LIVE Moto3, GP Francia in DIRETTA: splendido terzo posto di Riccardo Rossi! Vince Garcia su Salac, 8° Acosta dopo una caduta!

rCLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA DIRETTA LIVE DELLA GARA DEL GP DI FRANCIA DI MOTOGP ALLE 14.00

LA CRONACA DELLA GARA

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE 2021

LE DICHIARAZIONI DI RICCARDO ROSSI

11.59 Si chiude qui, dunque, il Gran Premio di Francia 2021 della Moto3. Sergio Garcia vince su Salac e Rossi, Acosta sempre in vetta alla classifica generale. Non ci rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e vi rimandiamo alla DIRETTA LIVE della Moto2 che scatta alle ore 12.20. Grazie e buon proseguimento di giornata dalla redazione di OA Sport!

11.57 L’esultanza di Sergio Garcia appena arrivato ai box!

 


11.55 Per il resto, invece, giornata da dimenticare per gli italiani. Fenati è decimo davanti a Migno, quindi Nepa 17° con Foggia alle sue spalle. Antonelli, invece, cade in avvio di gara quando provava a scappare..

11.53 Limita i danni, invece, Pedro Acosta. Il leader della classifica generale, nonostante una caduta, risale dalla 21a alla ottava posizione e prosegue nella sua corsa in vetta alla classifica.

 


11.52 Grandissima gara anche per il nostro Riccardo Rossi! Il pilota nativo di Genova classe 2002 conquista il primo podio dopo 37 gare disputate!

 


11.51 Splendida vittoria per Sergio Garcia che ha preso il comando della gara sin dalle prime fasi della gara, quindi ha gestito bene il rientro di Salac. Dopo il sorpasso del ceco, infatti, lo spagnolo classe 2003 ha cambiato marcia e ha chiuso i conti…

 


11.49 In classifica generale Acosta rimane ampiamente in vetta con 103 punti contro i 49 di Garcia, i 47 di Migno ed i 46 di Fenati. 44 per Antonelli e Sasaki.

11.47 Sergio Garcia, quindi, vince la seconda gara della carriera dopo Valencia 2019! Primo successo per il marchio Gas Gas!

 


ORDINE DI ARRIVO GP FRANCIA 2021 – MOTO3

1
11
S. GARCIA
42:21.172
2
12
F. SALAC
+2.349
3
54
R. ROSSI
+5.589
4
17
J. MCPHEE
+7.158
5
71
A. SASAKI
+14.882
6
31
A. FERNANDEZ
+27.353
7
43
X. ARTIGAS
+27.523
8
37
P. ACOSTA
+30.330
9
53
D. ÖNCÜ
+35.702
10
55
R. FENATI
+37.151

ARRIVO: quarto McPhee, quinto Sasaki, sesto A. Fernandez, settimo Artigas, ottavo Acosta, nono Oncu, decimo Fenati, 11° Migno.

ARRIVO: VINCE SERGIO GARCIA!!!!!!!! Primo successo in stagione per lo spagnolo che precede FILIP SALAC ed il nostro RICCARDO ROSSI splendido terzo!!!!!!!!! 

ULTIMO GIRO: Sergio Garcia gestisce bene la situazione e manda a 2.1 Salac che sembra avere ufficialmente mollato

ULTIMO GIRO: Sergio Garcia dà il via al giro finale con un cuscinetto di 1.9 su Salac! Rossi terzo a 7.6 ma McPhee lo incalza a un secondo!

-2 Siamo al penultimo giro! Sergio Garcia comanda la gara con 1.5 su Filip Salac, mentre Rossi difende il suo primo podio in carriera con 7.0, che gara!!!

-3 Si prosegue con giri veloci per l’uno o per l’altro. Ora Sergio Garcia chiude in 1:53.100 e rimette 1.6 su Filip Salac. Terzo Riccardo Rossi a 7.1, quarto John McPhee a 9.3.

-4 Salac di nuovo all’attacco! Si riporta a un secondo da Garcia, mentre Rossi mantiene 7.6 dalla vetta. Fenati passa Migno ed è nono.

