Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, tutte le medaglie dell’Italia ai Mondiali in gigante: primo argento con De Aliprandini

Pubblicato

il

Luca De Aliprandini conquista l’ottavo podio iridato della storia dell’Italia maschile nello slalom gigante dello sci alpino: si spezza così un digiuno lungo otto anni, da Schladming 2013, quando Manfred Moelgg centrò il bronzo. L’ultima affermazione in casa Italia è di Alberto Tomba, vincente nel 1996 in Spagna, a Sierra Nevada, a nove anni dal suo bronzo di Crans-Montana 1987. Due ori per Gustavo Thoeni a Sapporo 1972 e St. Moritz 1974, nella gara in cui Piero Gros fu bronzo. Nel 1950 ad Aspen l’oro di Zeno Colò.

LE OTTO MEDAGLIE DELL’ITALIA MASCHILE IN GIGANTE AI MONDIALI DI SCI ALPINO

19-02-2021 Cortina d’Ampezzo ITA GS M 2. DE ALIPRANDINI Luca ITA
15-02-2013 Schladming AUT GS M 3. MOELGG Manfred ITA
23-02-1996 Sierra Nevada ESP GS M 1. TOMBA Alberto ITA
04-02-1987 Crans-Montana SUI GS M 3. TOMBA Alberto ITA
05-02-1974 St. Moritz SUI GS M 1. THOENI Gustavo ITA e 3. GROS Piero ITA
10-02-1972 Sapporo JPN GS M 1. THOENI Gustavo ITA
01-02-1950 Aspen, CO USA GS M 1. COLO Zeno ITA

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online