LIVE Giro di Romandia in DIRETTA: a Cavagna la tappa, a Thomas la vittoria finale, Masnada sul podio! Ganna decimo

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELL’ULTIMA TAPPA DEL GIRO DI ROMANDIA

LA CRONACA DELLA TAPPA DELLA VUELTA ASTURIAS

VIDEO HIGHLIGHTS TAPPA DI OGGI GIRO DI ROMANDIA

LE DICHIARAZIONI DI FAUSTO MASNADA

LE DICHIARAZIONI DI GERAINT THOMAS

QUANTI SOLDI GUADAGNANO I CICLISTI? GLI STIPENDI

PROGRAMMA, PERCORSO, PARTECIPANTI, TV DEL GIRO D’ITALIA: TUTTE LE INFORMAZIONI

15.17 La nostra DIRETTA LIVE dell’ultima frazione del Giro di Romandia finisce qui. Grazie per averci seguito e continuate a seguire OA Sport per il costante avvicinamento al Giro d’Italia che partirà sabato prossimo da Torino. A presto.

15.15 Può arrivare al Giro d’Italia sotto i migliori auspici Fausto Masnada: il bergamasco farà il gregario per Almeida ed Evenepoel, ma chissà che la strada non possa cambiare le gerarchie.

15.13 Questi invece i primi venti della classifica generale con il podio di Masnada:

1 THOMAS Geraint INEOS Grenadiers 17:59:57
2 PORTE Richie INEOS Grenadiers 0:28
3 MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 0:38
4 SOLER Marc Movistar Team 0:39
5 WOODS Michael Israel Start-Up Nation 0:43
6 O’CONNOR Ben AG2R Citroën Team 0:45
7 IZAGIRRE Ion Astana – Premier Tech 1:08
8 HAMILTON Lucas Team BikeExchange 1:22
9 CARUSO Damiano Bahrain – Victorious 1:30
10 KELDERMAN Wilco BORA – hansgrohe 2:20
11 ARENSMAN Thymen Team DSM 2:48
12 CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step 3:29
13 COSTA Rui UAE-Team Emirates 4:01
14 KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 4:20
15 SKJELMOSE JENSEN Mattias Trek – Segafredo 4:25
16 VAN WILDER Ilan Team DSM 6:09
17 DENNIS Rohan INEOS Grenadiers 6:44
18 PETILLI Simone Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux 7:49
19 CORT Magnus EF Education – Nippo 7:54
20 MEINTJES Louis Intermarché – Wanty – Gobert Matériaux 7:59

15.11 Questa la top 20 della tappa di oggi:

1 CAVAGNA Rémi Deceuninck – Quick Step 0:21:54 44.356
2 BISSEGGER Stefan EF Education – Nippo 0:06 44.155
3 THOMAS Geraint INEOS Grenadiers 0:17 43.790
4 VAN WILDER Ilan Team DSM 0:18 43.757
5 PORTE Richie INEOS Grenadiers 0:20 43.691
6 MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 0:21 43.658
7 CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step ì 0:29 43.398
8 SOLER Marc Movistar Team 0:34 43.237
9 DENNIS Rohan INEOS Grenadiers 0:35 43.205
10 GANNA Filippo INEOS Grenadiers 0:37 43.141
11 IZAGIRRE Ion Astana – Premier Tech 0:48 42.793
12 TIBERI Antonio Trek – Segafredo 0:49 42.762
13 KELDERMAN Wilco BORA – hansgrohe 0:50 42.730
14 AMADOR Andrey INEOS Grenadiers 0:51 42.699
15 KÜNG Stefan Groupama – FDJ ,, 42.699
16 O’CONNOR Ben AG2R Citroën Team 0:52 42.668
17 CARUSO Damiano Bahrain – Victorious 0:54 42.605
18 CONTRERAS Rodrigo Astana – Premier Tech 0:55 42.574
19 TRATNIK Jan Bahrain – Victorious ,, 42.574
20 CORT Magnus EF Education – Nippo 0:57 42.512

15.09 Il bergamasco è il primo corridore italiano a salire sul podio della corsa elvetica da 13 anni a questa parte: nell’edizione 2008 ci riuscì Marco Pinotti.

15.07 Arriva la conferma della grafica ufficiale: Fausto Masnada sale sul podio della classifica generale del Giro di Romandia dietro a Geraint Thomas e Richie Porte.

15.06 Vince la tappa quindi Remi Cavagna davanti a Stefan Bissegger. Tre italiani in top 10: sesto Fausto Masnada, settimo Mattia Cattaneo e decimo un incolore Filippo Ganna.

15.04 23’05” il tempo di Woods che arriva in ventottesima piazza. Dovrebbe essere terzo Fausto Masnada in classifica generale.

