Ginnastica ritmica, Serie A 2019: Fabriano vince la seconda tappa a Bologna e ipoteca lo scudetto


Al PalaDozza di Bologna si è disputata la seconda tappa della Serie A 2019 di ginnastica ritmica e il copione non cambia: Fabriano domina e si impone col totale di 92.350 punti. Le Campionesse d’Italia, che avevano già festeggiato un paio di settimane fa a Sansepolcro, hanno fatto saltare il banco anche nel capoluogo emiliano e hanno messo una seria ipoteca sulla conquista del terzo scudetto consecutivo. Le marchigiane si sono fatte trascinare dalla strepitosa Milena Baldassarri capace di ottenere 19.550 con le clavette e 18.300 alla fune, la medagliata mondiale è stata affiancata dalla stella Karina Kuznetsova (19.900 alla palla), da Talisa Torretti (16.600 al nastro) e da Nina Corradini (18.000 al cerchio).

L’Armonia d’Abuzzo di Chieti si è dovuta inchinare anche in questa circostanza (90.900) nonostante lo show di Vlada Nikolchenko (19.700 al cerchio e 19.300 alle clavette), buone prove di Alessia Russo (17.250 alla fune e 17.350 al nastro). Nettamente distaccata l’Udinese (85.600), terzo posto per la formazione guidata da Alexandra Agiurgiuculese (18.050 alla fune e 17.400 al nastro).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top