LIVE Sport Invernali, DIRETTA 20 dicembre: PIOVONO PODI! Wierer, Brignone e tris nello slittino!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

17.50 Finisce qui la nostra diretta odierna, grazie per averci seguito e appuntamento alla prossima su OA Sport!

17.45 SALTO CON GLI SCI – Halvor Egner Granerud si impone anche nella seconda gara di Engelberg e si porta a quota 5 vittorie consecutive in Coppa del Mondo (record assoluto per la Norvegia), battendo il tedesco Markus Eisenbichler per poco meno di due punti (1.7). Completa il podio il polacco Piotr Zyla, 3° a 9.2 punti dalla vetta dopo aver vinto la prima serie. Da segnalare il clamoroso 6° posto del canadese Mackenzie Boyd-Clowes, al miglior risultato della carriera.

16.57 SALTO CON GLI SCI – Il polacco Piotr Zyla chiude al comando la prima serie di gara (seconda competizione del weekend ad Engelberg) grazie ad un ottimo salto di 132.5 metri in condizioni di fortissimo vento frontale, ma i distacchi sono risicatissimi e ci si giocherà tutto nella seconda manche. Zyla ha 1.5 punti di margine sul giapponese Yukiya Sato, 2.9 sul norvegese Granerud, 3.2 sull’austriaco Daniel Huber e 3.6 sul polacco Stoch. Eliminato e fuori dalla zona punti l’azzurro Giovanni Bresadola, 50° con un salto modesto ottenuto però in condizioni difficilissime.

15.45 COMBINATA NORDICA – Il tedesco Vinzenz Geiger centra il bis a Ramsau am Dachstein, regolando in volata il norvegese Jarl Magnus Riiber anche nella seconda gara del weekend austriaco di Coppa del Mondo. Completa il podio un altro teutonico, Fabian Riessle, staccato di 5″ dalla coppia di testa. Buon 15° posto finale in casa Italia da parte di Alessandro Pittin (a 56″ dal vincitore), che poteva però forse ambire alla top10 in seguito all’ottimo salto di stamattina. Fuori dalla zona punti gli altri due azzurri, con Samuel Costa 34° a 2’15” e Raffaele Buzzi 37° a 2’32”.

15.00 BIATHLON – Seconda vittoria stagione per la norvegese Marte Roeiseland, che centra il successo nella mass start di Hochfilzen (Austria). Una prestazione convincente della scandinava che ha preceduto la connazionale Eckoff (+14″0) e un ottima Dorothea Wierer (+26″9) in grande ripresa in termini di condizioni. Male Lisa Vittozzi, invece, che ha totalizzato cinque errori al poligono purtroppo, giungendo 25ma a 3’01″6 dalla vetta. Con questi risultato, Roeiseland rafforza la propria leadership nella classifica di CdM generale.

14.28 SCI ALPINO – Alexis Pinturaul ha vinto il gigante dell’Alta Badia e ha centrato la prima vittoria in questa specialità in Italia. Sulla Gran Risa il francese ha preceduto per appena 7 centesimi il giovane norvegese Atle Lie McGrath mentre completa il podio lo svizzero Justin Murisier a 24, e toglie la terza posizione al connazionale Marco Odermatt. L’unico italiano al via, Riccardo Tonetti, chiude in undicesima posizione recuperandone ben 12 rispetto alla prima manche.

13.56 SLITTINO – Doppio podio azzurro nella sprint maschile di Winterberg! I cugini Kevin e Dominik Fischnaller sono rispettivamente secondo e terzo in terra teutonica, si arrendono solamente ad uno strepitoso Max Langenhan, al primo successo della carriera. Chiude solo quinto il leader di Coppa Felix Loch.