15.03 Attenzione perché Masnada potrebbe salire sul podio. Dipende dal tempo di Woods.

15.01 GRANDE TEMPO DI GERAINT THOMAS! Il gallese è terzo al traguardo e vince la 74° edizione del Giro di Romandia.

15.00 O’Connor è quindicesimo e dovrebbe finire dietro a Masnada in classifica generale.

14.59 Diciottesimo tempo per Woods al primo intertempo: il canadese dice addio alla possibilità di vincere questo Romandia.

14.58 Adesso devono arrivare solo O’Connor, Thomas e Woods.

14.57 Si difende Marc Soler che fa segnare il settimo tempo al traguardo a 33 secondi dal leader.

14.56 Sta spingendo con una rabbia pazzesca Geraint Thomas che vuole rifarsi con gli interessi dopo la sfortuna di ieri.

14.55 Richie Porte scalza proprio Masnada in quarta piazza di appena un secondo. Questo testimonia la qualità della prova del bergamasco che ha tenuto il passo di uno specialista come il tasmaniano.

14.54 CHE ARRIVO DI FAUSTO MASNADA! L’anguilla spinge la bicicletta fino all’ultimo metro e stacca il quarto tempo a 21 secondi da Cavagna.

14.53 PAZZESCO GERAINT THOMAS! Il gallese è primo all’intermedio anticipando Cavagna di 32 centesimi.

14.52 Settimo tempo al traguardo per Ion Izagirre che è sicuro di proteggere la settima piazza in classifica generale.

14.51 14’12” il tempo di O’Connor all’intertempo, tre secondi peggiore di quello di Soler.

14.50 Negli ultimi minuti si è alzato un forte vento a favore della marcia dei corridori, di conseguenza in tanti hanno piazzato degli intermedi sorprendenti ed oltre le proprie qualità.

14.49 Ottava posizione per Marc Soler all’intermedio.

14.47 Discreta anche la prova di Damiano Caruso che è undicesimo al traguardo.

14.46 Masnada è scalzato proprio da Richie Porte all’intermedio: il tasmaniano anticipa l’italiano di appena tre secondi.

14.45 CHE TEMPO DI FAUSTO MASNADA! L’azzurro della Deceunick Quick-Step è quarto a nove secondi da Cavagna al primo intermedio.

14.43 Mattia Cattaneo, considerati i rilevamenti al traguardo di Kuss e Rui Costa, è già sicuro di guadagnare due posizioni in classifica generale.

14.42 Pedalata che sembra brillante da parte di Geraint Thomas. Il gallese non sembra risentire della goffa caduta di ieri.

14.41 Discreto l’intermedio di Lucas Hamilton che è quattordicesimo.

14.40 Partito anche Geraint Thomas. Fra poco comincerà la prova anche di Michael Woods.

14.38 GRANDE MATTIA CATTANEO! L’azzurro è quarto al traguardo a 38 secondi da Cavagna. Finora è il migliore degli italiani.

14.37 Non male all’intermedio Wilco Kelderman: l’olandese della Bora Hansgrohe è ottavo.

14.36 Partiti anche Soler e O’Connor. Questi due corridori si giocheranno il podio con Richie Porte che potrebbe riuscire a guadagnare terreno.

14.34 Si entra nella parte conclusiva di questo Romandia che emetterà i verdetti finali.

14.33 E’ partito anche Richie Porte. Adesso mancano soltanto quattro atleti al via: Marc Soler, Ben O’Connor, Geraint, Thomas e Michael Woods.

14.31 STRAORDINARIO VAN WILDER! Il belga si piazza terzo a 17 secondi da Cavagna, alle spalle anche di Bissegger. Prova nettamente migliore di quella di Dennis e Ganna.

14.30 OTTIMO MATTIA CATTANEO ALL’INTERMEDIO! L’azzurro della Deceunick Quick-Step è quarto a 13 secondi da Cavagna.

14.28 Crollo nella parte finale per l’australiano che ha perso trenta secondi da Cavagna. Evidentemente il corridore della INEOS ha pagato gli sforzi profusi come gregario nei giorni scorsi.

14.26 NIENTE DA FARE PER ROHAN DENNIS! L’australiano è terzo con il tempo di 22’30”, un secondo davanti a Filippo Ganna.

14.25 Partenza per Damiano Caruso che proverà a rosicchiare qualcosa a coloro che gli stanno davanti in classifica. Il siciliano è attualmente nono.

14.24 E’ riuscito a contenere Magnus Cort Nielsen che giunge al traguardo in nona posizione a poco meno di un minuto di distacco da Cavagna.

