LIVE Slittino, Singolo Winterberg in DIRETTA: vince ancora Loch, terzo Dominik Fischnaller, quinto Kevin Fischnaller

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DEL SINGOLO MASCHILE

11.12 La nostra DIRETTA LIVE finisce qui, grazie per averci seguito e a presto per i prossimi appuntamenti con gli sport invernali qui su OA Sport.

11.10 Riepilogando le prove degli italiani notiamo Lukas Gufler e Leon Felderer rispettivamente ventiduesimo e ventitreesimo, mentre è trentesimo Alex Gufler.

11.08 Classifica generale che vede Felix Loch ampiamente al comando con 500 punti, 196 di vantaggio sul connazionale Ludwig. Dominik Fischnaller è terzo con 289 punti, Kevin Fischnaller ottavo con 222 punti.

11.05 Dominik Fischnaller ritrova il podio dopo la gara di Igls, quinta vittoria su cinque gare per il rullo compressore Felix Loch. Sorpresa del giorno Nico Gleirscher: l’austriaco si piazza secondo anticipando il fratello maggiore.

11.02 QUINTO KEVIN FISCHNALLER! Purtroppo l’azzurro perde quattro posizioni con l’undicesimo tempo di manche. Vince ancora Felix Loch, podio per Dominik Fischnaller.

11.00 FELIX LOCH É DAVANTI! Due decimi di vantaggio su Nico Gleirscher e primo tempo di manche. Adesso è la volta di Kevin Fischnaller.

10.59 NICO GLEIRSCHER DAVANTI PER 4 MILLESIMI! Per l’austriaco è podio, nonostante il terzo tempo di manche e il tempo perso nel finale.

10.57 SBAGLIA SUL FINALE E MUELLER SI PIAZZA DIETRO! 5 millesimi di ritardo per l’austriaco che commette un errore nella curva d’arrivo, vanificando tutto il suo vantaggio.

10.55 É DIETRO LUDWIG! Dopo una grande spinta il tedesco si mette dietro a Dominik di 95 millesimi. Mal che vada l’azzurro sarà quinto.

10.53 ARRIVA IN RITARDO DAVID GLEIRSCHER! L’austriaco si mette in quarta posizione ed è piuttosto insoddisfatto dalla sua performance. Indecisione in curva 8 che gli ha fatto perdere tanta velocità.

10.50 GRANDE PROVA DI DOMINIK FISCHNALLER! L’altoatesino accumula 0.158 di vantaggio su Pavlichenko e scende sotto il muro dei 52 secondi in questa manche. Vedremo se l’azzurro riuscirà a recuperare qualche posizione.

10.49 Riesce a rimanere davanti Pavlichenko! Primo tempo di manche e 26 millesimi di vantaggio sul connazionale Gorbatcevich. Arriva il momento di Dominik Fischnaller.

10.46 Quinto tempo di manche e seconda posizione per il lettone Rozitis a 0.115 dal russo Gorbatcevich. Ci avviciniamo alle fasi salienti di questa gara.

10.45 Gorbatcevich recupera tanto nel finale, si prende il primo tempo di manche e, di conseguenza, la prima posizione. 124 millesimi il suo vantaggio. Segno evidente che la pista è ancora scorrevole e c’è la possibilità di fare grandi tempi anche partendo con pettorali alti.

10.42 Neanche l’austriaco Kindl riesce a scalzare Langenhan: terza posizione e due posti persi a vantaggio del tedesco e di Repilov.

10.40 Niente da fare neanche per il lettone Darznieks: quinta posizione a 0.168 da Langenhan.

10.38 Molto in ritardo Berzins: il lettone si inserisce in sesta posizione nonostante l’altissima velocità nel tratto finale. Quasi tre decimi il suo divario dalla vetta.

10.36 Niente rimonta per Repilov: Max Langenhan si mette al comando per 0.015 di vantaggio. Non sarà soddisfatto il russo di questa performance opaca.

10.34 Mandziy lascia la posizione a Repilov, sfilandogli dietro con un ritardo di 118 millesimi.

10.33 Stacca il miglior tempo di manche Roman Repilov che proverà la rimonta in questa seconda prova. 0.123 il vantaggio su Egger, vedremo adesso chi riuscirà a scalzare il campione del mondo in carica.

10.30 Egger ottiene il miglior tempo di manche, facendo la differenza nella seconda parte di gara. Notevole la qualità dei materiali degli austriaci che toccano velocità straordinarie.

