LIVE Italia-Macedonia 1-1, Qualificazioni Mondiali 2018 in DIRETTA: Azzurri confusi e senza idee. Il gol di Trajkovski nel finale gela l’Italia

Ciro-Immobile-Italia-Calcio-Twitter-Nazionale-Italiana.jpg

CLICCA QUI PER LE PAGELLE LIVE DI ITALIA-MACEDONIA

Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Macedonia, incontro valido per la nona e penultima giornata del Gruppo G di qualificazione ai Mondiali del 2018. L’obiettivo degli Azzurri di Gian Piero Ventura è quello di vincere per assicurarsi di giocare gli spareggi.

L’Italia si trova infatti al secondo posto del raggruppamento con 19 punti. La Spagna è praticamente già certa del primo posto e quindi della qualificazione diretta, per cui la Nazionale dovrà quantomeno centrare la seconda piazza, in modo da disputare il playoff che porterà la vincente in Russia. Il distacco sulla terza classificata, l’Albania, è di 6 punti a due gare dalla fine, con lo scontro diretto in programma lunedì, nell’ultima giornata. Agli Azzurri basta dunque un punto per avere la matematica certezza di disputare gli spareggi, oppure che la squadra di Christian Panucci non vinca in Spagna, ipotesi molto probabile. Aldilà dei calcoli, però, l’Italia deve vincere: per centrare l’obiettivo senza dipendere da nessuno, per ritrovare fiducia dopo la batosta del Bernabeu e per arrivare ai playoff da testa di serie ed avere un’avversaria, sulla carta, abbordabile. Azzurri che dovranno essere più forti anche delle assenze, su tutti quella del ‘Gallo’ Andrea Belotti.

È un impegno importante per l’Italia di Gian Piero Ventura, crocevia fondamentale nel cammino verso gli spareggi di qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Si gioca allo Stadio Olimpico Grande Torino, con calcio d’inizio alle ore 20:45. Buon divertimento con la nostra DIRETTA LIVE di Italia-Macedonia!

La presentazione della partita

La programmazione tv e gli orari

Le dichiarazioni di Giampiero Ventura

Le ultime sulle formazioni

Tutti i risultati e le classifiche delle Qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018

 





 

CLICCA F5 (SU DESKTOP) O REFRESH (SUL TUO DISPOSITIVO MOBILE/TABLET) PER AGGIORNARE LA PAGINA

Brutta prova degli Azzurri. Non è bastato il gol di Chiellini, che aveva sbloccato una gara insidiosa e difficile sin dall’inizio. L’Italia è apparsa confusa e senza idee, ha abbassato l’intensità nella ripresa e ha subito il gol del pareggio di Trajkovski, che sa di beffa. Gli Azzurri sono sì qualificati agli spareggi ma la prova di stasera è stata davvero deludente. Si chiude qui la nostra Diretta Live: grazie per averci seguito, alla prossima!

93′ FINISCE QUI! ITALIA-MACEDONIA 1-1!

92′ Palla dentro per Zappacosta che prova il tiro ma non colpisce bene. Il pallone rimane in area per Immobile che però dopo l’aggancio viene fermato da Spirovski

91′ Bernardeschi prova il cross tagliato sul primo palo ma la palla viene allontanata dalla difesa macedone

90′ Calcio d’angolo per l’Italia! Immobile trova in area Parolo ma il cross è deviato in corner. Ci saranno tre minuti di recupero…

87′ In questo momento gli Azzurri sono comunque qualificati agli spareggi ma bisogna vincere per essere testa di serie!

85′ Ci sta provando l’Italia ma l’offensiva degli Azzurri è confusa…

82′ Azione di contropiede dell’Italia: Bernardeschi arriva fino al limite dell’area e prova il sinistro incrociato sul secondo palo ma la palla finisce sul fondo con Dimitrievski che controllava

81′ Era nell’aria il gol della Macedonia. Troppe palle perse a centrocampo da parte degli Azzurri, che hanno abbassato notevolmente l’intensità nella ripresa..

80′ Cambio per la Macedonia: entra Trickovski ed esce Pandev

79′ Tenta la reazione immediata l’Italia: punizione da lontano di Insigne, cross per Chiellini e colpo di testa alto. Il difensore era in ogni caso in fuorigioco

77′ Azione quasi inaspettata: ennesima palla persa a centrocampo degli Azzurri, Pandev lancia Trajkovski che scende sulla destra, entra in area ed infila di destro Buffon sul secondo palo. TUTTO DA RIFARE PER L’ITALIA!

77′ PAREGGIA LA MACEDONIA!!! HA SEGNATO TRAJKOVSKI!!! 1-1

75′ Si gioca l’ultimo cambio Ventura, inserendo forze fresche a centrocampo: esce Gagliardini ed entra Cristante, al debutto in maglia azzurra

74′ Altro brivido per l’Italia! Pandev lancia Trajkovski sulla destra, cross al centro dal fondo ma Rugani è perfetto nella chiusura allontanando la minaccia!