14.22 SORPRENDENTE VAN WILDER! Il classe 2000 del Team DSM ha lo stesso tempo di Dennis al primo intermedio!

14.21 Diciassettesimo tempo all’intermedio per Steven Kruijswijk.

14.20 Tantissimi i tifosi a bordo strada ad incitare Rui Costa: il portoghese proverà a difendere la sua tredicesima posizione che potrebbe essere messa a repentaglio da Mattia Cattaneo.

14.18 E’ buono l’intermedio di Rohan Dennis! L’australiano è a cinque secondi da Cavagna che poi nel finale è calato. Sembra il crescendo la prova del corridore della INEOS.

14.16 Non una settimana esaltante per Cattaneo che non ha tenuto ieri sull’ultima salita. Ben più pimpante il suo compagno di squadra, Fausto Masnada.

14.15 Al via anche Mattia Cattaneo che vuole chiudere al meglio in una prova che gli è amica.

14.14 Questa la nuova top 10 provvisoria:

1 CAVAGNA Rémi 21:55 44.330
2 BISSEGGER Stefan 22:01 44.134
3 GANNA Filippo 22:31 43.141
4 TIBERI Antonio 22:44 42.741
5 AMADOR Andrey 22:46 42.682
6 KÜNG Stefan 22:46 42.679
7 CONTRERAS Rodrigo 22:50 42.558
8 TRATNIK Jan 22:50 42.557
9 HAIG Jack 22:54 42.434
10 EDMONDSON Alex 22:55 42.382

14.13 Lontano il francese Champoussin che giunge al traguardo in ventiquattresima piazza.

14.11 GRANDE ANTONIO TIBERI! L’italiano della Trek-Segafredo è quarto a 49 secondi da Cavagna.

14.10 All’arrivo anche Diego Ulissi che non si è particolarmente spremuto in questa cronometro: quarantesima posizione. Una settimana di corsa messa nelle gambe anche per il toscano verso il Giro d’Italia.

14.08 Arriva al traguardo in dodicesima posizione un ottimo Miguel Angel Lopez, considerando che le cronometro non sono sicuramente il suo pane.

14.07 L’unica incognita che accompagna Dennis potrebbe essere la strada bagnata che potrebbe rallentarlo nella sua prova.

14.06 PARTE ROHAN DENNIS! Vedremo cosa saprà fare l’australiano, vincitore del prologo che ha aperto questo Romandia.

14.05 Tempi piuttosto alti al traguardo: si fa sentire la stanchezza accumulata nei giorni scorsi nelle gambe dei corridori, unita alla pioggia che ha accompagnato regolarmente la corsa.

14.03 CHE BRAVO ANTONIO TIBERI! Il gioiellino azzurro è quarto all’intertempo con il tempo di 14:11, a 32 secondi da Cavagna.

14.02 Arriva provato al traguardo Stefan Kung in quinta posizione a 51 secondi da Cavagna.

14.01 Intanto è sorprendente la prova fino a questo momento di Miguel Angel Lopez (Movistar). Lo scalatore colombiano è quarto all’intermedio.

14.00 Questa la top 10 provvisoria al traguardo (anche con le velocità medie):

1 CAVAGNA Rémi 21:55 44.330
2 BISSEGGER Stefan 22:01 44.134
3 GANNA Filippo 22:31 43.141
4 AMADOR Andrey 22:46 42.682
5 CONTRERAS Rodrigo 22:50 42.558
6 TRATNIK Jan 22:50 42.557
7 HAIG Jack 22:54 42.434
8 EDMONDSON Alex 22:55 42.382
9 MARTIN Tony 22:58 42.293
10 BRENNER Marco 22:58 42.281

13.58 Ventitreesima posizione per Hirschi a 1’36” da Cavagna. Settimana deludente per l’elvetico che è ancora alla ricerca della miglior condizione fisica.

13.57 Howson crolla nel finale e chiude in tredicesima posizione. In conclusione invece la prova di Marc Hirschi che non sembra brillantissima.

13.55 Discreto anche il crono del colombiano Rodrigo Contreras al traguardo: quinto tempo a 55 secondi da Cavagna.

13.54 14:10 invece il tempo di Stefan Kung che accusa da Cavagna anche perché la strada è scivolosa a causa della pioggia che ha cominciato a cadere. Questo può rappresentare uno svantaggio per gli ultimi partenti.

13.53 Tempo interessante da parte dell’australiano Damien Howson (Team BikeExchange) al primo intertempo: 14:17, stesso tempo di Filippo Ganna.

13.51 Prova non particolarmente soddisfacente per Filippo Ganna: il campione del mondo ha attraversato una settimana complicata, ma preziosa per la crescita di condizione in vista del Giro d’Italia, l’appuntamento principe della stagione insieme alle Olimpiadi di Tokyo.