10.28 Prova notevole per il tedesco Eissler che accumula oltre tre decimi di vantaggio su Ninis.

10.26 Tanto ritardo per Bollmann che si piazza alle spalle di entrambi gli atleti italiani: sesta posizione piuttosto deludente per il padrone di casa.

10.24 Primo tempo di run e mantenimento della posizione per Ninis con un vantaggio di 0.059 nei confronti di Dukach.

10.23 L’ucraino Dukach recupera nel finale e si prende la prima piazza parziale. 59 millesimi di vantaggio su Lukas Gufler che continua a mantenere il miglior tempo di manche.

10.21 Il russo Fedorov scalza i due azzurri e si mette in prima posizione per soli 10 millesimi con un tempo più lento rispetto a quello di Lukas Gufler.

10.19 Il polacco Sochowicz finisce dietro ad ambedue gli azzurri e si piazza terzo a circa un decimo.

10.18 Riesce a gestire il vantaggio Lukas Gufler che arriva al traguardo con 24 millesimi di vantaggio su Felderer. Quantomeno i due azzurri manterranno la posizione già acquisita nella prima manche.

10.15 Bravo Leon Felderer! Primo tempo di manche e prima posizione momentanea con 0.356 di vantaggio su Cretu. Nella peggiore delle ipotesi il classe 2000 chiuderà in venticinquesima posizione.

10.13 Buona prova anche da parte del rumeno Cretu: 1.45.391 il suo tempo complessivo, oltre tre decimi il vantaggio su Tarnawski.

10.11 Dopo una fase di spinta problematica, Tarnawski aumenta il proprio vantaggio arrivando con 79 millesimi di vantaggio su Staudinger.

10.10 Incrementa il britannico Staudinger che con il primo tempo di manche va in testa con 0.539 su Nikolajev.

10.08 Alex Gufler incrementa lungo il tracciato, ma perde tutto il vantaggio in fondo ed arriva dietro a Nikolajev per appena due millesimi. Il tentennamento in curva 10 è costato caro all’azzurro.

10.06 Il bosniaco Nikolajev gestisce l’ampio margine su Simonak e va al comando con 0.534 di vantaggio. In partenza il primo azzurro della seconda manche: Alex Gufler.

10.05 Arriva al traguardo Simonak con un tempo complessivo di 1.46.888.

10.03 PARTE LA SECONDA MANCHE!

10.01 Trentuno le slitte al via in questa seconda prova, vista la squalifica dello svedese Kohala che si è rovesciato. Il primo a partire sarà lo slovacco Simonak.

9.59 Le condizioni sembrano essere in miglioramento rispetto alla prima manche: c’è più visibilità e un po’ di nebbia pare essersene andata.

9.57 Kevin dovrà far fronte alle tante minacce che possono arrivare da dietro: David Gleirscher, Johannes Ludwig e Jonas Mueller si trovano a circa un decimo dall’azzurro, ma soprattutto il fuoriclasse tedesco Felix Loch si trova ad appena 30 millesimi dall’altoatesino.

9.53 Kevin Fischnaller ha una grande chance in questa tappa di Winterberg: la sua prima posizione dopo la prima manche lo mette nelle condizioni di lottare quantomeno per il podio se non qualcosa in più. Dominik Fischnaller cercherà di rimontare dalla settima posizione mentre i giovani Alex Gufler, Leon Felderer e Lukas Gufler cercheranno un ingresso tra i primi venti.

9.50 Bentrovati amici di OA Sport. Fra circa dieci minuti comincerà la seconda manche del singolo maschile di Winterberg, quinta gara di Coppa del Mondo maschile di slittino 2020-2021.

9.35 A rischio lo svolgimento della seconda manche causa nebbia. In caso di cancellazione sarebbe Kevin Fischnaller a trionfare a Winterberg.

9.33 Ha approfittato alla grande del pettorale n.20 Kevin Fischnaller che è l’unico insieme a Loch ad essere andato sotto il muro dei 52 secondi. Terzo un sorprendente Nico Gleirscher. Ha limitato i danni Dominik FIschnaller, sceso in un momento in cui la pista non era performante. Male invece il russo Repilov, addirittura sedicesimo.

9.30 Limita i danni Dominik Fischnaller che arriva a 180 millesimi in settima posizione. Pista che evidentemente ha perso in scorrevolezza per le ultime discese.

9.28 Addirittura 330 millesimi di ritardo di Roman Repilov e quindicesima posizione. Troppo conservativo il russo. Ma adesso è il momento di Dominik Fischnaller.

9.26 Come al solito per Ludwig la fase di spinta è ottima, ma il teutonico accumula tanto ritardo nel finale: 0.133 il gap e quinta posizione parziale. Probabilmente la pista sta perdendo di velocità anche a causa dell’umidità.

