LIVE Juventus-Atalanta 2-2, Serie A calcio in DIRETTA: i bianconeri recuperano due volte gli orobici su calcio di rigore. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DI JUVENTUS-ATALANTA 2-2

Loading...
Loading...

LE PAGELLE DI JUVENTUS-ATALANTA 2-2

GLI HIGHLIGHTS DI JUVENTUS-ATALANTA 2-2

22.43 La nostra diretta live si chiude qui, grazie per aver seguito Juventus-Atalanta su questa pagina, buon proseguimento di serata con il post-partita su OA Sport.

22.43 Clicca qui per le pagelle di Juventus-Atalanta.

22.42 Il pareggio accontenta maggiormente la Juventus che si porta a +8 sulla Lazio seconda e mantiene il +9 sull’Atalanta. I bianconeri di Sarri viaggiano ora spediti verso la conquista del nono scudetto consecutivo.

22.39 Finisce in pareggio una partita bellissima tra due squadre che hanno regalato un grande spettacolo, Atalanta in vantaggio due volte, prima al 16′ con Zapata su assist di Gomez, poi all’81’ con la rete del neo-entrato Malinovsky su assist di Muriel, in entrambe le occasioni la Juventus recupera su calcio di rigore, il primo al 55′, il secondo al 90′ per un tocco di mano ingenuo di Muriel. In entrambi i penalty Cristiano Ronaldo batte Gollini.

90’+3 FINISCE QUI! JUVENTUS-ATALANTA 2-2.

90’+1 Ci saranno tre minuti di recupero.

90′ CRISTIANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO RONALDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!! Per la seconda volta il numero 7 non sbaglia dagli undici metri. Juventus-Atalanta 2-2.

89′ SECONDO RIGORE IN FAVORE DELLA JUVENTUS! Tocco di mano di Muriel dopo un cross di Higuain.

88′ La barriera devia il destro del portoghese in calcio d’angolo.

87′ Hateboer interviene in ritardo su Douglas Costa e viene ammonito da Giacomelli, punizione Juventus da posizione invitante per Cristiano Ronaldo.

85′ Ancora Ruslan Malinovsky, l’ex Genk va via di potenza e arrivato al limite lascia partire un sinistro che non trova lo specchio, devastante l’impatto del giocatore ucraino sulla partita.

84′ Conclusione da fuori centrale di Douglas Costa facilmente controllata da Gollini.

82′ Arriva immediato il cambio di Sarri, fuori Matuidi dentro Ramsey.

81′ Perfetta transizione di Luis Muriel che serve Malinovsky, l’ucraino dal limite lascia partire un destro che si insacca a fin di palo non lasciando scampo a Szczesny, un goal pesantissimo che riporta l’Atalanta a -6 dalla Juventus a nove minuti dalla fine del match.

80′ RUSLAAAAAAAAAAAAAAAANNNNNNNNNNNNNNN MALINOVSKYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYYY!!!!!!!!!!!!!!!!! Juventus-Atalanta 1-2.

79′ Fallo a centrocampo di Freuler che concede alla Juventus una punizione preziosa per rifiatare.

77′ Alex Sandro prova un’incursione sulla sinistra ma viene ben controllato da De Roon.

76′ RONALDO! Adesso è la Juve a sfiorare il goal del 2-1 con un sinistro incrociato di CR7 sul quale Gollini si distende e respinge, finale di gara aperto a qualsiasi risultato!

75′ Cambi numero 4 e 5 di Gasperini, gli ultimi a un quarto d’ora dal termine, escono Freuler e Palomino, entrano Tameze e Caldara.

74′ MALINOVSKY! Grande occasione Atalanta con il neo-entrato che va al tiro dal limite dell’area, pallone fuori di un soffio con Szczesny che ha potuto solo soffiare sul pallone.

73′ Giallo per Rabiot che spende un fallo tattico su Muriel che poteva andare in campo aperto.

72′ Fallo di Bentancur a centrocampo su De Roon, si ripartirà con un calcio di punizione in favore dell’Atalanta.

71′ Mancano 19 minuti più recupero al termine del match, Juventus-Atalanta 1-1, 16′ Zapata, 55′ rig.Ronaldo.

70′ Gollini chiude su Ronaldo con il portoghese che era però in posizione di offside.

69′ Terzo cambio di Sarri, esce Dybala, entra il Pipita Higuain.

68′ Fallo di Castagne su Rabiot sulla tre-quarti dopo un ottimo pallone recuperato del centrocampista francese ex PSG, punizione Juve.

