LIVE Superbike, GP Francia 2020 in DIRETTA: Rea vince anche sotto la pioggia! Sul podio Baz e Lowes, 7° Rinaldi

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

https://www.oasport.it/2020/10/live-superbike-gp-francia-2020-in-diretta-superpole-race-e-gara-2-in-tempo-reale/

LA CRONACA DI GARA-2

CLASSIFICA MONDIALE SUPERBIKE

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata da parte di OA Sport.

14:49 Ed ecco anche la nuova classifica generale:

  1. Jonathan Rea 315
  2. Scott Redding 250
  3. Chaz Davies 201
  4. Michael van der Mark 185
  5. Toprak Razgatlioglu 167

14:46 Questo l’ordine di arrivo completo

14:44 Rea festeggia la sua 98ma vittoria in carriera in Superbike

Termina in settima posizione Rinaldi. Gli altri italiani: 11° Caricasulo e 16° Cavalieri.

VITTORIA DI UN INSUPERABILE REA! Completano il podio Baz e Lowes. Quarto Davies davanti a Redding e Razgatlioglu.

CADUTO HASLAM! Il britannico supera Razgatlioglu alla Imola, ma poi viene sparato a terra dalla sua Honda. Redding ne approfitta per sorprendere Razgatlioglu.

ULTIMO GIRO! Razgatlioglu si aggrappa ai freni e con una staccatona si rimette Haslam alle spalle.

-2 Splendido sorpasso di Haslam ai danni di Razgatlioglu per il quinto posto, si inserisce nella battaglia anche Redding.

-3 Lowes e Davies sono tranquilli in terza e quarta posizione.

-4 Rea si invola verso la vittoria in solitaria, Baz si rialza avendo il secondo posto in ghiaccio.

-5 Redding sta venendo su forte in questo finale ed ha ripreso Razgatlioglu e Haslam.

-6 REA DA PAURAAAA!!! In tre giri a tutta il britannico rifila 2″ a Baz.

-6 Largo Haslam che viene passato da Razgatlioglu in quinta posizione.

-7 Redding supera Rinaldi e si porta in settima piazza.

-8 Caduto van der Mark! L’olandese rientra in pista decimo alle spalle di Fores.

-9 Giro veloce di Rea che porta il vantaggio su Baz a mezzo secondo!

-10 Davies si stacca leggermente da van der Mark, l’olandese prova a mettere in ghiaccio la quarta posizione.

-11 Baz sempre sulla ruota di Rea prendendosi molti più rischi del britannico.

-12 Bella battaglia nel frattempo tra Razgatlioglu e Haslam per il sesto posto, si avvicina a loro Rinaldi.

-12 Quattro decimi separano i primi due, Rea è spaventoso per la sua compostezza mentre Baz è più irruento.

-13 Ritmo impressionante di Rea che stampa un altro giro veloce! Baz resta a pochi decimi.

-14 Rea e Baz restano da soli al comando, anche se il francese appare un po’ in difficoltà con il posteriore.

-15 CADUTO GERLOFF! Highside violento per lo statunitense che per fortuna ne esce illeso fisicamente.

-15 Davies con un buon ritmo si è riportato su van der Mark e punta il quinto posto.

-16 Giro veloce di Rea! Il Campione del Mondo manda un messaggio alle due Yamaha.

-17 La vittoria sembra un discorso a tre tra Rea, Baz e Gerloff, prova a stringere i denti Lowes.

-17 Haslam scavalca Rinaldi nella battaglia per l’ottava piazza.

-18 Baz si infila su Rea ma il britannico incrocia e si riprende la testa!

-18 Queste le posizioni attuali dei ducatisti: 6° Davies, 8° Rinaldi e 10° Redding.

-18 Contatto tra Rea e Gerloff! Ne approfitta Baz che passa l’americano.

-19 Gerloff ha ripreso Rea e sembra averne molto di più, dietro faticano le Ducati.

-19 Anche Baz scavalca Lowes, il francese padrone di casa vola in queste condizioni di gara.

-20 giri. Gerloff indemoniato in avvio, lo statunitense ha sverniciato Lowes e si sta prendendo tantissimi rischi.

Primo giro di 21. Rea comodamente al comando inseguito dal compagno Lowes.

SEMAFORO VERDE! DISASTRO IN PARTENZAAAAAA!!! Gerloff tocca Sykes, il quale va a sbattere su Laverty, a terra le due BMW!

