Seguici su

Fondo

LIVE Nuoto di fondo, 10 km donne Mondiali 2022 in DIRETTA: Van Rouwendaal vince allo sprint. Deludono le italiane

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

IL MEDAGLIERE GENERALE DEI MONDIALI DI NUOTO (COMPRESI ARTISTICO, FONDO, TUFFI E PALLANUOTO)

LA DIRETTA LIVE DELLA 10 KM DI NUOTO DI FONDO CON PALTRINIERI DALLE 12.00

LA CRONACA DELLA GARA

10.10: L’appuntamento è per le 12.00 con la gara maschile, per il momento è tutto. Grazie per averci seguito e buona giornata! A più tardi

10.09: Prima gara senza medaglie per il fondo azzurro a Budapest 2022

10.07: Gabbrielleschi chiude al 14mo posto. La top ten è completata dal quarto posto di Muller, quinta Grimes, sesta Olasz, settima Andre, ottava Boy, nona Johnson, decima De Valdes

10.04: Gabbrielleschi dovrebbe essere 13ma, Bruni 18ma

10.03: E’ calata tantissimo Gabbrielleschi nel finale che ha sofferto l’accelerazione di Beck e Cunha nel finale

10.02: Grandissimo sprint dell’olandese Van Rouwendaal che tocca per prima con una rimonta incredibile, seconda dovrebbe essere la tedesca Beck, terza la brasiliana Cunha

10.01: Beck, Cunha, Van Rouwendaal in lotta per le medaglie all’imbocco dell’imbuto

10.00. Beck ha accelerato clamorosamente e Cunha sembra in difficoltà

9.59. Ultimo tentativo di Gabbrielleschi che si riporta su Boy ma Van Rouwendaal accelera per il podio

9.59. Accelerazione di Beck che si apre all’interno

9.58: Beck prova a reagire ma Cunha è difficile da superare

9.57: Ritmo indiavolato per Cunha

9.55: Cunha va verso la vittoria, a meno di crolli improvvisi e inattesi. Podio difficile per l’azzurra

9.54: Ci si avvicina al traguardo. Cunha sempre davanti e adesso Gabbrielleschi sembra aver desistito. E’ stata superata da Boy al sesto posto

9.52: Cunha accelera, difficile resistere al suo ritmo

9.51: Se ne va la brasiliana Cunha, Beck fatica a resistere, prova a tornare in gioco per le medaglie Gabbrielleschi

9.49: Manca un km: Beck, Cunha, Muller, Grimes, Van Rouwendaal. Gabbrielleschi sembra non riuscire a tenere il ritmo delle prime

9.47: Cunha raggiunge Beck che forse ha sbagliato traiettoria, alle loro spalle ma con un po’ di luce, Van Rouwendaal, Grimes e Muller, più indietro Gabbrielleschi, in fondo al gruppo Bruni

9.45: In difficoltà Gabbrielleschi che non riesce a stare sulla linea delle inseguitrici del duo di testa

9.44: Cunha va all’inseguimento di Beck, che ha qualche metro di vantaggio

9.42: Beck davanti al km 8.2, Van Rouwendaal, poi Gabbrielleschi, Grimes, Cunha e Muller

9.41: Ci prova Beck all’ultimo passaggio. Mancano 1.8 km al traguardo

9.40. Davanti Muller, Boy, Cunha e Grimes, alle loro spalle Gabbrielleschi

9.38: Cunha e Grimes davanti, Gabbrielleschi e Muller alle spalle

9.34: Al rifornimento si ferma Muller e se ne va Grimes, Muller e Cunha inseguono assieme a Gabbrielleschi e Boy

9.33: Al km 7.5 Muller, Grimes, Cunha, Gabbrielleschi, Bruni prova a risalire all’interno nella boa

9.32: Ora Muller fa sul serio, azione decisa della francese che prende un piccolo vantaggio, vediamo da dietro chi si muoverà

9.28. Muller, Grimes e Boy davanti, a 7″ Gabbrielleschi, Cunha e Bruni

9.27: Ammonizione per Giulia Gabbrielleschi

9.25: Muller e Grimes hanno guadagnato un piccolo vantaggio, la tedesca Boy all’inseguimento. le italiane sono un po’ attardate

9.22: Passaggio dlal azona del traguardo al km 6.5 Muller, Grimes, Cunha, Gabbrielleschi, Gubecka, Boy, Bruni, Jungblut

9.20: L’attacco di Muller, poi Grimes, Cunha, Gabbrielleschi

9.13: Al km 5.8 al rifornimento ancora Grimes davanti, poi Bruni, Jungblut, Van Rouwendaal, De Valdes, Beck, Muller, Cunha, Gabbrielleschi

9.11: restano una ventina davanti, si placa l’azione di Grimes ora affiancata da Cunha e Muller, vicinissime anche Gabbrielleschi e Bruni