67′ Sostituzioni effettuate in questo momento.

66′ Pronti due cambi per Gasperini, Muriel per Zapata e Malinovsky per Gomez.

65′ Azione prolungata dell’Atalanta palla a terra con Pasalic che non trova l’ultimo tocco per Zapata, rilancia lungo Szczesny con i piedi.

63′ Lunga apertura dalle retrovie bianconere a cercare Ronaldo in area di rigore, Gollini controlla il pallone in due tempi.

62′ Adesso spinge la squadra di Maurizio Sarri in cerca del vantaggio dopo aver preso coraggio in seguito al goal del pareggio di Ronaldo su rigore, Djimsiti intercetta un insidioso passaggio di Rabiot dalla destra.

61′ Entrato da due minuti viene subito ammonito Pasalic per un fallo su Matuidi a centrocampo.

59′ Rimessa in favore dell’Atalanta della quale si incarica Hateboer, in precedenza c’è stato un faccia a faccia tra Gomez e Matuidi per un intervento irruento del francese ai danni del numero 10 della Dea.

58′ Cambio anche per Gasperini, esce Ilicic entra Pasalic, lo schema tattico resta inalterato con il croato che si va a piazzare affianco a Gomez dietro a Zapata.

57′ Doppia sostituzione effettuata da Maurizio Sarri, escono Danilo e Bernardeschi, entrano Alex Sandro e Douglas Costa.

56′ Ronaldo calcia di potenza alla sua sinistra, Gollini intuisce ma non riesce ad intervenire, ristabilita la parità all’Allianz Stadium.

55′ CRISTIANOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO RONALDOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!! Dal dischetto il portoghese batte Gollini. Juventus-Atalanta 1-1.

54′ RIGORE PER LA JUVENTUS! Cross di Dybala che finisce sul braccio di De Roon, Giacomelli indica subito il dischetto, Ronaldo su pallone.

53′ Pronti due cambi a bordo campo, uno per parte, nella Juve pronta la solita staffetta tra Douglas Costa e Bernardeschi, nell’Atalanta dovrebbe uscire Ilicic ed entrare Pasalic.

52′ De Ligt mette fuori di testa il traversone scodellato al centro dal Papu Gomez.

51′ Tiro di Gomez da dentro l’area di rigore murato da Bentancur in calcio d’angolo.

50′ Dybala si porta il pallone fuori dal campo, rimessa Atalanta.

49′ Dybala va in mezzo con il mancino, Hateboer allontana di testa, Bernardeschi raccoglie al limite e prova un sinistro rasoterra che finisce abbondantemente largo.

48′ Punizione in favore della Juve per un fallo di De Roon su Ronaldo da posizione defilata sulla sinistra.

47′ Possesso Juve nelle prime battute della ripresa.

46′ Inizia il secondo tempo! Nessun cambio effettuato all’intervallo da Sarri e Gasperini, si riparte con i 22 del primo tempo.

22.45 Squadre di nuovo in campo, tra pochissimo il calcio d’inizio della seconda frazione di gioco del match-clou del sabato sera di Serie A TIM.

22.39 A tra poco per il secondo tempo di Juventus-Atalanta su OA Sport.

22.37 Ecco alcune immagini del primo tempo:

22.35 Si chiude un primo tempo emozionante e molto vivace all’Allianz Stadium con l’Atalanta avanti meritatamente per la mole di gioco espressa e le occasioni create grazie al goal di Duvàn Zapata al 16′ su assist di Gomez. Possesso palla Juventus 42%-Atalanta 58%, tiri in porta 1-2, angoli 1-2, ammoniti Bernardeschi e Cuadrado (J):

45’+2 FINISCE IL PRIMO TEMPO! JUVENTUS-ATALANTA 0-1.

45’+1 Altra corsa di Castagne sulla sinistra e nuovo cross basso messo fuori da Danilo.

45′ Rilancio lungo fuori misura di Szczesny che concede una rimessa all’Atalanta in zona d’attacco.

44′ Ci saranno due minuti di recupero per chiudere questo adrenalinico primo tempo.

43′ Colpo di testa di Ronaldo su suggerimento di Dybala che sfiora lo specchio della porta di Gollini, a fine azione si alza però la bandierina dell’assistente.

41′ Ritmi più moderati in questo finale di tempo, con entrambe le squadre che sembrano pagare l’avvio a razzo.

40′ Cinque minuti più recupero alla fine del primo tempo con l’Atalanta in vantaggio grazie al goal di Zapata al 16′.