13.49 Cavagna aveva 17 secondi di vantaggio al primo intermedio ed è riuscito a mantenere il suo margine fino al traguardo, nonostante una piccola flessione finale.

13.47 ATTENZIONE SUPER TEMPO DI REMI CAVAGNA! Il francese della Deceunick Quick-Step anticipa di sette secondi Bissegger e si mette al comando. Non sarà semplice battere il transalpino.

13.44 Partito anche Sonny Colbrelli, leader della classifica a punti in virtù della vittoria nella seconda tappa e del secondo posto nella prima frazione.

13.42 Geraint Thomas è il grande favorito per la vittoria finale di questo Romandia. Al britannico basterà recuperare 11 secondi nei confronti di Michael Woods e non dovrebbe essere impresa ardua, vista l’attitudine del gallese per le prove contro il tempo. Vedremo se il vincitore del Tour de France 2018 avrà recuperato dopo la rocambolesca caduta prima del traguardo di ieri.

13.40 In partenza in questo momento uno di quelli che può insidiare la posizione di Bissegger, il campione svizzero Stefan Kung.

13.38 Fra una ventina di minuti cominceranno a partire gli uomini coinvolti per la lotta alla maglia gialla. Questi i loro orari di partenza:

14:02
KRUIJSWIJK Steven 23:01
14:04
DENNIS Rohan 25:01
14:06
PETILLI Simone 27:01
14:08
VAN WILDER Ilan 29:01
14:10
MEINTJES Louis 31:01
14:12
SKJELMOSE JENSEN Mattias 33:01
14:14
CATTANEO Mattia 35:01
14:16
COSTA Rui 37:01
14:18
KUSS Sepp 39:01
14:20
ARENSMAN Thymen 41:01
14:22
KELDERMAN Wilco 43:01
14:24
CARUSO Damiano 45:01
14:26
HAMILTON Lucas 47:01
14:28
IZAGIRRE Ion 49:01
14:30
MASNADA Fausto 51:01
14:32
PORTE Richie 53:01
14:34
SOLER Marc 55:01
14:36
O’CONNOR Ben 57:01
14:38
THOMAS Geraint 59:01
14:40
WOODS Michael

13.36 Poco fa ha fatto segnare un tempo interessante Andrey Amador (INEOS Grenadiers): il costaricense si inserisce in terza posizione provvisoria, a 45 secondi da Bissegger.

13.34 Intanto questa frazione è già cominciata e il miglior tempo provvisorio al traguardo è detenuto dal promettente svizzero Stefan Bissegger: 22:01 ad oltre 44 km/h di media. Secondo Filippo Ganna a trenta secondi dal corridore della EF.

13.32 La cronometro conclusiva di Friburgo emetterà i verdetti di questa edizione 2021 della corsa elvetica. Chi sarà a trionfare in classifica generale?

13.30 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della frazione conclusiva del Giro di Romandia 2021.

La cronaca della quarta tappa

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quinta ed ultima tappa del Giro di Romandia 2021. La cronometro individuale di Friburgo, lunga 16 chilometri, è decisiva per le sorti della classifica generale della corsa a tappe elvetica.

Percorso pieno di sali e scendi, dove si dovrà prendere con le molle lo strappo di Chemin de Lorette dopo due chilometri: 0,7 km di pavé al 12% di pendenza media. Una prova che sembrerebbe essere più adatta agli specialisti delle prove contro il tempo rispetto al prologo iniziale.

Il vincitore del crono prologo, Rohan Dennis, pare essere l’indiziato principale al successo di tappa. L’australiano ha mostrato una condizione invidiabile e sarà l’uomo da battere. Vedremo cosa saprà fare Geraint Thomas. Il gallese, in caso abbia recuperato dalle fatiche della tappa di ieri, è uno dei favoriti alla vittoria di tappa, oltre ad essere l’uomo da battere per la classifica generale. Il corridore della INEOS dovrà recuperare undici secondi nei confronti di Michael Woods, decisamente meno a suo agio in questa specialità. Sono attese risposte anche da Filippo Ganna: il campione del mondo è parso appesantito nel prologo e proverà a reagire in questa frazione conclusiva. Non è da escludere il nome dello svizzero Stefan Bissegger, sempre brillante contro il cronometro.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE della quinta ed ultima frazione del Giro di Romandia 2021 a partire dalle ore 13.45. Buon divertimento!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ciclismo, Geraint Thomas: “Dopo ieri ero arrabbiato, bello tornare a vincere”

Giro d’Italia 2021, ventunesima tappa Senago-Milano Tissot ITT: