Seguici su

Calcio

Europei calcio 2021, pubblico ammesso allo stadio Olimpico di Roma! Via libera del Governo

Pubblicato

il

Il Governo ha dato la disponibilità alla Federcalcio per quanto riguarda la presenza del pubblico allo Stadio Olimpico di Roma per le partite degli Europei 2021 di calcio, in programma a partire dall’11 giugno. Nella capitale andranno in scena quattro partite: l’incontro di apertura della rassegna continentale tra Italia e Turchia, gli altri due match della fase a gironi degli azzurri (contro la Svizzera il 16 giugno, contro il Galles il 20 giugno), un quarto di finale del 3 luglio. Questi confronti potranno beneficiare della presenza dei tifosi sugli spalti.

Come riporta l’Ansa, Roberto Speranza, Ministro della Salute, ha inviato a Gabriele Gravina, Presidente della Figc, una lettera con il suo assenso, che verrà immediatamente girata alla Uefa. Sempre secondo quanto riporta l’agenzia stampa, nella mail si afferma che toccherà ora al Cts “chiarire i protocolli che consentano di svolgere in sicurezza gli eventi”. Non vengono indicati il numero degli spettatori che avranno diritto all’accesso e le modalità con cui potranno entrare nell’impianto (eventuali test del tampone o vaccinazione già effettuata).

Si tratta di una risposta chiara e ferma da parte del Governo Italiano, che ha trovato un’intesa e che ha fatto meglio di altre realtà europee, tra cui la Germania e l’Irlanda, che non riescono a pronunciarsi in merito alla presenza del pubblico negli stadi di Monaco e Dublino tra poco più di due mesi.

Gabriele Gravina ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: “La disponibilità acquisita dal Governo è un ottimo risultato che fa bene al calcio italiano. In un momento tanto complesso, è stata comunque manifestata chiaramente la volontà di veder confermata la presenza italiana a questo grande evento, dando fiducia alla FIGC. Collaboreremo in maniera sinergica con la sottosegretaria Valentina Vezzali che ci sta accompagnando in questo percorso. Ci è stato inviato un segnale in forte prospettiva sulla ripresa che noi trasferiremo prontamente alla Uefa”.

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online