37′ Fuorigioco di Bernardeschi che non era riuscito ad agganciare un pallone in area su un preciso lancio di Bonucci dalle retrovie.

36′ Dopo un batti e ribatti in area Juve, Bernardeschi mette fuori con il sinistro.

35′ Ilicic prova di nuovo con il sinistro da limite, pallone fuori ma c’è stata una deviazione, angolo Atalanta.

34′ L’Atalanta è già dell’altra parte, pallone morbido messo al centro da Castagne ben controllato da Szczesny.

33′ Sul corner riesce ad allontanare la difesa dell’Atalanta.

32′ Dybala aggancia con il destro un pallone di Bentancur per poi incrociare con il sinistro trovando la deviazione di Gollini in calcio d’angolo.

31′ Pallone invitante di Castagne che con il destro va in mezzo, la sfera taglia tutta l’area della Juventus per poi spegnersi sul fondo senza che nessun giocatore sia riuscito a intervenire.

29′ Cuadrado nel tentativo di anticipare Zapata entra in netto ritardo sul colombiano e diventa il secondo ammonito della serata, diffidato, salterà Sassuolo-Juventus.

27′ Gomez prova a scodellare un pallone a centro area, De Ligt anticipa tutti e con un colpo di testa mette fuori.

25′ Questi i dati del primo tempo quando mancano 20 minuti al duplice fischio dell’arbitro Giacomelli, Juventus-Atalanta 0-1 16′ Zapata, possesso palla Juve 36%-Atalanta 64%, tiri in porta 1-1, angoli, 0-0, al 10′ ammonito Bernardeschi (J).

24′ Castagne salta Cuadrado, arriva fino a fondo campo ma perde l’attimo giusto per effettuare il cross al centro portandosi il pallone fuori, rinvio Juve.

23′ Si riparte con una punizione in favore della Juventus, nonostante le proteste dei giocatori in maglia bianconera, Giacomelli non ha estratto il giallo nei confronti di Duvan Zapata.

22′ Scontro tra Zapata e De Ligt con l’olandese che rimane a terra dolorante.

21′ Dybala salta Palomino e prova a servire Cristiano Ronaldo in area di rigore, si chiude bene la retroguardia atalantina.

20′ Ronaldo va via sulla sinistra e prova un cross basso allontanato da Toloi, adesso spinge la squadra di Sarri risvegliatasi bruscamente dopo lo svantaggio subito.

18′ Prova subito a reagire la Juventus con Dybala, l’argentino entra in area dalla sinistra e conclude sul primo palo, Gollini blocca sicuro.

17′ Freuler recupera un pallone su Dybala poi serve Gomez, il Papu imbecca Zapata che si inserisce tra i centrali della Juventus, controlla il pallone e con il destro trafigge Szczesny, vantaggio meritato degli orobici che stavano avendo la netta supremazia del campo in questa fase del match.

16′ DUVAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAANNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNNN ZAPATAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!! Juventus-Atalanta 0-1.

15′ Giocata elegante di Bentancur che si libera a centrocampo dalla marcatura di due giocatori dell’Atalanta, l’uruguaiano prova poi un lancio intercettato dai difensori ospiti.

14′ Cross di Gomez dalla destra a cercare Castagne, Cuadrado anticipa il belga.

13′ Adesso è l’Atalanta a fare la partita con la Juve che dopo un avvio sprint, ora attende per poi ripartire

12′ Ilicic arriva al tiro dal limite dell’area, pallone alto, il numero 72 ci ha abituati a conclusioni migliori durante la stagione da una posizione così invitante.

11′ Lo sloveno manda il pallone al centro con il sinistro, allontana Cuadrado di testa.

10′ Josip Ilicic sul punto di battuta, da posizione defilata sulla sinistra.

9′ Scivolata di Bernardeschi su Castagne, Giacomelli fischia il fallo e ammonisce l’ex Fiorentina, punizione Atalanta.

8′ Zapata viene chiuso da De Ligt in rimessa laterale poco oltre il cerchio di centrocampo.

7′ Adesso prova ad attaccare l’Atalanta che esercita il possesso nella metà campo bianconera.

6′ PRIMA OCCASIONE ATALANTA! Castagne va sul fondo e mette in mezzo con il sinistro per Zapata che di testa, da buona posizione, manda alto, sembra essersi svegliata la squadra del Gasp dopo il possesso territoriale iniziale della Juventus, la partita è viva sin da subito.

