LIVE Giro dell’Appennino 2020 in DIRETTA: vince Hayter. Cassani annuncia i convocati per i Mondiali



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Ciclismo, Mondiali 2020: i convocati dell’Italia. Vincenzo Nibali capitano, presenti Caruso e Bettiol, tagliato Moscon

Loading...
Loading...

Giro dell’Appennino 2020: la spunta allo sprint Ethan Hayter su Alessandro Covi

Tour de France 2020, quanti soldi ha guadagnato Tadej Pogacar vincendo la Grande Boucle? Montepremi ricco per la maglia gialla

Pagelle Tour de France 2020, ventesima tappa: Tadej Pogacar è un campionissimo. Lacrime Roglic, a picco Lopez. Damiano Caruso eccellente

Tour de France 2020, Damiano Caruso orgoglio d’Italia! Top10 in tutti e tre i Grandi Giri, un corridore di grande valore

Tour de France 2020, Tadej Pogacar: “È un sogno, qualcosa di incredibile. Sono orgoglioso del team, è merito di tutti”

Ciclismo, Diego Ulissi vince il Giro del Lussemburgo! Forma strepitosa per il Mondiale

Mondiali ciclismo 2020, Davide Cassani: “Difficile lasciare a casa degli atleti, ma ci sono fattori contingenti”

Ethan Hayter vince il Giro dell’Appennino: “Pensavo di trionfare fin dall’inizio. Vincere è sempre bellissimo”

Giro Rosa 2020, Evita Muzic vince l’ultima volata. Anna Van der Breggen vince il Giro Rosa

VIDEO Giro dell’Appennino, highlights e sintesi: Ethan Hayter vince allo sprint, battuti Covi e Stannard

15.35 La nostra DIRETTA LIVE finisce qui. Grazie per averci seguito e buona giornata!

15.30 Secondo posto per Alessandro Covi della UAE Team Emirates, terzo per Robert Stannard della Mitchelton-Scott. Vincenzo Nibali ha chiuso nel primo gruppo.

15.24 ED E’ ETHAN HAYTER CHE VINCE!

15.21 ULTIMO CHILOMETRO!

15.18 Tirano Mitchelton e Ineos. I primi hanno Robert Stannard come uomo veloce in gruppo, i secondi potrebbero avere Ethan Hayter.

15.16 I corridori passano sotto lo striscione dei meno cinque al traguardo.

15.11 Meno dieci al traguardo, il gruppo ora viaggia spedito.

15.06 Brambilla ripreso a 15 km dalla fine.

15.03 Mitchelton e Ineos stanno andando a riprendere Brambilla.

15.00 20 chilometri al traguardo, il vantaggio di Brambilla è sceso sotto i 30″ ora.

14.55 25 chilometri al traguardo.

14.53 Anche gli Astana hanno dei corridori nel gruppo Nibali

14.50 Bizkarra sta per essere riassorbito dal gruppo.

14.47 Mancano circa 30 chilometri al traguardo.

14.44 Attenzione anche a un corridore esperto e veloce come Giovanni Visconti

14.40 Brambilla ha ora 26″ su Bizkarra, gruppo a un minuto.

14.36 Brambilla ha staccato Bizkarra negli ultimi metri del GPM di Fraconalto.

14.30 Nel gruppo di Nibali ci sono una trentina di corridori e hanno circa un minuto da Brambilla e Bizkarra. A metà strada, invece, si trova Lorenzo Rota della Vini Zabà che sta provando a rientrare sui primi.

14.27 Uno dei rivali più pericolosi per Nibali, oggi, è l’australiano della Mitchelton Robert Stannard, già secondo al Giro di Toscana, il quale è il più veloce in caso di arrivo di un gruppetto.

14.20 Bizkarra segue Brambilla

14.16 Attacca Brambilla!

14.14 Presenta in massa anche la Vini Zabù in testa al gruppo.

14.08 Dieci corridori al comando, tra cui Nibali

14.00 Gruppo compatto in vetta alla Bocchetta.

13.56 Sono rimasti in cinque i fuggitivi: Yukiya Arashiro (Bahrain Mclaren), Fabien Doubey (Circus Wanty Gobert), Sebastian Mora (Movistar Team), Delio Fernandez (Nippo Delko Provance) e Mulu Kinfe Hailemichael (Nippo Delko Provence).