73′ Brutta palla persa sulla trequarti da Insigne ma Darmian è bravo a fermare Radeski

71′ Non deve abbassare la guardia l’Italia: lungo cross da sinistra da parte di Alioski, Nestorovski colpisce di testa e Buffon blocca senza problemi. Il macedone era in ogni caso in fuorigioco

68′ Ammonito Parolo. Primo cartellino giallo per l’Italia. Fortunatamente il giocatore della Lazio non era diffidato: è intervenuto fuori tempo su Ristovski a centrocampo

65′ Prova subito a farsi notare Trajkovski ma il suo filtrante per Radeski in contropiede è troppo lungo e si spegne sul fondo

64′ Ed arriva un cambio anche per l’Italia, il secondo: esce Verdi ed entra Bernardeschi. Vediamo se l’Italia manterrà il 3-4-3 anche con l’ingresso del giocatore della Juventus

64′ Primo cambio per la Macedonia: esce Hasani ed entra Trajkovski

61′ Secondo ammonito della partita, sempre tra le fila della Macedonia. Si tratta di Hasani, che ha atterrato fallosamente Chiellini dopo essere stato saltato in dribbling

58′ Prova a farsi vedere la Macedonia. Bonucci è bravo a rompere la combinazione al limite dell’area tra Pandev e Hasani

53′ Prima ammonizione della partita. È Spirovski, che ha fermato fallosamente Zappacosta, lanciato nell’azione personale. Il macedone era diffidato e salterà il prossimo impegno

49′ L’Italia ha un piglio diverso in questo inizio di ripresa, complice il gol di vantaggio. Gli Azzurri stanno mantenendo il possesso del pallone

46 SI RICOMINCIA! INIZIA IL SECONDO TEMPO

Squadre in campo. Prima sostituzione per l’Italia: come detto poco fa, Rugani entra per sostituire Barzagli

Manca poco al secondo tempo. Si sta scaldando tutta la panchina azzurra, in particolare Daniele Rugani che potrebbe rilevare Andrea Barzagli, vittima di una contusione in chiusura di primo tempo. Staremo a vedere

Un primo tempo difficile per gli Azzurri. Partita bloccata a centrocampo. Ci è voluto un lampo per sbloccare il risultato, con il gol di Chiellini arrivato dopo un’azione d’angolo. Ciò che conta è che l’Italia è in vantaggio! A tra poco per il secondo tempo

45′ FINISCE IL PRIMO TEMPO! ITALIA – MACEDONIA 1-0

44′ Ci voleva il gol di Chiellini, per sbloccare una situazione che cominciava ad essere intricata, con i giocatori in difficoltà in campo ed i tifosi spazientiti sugli spalti

42′ Ancora Chiellini! Stavolta in difesa! Erroraccio di Bonucci in disimpegno, Nestorovski si invola verso Buffon ma Chiellini è provvidenziale a deviare la conclusione sbilenca del macedone in corner

40′ Gol su azione d’angolo: dopo i due cross sbagliati da Verdi, palla al limite dell’area per Insigne, che trova l’inserimento di Immobile. L’attaccante della Lazio, in area, alza la testa e vede tutto solo davanti alla porta Chiellini, che non può fare altre che insaccare! AZZURRI IN VANTAGGIO!

40′ GOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLL!!! ITALIA IN VANTAGGIOOOOOOOOOOOOOOO!! CHIELLINIIIIIIIIIII!!!!

37′ NOOOOOOO!!! CHE OCCASIONE PER L’ITALIAAAAAAAA!!! Lancio illuminante dalla trequarti di Insigne per il taglio di Zappacosta: l’esterno del Chelsea riceve al centro dell’area, tutto solo davanti al portiere, ma non trova la coordinazione col sinistro al momento di concludere a rete!!!

36′ Prova a scuotersi l’Italia!! Insigne scende centralmente e serve Parolo, che al limite dell’area mette il pallone in area proprio verso Insigne ma il colpo di testa di quest’ultimo finisce dritto tra le braccia di Dimitrievski

33′ Entrata dura di Parolo su Velkovski a centrocampo. L’arbitro fischia fallo ma si limita ad un avvertimento verbale, senza estrarre il cartellino

31′ La Macedonia prova a sfruttare le incertezze dell’Italia. Pandev e Radeski combinano, quest’ultimo prova il cross da dentro l’area ma la palla viene deviata e Buffon può facilmente bloccare in presa alta

29′ Dopo quasi mezz’ora di brutta Italia piove qualche fischio dalle tribune dell’Olimpico…

26′ A fatica l’Italia prova ad attaccare: Zappacosta arriva sul fondo sulla fascia destra ma il suo cross è lungo sul secondo palo. Darmian raccoglie il pallone ma viene fermato da Spirovski, uomo ovunque stasera

