano gravato da due shido.

14.10 Il livello si eleva non poco con Hifumi Abe che a metà del proprio incontro ha vinto il suo match con il doppio waza-ari. Niente da fare per il georgiano Vazha Margvelashvili.

14.08 NOOOO!!! Ippon del mongolo Yondonpenlei e niente da fare per Manzi che andrà ai ripescaggi.

14.05 Facendo un resoconto di quanto accaduto, Giuffrida affronterà affronterà tra poco l’ungherese Reka Pupp, mentre Elios Manzi è sul tatami contro il mongolo Yondonperenlei.

14.00 Giuffrida con l’ippon si impone con la marocchina e vola ai quarti di finale nei -52 kg. Eccezionale la prestazione della nostra portacolori.

13.58 Si va al Golden Score!

13.56 Giuffrida e Iraoui con due shido a testa, ci si avvia alla fase finale del match.

13.55 Grande equilibrio tra Giuffrida e Iraoui con Odette che sta esercitando grande pressione a terra.

13.54 Giuffrida e Iraoui con uno shido a testa.

13.52 Ora è il momento di Giuffrida sul tatami 1 dove affronterà la marocchina Iraoui.

13.50 Grande Elios Manzi! Splendido ippon ai danni dell’azero Safarov e approdo ai quarti di finale!

13.48 Safarov viene sanzionato con uno shido, sulla base della pressione esercitata dall’azzurro.

13.47 E’ il momento di Elios Manzi!

13.44 Ora sul tatami torna la francese Buchard che affronterà l’azera Mammadalyeva per centrare il pass per i quarti nei -52 kg.

13.42 Si avvicina il momento di Elios Manzi che affronterà tra due incontri sul tatami 2 l’azero Safarov.

13.41 Missione compiuta per la svizzera Ndiaye che quindi ha ottenuto il pass per gli ottavi di finale, sconfiggendo la polacca Kaleta, dove affronterà l’israeliana Primo nei -52 kg.

13.40 Missione compiuta per la kosovara Krasniqi che ha sconfitto per ippon la belga Ryheul e si qualificata ai quarti di finale dei -52 kg.

13.39 Doppio shido per la polacca Kaleta in questo match, vediamo se la svizzera Ndiaye riesce a completare l’opera.

13.38 Sul tatami si confrontano la polacca Kaleta e la svizzera Ndiaye nel secondo turno dei -52 kg.

13.36 La vittoria è andata all’israelian Primo che, con l’ippon, ha sconfitto la mongola Myagmarsuren e si è qualificata agli ottavi dei -52 kg.

13.33 Sul tatami in questo momento abbiamo l’israelian Primo e la mongola Myagmarsuren, rimanendo nella categoria dei -52 kg, valido per il secondo turno. Per gli ottavi, invece Krasniqui opposta a Ryheul.

13.32 Incredibilmente, c’è una doppia squalifica tra Deguchi e Liu, un qualcosa che non si vedeva da anni dopo quasi 9′ di Golden Score.

13.30 Match infinito tra Deguchi e Liu, oltre gli 8′ di Golden Score, con le due atlete molto stanche. Nel frattempo sull’altro tatami vedremo Krasniqi e Ryheul.

13.29 Nel frattempo Hifumi Abe porta a termine il proprio incontro, con un waza-ari, sconfiggendo lo spagnolo Alberto Gaitero Martin e qualificandosi per i quarti di finale.

13.28 Nel frattempo Liu viene sanzionata con il secondo shido in questo Golden Score. Nessuna delle due potrà permettersi un errore.

13.27 Si prosegue con grande intensità in questo martch tra Deguchi e Liu, che ha superato i 6′ al Golden Score. La canadese cerca di far valere la propria fisicità, ma Liu tiene botta.

13.24 Grande intensità nel confronto tra Deguchi e Liu, siamo oltre i 4′ di Golden Score.

13.23 Sul tatami 1 Hifumi Abe, grande favorito, contro lo spagnolo Gaitero Martin.

13.22 Nel frattempo è arrivata la vittoria per waza-ari del georgiano Margvelashvili contro il mongolo Battogtokh.

13.21 Provato Deguchi a immobilizzare Liu, ma l’azione non ha portato agli effetti sperati.

13.19 Si va al Golden Score tra Deguchi e Liu, con la canadese afflitta da due shido e la cinese da uno.

13.15 Uno shido per parte per Deguchi e Liu, mentre sul tatami 1 si affronteranno il forte georgiano Margvelashvili e il mongolo Battogtokh.

13.13 Splendida esecuzione dell’uzbeka Keldiyorova su Lopez Sheriff con l’ippon e uzbeka che negli ottavi affronterà la vincente tra la canadese Deguchi e la cinese Liu.

13.12 Si va al Golden Score tra Keldiyorova e Lopez Sheriff, in un match molto intenso.

13.11 Doppio shido per Lopez Sheriff, vedremo se Keldiyorova saprà approfittarne.

13.08 Sul tatami n.2 l’uzbeka Keldiyorova e la spagnola Lopez Sheriff per il secondo turno.

13.06 La spunta la marocchina Iraoui con un waza-ari contro la russa Kuznetsova e sarà quindi la marocchina l’avversaria di Odette Giuffrida negli ottavi di finale dei -52 kg.

13.02 Rivedremo Elios Manzi in azione tra sei incontri negli ottavi contro l’azero Safarov.

13.01 Giuffrida, dunque, negli ottavi di finale affronterà la vincente tra la marocchina Iraoui e la russa Kuznetsova, che sono ora sul tatami 2.

12.59 Splendida proiezione di Giuffrida che ribalta Valiyeva e si guadagna l’ippon con classe. L’azzurra vola agli ottavi di finale dei -52 kg! Ottima impressione di Odette.

12.57 Odette conduce sempre le danze con grande autorevolezza e infatti Valiyeva viene sanzionata con uno shido.

12.56 Waza-ari di Giuffrid! Bravissima l’azzurra a ribaltare l’azera e a guadagnarsi il punto.

12.55 Prova il ribaltamento Giuffrida sull’azera, ma la presa non si completa.

12.54 Odette cerca subito di mettere pressioen su Valiyeva, che si difende nella lotta a terra.

12.53 Uta Abe, come da pronostico, ha prevalso con il doppio waza-ari nei confronti della croata Puljiz. Lo stesso ha fatto l’australiana Easton. Ora è il momento di Odette Giuffrida!

12.54 Sulla base degli ultimi riscontri Mammadaliyeva affronterà Buchard negli ottavi dei -52 kg e Pupp la vincente tra Easton e Buet.

12.53 Nel frattempo l’australian Easton è già in vantaggio sulla senegalese Buet con il waza-ari.

12.51 Sul tatami 1 c’è un’altra delle favorite, la giappoense Uta Abe che affonta la croata Puljiz.

12.50 Doppio waza-ari per l’azera Mammadaliyeva contro l’argentina Fiora che quindi si impone, mentre vince l’ungherese Pupp contro Van Snick per l’ottimo ribaltamento ai danni della belga nei -52 kg.

12.48 Si va al Golden Score tra Pupp e Van Snick.

12.47 Molto abile Pupp che, a meno di un minuto dalla conclusione, pareggia il conto con un waza-ari su Van Snick.

12.46 Non è un caso che Van Snick abbia ricevuto uno shido per passività.

12.46 Tornando al match tra Pupp e Van Snick, la belga conserva il punto di vantaggio dato dal waza-ari iniziale. La magiara cerca di intensificare la sua azione, in cerca del punto del pari.

12.44 Buchard concretizza la sua pressione con il waza-ari a 20″ dalla conclusione e niente da fare per l’americana. La transalpina vola agli ottavi di finale dove affronterà una tra l’argentina Fiora e l’azera Mammadaliyeva.

12.43 Buchard, nel frattempo, mette sotto pressione Delgado, gravata due shido.

12.42 Rimanendo ai -52 kg donne la belga Van Snick e l’ungherese Pupp si confrontano in maniera molto serrata e la belga è partita fortissimo con il waza-ari.

12.42 Vittoria del colombiano Hernandez, dunque, e qualificazione agli ottavi di finale dove affronterà il giapponese Maruyama. Sul tatami 2 una delle favorite dei -52 kg, ovvero la francese Buchard opposta all’americana Delgado.

12.40 Attenzione sul tatami 2! Il colombiano Hernandez riesce a completare un ottimo ribaltamento su Agamammedov ed è vicinissimo agli ottavi di finale con il waza-ari.

12.38 La cinese Zhu si è imposta nel Golden Score contro l’uzbeka Kadamboeva per waza-ari e affronterà negli ottavi la coreana Jang.

12.37 Odette Giuffrida sarà contro l’azera Valiyeva tra tre incontri sul tatami 2.

12.35 Shido di penalità per Maruyama e Poliak, ma il nipponico completa un’altra proiezione straordinaria e batte lo slovaccon l’ippon. Davvero impressionante il giapponese che affronterà negli ottavi il vincente tra Agamammedov e Hernandez.

12.32 Eccezionale ribaltamento di Maruyama che concretizza un eccellente waza-ari ai danni dello slovacco.

12.31 Sul tatami 1 uno dei favoriti per il titolo mondiale, ovvero il giapponese Joshihiro Maruyama, opposto allo slovacco Poliak.

12.30 Altro shido di penalità per Izvoreanu e quindi vittoria per il coreano An che quindi, negli ottavi di finale, se la vedrà con il kazako Kyrgyzbayev.

12.29 Da segnalare la vittoria per waza-ari della coreana Jang contro la spagnola Perez Box nei -52 kg, di conseguenza Jang se la vedrà con la vincente della sfida tra l’uzbeka Kadamboeva e la cinese Zhu.

12.28 Izvoreanu viene sanzionato con un altro shido, quindi condizione di vantaggio per An che sta cercando di chiudere i giochi.

12.26 Il confronto tra Izvoreanu e An è in corso proprio ora sul tatami 1, con i due atleti gravati da uno shido per parte.

12:23 Grande lotta nel Golden Score tra Shmailov e Kyrgyzbayev, con l’ippon inizialmente assegnato all’israeliano. Poco dopo a 3’52” è arrivato il ribaltamento del kazako, a sorprendere Shmailov. Kyrgyzbayev se la vedrà contro il vincente del confronto tra il moldavo Izvoreanu e il coreano An.

12:21 Nel frattempo vittoria della belga Ryheul contro la portoghese Siderot per waza-ari/ippon. Sarà quindi la belga ad affrontare negli ottavi Krasniqi.

12:19 Bisognerà aspettare per vedere in azione Odette Giuffrida nel secondo turno dei -52 kg contro l’azera Aydan Valiyeva. L’azzurra sarà dopo sei incontri sul tatami 2.

12:18 Sul tatami 2 l’israeliano Shimailov e il kazako Kyrgyzbayev sono al Golden Score, con quest’ultimo gravato da due shido.

12:16 Si susseguono gli incontri e sul tatami n.1 è arrivato il successo della forte kosovara Krasniqi a segno contro la tedesca Ballhaus per ippon. Krasniqi affronterà negli ottavi la vincente tra la belga Ryheul e la portoghese Siderot.

12:14 L’azzurro sfiderà al terzo turno l’azero Orkhan Safarov.

12:11 TERZA PENALITA’ PER YANISLAV GERCHEV! MANZI VOLA AL TERZO TURNO!

12:08 Doppia penalità anche per Yanislav Gerchev.

12:07 Si va al golden score, Manzi sembra aver preso l’inerzia dell’incontro.

12:06 Doppia penalità per Manzi, l’azzurro deve stare attento.

12:04 E’ stata fatta una fasciatura alla testa a Elios Manzi, si può riprendere!

12:02 Ippone per Hifumi Abe, finisce qui il cammino di Matteo Piras, il nipponico è uno dei favoriti per la vittoria finale.

12:00 Bazari per Hifumi Abe, restano due minuti. Nel frattempo incontro interrotto tra Manzi e Gerchev, l’azzurro deve essere medicato.

11:58 In contemporanea Matteo Piras sfiderà Hifumi Abe!

11:56 TOCCA A ELIOS MANZI! L’azzurro sfiderà Yanislav Gerchev!

11:53 Bazari dopo 8 minuti per Orkhan Safarov contro Daikii Bouba.

11:50 Bazari e vittoria per Vazha Kagelashvili, eliminato Oscar Pertelson.

11.47 L’incontro tra Margelashvili e Pertelson va al golden score.

11:44 Adesso Vazha Margvelashvili vs Oscar Pertelson sul tatami 1 e Orkhan Safarov vs Daikii Bouba sul tatami 2.

11:41 Tripla penalità per Nurali Emomali, Willian Lima accede al turno successivo.

11:38 Sono serviti 10 minuti a Lucian Bors Dumitrescu per superare Shahboz Saidaburorov.

11:35 Bazari per Walide Khyar, eliminato Lenin Preciado.

11:32 Elios Manzi debutterà sul tatami 2 tra pochi minuti!

11:29 Prossimi due scontri: Shahboz Saidaburorov vs Lucian Bors Dumistrescu e Walide Khyar vs Lenin Preciado.

11:26 Al termine di una battaglia durata quasi otto minuti Yago Abuladze ha la meglio su Mukhriddin Tilovov.

11:23 Tripla penalità per Abrek Naguchev, Baskhuu Yondonperenlei si qualifica al terzo turno.

11:20 Si è concluso il primo turno dei 52kg femminili. Si avvicina il momento degli azzurri.

11:18 Vittoria col brivido per la testa di serie numero 1 Denis Vieru: il rumeno ha la meglio su Tal Flicker solo dopo un minuto di golden score.

11:15 Kelly Deguchi ribalta la situazione dopo un Bazari subito e con un Ippon supera Charne Griesel.

11:12 Mentre si sta per concludere il primo turno dei 52kg femminili, prende il via il secondo round dei 66kg maschili.

11:09 Due Bazari regalano il passaggio del turno a Sofia Fiora.

11:06 Bazari al golden score per Soumiya Iraoui, eliminata Joana Diogo.

11:03 Arrivano tre penalità anche per Djamila Silva, Angelica Delgado, che comunque aveva realizzato un Bazari, supera il turno.

11:00 Aydin Valiyeva supera Erza Muminoviq, l’azera sarà la sfidante di Odette Giuffrida al secondo turno!

10:57 Tripla penalità per Gabriela Dimitrova, vittoria per Sita Kadamboeva.

10:54 La coreana Seyun Jang supera con un ippon la kazaka Tolganay Abeuova.

10:51 Doppio Bazari per Tinka Easton contro Sayara Rozyyeva.

10:48 Terza penalità al golden score per Sossorbaram Lkhagvasuren, passa il turno Amber Ryhuel.

10.45 In casa Italia al secondo turno Matteo Piras sfiderà il nipponico Hifumi Abe, mentre Elios Manzi se la dovrà vedere con Yanislav Gerchev.

10:42 Juan Hernandez si aggiudica l’ultimo incontro del primo turno, definiti tutti gli accoppiamenti.

10:39 Ippon rapido e indolore per Mascha Ballhaus.

10:37 Inizia il primo turno anche per la 52kg femminile, sul tatami 1 Jacira Ferreira e Mascha Ballhaus.

10:35 Successo al golden score anche per Muhammed Demirel, niente da fare per Ari Berliner.

10:32 Bazari al golden score per Hekim Agamammedov, eliminato Steven Mungandu.

10:29 Terza penalità al golden score per Nathan Katz, Alberto Gaitero Martin al secondo turno.

10:27 Ippon per Matej Poliak, lo slovacco elimina Isaiah Bamirez.

10:25 Baul An beneficia delle tre penalità di Kubanychbek Aibek Uulu al golden score e supera il turno.

10:24 Incontro dominato da Piras, all’azzurro è bastato poco più di un minuto per sbarazzarsi di Ismael Alhassane, adesso sarà sfida proibitiva al secondo turno contro il fuoriclasse nipponico Hifumi Abe.

10.23 IPPONE PER MATTEO PIRAS! L’azzurro vola al secondo turno!

10:21 TOCCA A MATTEO PIRAS! L’azzurro sfiderà Ismael Alhassane.

10:20 Ippon per Erkhembayer Battogtokh.

10:19 Adesso sul tatami 1 Abderrahmane Boushita e Erkhembayer Battogtokh, sul tatami 2 Kubanychbek Aibek Uulu e Baul An.

10.17 Ippon per Anthony De Angelis, il lettone passa al secondo turno.

10:15 Il rumeno Radu Izvoreanu supera il tedesco Lennart Slamberger.

10:13 Sul tatami 1 Anthony De Angelis e Edmilson Pedro.

10:11 Dominio assoluto di Oscar Pertelson che, prima con un Bazari e poi con un Ippon, si sbarazza di Martiz Seitz.

10:09 Prossimi incontri: Oscar Pertelson vs Martiz Seitz e Radu Izvoreanu vs Lennart Slamberger.

10:07 Vittoria per Ippon anche per Gusman Krygyzbayev.

10:05 Ippon sullo scadere del cronometro per Nurali Emomali.

10:03 Sfida tra Gusman Kyrgyzbayev e Juan Postigos sul tatami 2.

10:01 Ippon per Yanislav Gergchev, il bulgaro si sbarazza velocemente dell’avversario.

