Ethan Hayter vince il Giro dell’Appennino: “Pensavo di trionfare fin dall’inizio. Vincere è sempre bellissimo”


Ethan Hayter ha vinto il Giro dell’Appennino 2020. Il giovane britannico si è imposto allo sprint a Genova e ha così conquistato il suo primo successo da professionista. L’alfiere della Ineos Grenadiers ha espresso la sua soddisfazione ai microfoni di SpazioCiclismo: “Sin dall’inizio pensavo di poter vincere. Era un percorso simile alla tappa della Coppi e Bartali dove ho perso per poco da Olav Kooij. Il finale era molto simile e sapevo che se avessi preso lo sprint in un’ottima posizione avrei potuto avere buone chances per vincere. Negli ultimi 20 chilometri sono dovuto restare paziente e aspettare solo lo sprint finale. Non ero il capitano unico, ma Gianni Moscon e anche Carlos Rodriguez Cano oggi non sono riusciti a fare la differenza. A quel punto il piano era che se fossimo stati insieme nel finale, avremmo puntato tutto su di me allo sprint”.

Ethan Hayter ha proseguito: “Non credo proprio di andare al Mondiale, il percorso non è per me, la mia prossima gara dovrebbe essere il BinckBank Tour. Vincere è sempre bellissimo e questo successo mi dà morale e consapevolezza in vista dei prossimi appuntamenti”.

Loading...
Loading...

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI CICLISMO

stefano.villa@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Avenir

Loading...

Lascia un commento

scroll to top