-5 Garcia 1:53.347 ora scappa! Salac accusa 1.7 dal leader della gara, poi Rossi terzo a 7.9. Acosta è ottavo e non spinge più, ha capito che non può andare a riprendere chi lo precede. Migno nono attaccato da Fenati

-6 Riccardo Rossi piazza il record in gara in 1:53.568 e allunga a 3.175 il suo vantaggio su McPhee che passa Sasaki.

-6 Salac prova di nuovo a non mollare e si mantiene a 1.2 da Garcia, il duello continua!

-7 La situazione: Garcia mantiene 1.2 su Salc, poi Rossi terzo a 8.5, Sasaki quarto a 10.8 con McPhee in scia. Sesto Fernandez a 26.3, poi Artigas a 26.6. Ottavo Acosta a 32.0, nono Migno.

-8 Tatay decide di tornare ai box per ritirarsi, mentre Garcia allunga a 1.177 su Salac.

-8 Dopo il sorpasso di Salac, Garcia si è rimesso a spingere e con un ottimo 1:54.094 ha riportato il suo vantaggio a 922 millesimi. Il ceco cerca le tracce bagnate per raffreddare le gomme.

-9 Acosta passa Yamanaka e Dupasquier, ed è già ottavo. Lo spagnolo accusa 31.3 dalla vetta, ora deve rimontare 4 secondi per riprendere Artigas e Fernandez.

-9 Garcia risponde e ripassa Salac! Inizia il duello tra i due fuggitivi!


-10 SALAC ATTACCA E PASSA!! Il ceco infila Garcia e ora prova a scappare!

-10 Salac 1:54.709!! Si porta a 664 millesimi da Garcia! Terzo Rossi a 8.1, quarto Sasaki a 10.7, quinto McPhee a 11.5. Acosta ha già ripreso Yamanaka.

-11 Migno rimane in 12a posizione a 31.9, non ha davvero il ritmo giusto. Alle sue spalle Fenati e Nepa, mentre Salac si riporta negli scarichi di Garcia!

-11 Dopo un ottimo 1:55.293 del giro precedente Salac non riesce a migliorare ancora ma rimane a 1.1 da Garcia, il ceco non molla! Terzo Rossi a 1.1, mentre Acosta è decimo dopo aver passato Kofler.

 


-12 Salac risponde e torna a 1.4 da Garcia, il duello per la vetta non è ancora finito? Rossi rimane terzo a 7.4 con Sasaki quarto a 10.6. Acosta si mette in scia a Kofler per il 10° posto.

-13 Mentre Garcia porta a 1.7 il suo margine su Salac, Alcoba torna in gara con le gomme slick e procede su tempi eccellenti. Acosta passa Migno ed ora è 11° a caccia di Kofler.

-14 Riccardo Rossi tiene bene il terzo posto a 6.8 da Garcia, mentre mantiene 2.9 secondi su Sasaki. Mingno 11° viene attaccato da Acosta che procede con un ritmo impossibile per tutti!

-14 Garcia conferma l’allungo e porta a 1.5 il suo vantaggio su Salac, CADE ANCHE BINDER!!!!!!!!!!!! Ecatombe a Le Mans!!!!!!!!!

 


-15 Attenzione! Garcia rompe gli indugi e allunga su Salac che, in pochi metri, scivola a 1.2 secondi. Acosta intanto si mette a caccia di Nepa e il gruppo che lo precede. Potrebbe puntare fin alla sesta posizione!

-16 Acosta passa Toba e entra in zona punti. 15° a 24.4. Il nipponico è finito nella ghiaia di curva 6.

-16 Garcia e Salac proseguono di comune accordo e volano sul passo dell’1:56 alto. Tutti gli altri accusano decimi su decimi. Rossi è terzo a 5.1, quarto Sasaki a 7.6 con McPhee.

-17 La situazione vede sempre Garcia e Salac al comando quindi terza posizione per Rossi a 4.9, quarto Sasaki a 6.9, quinto McPhee a 7.2. Binder sesto accusa già 17 secondi! Migno nono a 18.2, Fenati 15° a 19.3, Acosta alle sue spalle a 23.0.