13.51 SCI DI FONDO – La team sprint tl maschile ha fatto calare il sipario sull’anno solare 2020 con un podio per l’Italia: nella finale appena conclusa infatti Italia I, composta da Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino, dopo aver vinto al mattino la propria semifinale, ha centrato un prezioso terzo posto in finale, con il crono di 15’01″72, a 0″58 da Russia I di Alexander Bolshunov e Gleb Retivykh, vittoriosi con 0″19 di margine su Francia I di Richard Jouve e Lucas Chanavat. Nelle semifinali del mattino era uscita invece Italia II di Maicol Rastelli e Michael Hellweger. Ora l’appuntamento con il circuito maggiore dello sci di fondo è per il 2021 con il Tour de Ski, che si snoderà tra Svizzera ed Italia da venerdì 1 a domenica 10 gennaio.

13.45 SKI CROSS – Il francese Midol Jonathan vince la gara di casa a Val Thorens tra gli uomini, completano il podio il canadese Howden Reece e il tedesco Wilmsmann Florian. Lontani gli italiani, il migliore è stato Simone Deromedis eliminato agli ottavi di finale mentre si è conclusa ai sedicesimi l’avventura di Yanick Gunsch e Dominik Zuech. Tra le donne trionfa l’elevetica Smith Fanny seguita dalla francese Grillet Aubert Jade e dalla canadese Thompson Marielle. Ottimo risultato dell’azzurra Lucrezia Fantelli che chiude quinta. Lontane le altre italiane

13.22 SCI DI FONDO – Per le donne si chiude la terza tappa della Coppa del Mondo 2020-2021 in Germania, a Dresda: nella team sprint tl, che ha appena visto terminare la finale, si impone Svizzera I Laurien van der Graaff e Nadine Faehndrich con il crono di 16’38″34, mentre deve accontentarsi della piazza d’onore Russia I di Yulia Stupak e Natalia Nepryaeva, con la coppia battuta per appena 0″32. Completa il podio la Slovenia di Eva Urevc ed Anamarija Lampic, staccate di 1″12. In casa Italia erano state beffate al mattino Greta Laurent e Lucia Scardoni, terze nella seconda semifinale e prime escluse dalla finale.

13.17 SLITTINO – Altra tripletta tedesca in campo femminile. La sprint in quel di Winterberg va a Julia Taubitz che batte di 174 millesimi Natalie Geisenberger e 189 millesimi Dajana Eitberger. Nella top-5 Tatyana Ivanova e Hannah Prock. L’unica italiana in gara, Andrea Voetter, è undicesima.

12.49 SLITTINO DOPPIO – La coppia Eggert/Benecken si aggiudica la prova sprint di Winterberg (Germania) con il tempo di 30.972 precedendo gli austriaci Thomas Steu e Lorenz Koller di 53 millesimi ed i tedeschi Tobias Wendl e Tobias Arlt di 109. Quarta posizione per i russi Aleksandr Denisev e Vladislav Antonov a 118 millesimi, quinta per i nostri Emanuel Rieder e Simon Kainzwaldner a 151 e sesta per Ludwig Rieder e Patrck Rastner distanti 170 millesimi dalla vetta. Settima piazza per i tedeschi Hannes Orlamuender e Paul Constantin Gubitz a 192 millesimi, ottava per i lettoni Andris e Juris Sics a 218, quindi nona per i nostri Ivan Nagler e Fabian Malleier a 235 e decima per i lettoni Martins Bots e Roberts Plume a 250.

12.47 SCI ALPINISMO – Si è conclusa la vertical race valida per la Coppa del Mondo: all’Adamello poker azzurro nella categoria senior maschile con Federico Nicolini davanti a Robert Antonioli, Davide Magnini e Michele Boscacci. Le classifiche mondiali rispecchiano i risultati odierni.

12.40 BIATHLON – Un capolavoro di Arnd Peiffer regala alla Germania il primo successo stagionale nella mass start maschile di biathlon. Il tedesco, con lo zero, ha beffato negli ultimi metri un coriaceo svedese Martin Ponsiluoma, anche lui perfetto al tiro, e ha trionfato per la prima volta in carriera nel format. Sul podio sale anche Tarjei Boe (1), a 9″, che riesce ad avere la meglio di Benedikt Doll in volata. Cade nell’ultimo giro Emilien Jacquelin (2) che era con loro e si deve accontentare del quinto posto davanti a Sturla Laegreid (1) e Johannes Boe (3). I due norvegesi si sono giocati il successo al poligono finale ma hanno tremato entrambi, terminando a 25″ dal vincitore. Buona prestazione di Lukas Hofer che chiude quattordicesimo con tre errori, staccato di 55″.

12.20 SCI DDI FONDO – La team sprint tl femminile e maschile ha visto scattare alle ore 10.45 le semifinali, mentre alle 12.45 si terranno le finali. Nella prova maschile benissimo Italia I, composta da Francesco De Fabiani e Federico Pellegrino, che vince la propria semifinale in 14’39″66 (7.8 km la distanza totale percorsa), chiudendo davanti alle due coppie transalpine, con Francia II che beffa Francia I per un questione di millesimi, essendo entrambe arrivate a 0″30 dagli azzurri. Nella seconda semifinale è ottava Italia II di Maicol Rastelli e Michael Hellweger, ed il crono di 15’04″0 non basta per il ripescaggio. Tra le donne, invece, è bruciante la beffa, per Greta Laurent e Lucia Scardoni, le quali sono terze nella seconda semifinale, che però è più lenta rispetto alla prima e dunque i tempi di ripescaggio premiano ben sei Paesi dell’altra batteria, lasciando fuori le azzurre, prime escluse dalla finale. L’Italia chiude infatti in 16’34″38, a 2″66 da USA I, prima con 0″57 su Repubblica Ceca I.

12.15 BOB – Tutto troppo facile per Francesco Friedrich. Altro giro, altra vittoria nel 2 in quel di Igls per il teutonico che lascia, come di consueto, le briciole agli avversari. Alle sue spalle troviamo il lettone Oskars Kibermanis, staccato di 78 centesimi, mentre altri due teutonici si dividono la terza piazza: Lochner e Hannighofer. In casa Italia tredicesimo Mattia Variola, quindicesimo Patrick Baumgartner.

11.56 COMBINATA NORDICA – Un grande Alessandro Pittin fa sognare dopo il salto della gundersen di Ramsau. Il friulano è 22°, ma con un distacco di appena 51″ dal norvegese Jarl Magnus Riiber. Può sognare il podio! 40° Samuel Costa a 1’50”, 45° Raffaele Buzzi a 2’00”.

11.54 SCI ALPINO – PODIO PER L’ITALIA! Federica Brignone è terza nel superG di Val d’Isere vinto dalla ceca Ester Ledecka! La fuoriclasse dello snowboard (sì, avete capito bene…) si è imposta con 0.03 sulla svizzera Corinne Suter e 0.35 sulla valdostana. Grande prestazione di squadra per l’Italia: quarta Marta Bassino a 0.46, settima Sofia Goggia a 0.85, ottava Elena Curtoni a 1″17. Quindicesima Francesca Marsaglia, fuori dalle 20 Laura Pirovano. Chiude a punti Verena Gasslitter (28esima), fuori dalle quaranta Nadia Delago.

11.20 SCI ALPINO – Alexis Pinturault conduce il gigante dell’Alta Badia dopo la prima manche. Il transalpino è in testa con 26 centesimi di vantaggio sul croato Filip Zubcic e 40 sullo svizzero Marco Odermatt. In casa Italia giornata da dimenticare. Si salva solo Riccardo Tonetti, che riesce a qualificarsi per la seconda manche. Luca De Aliprandini è caduto dopo due porte, mentre sono stati eliminati Giovanni Borsotti, Roberto Nani, Stefano Baruffaldi e Giovanni Franzoni. Sono usciti Alex Hofer ed Hannes Zingerle.

11.02 SLITTINO – Dominik Fischnaller centra il podio in rimonta in quel di Winterberg nel singolo maschile. L’altoatesino, settimo dopo la prima run, chiude terzo con il secondo miglior parziale nella seconda discesa. A vincere, anche piuttosto nettamente, è il solito Felix Loch: il tedesco fa cinque su cinque in stagione battendo l’austriaco Nico Gleirscher. Un po’ di delusione in casa azzurra per Kevin Fischnaller: il cugino di Dominik era in testa dopo la prima manche, ha però perso diverse posizioni chiudendo quinto. Gli altri italiani: 22mo Lukas Gufler, 23mo Leon Felderer, 30mo Alex Gufler.

10.45 BOB – Terminata la prima run per quanto riguarda il 2 maschile ad Igls (Austria). In testa il solito Francesco Friedrich in 51.16. Sul podio parziale il lettone Oskars Kibermanis, staccato di 36 centesimi, e l’altro teutonico Johannes Lochner, a 44 centesimi. Migliore degli italiani Mattia Variola, 13mo a 1”03, mentre Patrick Baumgartner è 15mo.

9.33 SLITTINO – Clamorosa prima manche in quel di Winterberg (Germania) per Kevin Fischnaller! L’altoatesino è al comando del singolo maschile a metà gara: eccellente la sua prova su un catino particolarmente favorevole. L’azzurro guida con il crono di 51.957, ha da gestire solamente 30 millesimi sul cannibale Felix Loch, mentre terzo al momento troviamo l’austriaco Nico Gleirscher a 59 millesimi. Tutto apertissimo, ma l’Italia può sognare. Discreta settima piazza parziale per Dominik Fischnaller, a 180 millesimi. Più lontani Lukas Gufler, 24mo, Leon Felderer, 25mo, ed Alex Gufler, 29mo.

Programma e orari sport invernali oggi (20 dicembre)

La Diretta Live del gigante maschile di sci alpino

La Diretta Live del Super-G femminile di sci alpino

La Diretta Live della 12.5 km femminile di biathlon

La Diretta Live della 15 km maschile di biathlon

La Diretta Live del team-sprint tl di sci di fondo

La Diretta Live del singolo maschile di slittino

Buongiorno e benvenuti alla diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, domenica 20 dicembre. Entra nel vivo il weekend riservato alle discipline della neve e del ghiaccio e diverse oggi saranno le carte da podio dell’Italia.

Le maggiori speranze italiane sono riposte nella Coppa del Mondo di sci alpino: alle ore 10.30 si terrà la seconda discesa femminile della stagione, in programma a Val d’Isere, in Francia, mentre alle alle ore 11.45 si terrà la seconda discesa maschile della stagione, in programma in Val Gardena. Lo sci di fondo vedrà partire la terza tappa della Coppa del Mondo 2020-2021 in Germania: a Dresda si terrà la sprint tl femminile e maschile che vedrà alle ore 10.55 le qualificazioni ed alle 13.25 le finali. Saranno assenti Norvegia, Svezia e Finlandia, ghiotta occasione per gli azzurri di ottenere risultati importanti. Saranno nove gli italiani in gara.

Provano a puntare il podio anche Rieder/Rastner e Rieder/Kainzwaldner nella gara del doppio maschile di slittino, con la Coppa del Mondo di Winterberg che prevede oggi anche il singolo femminile. Sicuramente grande attenzione ad Hochfilzen, dove si disputerà la Coppa del Mondo di biathlon: spazio agli inseguimenti, maschile e femminile, con l’Italia che torna a puntare su Dorothea Wierer, Lisa Vittozzi ed Irene Lardschneider. Saranno in programma anche bob, sci freestyle, combinata nordica, salto con gli sci e slittino su pista naturale.

OA Sport vi offre la diretta live testuale della giornata dedicata agli sport invernali: seguiremo tutte le gare di oggi, domenica 20 dicembre. Si parte alle ore 08.25 con il singolo maschile dello slittino. Buon divertimento con la nostra diretta live testuale in tempo reale!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Sci alpino, Coppa Europa 2020-2021: Holtmann vince il gigante di Andalo, azzurre fuori dalla Top-10

Salto con gli sci, Halvor Egner Granerud beffa Eisenbichler ad Engelberg e centra la quinta vittoria di fila in Coppa del Mondo