22′ Italia imbrigliata a centrocampo dalla ragnatela macedone. Insigne prova a lanciare Immobile nello spazio ma Spirovski fa buona guardia

17′ Sussulto di Pandev! È ancora lui l’uomo più pericoloso della Macedonia: da rimessa laterale in zona offensiva, riceve al limite dell’area, aggancia col sinistro e spara al volo ma Buffon blocca il tiro basso e teso

16′ Bell’anticipo di Zappacosta a centrocampo: nemmeno il tempo di far partire il contropiede che Musliu ha allontanato il pallone intercettando il filtrante per Immobile

14′ Tenta il crosso Verdi sul calcio di punizione ma la palla viene allontana dalla retroguardia macedone

13′ Punizione interessante per l’Italia, sulla trequarti destra. Barzagli ha anticipato Alioski che lo ha messo giù

12′ Prova ad infilarsi in area Pandev ma Darmian riesce a toccare il pallone allungandolo vesso Buffon che allontana

10′ Prova a farsi vedere la Macedonia: Pandev tenta il cross da sinistra ma non trova alcun compagno sul secondo palo. Insigne porta fuori il pallone

8′ INSIGNE!!!! ITALIA VICINISSIMA AL VANTAGGIO!!!! Grande intesa tra i due, che scambiano al limite dell’area: il napoletano entra in area ma a tu per tu con Dimitrievski calcia addosso al portiere! Azzurri ad un passo dal vantaggio!

6′ Prova a manovrare Hasani a centrocampo ma Gagliardini è bravo in interdizione. Palla ancora all’Italia

3′ Pressing altissimo dell’Italia. Gli Azzurri tengono il ritmo altissimo: Zappacosta prova ad incunearsi in area ma commette fallo su Velkovski

1′ Subito azzurri che ci provano! Immobile ed Insigne combinano, poi la palla finisce a Darmian sul cui cross prova la girata Immobile, senza trovare la palla

1′ SI PARTE! COMINCIA ITALIA-MACEDONIA!

20.44 Grande atmosfera a Torino!!! Manca pochissimo! Questa, intanto, la nuova maglia degli Azzurri, con il nuovo
logo della Federazione. Stasera ad indossare l’azzurro sarà Buffon, primo portiere della storia dell’Italia ad indossare questo colore, come omaggio alla sua carriera ventennale…

20.43 ED ORA L’INNO DI MAMELI!!

20.42 Squadre schierate a centrocampo, è il momento degli inni. Si comincia da quello della Macedonia!

20.40 Manca poco all’ingresso in campo delle due squadre!

20.36 C’è anche il ‘Gallo’ Belotti in tribuna. L’attaccante del Torino dovrà stare fuori per una lesione al collaterale del ginocchio destro: starà fuori per 30-40 giorni e rischia di saltare anche gli spareggi di inizio novembre…

20.33 Alcune immagini degli Azzurri, scesi in precedenza in campo per tastare le condizioni del terreno di gioco e prendere confidenza con l’Olimpico – Grande Torino…

20.30 La partita con la Macedonia è dunque un crocevia fondamentale: l’unico precedente risale alla gara d’andata, quando gli Azzurri soffrirono ma riuscirono a risolvere la partita nel finale, vincendo per 3-2 in trasferta

20.25 Vincere soprattutto per non fare calcoli ma anche per riprendere fiducia dopo la batosta del Bernabeu contro la Spagna. L’Italia, inoltre, deve ottenere i tre punti per essere testa di serie agli spareggi…

20.20 All’Italia basta dunque un punto per assicurarsi il secondo posto, ovvero la qualificazione agli spareggi. In alternativa, serve che l’Albania non batta la Spagna. Le ipotesi sono dunque favorevoli all’Italia, ma serve in ogni caso vincere!

20.15 La classifica del girone è la seguente:

Spagna
8 7 1 0 32 3 29 22
Italia
8 6 1 1 19 7 12 19
Albania
8 4 1 3 10 9 1 13
Israele
8 3 0 5 9 14 -5 9
ERJ Macedonia
8 2 1 5 10 14 -4 7
Liechtenstein
8 0 0 8 1 34 -33 0

20.10 La Macedonia si schiera con il 3-4-3

Dimitrievski; Ristovski, Musliu, Velkovski; Bardi, Spirovski, Radeski, Alioski; Hasani, Pandev, Nestorovski

20.00 Ventura ha quindi scelto Verdi nel tridente, al posto di Candreva. Per il resto tutto confermato: a centrocampo sarà Gagliardini a sostituire l’infortunato De Rossi. Soprattutto, il CT si affida al 3-4-3

19.56 Ecco la formazione degli azzurri!

ore 19.55 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Macedonia!

 

Foto: profilo Twitter Nazionale Italiana

WEB TV

Lascia un commento

scroll to top