 


-18 La pista sembra andare ad asciugarsi in alcuni punti, ma i piloti appena provano a spingere finiscono al tappeto, quindi meglio non rischiare…

-18 Cade anche Matsuyama, mentre Acosta inizia la sua rimonta. Il leader della classifica generale è già 17esimo a 19.7.

-19 Garcia e Salac provano a fare squadra e scappano. Il loro vantaggio su Rossi è di 3.6 secondi, poi Sasaki a 2.5, quindo McPhee a 5.9 poi Yamanaka sesto a 11.4 con Migno

-20 Succede di tutto a Le Mans!!! Garcia comanda con 267 millesimi su Salac, poi terzo Rossi a 2.5, quarto Sasaki a 4.4, poi McPhee E Mingo. Acosta è 21° a 15.3

-20 Acosta recupera la moto e riparte in qualche modo! Masià invece è finito contro le protezioni e non riparte! Garcia in vetta su Salac e Rossi, CADE ANCHE RODRIGO!!!!!!!!!!!

-20 giri  BRUTTA CADUTA PER MASIA!!!!!!!!!! Il catalano finisce malamente al tappeto MA CADE ANCHE ACOSTA!!!!!!!!!!!!! SUCCEDE DI TUTTO!!!!!!!!!!!!

 


-21 giri: Salac prende le redini della gara, mentre cadono Suzuki e Alcoba! Garcia attacca e passa Salac, terzo Rossi, poi Masià e Rodrigo. Acosta settimo, Migno in nona posizione

-22 giri: CADE ANTONELLI ALL’ULTIMA CURVA!!!!!!!!!!! Il romagnolo stava forzando e paga a carissimo prezzo la sua voglia di fuga!

 


-22 giri: Antonelli prende il comando e allunga su Salac, Masià, Rossi e Migno. Acosta 12°

-22 giri: Migno sbaglia subito alla prima chicane e finisce fuori dal tracciato, comanda Masià su Antonelli, poi Rossi e Salac

PARTENZA – Si parte!!!!!!!!!!!!! Lo scatto migliore è di Migno, davanti a Rossi e Masià

 


11.00 Tutto pronto! Si attende il semaforo verde!

11.00 Mentre il sole splende in maniera ormai totale, i piloti vanno a ricomporre lo schieramento di partenza. A breve si parte!

10.59 La pista si conferma bagnata ancora parecchio in tutti i settori ma, con il passare dei giri, si potrebbe formare la classica striscia asciutta. Al momento 13° e 17° sull’asfalto

10.58 Si parte con il giro di formazione! I piloti lasciano le rispettive postazioni della griglia e vanno a saggiare le condizioni della pista di Le Mans

10.57 La gara, ovviamente, è stata dichiarata bagnata

10.55 Altri due italiani nelle prime posizioni. Romano Fenati è decimo, mentre Stefano Nepa è undicesimo. In una gara come quella di Le Mans, chance per riavvicinarsi alle prime posizioni non mancheranno…

10.53 Scatterà dalla sesta posizione, invece, Niccolò Antonelli. Il romagnolo, dopo un avvio di weekend con qualche errore di troppo, ha saputo piazzare il giro giusto nella Q2, facendo compagnia a McPhee e Rodrigo in seconda fila.

10.51 Il leader della classifica generale, Pedro Acosta, partirà solamente dalla ventunesima posizione della griglia, ovvero chiuderà la settima fila. Conoscendo il carattere del classe 2004, non dovrebbe essere un problema, ma si tratta del primo vero e proprio momento di difficoltà della sua annata. Nel warm-up sotto il diluvio è stato il secondo più veloce, per cui per gli avversari sono brutte notizie…

10.50 Nel frattempo si sta aprendo il cielo a Le Mans. La gara partirà sul bagnato, vedremo come si comporterà l’asfalto in conclusione del GP.

10.49 In prima fila, anzi in seconda posizione, troviamo un ottimo Riccardo Rossi. Il portacolori del team KTM BOE ha centrato la piazza d’onore in qualifica, anche se a 2 secondi esatti dalla pole dello scatenato Migno. Vedremo se anche sul bagnato saprà ripetersi. Per quanto visto questa mattina, invece, le difficoltà non mancano…

10.48 Carlos Tatay, uscendo dai box per andare in griglia, nonostante le gomme da bagnato scivola nella prima curva. Recupera la moto e riparte in qualche modo.