13:58 Partito il giro di ricognizione, la pista è bagnata e sicuramente non mancheranno le sorprese e le emozioni.

13:55 Cinque minuti al via della gara, tutto pronto per cominciare!

13:50 La pioggia continua a farla da padrona sul tracciato di Magny-Cours

13:45 Riscaldamento a dir poco singolare per Scott Redding

13:40 Questi i risultati della superpole di questa mattina

13:35 Ben ritrovati amici appassionati di Superbike, alle ore 14 prenderà il via gara-1 del GP di Francia.

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE

LA GRIGLIA DI PARTENZA

11.33 Grazie amici di OA Sport per averci seguito. Appuntamento alle 14.00 per la prima corsa del week-end. Un saluto a tutti!

11.29 Si chiude a Magny-Cours la superpole per quanto riguarda la Superbike. BMW primeggia sulle Kawasaki e sulle Yamaha. Ducati insegue i rivali, pronti alla rimonta questo pomeriggio.

11.28 La classifica dei tempi al termine della sessione:

1 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 1’48.644 10 262 265 1’48.644
2 66 SYKES Tom BMW S1000 RR 1’48.786 +0.142 9 256 258 1’48.786
3 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’48.828 +0.184 8 275 275 1’48.828
4 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’48.877 +0.233 9 276 276 1’48.877
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 1’49.019 +0.375 8 259 266 1’49.019
6 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 1’49.354 +0.710 9 275 275 1’49.354
7 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’49.478 +0.834 10 253 270 1’49.478
8 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 1’49.647 +1.003 11 272 272 1’49.647
9 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’49.659 +1.015 11 264 270 1’49.659
10 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’49.684 +1.040 10 272 272 1’49.684
11 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 1’50.319 +1.675 10 267 271 1’50.319
12 64 CARICASULO Federico Yamaha YZF R1 1’50.470 +1.826 10 251 264 1’50.470
13 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 1’50.531 +1.887 9 266 268 1’50.531
14 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 1’50.549 +1.905 10 258 265 1’50.549
15 36 MERCADO Leandro Ducati Panigale V4 R 1’50.570 +1.926 10 269 269 1’50.570
16 53 DEBISE Valentin Kawasaki ZX-10RR 1’51.401 +2.757 10 262 262 1’51.401
17 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 1’51.614 +2.970 10 259 259 1’51.614
18 34 PINSACH Xavier Kawasaki ZX-10RR 1’51.915 +3.271 12 258 258 1’51.915
19 20 BARRIER Sylvain Ducati Panigale V4 R 1’52.055 +3.411 11 259 264 1’52.055
20 97 CAVALIERI Samuele Ducati Panigale V4 R 1’53.377 +4.733 12 238 245 1’53.377
21 13 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR-R 1’55.230 +6.586 10 259 259 1’55.230

11.27 Jonatahan Rea non riesce a strappare la pole a Laverty. BMW in pole con l’irlandese!!!

11.26 Alex Lowes si ferma al terzo posto con la sua Kawasaki.

11.26 Gerloff strappa la pole provvisoria, ma viene subito battuto da Laverty!

11.25 Tutti si migliorano in questo momento!! Che finale!

11.24 Redding sale all’ottavo posto, mentre attenzione a Gerloff e Rea.

11.23 Ultimi giri per tutti. Anche Rea scende in pista per cercare la pole. Lowes è al momento primo davanti a Laverty e Skyes.

11.22 Laverty strappa il miglior crono, ma Lowes perfeziona il primato dell’irlandese!

11.21 Che giro per Tom Skyes. L’alfiere di casa BMW sale al comando con il tempo di 1.49.280.

11.20 Davies si migliora e sale al quarto posto, mentre Gerloff si prende la pole provvisoria!

11.18 Resta al terzo posto Gerloff che non si migliora nell’ultimo settore. Rientrano in pista tutti per gli ultimi decisivi passaggi.

11.17 Attenzione a Gerloff. Il centauro di casa Yamaha cerca la leadership della classifica.

11.15 L’americano Gerloff sale al terzo posto della classifica ad otto decimi dal leader della classifica.

11.12 Alcuni piloti rientrano in pit lane e terminano il proprio stint.

11.10 Jonathan Rea si migliora e sale al comando della classifica con il tempo di 1.49.392. Lowes e Baz completano la Top3, mentre il nostro Rinaldi agguanta il quinto posto.