13.52 Il plotone è ormai prossimo a inghiottire i battistrada.

13.49 In difficoltà Belleri e Aguirre tra i fuggitivi.

13.46 Tira fortissimo la nazionale italiana

13.43 Scende sotto i tre minuti il vantaggio dei battistrada.

13.37 Sta per iniziare l’erta simbolo del Giro dell’Appennino

13.32 3’17” di vantaggio per i sette al comando al km 111.

13.25 Yukiya Arashiro (Bahrain-McLaren) vince il traguardo volante di Pedemonte. Prossimo sprint a Pontedecimo tra circa 6 km.

13.20 Due fuggitivi si avvantaggiano in discesa, gruppo nuovamente a 3’25”.

13.09 Lungo la discesa che segue il GPM i fuggitivi si stanno sparpagliando. Resta da capire se qualcuno proseguirà in un’azione solitaria o se si tornerà tutti assieme davanti. Mancano circa 92 km all’arrivo.

13.03 Il gruppo è passato al rilevamento con 3’14” di ritardo.

12.58 Delio Fernandez passa per primo al GPM di Crocefieschi, dietro è l’Italia a tirare.

12.48 Ineos, Vini Zabù e Nazionale italiana a fare l’andatura in testa al gruppo.

12.40 Rientrano sui quattro di testa anche Aguirre Caipa, Doubey e Fernandez.

12.36 Nuovo rilevamento: dopo 74 km di gara il vantaggio dei fuggitivi è di 3’25”.

12:27 Corsa che nel frattempo si sta dirigendo verso il secondo e più impegnativo GPM di giornata di Crocefieschi, posto a 105 chilometri dalla conclusione.

12:23 Questi i nomi dei quattro battistrada: Yukiya Arashiro (Bahrain Mclaren), Michael Belleri (Biesse Arvedi), Sebastian Mora (Movistar Team) e Mulu Knife Hailemichael (Nippo Delko Provence).

12:19 Sembra essersi stabilizzata la situazione di corsa ora. Al comando ci sono quattro corridori che vantano circa 1′ di margine sul plotone che li insegue.

12:15 Incredibile intanto la quantità di pioggia che continua a scendere sulle teste dei corridori. Giungere al traguardo con questo clima potrebbe sbaragliare le carte per la vittoria finale.

12:11 Gara che intanto ha attraversato la località di Carrosio e si sta dirigendo verso la prima salita di giornata. La fuga potrebbe guadagnare da questa situazione.

12:07 Trascorsa la prima ora di corsa. Ora altri cinque corridori sembrano essere riusciti a guadagnare una ventina di secondi sul plotone. vediamo se questa sarà l’azione giusta.

12:03 Carovana che ha raggiunto la località di Gavi. Un drappello di 12 corridori aveva provato ad eludere la sorveglianza del gruppo ma è stato prontamente ripreso.

11:59 40 i chilometri percorsi fino ad ora e gruppo che rimane compatto. Nessun attaccante è ancora riuscito ad avvantaggiarsi.

11:55 Condizioni climatiche che potrebbero invece favorire un eventuale attacco nel finale di Gianni Moscon, più a suo agio con questo tipo di condizioni climatiche.

11:51 Sempre molto attenti e nascosti Vincenzo Nibali e Gianluca Brambilla. Fondamentale, in vista degli imminenti Campionati Mondiali, evitare cadute quest’oggi per i due assi azzurri.

11:47 Plotone che transita al traguardo volante di Pasturana: il primo a passare è il colombiano David Munoz, del team Colombia Tierra de Atletas.

11:43 Ripresi gli attaccanti e gruppo che si ricompatta sotto il diluvio che sta colpendo quest’oggi la Liguria.

11:39 Media oraria che fino ad ora sta sfiorando i 50 km/h nonostante la pioggia. Ritmo infernale in gruppo.

11:35 Ora c’è anche la Ineos Grenadiers di Moscon davanti. Sempre molto attenti gli uomini della Mitchelton Scott che tanto bene hanno fatto un paio di giorni fa.

11:31 Si tratta di Simone Pellaud e Guido Draghi. Plotone che però ha aumentato l’andatura e sembra intenzionato a chiudere immediatamente sui fuggitivi.

11:27 Sembrano aver preso intanto qualche metro di vantaggio due corridori in testa al gruppo.

11:23 Ritornando agli azzurri presenti in corsa quest’oggi, tanta attesa anche per ciò che potranno mettere in mostra Gianni Moscon e Giovanni Visconti, dopo la parentesi sfortunata della Coppa Sabatini.

11:19 Pioggia che continua a cadere in maniera violenta sul plotone. Fioccano scatti e controscatti in gruppo ma la Mitchelton Scott controlla.

11:15 Occhio a ciò che potranno inventarsi quest’oggi gli uomini del CT Davide Cassani, che per l’occasione ha convocato: Vincenzo e Antonio Nibali, Jacopo Mosca, Filippo Magli, Gianluca Brambilla, Filippo Bertone e Manuel Pesci.

11:11 Cinque i GPM in programma per oggi: Passo della Castagnola (Km. 57,7), Crocefieschi (Km. 87,7), Passo della Bocchetta (km. 128,4), Fraconalto (km.143,9) e Passo dei Giovi (Km. 156).

11:07 Sta lentamente iniziando a piovere in quel di Novi Ligure. Attenzione perchè anche il meteo a questo punto potrebbe essere un fattore importante per la corsa odierna.

11:03 Gruppo compatto in questi primi chilometri di corsa che procede ad una buona andatura.

10:59 PARTITI! Ufficialmente iniziato il Giro dell’Appennino 2020.

10:57 I 158 atleti alla partenza hanno nel frattempo ultimato le procedure del foglio firme ed i 7.1 chilometri di trasferimento e si stanno preparando al via ufficiale della corsa.

10:53 Ricordiamo che quest’oggi i corridori dovranno percorrere 191.5 chilometri, spostandosi da Novi Ligure a Genova.

10:50 Buongiorno amici ed amiche di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE del Giro dell’Appennino 2020.

Buongiorno amiche ed amici di OA Sport e benvenuti alla nostra DIRETTA LIVE del Giro dell’Appennino 2020. L’ottantunesima edizione della manifestazione, che prenderà il via da Pasturana e terminerà nella celebre via XX Settembre di Genova, sarà uno degli ultimi veri banchi di prova prima dell’ormai imminente Mondiale di Imola.

La corsa, che riceverà il suo via ufficiale in quel di Novi Ligure, abbraccerà durante il suo percorso i vari comuni di Serravalle, Villavernia, Pozzolo e Pasturana. Il tracciato non dovrebbe essere in generale molto impegnativo, con l’unica asperità degna di essere presa in considerazione che sarà il Passo della Bocchetta, possibile passaggio clou di giornata.

Tanti saranno i corridori importanti al via, con i velocisti più resistenti del plotone che dovrebbero essere i grandi favoriti nell’arrivo in leggera salita in programma. Tra i nomi degni di attenzione figura anche quello dello Squalo Vincenzo Nibali che sarà al via con la Nazionale del CT Davide Cassani, dopo aver disertato Giro di Toscana e Coppa Sabatini, desideroso di ritrovare la giusta condizione sulle strade liguri e di perfezionare ulteriormente l’intesa con coloro che saranno i suoi alfieri quando proverà a dare la caccia alla maglia arcobaleno ad Imola.

OA Sport vi offrirà la DIRETTA LIVE integrale della manifestazione sin dal suo chilometro zero dalle ore 10:45, per non perdervi nemmeno un giro di pedale di uno degli ultimi appuntamenti importanti in terra italica prima delle scintille dell’accoppiata Mondiali-Giro. Buon divertimento!

michele.giovagnoli@oasport.it

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere Mi piace alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top