 

10.47 Davanti a tutti, quindi, una doppietta italiana. In pole position troviamo Andrea Migno. Il romagnolo sembra davvero in un’ottima fase della sua stagione e vuole raccogliere quanto di buono ha seminato sino ad ora. Nelle condizioni di bagnato ha dato buoni riscontri in questi due giorni, per cui oggi parte come uno dei favoriti…

10.45 LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI FRANCIA

1 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team Honda 217.7 1’47.407
2 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Owlride KTM 213.0 1’49.408 2.001 / 2.001
3 5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 216.7 1’49.611 2.204 / 0.203
4 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 217.2 1’49.640 2.233 / 0.029
5 2 Gabriel RODRIGO ARG Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 217.7 1’49.684 2.277 / 0.044
6 23 Niccolò ANTONELLI ITA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 216.3 1’49.894 2.487 / 0.210
7 12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 211.7 1’50.594 3.187 / 0.700
8 11 Sergio GARCIA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 215.8 1’50.786 3.379 / 0.192
9 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 213.0 1’50.927 3.520 / 0.141
10 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 213.9 1’50.962 3.555 / 0.035
11 82 Stefano NEPA ITA BOE Owlride KTM 219.1 1’51.145 3.738 / 0.183
12 6 Ryusei YAMANAKA JPN CarXpert PruestelGP KTM 213.9 1’51.303 3.896 / 0.158
13 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 216.3 1’51.375 3.968 / 0.072
14 50 Jason DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 219.1 1’51.510 4.103 / 0.135
15 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 216.7 1’52.332 4.925 / 0.822
16 40 Darryn BINDER RSA Petronas Sprinta Racing Honda 214.4 1’52.511 5.104 / 0.179
17 52 Jeremy ALCOBA SPA Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 213.0 1’54.034 6.627 / 1.523
18 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 213.0 1’54.345 6.938 / 0.311

10.42 I TEMPI DEL WARM-UP DISPUTATO QUESTA MATTINA

1 19 Andi Farid IZDIHAR INA Honda Team Asia Honda 203.9 2’02.818
2 37 Pedro ACOSTA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 209.4 2’03.020 0.202 / 0.202
3 52 Jeremy ALCOBA SPA Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 207.3 2’03.625 0.807 / 0.605
4 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team Honda 208.6 2’03.657 0.839 / 0.032
5 12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 210.3 2’03.690 0.872 / 0.033
6 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 207.3 2’03.816 0.998 / 0.126
7 2 Gabriel RODRIGO ARG Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 209.9 2’03.909 1.091 / 0.093
8 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 204.7 2’04.239 1.421 / 0.330
9 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Owlride KTM 212.1 2’04.265 1.447 / 0.026
10 82 Stefano NEPA ITA BOE Owlride KTM 206.8 2’04.379 1.561 / 0.114
11 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 205.1 2’04.578 1.760 / 0.199
12 50 Jason DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 209.0 2’04.636 1.818 / 0.058
13 11 Sergio GARCIA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 207.7 2’04.810 1.992 / 0.174
14 40 Darryn BINDER RSA Petronas Sprinta Racing Honda 209.0 2’04.843 2.025 / 0.033
15 99 Carlos TATAY SPA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 203.9 2’05.161 2.343 / 0.318
16 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 209.9 2’05.212 2.394 / 0.051
17 32 Takuma MATSUYAMA JPN Honda Team Asia Honda 209.9 2’05.330 2.512 / 0.118
18 73 Maximilian KOFLER AUT CIP Green Power KTM 211.2 2’05.465 2.647 / 0.135
19 27 Kaito TOBA JPN CIP Green Power KTM 213.0 2’05.494 2.676 / 0.029
20 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 205.1 2’05.803 2.985 / 0.309
21 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 202.6 2’05.824 3.006 / 0.021
22 43 Xavier ARTIGAS SPA Leopard Racing Honda 205.1 2’06.626 3.808 / 0.802
23 5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 209.4 2’06.737 3.919 / 0.111
24 28 Izan GUEVARA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 208.6 2’08.172 5.354 / 1.435
25 23 Niccolò ANTONELLI ITA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 208.6 2’08.760 5.942 / 0.588
26 20 Lorenzo FELLON FRA SIC58 Squadra Corse Honda 205.1 2’10.518 7.700 / 1.758
27 6 Ryusei YAMANAKA JPN CarXpert PruestelGP KTM 207.3 2’11.970 9.152 / 1.452
31 Adrian FERNANDEZ SPA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna

10.40 Venti minuti al via della gara, la griglia si va a riempire. Al momento sul circuito transalpino non piove più, ma sulla pista c’è ancora tanta acqua. Il GP dovrebbe essere tutto da gomme da bagnato, vedremo per Moto2 e MotoGP…

10.38 Come detto, davanti a tutti in classifica generale troviamo il “Rookie Maravilla” Pedro Acosta. Il classe 2004 ha fino a questo momento un ruolino di marcia incredibile: 3 successi e un secondo posto..

10.36 Diamo il via all’avvicinamento verso la gara di La Mans con la CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTO3

1 Pedro ACOSTA KTM SPA 95
2 Niccolò ANTONELLI KTM ITA 44
3 Andrea MIGNO Honda ITA 42
4 Romano FENATI Husqvarna ITA 40
5 Jaume MASIA KTM SPA 39
6 Darryn BINDER Honda RSA 36
7 Ayumu SASAKI KTM JPN 33
8 Gabriel RODRIGO Honda ARG 25
9 Sergio GARCIA GASGAS SPA 24
10 Izan GUEVARA GASGAS SPA 24
11 Jason DUPASQUIER KTM SWI 24
12 Ryusei YAMANAKA KTM JPN 22
13 Dennis FOGGIA Honda ITA 20
14 Jeremy ALCOBA Honda SPA 18
15 Kaito TOBA KTM JPN 18
16 Carlos TATAY KTM SPA 14
17 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 12
18 Filip SALAC Honda CZE 10
19 Xavier ARTIGAS Honda SPA 7
20 Stefano NEPA KTM ITA 6
21 Yuki KUNII Honda JPN 3
22 Maximilian KOFLER KTM AUT 3
23 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 1

10.33 Sullo storico tracciato della Sarthe vedremo in scena il quinto appuntamento della stagione. Al momento, nelle prime 4 gare, 3 successi di Pedro Acosta e 1 di Jaume Masià

10.30 Buongiorno e benvenuti a Le Mans, tra 30 minuti esatti prenderà il via il GP di Francia della Moto3

LA CRONACA DEL WARMUP DELLA MOTO3

9.28 Grazie a tutti amici di OA Sport per averci seguito in questo complesso turno. Appuntamento alle 11.00 per il Gran Premio di Francia per i protagonisti della Moto3. Un saluto a tutti!

9.25 Cala il sipario sugli ultimi chilometri della Moto3 prima della quinta prova del 2021. Il bagnato potrebbe rivoluzionare la classifica. Andrea Migno, quarto, scatterà dalla pole alle 11.00, orario previsto per il via della gara.

9.22 La classifica del warm-up

1
19
A. IZDIHAR
2:02.818
2
37
P. ACOSTA
+0.202
3
52
J. ALCOBA
+0.807
4
16
A. MIGNO
+0.839
5
12
F. SALAC
+0.872
6
55
R. FENATI
+0.998
7
2
G. RODRIGO
+1.091
8
17
J. MCPHEE
+1.421
9
54
R. ROSSI
+1.447
10
82
S. NEPA
+1.561

 

9.20 Andi Farid Izdihar conquista la leadership nell’ultimo giro. Il portacolori di Honda Asia beffa Pedro Acosta, a lungo al comando del warm-up.

9.18 Acosta si migliora nei primi due settori della pista. 2.03.414 è il nuovo best lap della giornata per l’iberico che scatterà 21°. Il leader del Mondiale ha mostrato di trovarsi molto bene in condizioni di bagnato.