9.24 Ritardo corposo anche per Pavlichenko che paga un errore da matita blu alla curva 8. Sesta piazza per il russo.

9.22 DIETRO LOCH!! Il tedesco recupera qualcosa nel finale, ma non riesce a star davanti a un Fischnaller che continua a mantenere immacolata la sua prima posizione.

9.20 Si conferma ottima la prova di Fischnaller: anche Langenhan paga tanto ed arriva a tre decimi dall’azzurro, piazzandosi solo decimo. Ma ora arriva il momento del grande favorito: Felix Loch.

9.18 Mueller è un fulmine nel tratto finale ma non riesce a recuperare tutto il gap su Kevin Fischnaller. Terza posizione a poco meno di un decimo.

9.16 Anche Bollmann riesce a spingersi in maniera efficace per poi non trovare il giusto assetto sulla slitta e accumulare addirittura mezzo secondo di ritardo. Dodicesima posizione per il tedesco.

9.14 Il campione olimpico David Gleirscher conclude dietro al fratello minore Nico in terza posizione a 0.159 dal nostro Fischnaller.

9.12 Il 32enne Kindl chiude con quasi due decimi e mezzo di ritardo da Fischnaller in quinta posizione. Anche per lui qualche problema tra la curva 8 e 9. Troppo secco e deciso l’austriaco.

9.10 L’austriaco Egger effettua una prova opaca dall’inizio alla fine. Ottava posizione a tre decimi e mezzo dal nostro Kevin che rimane in testa.

9.08 Nonostante un errore nella curva prima dell’arrivo la velocità di Nico Gleirscher è notevole. Il fratello di David si mette comunque alle spalle di Kevin Fischnaller per sei centesimi.

9.06 Qualche tentennamento in partenza, ma poi Kevin Fischnaller mette il turbo e si issa in testa con quasi due decimi di vantaggio.

9.04 Trend negativo per il russo Gorbatcevich che arriva al traguardo con soli sette millesimi di ritardo dopo aver dilapidato il vantaggio accumulato in alto. Adesso è la volta di Kevin Fischnaller.

9.02 Discreta la fase di spinta di Dukach che vanifica tutto con un errore alla curva 9. Settima piazza a tre decimi e mezzo dalla vetta.

9.00 Mandziy esce di traverso dalla curva 5 e perde tanta velocità: quarta posizione con 119 millesimi di ritardo. Ci avviciniamo alla chiusura degli atleti che sono passati mediante la Nations Cup.

8.58 Berzins perde progressivamente dal connazionale Rozitis ed arriva con il terzo tempo ad un decimo. Tre lettoni in testa: Rozitis, Darznieks e Berzins, quando sono scese la metà delle slitte.

8.56 Il russo Fedorov è efficace nel fondamentale della spinta, ma sbaglia nella seconda del labirinto e paga oltre quattro decimi dalla vetta.

8.54 Buona prova per il lettone Rozitis che arriva davanti al connazionale Darznieks con un vantaggio di nove centesimi.

8.53 L’esperto slovacco Ninis giunge all’arrivo con 0.235 di gap e si mette in terza posizione.

8.51 Un po’ in ritardo su tutte le curve Leon Felderer che si è preso anche un grande rischio alla curva 12. 0.352 il suo distacco e quinta posizione.

8.49 Eissler, prima slitta tedesca in pista si inserisce in seconda piazza a 0.071 da Darznieks. Al via ora Leon Felderer.

8.47 Qualche indecisione nel labirinto anche per il polacco Sochowicz che paga dazio al traguardo: 334 millesimi di ritardo e seconda posizione.

8.45 Il veterano lettone Darznieks arriva con 0.342 di vantaggio sul nostro Gufler. Prova solida per lo slittinista nordico.

8.43 Buona prova per Lukas Gufler che arriva con 0.099 di vantaggio e si issa in prima posizione. Soddisfatto di questa prima manche Armin Zoeggler.

8.41 Qualche piccolo errore anche per Kohala, ma lo svedese riesce ad uscirne indenne e ad arrivare con 55 millesimi di vantaggio.

8.39 Il britannico Staudinger paga quasi due decimi dalla testa. Qualche problemino fra l’uscita della curva 5 e l’ingresso della 6.

8.38 Il rumeno Cretu effettua una buona prova, nonostante qualche intraversata nella parte finale. 0.141 il suo vantaggio sul polacco Tarnawski. Alex Gufler scivola in terza piazza.