5′ Bentancur prova a lanciare Dybala, l’argentino in posizione di fuorigioco si deve disinteressare del pallone, si ripartirà con un rinvio dal fondo per Pierluigi Gollini, portiere dei nerazzurri.

4′ Azione prolungata della Juventus, gli uomini di Sarri hanno subito iniziato ad aggredire la squadra di Gasperini.

3′ Grande giocata di Paulo Dybala che va via su Palomino e viene steso dallo stesso difensore dell’Atalanta, punizione in favore della Juve che sarà una sorta di calcio d’angolo.

2′ Juventus con la classica divisa da casa a unica banda bianconera, Atalanta in tenuta da trasferta, verde con resto nero.

1′ Inizia la partita che deciderà le sorti del campionato, c’è stato un cambio dell’ultimora tra le fila dell’Atalanta, problemi al flessore per Robin Gosens, Gasperini manda dunque in campo Timothy Castagne che agirà sulla fascia sinistra.

21.42 ARBITRO: Pietro Giacomelli di Trieste

ASSISTENTI: Del Giovane di Albano Laziale e Valeriani di Ravenna

IV UOMO: Marco Piccinini di Frorlì

VAR: Irrati di Pistoia

AVAR: Schenone di Genova.

21.40 A disposizione per la Juventus: Buffon, Pinsoglio, Chiellini, Alex Sandro, Rugani, Pjanic, Ramsey, Muratore, Douglas Costa, Higuain, Olivieri, Wesley.

A disposizione per l’Atalanta: Rossi, Bellanova, Colley, Tameze, Sutalo, Malinovskyi, Czyborra, Pasalic, Muriel, Gosens, Caldara, Sportiello.

21.38 Ecco come si presenterà questa sera l’Allianz Stadium, dove si giocherà a porte chiuse:

21.35 La squadra di Gasperini è reduce da 13 risultati utili consecutivi tra Serie A e Champions League.

21.32 Nonostante non sia stato inserito nella lista dei partenti, Daniele Rugani sta comunque effettuando il riscaldamento insieme ai titolari.

21.30 Altre immagini del warm-up dai social ufficiali della Juventus:

21.28 Anche i giocatori dell’Atalanta entrano sul prato dello Stadium per il riscaldamento:

21.26 Stasera si affrontano il miglior attacco (Atalanta, 85 goal fatti) e la miglior difesa della Serie A (Juventus, 30 reti subite).

21.24 L’Atalanta non è mai riuscita ad imporsi nel nuovo stadio della Juventus, in utilizzo dalla stagione 2011/2012, quella del primo degli otto scudetti consecutivi. Il bilancio degli incontri nel nuovo impianto torinese tra bianconeri e nerazzurri è di 8 vittorie interne e un pareggio (1-1 del maggio 2019).

21.21 Inizia il riscaldamento della Juventus all’Allianz Stadium:

21.19 Nella scorsa stagione però gli uomini di Gasperini sono però riusciti ad eliminare la Juventus dalla Coppa Italia ai quarti di finale, mettendo fine al dominio bianconero della competizione che si protraeva dal 2015, gli orobici hanno poi ceduto in finale alla Lazio di Simone Inzaghi.

21.17 Per risalire invece all’ultima affermazione atalantina a Torino bisogna tornare al 1989, 0-1 con goal dell’argentino Caniggia che consentì all’allora squadra allenata da Emiliano Mondonico di avere la meglio della Juventus di Dino Zoff allo stadio Comunale (oggi Olimpico Grande Torino) di Torino.

21.15 L’ultima vittoria della Dea contro la Vecchia Signora risale alla stagione 2000/2001, 2-1 a Bergamo con le reti di Lorenzi e Ventola per i nerazzurri.

21.12 Sono 115 i precedenti tra Juventus e Atalanta in Serie A. Il bilancio è di 65 vittorie dei bianconeri contro le 11 dei nerazzurri, 39 invece i pareggi.

21.10 Questa la disposizione tattica della squadra allenata da Maurizio Sarri questa sera:

21.07 Ieri Atalanta e Juventus hanno scoperto quali saranno i loro prossimi avversari in Uefa Champions League dopo il sorteggio tenutosi a Nyon. La compagine orobica, già sicura della presenza alla Final Eight di Lisbona, se la vedrà con il Paris Saint-Germain ai quarti di finale. Nel caso in cui i bianconeri dovessero rimontare l’1-0 dell’andata degli ottavi con il Lione incontrerebbero invece la vincente di Manchester City-Real Madrid.