9.17 Romano Fenati sale terzo e si piazza alle spalle del britannico John McPhee e dello spagnolo Pedro Acosta, leader della classifica in 2.03.640.

9.15 Riccardo Rossi, terzo al momento, è il migliore degli italiani. Il #54 del gruppo scatterà secondo sulla griglia dell’evento che scatterà alle 11.00.

9.13 Anche McPhee è fermo nella ghiaia di Le Mans. Caduta per il leader della classifica che ha perso il controllo della moto nell’ultima curva.

9.11 McPhee conquista il miglior tempo del turno in 2.04.239. Salac ed Izdihar chiudono la Top3.

9.08 La classifica aggiornata:

1
12
F. SALAC
2:07.296
2
19
A. IZDIHAR
+0.820
3
54
R. ROSSI
+0.910
4
82
S. NEPA
+1.128
5
2
G. RODRIGO
+1.453
6
7
D. FOGGIA
+1.588
7
53
D. ÖNCÜ
+1.854
8
16
A. MIGNO
+2.376
9
71
A. SASAKI
+2.444
10
17
J. MCPHEE
+2.445

 

9.05 Scivolata per Niccolò Antonelli (Esponsorama) nell’ultimo settore della pista. Si rialza l’italiano che torna a piedi ai box.

9.03 Caduta in curva 2 per Adrien Fernandez, non ci sono conseguenze per lui.

9.02 Tantissima acqua in pista! Attendiamo i primi riferimenti cronometrici, mentre Kunii non gareggerà oggi dopo aver fratturato la clavicola nella giornata di ieri.

9.00 Bandiera verde! Inizia il warm-up del GP di Francia per la Moto3.

8.57 I piloti sono pronti a scendere in pista. Condizioni non semplici per la Moto3 che è la prima a scendere in pista.

8.55 Dopo un piovoso sabato, il meteo di Le Mans non risparmia i protagonisti. La condizione potrebbe ripetersi anche per le gare di oggi.

8.52 La classifica del Mondiale dopo quattro prove.

1 Pedro ACOSTA KTM SPA 95
2 Niccolò ANTONELLI KTM ITA 44
3 Andrea MIGNO Honda ITA 42
4 Romano FENATI Husqvarna ITA 40
5 Jaume MASIA KTM SPA 39
6 Darryn BINDER Honda RSA 36
7 Ayumu SASAKI KTM JPN 33
8 Gabriel RODRIGO Honda ARG 25
9 Sergio GARCIA GASGAS SPA 24
10 Izan GUEVARA GASGAS SPA 24
11 Jason DUPASQUIER KTM SWI 24
12 Ryusei YAMANAKA KTM JPN 22
13 Dennis FOGGIA Honda ITA 20
14 Jeremy ALCOBA Honda SPA 18
15 Kaito TOBA KTM JPN 18
16 Carlos TATAY KTM SPA 14
17 Tatsuki SUZUKI Honda JPN 12
18 Filip SALAC Honda CZE 10
19 Xavier ARTIGAS Honda SPA 7
20 Stefano NEPA KTM ITA 6
21 Yuki KUNII Honda JPN 3
22 Maximilian KOFLER KTM AUT 3
23 Deniz ÖNCÜ KTM TUR 1
24 Riccardo ROSSI KTM ITA
25 Adrian FERNANDEZ Husqvarna SPA
26 Andi Farid IZDIHAR Honda INA
27 Lorenzo FELLON Honda FRA
28 John MCPHEE Honda GBR

8.49 Pedro Acosta è il leader della classifica alla vigilia del quinto round. Lo spagnolo è chiamato ad una rimonta oggi dopo la difficile qualifica di ieri. Il portacolori della KTM scatterà 21° dopo l’eliminazione in Q1.