8.35 Lo slovacco Simonak rischia di rovesciarsi sul labirinto, si salva con un miracolo e arriva al traguardo con un secondo di ritardo da Tarnawski.

8.33 Dopo una buona fase di spinta, il bosniaco Nikolajev perde tanto nel secondo tratto ed arriva a 0.438, dietro a Gufler.

8.31 Tre decimi di ritardo per Alex Gufler. Sguardo di disappunto di Armin Zoeggler, non propriamente soddisfatto della prova del suo atleta.

8.30 52.877 il tempo del polacco Tarnawski, In partenza il classe 2002 Alex Gufler.

8.28 PARTE LA GARA! BUON DIVERTIMENTO

8.27 Tanta umidità e l’incognita pioggia che potrebbe incombere sulla pista di Winterberg.

8.24 Si partirà con la discesa del polacco Tarnawski, poi sarà già tempo di Italia con Alex Gufler.

8.22 Il via della prima manche è previsto per le 8.25. Condizioni particolari a Winterberg: ancora molto buio, una gara che inizialmente sarà praticamente in notturna.

8.19 Questi i pettorali dei big: David Gleirscher con il 24, Jonas Mueller con il 26, Felix Loch con il 28, Semen Pavlichenko con il 29, Johannes Ludwig con il 30, Roman Repilov con il 31.

8.15 Tanti sono coloro che proveranno ad insidiare il grande favorito Felix Loch a cominciare dal connazionale Johannes Ludwig, apparso brillante nell’ultima gara ad Oberhof, l’austriaco Jonas Mueller, che ha già raccolto due podi in stagione, entrambi arrivati in questa specialità, il campione uscente della Coppa del Mondo Roman Repilov, reduce da un paio di quinti posti e il campione olimpico David Gleirscher, che nelle prime tappe non ha brillato ed è alla ricerca di un pronto riscatto.

8.10 Cinque oggi gli azzurri ai nastri di partenza: i giovani Alex Gufler (pettorale 2), Lukas Gufler (pettorale 8), Leon Felderer (pettorale 12) vanno a caccia di un buon piazzamento per confermare le recenti buone sensazioni. Cercano il grande risultato i due Fischnaller: Kevin partirà con il 20, Dominik con il 32.

8.05 Appuntamento già cruciale per la Coppa del Mondo generale: il tedesco Felix Loch è pronto ad allungare ancora, per Dominik Fischnaller l’obiettivo è quello di provare a scalzare il teutonico Ludwig dalla seconda piazza.

8.00 Buongiorno amici sportivi e benvenuti alla DIRETTA LIVE del singolo maschile di Winterberg, valido per la quarta tappa della Coppa del Mondo di slittino maschile 2020-2021.

La presentazione della gara

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del singolo maschile di Winterberg (Germania), valido per la quarta tappa di Coppa del Mondo di slittino artificiale maschile 2020-2021.

Per quanto riguarda l’Italia, c’è grande attesa ovviamente per il pilastro della squadra: Dominik Fischnaller. Lo slittinista altoatesino è reduce da un buon inizio di stagione che l’ha condotto al terzo posto provvisorio nella generale, nonostante i noti problemi all’appendicite. Discreti i recenti risultati anche per Kevin Fischnaller: il cugino di Dominik si trova in nona posizione in classifica generale. Curiosità anche per le prove di Leon Felderer e Alex Gufler che negli ultimi due appuntamenti hanno palesato segnali di crescita ottenendo due top-20.

Favorito numero uno della gara è ovviamente il tedesco Felix Loch: il veterano teutonico sinora non ha lasciato neanche le briciole alla concorrenza. Quattro vittorie nelle prime quattro gare e primo posto nella overall con ben 146 punti di vantaggio sull’altro tedesco, Johannes Ludwig, apparso in buona forma nell’ultima tappa di Oberhof. Attenzione anche all’austriaco Jonas Mueller e al russo detentore della Coppa del Mondo Roman Repilov.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE testuale integrale del singolo maschile di Winterberg, valevole per la Coppa del Mondo di slittino maschile 2020-2021. La partenza della prima manche è prevista per le 8.25, mentre quella della seconda alle 10.00. La nostra cronaca inizierà poco dopo le 8.00 per introdurre al meglio questo appuntamento. Buon divertimento e buona giornata di sport invernali sul nostro sito.

Foto: LaPresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Slittino, Dominik Fischnaller rimonta ed è sul podio a Winterberg! Top5 per Kevin Fischnaller, vince Loch

Pattinaggio artistico, tutto pronto per i Campionati Nazionali Russi 2020: il programma e come seguirli in tv