Seguici su

Pallanuoto

Pallanuoto, Champions League 2021: dimostrazione di forza della Pro Recco, 14-8 all’Olympiacos

Pubblicato

il

Iniziata la seconda tappa per quanto riguarda la fase a gironi della Champions League di pallanuoto 2021. In quel di Ostia in scena il Gruppo A, quello della Pro Recco: nettissima crescita di condizione e dimostrazione di forza eccellente da parte della banda campione d’Italia in carica. La banda di Gabi Hernandez batte per 14-8 i greci dell’Olympiacos. 

Match che è risultato equilibrato nella prima fase, ma poi la squadra recchelina ha alzato il livello, dominando soprattutto nei minuti finali. Da sottolineare le performance di due azzurri del calibro di Alessandro Velotto e Stefano Luongo, entrambi autori di tre reti.

OLYMPIACOS-PRO RECCO 8-14 (0-1, 3-4, 3-5, 2-4)  

Olympiacos: Zerdevas, Daube 3, Skoumpakis, Genidounias, Argyropoulos 3, Prekas, Dervisis, Kakaris, Mourikis, Kapotsis 1, Chrysospathis, Irving 1, Galanopoulos. All. Vlachos

Pro Recco: Bijac, F. Di Fulvio 2, Mandic 2, Figlioli 1, Younger, Velotto 3, N. Presciutti 1, Echenique 1, Ivovic, Hallock, Aicardi 1, S. Luongo 3, Negri. All. G. Hernandez

Arbitri: Peris (Cro) e Putnikovic (Srb)

Note: sup. num. Olympiacos 3/8, Pro Recco 5/13. Rigori: Olympiacos 0/1. Galanopoulos sostituisce Zerdevas a 3’50’’ dalla fine, Negri per Bijac a 3’39’’. 

Domani si torna in acqua per una sfida molto importante: scontro al vertice contro lo Jug che vale il primato nel raggruppamento.

Foto LM-LPS/Danilo Vigo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online