8.46 La classifica della Q2 di ieri, sessione incredibile che ha premiato il nostro Andrea Migno

1 16 Andrea MIGNO ITA Rivacold Snipers Team Honda 217.7 1’47.407
2 54 Riccardo ROSSI ITA BOE Owlride KTM 213.0 1’49.408 2.001 / 2.001
3 5 Jaume MASIA SPA Red Bull KTM Ajo KTM 216.7 1’49.611 2.204 / 0.203
4 17 John MCPHEE GBR Petronas Sprinta Racing Honda 217.2 1’49.640 2.233 / 0.029
5 2 Gabriel RODRIGO ARG Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 217.7 1’49.684 2.277 / 0.044
6 23 Niccolò ANTONELLI ITA Avintia Esponsorama Moto3 KTM 216.3 1’49.894 2.487 / 0.210
7 12 Filip SALAC CZE Rivacold Snipers Team Honda 211.7 1’50.594 3.187 / 0.700
8 11 Sergio GARCIA SPA Gaviota GASGAS Aspar Team GASGAS 215.8 1’50.786 3.379 / 0.192
9 24 Tatsuki SUZUKI JPN SIC58 Squadra Corse Honda 213.0 1’50.927 3.520 / 0.141
10 55 Romano FENATI ITA Sterilgarda Max Racing Team Husqvarna 213.9 1’50.962 3.555 / 0.035
11 82 Stefano NEPA ITA BOE Owlride KTM 219.1 1’51.145 3.738 / 0.183
12 6 Ryusei YAMANAKA JPN CarXpert PruestelGP KTM 213.9 1’51.303 3.896 / 0.158
13 53 Deniz ÖNCÜ TUR Red Bull KTM Tech 3 KTM 216.3 1’51.375 3.968 / 0.072
14 50 Jason DUPASQUIER SWI CarXpert PruestelGP KTM 219.1 1’51.510 4.103 / 0.135
15 71 Ayumu SASAKI JPN Red Bull KTM Tech 3 KTM 216.7 1’52.332 4.925 / 0.822
16 40 Darryn BINDER RSA Petronas Sprinta Racing Honda 214.4 1’52.511 5.104 / 0.179
17 52 Jeremy ALCOBA SPA Indonesian Racing Gresini Moto3 Honda 213.0 1’54.034 6.627 / 1.523
18 7 Dennis FOGGIA ITA Leopard Racing Honda 213.0 1’54.345 6.938 / 0.311

8.43 Tutto è pronto a Le Mans per il warm-up della Moto3. La sessione è stata posticipata di 40 minuti per permettere ai protagonisti di non scendere in pista con un tracciato troppo fredda.

8.40 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live del warm-up del Gran Premio di Francia, quinta tappa del Motomondiale 2021. Appuntamento tra 20 minuti per gli ultimi chilometri del fine settimana.

Presentazione GP Francia Moto3 2021Classifica del MondialeCronaca qualifiche

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live del warm-up e del Gran Premio di Francia, quinto atto della Moto3 2021. La pioggia potrebbe rimescolare le carte nella giornata odierna, una condizione che i protagonisti hanno già incontrato nel corso del week-end.

Attenzione come sempre all’iberico Pedro Acosta. Lo spagnolo di KTM, esordiente nella serie, cerca il quarto successo consecutivo in una pista in cui non ha mai corso. La giovane stella della Moto3 è chiamato a superarsi nella prova odierna vista l’eliminazione nella Q1 di ieri. L’iberico partirà 21° sulla griglia in settima fila.

Andrea Migno (Snipers) ha conquistato la pole-position nella sessione di ieri al termine di un turno incerto fino alla bandiera a scacchi. Secondo posto in griglia per Riccardo Rossi (BOE) davanti allo spagnolo Jaume Masià (KTM) ed al britannico John McPhee (Sprinta).

Appuntamento alle 9.00 per il warm-up, gli ultimi 20 minuti prima della corsa che scatterà alle 11.00. Tutta l’azione in pista sarà visibile come sempre su Sky Sport MotoGP (canale 208), mentre TV8 (canale 8 del digitale terrestre e 121 di Sky) offrirà la differita della quinta tappa del Mondiale. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

MotoGP, orario d’inizio gara, programma GP Francia 2021: tv, palinsesto Sky, DAZN e TV8

LIVE Canottaggio, Qualificazioni Olimpiadi in DIRETTA: niente pass olimpico per tutti gli equipaggi italiani impegnati