10:00 Adesso sul tatami 1 Strahinja Buncic e Nurali Emomali, sul tatami 2 Georgios Balarjishvili e Yanislav Gergchev.

09:57 Vittoria al golden score anche per Lenin Preciado, eliminato Jaehong An.

09:55 Daikii Bouba la spunta al golden score grazie alle tre penalità di Abdelrahman.

09:52 Sul tatami adesso Jaehong An vs Lenin Preciado e Ahmed Abdelrahman vs Daikii Bouba.

09:50 Sono invece bastati due minuti a Lucian Bors Dumitrescu per eliminare con un Ippon Fernand Nkero.

09:48 Mukhriddin Tilovov la spunta al golden score e passa al prossimo turno.

09:46 Sul tatami 2 è il momento di Fernand Nkero e Lucian Bors Dumitrescu.

09:45 Ippon a 5 secondi dal termine anche per Shabzoz Saidaburorov.

09:43 Sul tatami 1 sono adesso impegnati Mukhriddin Tilovov e Wail Ezzine.

09.42 Ippon per Ygao Abuladze, eliminato Serdar Rahimov.

09:40 Adesso si sfideranno sul tatami 1 Ygao Abuladze e Serdar Rahimov e sul tatami 2 Shahboz Saidaburorov e Guram Dzavashvili.

09:38 Bazari per Flicker e Naghuchev, che vincono i rispettivi incontri per 1-0.

09:36 Per la categoria dei 66kg maschili si affrontano sul Tatami 1 Charlie Young e Tal Flicker, sul Tatami 2 Abrek Naguchev e Sardor Nurillaev.

09:35 Tutto pronto, iniziano le gare!

09:34 Giuffrida e Manzi, grazie al ranking, partiranno direttamente dal secondo turno, mentre Piras sfiderà Ismael Alhassane al primo.

09:31 Odette Giuffrida, testa di serie n.7, sembra essere la carta da medaglia più importante, l’azzurra, dopo le due medaglie olimpiche, va a caccia del primo podio iridato, la strada dovrebbe essere spianata fino ai quarti di finale, a quel punto si prospetta una sfida con l’ungherese Reka Pupp numero 2 del seeding.

09:29 Il Bel Paese ha già conquistato una medaglia con lo splendido bronzo di Assunta Scutto nei 48kg, ma non ha intenzione di fermarsi.

09:26 Oggi si assegneranno due titoli iridati nelle categorie dei 52kg femminili e dei 66kg maschili.

09:23 Quella di oggi sarà una giornata particolarmente per l’Italia, che schiera sul tatami nomi importanti: Odette Giuffrida, due volte medagliata olimpica, Elios Manzi, bronzo continentale in carica e Matteo Piras.

09:20 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata dei Mondiali di judo 2023.

Cronaca bronzo Assunta ScuttoI tabelloni degli italianiProgramma odierno in tv e streaming

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda giornata di gara ai Campionati Mondiali di judo 2023, in programma sui tatami della ABHA Arena di Doha (in Qatar). Quest’oggi le categorie di peso protagoniste saranno la 52 kg femminile e la 66 kg maschile, con l’Italia che sogna un nuovo podio dopo la splendida cavalcata di Assunta Scutto fino al bronzo nei 48 kg.

Odette Giuffrida, due volte medagliata olimpica, è una delle carte da medaglia più importanti dell’intera spedizione tricolore e proverà a sfatare la sua maledizione iridata che non l’ha mai vista salire sul podio nelle sue sette precedenti apparizioni ad un Mondiale Senior. Testa di serie n.7 del seeding, la campionessa romana ha sulla carta un buon tabellone almeno fino ai quarti e può ambire ad un risultato di prestigio.

Bel Paese che spera in un exploit anche in campo maschile con Elios Manzi e Matteo Piras, anche se quest’ultimo si troverà probabilmente la strada sbarrata al secondo turno dal fuoriclasse giapponese Hifumi Abe. Maggiori speranze invece per il 27enne siciliano, già quinto nell’ultima edizione iridata di Tashkent 2022 e bronzo europeo in carica.

Si comincia alle ore 9.30 italiane con i primi incontri delle eliminatorie, mentre il Final Block pomeridiano andrà in scena a partire dalle 17.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale integrale dell’evento con aggiornamenti in tempo reale per non perdere neanche un attimo del percorso dei judoka azzurri a Doha: buon divertimento!

Foto: IJF

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online