21.05 All’andata giocata al Gewiss Stadium di Bergamo la squadra di Maurizio Sarri si impose 3-1. Al vantaggio iniziale orobico di Robin Gosens risposero Gonzalo Higuain con una doppietta e Paulo Dybala. Allora tra le fila della Juventus era assente Cristiano Ronaldo.

21.02 Questi gli undici scelti da Gian Piero Gasperini:

21.00 L’arrivo dei giocatori della Juventus allo stadio:

20.58 L’Atalanta arriva invece al match dell’Allianz Stadium di Torino dopo una striscia di nove vittorie consecutive in Serie A. In caso di successo stasera gli uomini di Gasperini sorpasserebbero la Lazio in classifica, portandosi al secondo con 69 punti a -6 dalla Juventus capolista.

20.55 La Juventus è reduce dalla sconfitta contro il Milan (4-2 in rimonta), i bianconeri stasera dovranno approfittare della terza sconfitta consecutiva della Lazio (1-2 contro il Sassuolo nel match delle 17.15) per portarsi a +10 sui biancocelesti chiudendo definitivamente il campionato.

20.52 L’Atalanta giocherà invece con Gollini in porta, difesa a tre composta da Toloi, Palomino e Djimsiti, Gosens e Hateboer sugli esterni, De Roon e Freuler i centrali di centrocampo e Ilicic e il Papu Gomez a sostegno di Duvàn Zapata terminale offensivo.

20.50 Sarri lascia fuori Pjanic e affida le chiavi del centrocampo a Bentancur con Rabiot e Matuidi. In difesa Danilo a sinistra mentre Cuadrado agirà sulla corsia destra, Bonucci e De Ligt (che rientra dalla squalifica) i centrali, Szczesny tra i pali e tridente composto da Bernardeschi, Dybala e Cristiano Ronaldo.

20.48 Queste le formazioni ufficiali:

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Matuidi, Bentancur, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; Zapata. Allenatore: Gasperini.

20.45 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Juventus-Atalanta, match valido per la trentaduesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020.

Juventus-Atalanta: orario d’inizio, tv, streaming, probabili formazioni Serie AProssima giornata Serie A: orari, calendario partite, programma SKY e DAZN 11-13 luglioGli highlights di Sampdoria-Atalanta 2-0Gli highlights di Milan-Juventus 4-2

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale di Juventus-Atalanta, match valido per la trentaduesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. All’Allianz Stadium di Torino va in scena il match-clou del sabato sera, con gli orobici di Gian Piero Gasperini che provano a riaprire il campionato contro gli otto volte campioni d’Italia.

La Juventus arriva al delicato match contro la formazione bergamasca dopo la sconfitta di martedì sera contro il Milan a San Siro (4-2 in rimonta dopo essersi portati in vantaggio con l’assolo di Rabiot e il goal di Ronaldo). I bianconeri hanno però sfruttato lo scivolone della Lazio a Lecce mantenendo invariato il gap di 7 punti dal secondo posto. Gli uomini di Maurizio Sarri proveranno a rialzarsi nel proprio stadio, cercando una vittoria che spianerebbe la strada verso la conquista del nono scudetto consecutivo.

L’Atalanta si presenta a Torino forte di una striscia di nove vittorie consecutive in Serie A e di 13 risultati utili consecutivi estendendo il rendimento anche alla Champions League, dove il club del presidente Percassi è già sicuro della partecipazione alla Final Eight di Lisbona. Dopo il 2-0 di mercoledì al Gewiss Stadium contro la Sampdoria, i nerazzurri hanno sorpassato in classifica l’Inter di Conte (fermato sul 2-2 dal Verona di Juric) portandosi al terzo posto con 66 punti a -9 dalla Juventus capolista. Se gli orobici dovessero riuscire a violare lo Stadium ridurrebbero il distacco dai bianconeri a 6 punti, rimettendo incredibilmente in discussione il discorso scudetto, entrando di fatto direttamente nella corsa al titolo.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale di Juventus-Atalanta, match valido per la trentaduesima giornata del campionato di Serie A TIM 2019-2020. Si giocherà a porte chiuse all’Allianz Stadium di Torino con calcio d’inizio previsto per le ore 21.45. Buon divertimento con la sfida che mette di fronte il meglio che il calcio italiano può offrire!

PROBABILI FORMAZIONI

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Dybala, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Sarri.

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Ilicic, Gomez; D.Zapata. Allenatore: Gasperini.

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top