11.09 La classifica dei tempi dopo i primi 10 minuti:

1 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 1’50.288 3 -0.216 264 264 1’50.288
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 1’50.467 +0.179 3 -0.405 -0.415 1 262 268 1’50.467
3 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 1’50.525 +0.237 3 +0.077 +0.007 2 269 269 1’50.525
4 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 1’50.995 +0.707 2 -0.021 +0.553 +0.898 1’50.995 264 1’50.995
5 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 1’51.424 +1.136 3 +0.225 +0.577 +0.971 1’51.424 260 260 1’51.424
6 66 SYKES Tom BMW S1000 RR 1’51.888 +1.600 2 +0.682 +2.045 248 253 1’51.888
7 91 HASLAM Leon Honda CBR1000RR-R 1’51.893 +1.605 3 +0.280 261 261 1’51.893
8 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 1’52.022 +1.734 3 -0.024 1 268 268 1’52.022
9 64 CARICASULO Federico Yamaha YZF R1 1’52.044 +1.756 2 +0.365 +0.958 +1.439 1’52.044 256 1’52.044
10 36 MERCADO Leandro Ducati Panigale V4 R 1’52.052 +1.764 3 +0.035 4 256 256 1’52.052
11 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 1’52.124 +1.836 3 +0.036 +0.311 +1.111 1’52.124 256 260 1’52.124
12 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 1’52.216 +1.928 3 -0.025 1 257 257 1’52.216
13 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 1’52.245 +1.957 3 +0.400 11 252 252 1’52.245
14 20 BARRIER Sylvain Ducati Panigale V4 R 1’53.074 +2.786 3 +1.481 +3.669 264 264 1’53.074
15 53 DEBISE Valentin Kawasaki ZX-10RR 1’53.665 +3.377 3 +0.471 12 250 256 1’53.665
16 34 PINSACH Xavier Kawasaki ZX-10RR 1’54.239 +3.951 3 +0.855 249 249 1’54.239
17 19 BAUTISTA Alvaro Honda CBR1000RR-R 1’54.715 +4.427 3 +0.683 15 250 250 1’54.715
18 97 CAVALIERI Samuele Ducati Panigale V4 R 1’55.978 +5.690 3 +1.772 +3.213 +4.411 1’55.978 236 1’55.978
19 13 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR-R 1’56.873 +6.585 2 +1.550 +3.047 +4.707 247 247 1’56.873
NQ 54 RAZGATLIOGLU Toprak Yamaha YZF R1 0 +1.340 +1.777 17 256 256
NQ 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 0 PIT OUT

11.08 Nessuno sembra migliorarsi in questo frangente. Lowes detta il passo su Rea e Baz.

11.06 Continuano a migliorarsi i piloti. Baz (Yamaha) sale al comando, ma viene subito beffato da Rea (Kawasaki) e Lowes (Kawasaki). Solo nono Redding (Ducati).

11.05 Sam Lowes svetta nel primo passaggio cronometrato. Il pilota di Kawasaki detta il passo con il tempo di 1.50.467.

11.01 Tutti scendono in pista. Il tracciato è bagnato in diverse sezioni. Per la fine della sessione la pista è destinata a migliorarsi con il passare dei minuti.

11.00 Bandiera verde! Scattano i 25 minuti che assegneranno la pole-position per la race-1, prevista questo pomeriggio.

10.57 La pista ha una metratura di 4 chilometri e 412 metri e si articola in 17 curve.

10.55 Fa freddo in Francia. Sono 10 i gradi dell’aria ed il cielo è coperto.

10.54 Scott Redding non ha preso parte alle FP3 in seguito ad una scivolata. Non ci sono state conseguenze per lui.

10.51 La classifica del Mondiale alla vigilia del penultimo atto della stagione:

JONATHAN REA 290
SCOTT REDDING 239
CHAZ DAVIES 188
MICHAEL VAN DER MARK 178
TOPRAK RAZGATLIOGLU 157
ALEX LOWES 145
MICHAEL RUBEN RINALDI 144
ALVARO BAUTISTA 94
LORIS BAZ 91
LEON HASLAM 88
TOM SYKES 70
GARRETT GERLOFF 68
EUGENE LAVERTY 45
FEDERICO CARICASULO 41
XAVI FORES 37
MARCO MELANDRI 23
SANDRO CORTESE 14
LEANDRO MERCADO 12
MAXIMILIAN SCHEIB 11
JONAS FOLGER 9
SYLVAIN BARRIER 5
CHRISTOPHE PONSSON 4
ROMAN RAMOS 4
MATTEO FERRARI 4
TAKUMI TAKAHASHI 4
10.50 La classifica dei tempi al termine della FP3:

1 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’48.707 10 146,077 270,2
2 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’49.127 0.420 0.420 7 145,515 273,6
3 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’49.448 0.741 0.321 7 145,088 268,9
4 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’49.705 0.998 0.257 10 144,748 268,2
5 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’50.110 1.403 0.405 9 144,216 268,9
6 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’51.421 2.714 1.311 6 142,519 260,5
7 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’51.491 2.784 0.070 4 142,429 262,4
8 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’52.046 3.339 0.555 10 141,724 246,8
9 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’52.541 3.834 0.495 6 141,101 263,0
10 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’52.591 3.884 0.050 8 141,038 273,6
11 54 T. RAZGATLIOGLU TUR PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’52.653 3.946 0.062 7 140,960 263,6
12 53 V. DEBISE FRA OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’53.057 4.350 0.404 10 140,457 263,6
13 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’53.324 4.617 0.267 7 140,126 257,4
14 36 L. MERCADO ARG Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’53.892 5.185 0.568 7 139,427 253,8
15 34 X. PINSACH ESP ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki ZX-10RR IND 1’54.644 5.937 0.752 7 138,512 252,0
16 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’54.682 5.975 0.038 8 138,466 251,4
17 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’56.224 7.517 1.542 8 136,629 263,6
18 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’56.703 7.996 0.479 6 136,068 259,2
19 97 S. CAVALIERI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’57.198 8.491 0.495 9 135,494 240,8
20 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 5 234,0
21 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 0 251,4

10.47 Nelle sei qualifiche disputate, Rea ha siglato quattro volte la pole. Il britannico è dunque il favorito anche in Francia, ma attenzione alle Yamaha.

10.43 L’impegnativa pista di Magny-Cours ospita il penultimo atto della stagione. Il britannico Jonathan Rea potrebbe cogliere in Francia un nuovo titolo e confermarsi campione della serie.

10.40 Buongiorno a tutti amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live della superpole per il GP di Francia della Superbike 2020.

La cronaca della FP2 di ieriLa cronaca della FP1 di ieriLa presentazione del fine settimanaProgramma e tv del Gran Premio di FranciaLa classifica del Mondiale Superbike 2020

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del sabato del Gran Premio di Francia 2020 del Mondiale Superbike. Ci siamo, il tracciato di Magny-Cours sarà lo scenario del penultimo atto stagionale, con Jonathan Rea che potrebbe già chiudere in anticipo i discorsi in vista del sesto titolo iridato consecutivo. Ci sarà ancora la pioggia come grande protagonista della giornata?

Il portacolori della Kawasaki comanda la graduatoria generale con 290 punti, contro i 239 del suo unico rivale, Scott Redding. Mancano tre manche in terra francese prima della conclusione all’Estoril. Secondo quanto visto ieri il più veloce è stato l’americano Garrett Gerloff con il tempo fissato proprio sotto la bandiera a scacchi in 1:48.830 con appena 15 millesimi su Jonathan Rea. Al terzo posto troviamo Michael Ruben Rinaldi in 1:48.914, quarto Loris Baz a 582 millesimi, mentre è quinto Alex Lowes a 788. Scott Redding non è andato oltre il settimo posto a 1.069 e cercherà di vendere ancora cara la pelle nonostante i 51 punti di distacco nei confronti del nord-irlandese.

Il sabato del Gran Premio di Francia prenderà il via alle ore 9.00 con la terza sessione di prove libere, quindi alle ore 11.00 si inizierà a fare sul serio con la superpole che andrà a comporre la griglia di partenza dell’attesissima gara-1 delle ore 14.00. OA Sport vi proporrà la DIRETTA LIVE della giornata di Magny-Cours per non perdere nemmeno un istante dello spettacolo del Mondiale Superbike 2020.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Superbike, risultato Gara-1 GP Francia 2020: Jonathan Rea domina sul bagnato e si porta ad un passo dal titolo

NASCAR Truck Series, Raphael Lessard sopravvive a Talladega e vince all’ultimo giro