Superbike, risultati Superpole GP Francia 2020: Laverty piazza la zampata sul bagnato ed è in pole, Rea ottimo 3°, Ducati lontane

Si interrompe oggi la sequenza di quattro pole position consecutive di Jonathan Rea, che si è comunque potuto accontentare di un ottimo 3° posto in vista delle manche che potrebbero incoronarlo Campione del Mondo per la sesta volta in carriera. In condizioni di pista umida (in progressivo asciugamento), la BMW si è esaltata piazzando un uno-due sensazionale con l’irlandese Eugene Laverty che si è aggiudicato la Superpole del Gran Premio di Francia 2020 davanti al compagno di squadra britannico Tom Sykes.

Per Laverty, attualmente senza una sella per la prossima stagione, si tratta della quarta Superpole complessiva nel Mondiale Superbike (l’ultima risaliva al GP di Portogallo 2018 con l’Aprilia). L’esperto centauro irlandese classe 1986 è stato molto competitivo per tutto il turno, ma proprio all’ultimo tentativo sulla bandiera a scacchi è stato in grado di mettere assieme un time-attack praticamente perfetto in 1’48″644 precedendo di 142 millesimi uno specialista come Tom Sykes, in sella all’altra BMW. La prima fila è stata completata dal solito Jonathan Rea, ormai vicinissimo al suo sesto titolo iridato di fila dopo aver stampato il 3° tempo in qualifica a 184 millesimi dalla vetta con la Kawasaki.

Quarta piazza per l’altra Kawasaki ZX-10 del britannico Alex Lowes, molto rapido in condizioni di asfalto bagnato a Magny-Cours fin dalle prime libere del venerdì, davanti alle Yamaha dello statunitense Garrett Gerloff e dell’olandese Michael Van der Mark, rispettivamente 5° e 6° a 233 e 375 millesimi. Buona settima posizione per il migliore degli italiani Michael Ruben Rinaldi, staccato di otto decimi dalla testa in sella alla prima Ducati del lotto, mentre hanno fatto più fatica le V4 ufficiali del Team Aruba con il nono posto del gallese Chaz Davies ed il decimo del britannico Scott Redding. 12° Federico Caricasulo, a 1.826 con la Yamaha di GRT, solo 20° Simone Cavalieri a quasi 5″ dalla pole con la Ducati del Team Barni.

CLASSIFICA SUPERPOLE – GP FRANCIA 2020 SUPERBIKE

1 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’48.644 10 146,162 264,9
2 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’48.786 0.142 0.142 9 145,971 258,0
3 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’48.828 0.184 0.042 8 145,915 275,0
4 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’48.877 0.233 0.049 9 145,849 276,4
5 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’49.019 0.375 0.142 8 145,659 266,2
6 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’49.354 0.710 0.335 9 145,213 275,0
7 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’49.478 0.834 0.124 10 145,048 270,2
8 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’49.647 1.003 0.169 11 144,825 272,3
9 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’49.659 1.015 0.012 11 144,809 269,6
10 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’49.684 1.040 0.025 10 144,776 272,3
11 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’50.319 1.675 0.635 10 143,943 270,9
12 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’50.470 1.826 0.151 10 143,746 263,6
13 54 T. RAZGATLIOGLU TUR PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’50.531 1.887 0.061 9 143,666 267,6
14 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’50.549 1.905 0.018 10 143,643 264,9
15 36 L. MERCADO ARG Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’50.570 1.926 0.021 10 143,616 268,9
16 53 V. DEBISE FRA OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’51.401 2.757 0.831 10 142,545 261,7
17 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’51.614 2.970 0.213 10 142,272 258,6
18 34 X. PINSACH ESP ORELAC Racing VERDNATURA Kawasaki ZX-10RR IND 1’51.915 3.271 0.301 12 141,890 258,0
19 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’52.055 3.411 0.140 11 141,713 263,6
20 97 S. CAVALIERI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’53.377 4.733 1.322 12 140,060 245,2
21 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’55.230 6.586 1.853 10 137,808 259,2

erik.nicolaysen@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Griglia di partenza Superbike, risultato qualifiche GP Francia: Laverty davanti a Sykes e Rea, Rinaldi 7°, Redding 10°

Giro d’Italia 2020, cronometro d’apertura velocissima: discesa da 100 km/h! Corone da 60 denti! Picchiata verso Palermo