9.07: Si spezza in due il gruppo. Grimes continua nella sua azione al km 5.4, alle sue spalle Muller, Cunha, Gabbrielleschi e Bruni

9.05: Si allunga il gruppo sotto l’azione di Grimes, alle sue spalle Cunha e Muller, poi Gabbrielleschi che controlla dalla sesta posizione

9.03: Grimes accelera in testa, dietro Cunha e Muller. Gabbrielleschi si è fermata per il rifornimento ma sta tornando nelle posizioni di testa

9.02: Al passaggio al km 4.87 sotto lo striscione di arrivo, Muller, Grimes, De Valdes davanti, Boy, Cunha, Perse, Gubecka, Gabbrielleschi, Jungblut, Johnson. Bruni è 15ma

8.58: Esaurita l’azione dell’ungherese Olasz, ora è Grimes che guida il gruppo mentre si imbocca la via che porta al passaggio del terzo giro

8.56: Sparata della statunitense Grimes che si riporta nelle prime posizioni

8.52: Al km 4.1 Olasz davanti, Bruni, Cunha, Gabbrielleschi, Muller, Fabian, Gubecka, Van Rouwendaal, Johnson, Bellio. Si staccano un’altra decina di atlete dal fondo del gruppo

8.49: Al km 3.8 Olasz alza il ritmo e alle sue spalle ci sono Bruni, Muller, Cunha e Gabbrielleschi, poi Gubecka e Van Rouwendaal

8.44: Olasz continua la sua azione, Cunha organizza l’inseguimento

8.40: Al secondo passaggio Olasz passa al comando in 41’07”, poi Cunha a 2″, Gubecka, Gabbrielleschi, Jungblut, Andrè, Muller, De Valdes e Bruni

8.39: C’è bagarre alle spalle della ungherese Olasz, iniziano a muoversi le inseguitrici e le pretendenti al titolo. Gruppo allungato e qualcuna perde terreno in fondo

8.36: Tenta l’azione l’ungherese Olasz

8.32: Al passaggio ai 2.5 km, un quarto di gara, in testa va la francese Muller, poi Olasz, Bruni, Andrè, Boy, Gabbrielleschi, Jungblut, Rosa, Gubecka, Cunha

8.26: Al km 2.1 E’ la brasiliana Jungblut a passare per prima alla boa, a seguire Olasz, Cunha, Boy, Balogh e Van Rouwendaal. Gabbrielleschi è dalla parte che ha perso qualche metro nel gruppo

8.23: La tedesca Boy prende un piccolo vantaggio in testa al gruppo che si allarga a ventaglio

8.19: Alla fine del primo giro è la spagnola Valdes a fare l’andatura, poi Fabian, Boy, Cunha e Gabbrielleschi, Bruni è 14ma. Passaggio di 20’12″1 dopo 1.5 km

8.15: Fabian, Boy e Martinez Guillen davanti alla boa, Gabbrielleschi nelle prime posizioni, Rachele Bruni è in mezzo al gruppo

8.10: Al km 0.8 Martinez Guillen davanti, poi Jungblut, Gabbrielleschi, Jouisse. La toscana

8.07: Sono l’israeliana Fabian e la tedesca Boy a fare l’andatura in testa ad un gruppo piuttosto allungato

8.04: L’Italia cercherà oggi di rompere un digiuno iridato sulle 10 km che dura da 12 anni

8.01: Partita la gara a Lupa Lake

7.56: Questo l’elenco delle atlete al via:

ARG GIORDANINO Candela 23 MAY 2004
ARG IMWINKELRIED Romina Soledad 28 AUG 1994
AUS GUBECKA Chelsea 8 SEP 1998
AUS JOHNSON Moesha 19 SEP 1997
BRA de JESUS SOARES da CUNHA AM 23 MAR 1992
BRA EICHELBERGER JUNGBLUT Viviane 29 JUN 1996
CAN BELLIO Katrina 1 AUG 2004
CAN DUNFORD Abby 2 JAN 2006
CHN SUN Jiake 10 MAY 2002
CHN XIN Xin 6 NOV 1996
CRC QUIROS RUIZ Diana 18 MAY 2005
CZE STERBOVA Lenka 8 AUG 1994
ECU BERMEO PINDUISACA Jocelyn 14 NOV 2003
ECU GUEVARA LUCERO Sofia 2 MAR 2005
ESA PORTILLO GONZALES Fatima 6 APR 2003
ESP de VALDES ALVAREZ Maria 19 OCT 1998
ESP MARTINEZ GUILLEN Angela 18 MAR 2004
FRA JOUISSE Caroline Laure 26 MAY 1994
FRA MULLER Aurelie 7 JUN 1990
GER BECK Leonie 27 MAY 1997
GER BOY Lea 24 JAN 2000
GUA PORRES DEBROY Maria 12 MAY 2003
HKG LAM Pac Tung Nikita 8 AUG 2000
HKG NIP Tsz Yin 11 APR 2000
HUN BALOGH Vivien 31 JAN 2002
HUN OLASZ Anna 19 SEP 1993
IND CHANDRA Ashmitha 6 NOV 2005
ISR FABIAN Eva 3 AUG 1993
ITA BRUNI Rachele 4 NOV 1990
ITA GABBRIELLESCHI Giulia 24 JUL 1996
JPN EBINA Airi 25 NOV 2001
JPN TOU Yumi 21 MAR 1998
KAZ ROMANCHUK Xeniya 28 SEP 1997
KAZ TASZHANOVA Diana 3 JAN 2004
KOR LEE Hae Rim 12 AUG 1996
KOR PARK Jungju 16 MAR 1998
MEX ALANIS HERNANDEZ Paulina 16 AUG 2004
MEX SANDOVAL AYALA Martha 14 AUG 1998
NED van ROUWENDAAL Sharon 9 SEP 1993
NZL HEATH Ruby 6 DEC 1999
PER BRAMONT-ARIAS GARCIA Maria 13 AUG 1999
POR JORGE ROSA Mafalda 2 NOV 2003
POR RIBEIRO ANDRE Angelica 13 OCT 1994
PUR DIAZ TORRES Leandra 14 APR 2004
PUR QUILES SANTOS Alondra Itzel 31 OCT 2004
RSA de JAGER Amica 8 JUL 1999
RSA van RENSBURG Catherine 25 JUN 2004
SGP LIEW Li-Shan Chantal 9 AUG 1998
SGP YEO Samantha 24 JAN 1997
SLO PERSE Spela 4 AUG 1996
SMR VALLONI Arianna 10 APR 2001
THA BAVORNSUKSERI Natwara 1 MAR 2006
THA CHOOPONG Pimpun 17 MAY 1996
TPE TENG Yu-Wen 25 JUL 1996
TPE WANG Yi-Chen 7 SEP 1999
TUR BURCUNAZ Narin 26 NOV 2006
UKR BONDARENKO Mariia 30 JUL 2003
UKR PANCHISHKO Krystyna 3 JUN 1998
URU CARDOZO SILVERA Maiza 14 JUN 2003
USA DENIGAN Mariah 30 MAY 2003
USA GRIMES Katie 8 JAN 2006

7.53: Le avversarie si chiamano Muller, la francese apparsa in ottima condizione e Giulia Gabbrielleschi che di medaglie al collo, entrambe di bronzo, ne ha già due e può sperare di fare il tris, magari salendo qualche gradino del podio

7.50: In campo femminile la grande favorita è sempre lei, la brasiliana Cunha che si è messa al collo ma medaglia d’oro della 5 km e punta a ripetersi

7.46: Gli azzurri hanno già tre medaglie al collo in questa edizione del Mondiale di nuoto in acque libere e due portano la firma delle ragazze. La staffetta e il bronzo di Giulia Gabbrielleschi nella 5 km

7.43: La giornata di oggi è sicuramente quella più importante: si gareggia infatti sulla distanza olimpica dei 10 km, a soli due anni dalla gara a Cinque Cerchi di Parigi 2024.

7.40: Buongiorno agli amici di OA Sport e benvenuti alla diretta live della terza giornata di gare dei Campionati del Mondo 2022 di nuoto di fondo femminile a Lupa Lake

Programma, Orari, Tv e streaming del 29 giugno ai Mondiali di nuoto di fondo di BudapestIl programma dei Mondiali di BudapestIl medagliere dei Mondiali di Budapest 2022La presentazione della 10 kmLa cronaca della 5 km di fondo maschileLa cronaca della 5 Km di fondo femminile

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza giornata di gare dei Campionati del Mondo 2022 di nuoto di fondo femminile a Lupa Lake. L’Italia ha già conquistato tre medaglie in questa edizione dei Mondiali in acque libere e non si vuole fermare. La giornata di oggi è sicuramente quella più importante: si gareggia infatti sulla distanza olimpica dei 10 km, a soli due anni dalla gara a Cinque Cerchi di Parigi 2024. 

In campo femminile la grande favorita è sempre lei, la brasiliana Cunha che si è messa al collo ma medaglia d’oro della 5 km e punta a ripetersi. Le avversarie si chiamano Muller, la francese apparsa in ottima condizione e Giulia Gabbrielleschi che di medaglie al collo, entrambe di bronzo, ne ha già due e può sperare di fare il tris, magari salendo qualche gradino del podio. Le possibilità ci sono per la toscana. Si rivedrà in acqua anche Rachele Bruni per cui questa è stata la specialità prediletta. Ritrovarla su ottimi livelli sarebbe un risultato già molto importante per il movimento azzurro.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della terza giornata di gare dei Campionati del Mondo 2022 di nuoto di fondo femminile a Lupa Lake: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si parte alle 8.00. Buon divertimento!

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online