Seguici su

24 Ore di Le Mans

Alla 24 Ore di Le Mans è iniziata l’era della Ferrari. Decisiva la strategia del coraggio

Pubblicato

il

Ferrari #50
Ferrari #50 / IPA Agency

La Ferrari ha vinto l’edizione 2024 della 24 Ore Le Mans, quarto appuntamento del FIA World Endurance Championship. La Rossa festeggia dopo un weekend da urlo, una vittoria costruita giro dopo giro con una strategia perfetta che ha piegato la concorrenza di Toyota, Cadillac e Porsche dopo un giorno d’azione in cui è letteralmente successo di tutto.

Il cammino, iniziato a fine 2022 da un foglio bianco, ha portato alla prima vittoria a Le Mans dopo 58 anni lo scorso giugno, un traguardo che è stato confermato nella giornata odierna con una prestazione eccellente da parte di Nicklas Nielsen/Miguel Molina/Antonio Fuoco. Il danese, lo spagnolo ed il calabrese si sono distinti recuperando da una situazione di svantaggio che si è creata con un problema alla portiera della 499P n. 50, una minuscola situazione che poteva vanificare il lavoro di un intero anno.

L’affermazione siglata nel 2023 è stata più che mai speciale in vista di un 2024 in cui confermarsi è stato più che mai complicato. Dal primo giro del test di domenica scorsa è stato infatti subito chiaro quanto l’ipotetica conferma fosse più che mai complicata, una missione difficilissima visti i tantissimi competitor presenti nella classe regina.

La strategia del coraggio è stata vincente per la Ferrari, che ora guarda alla conquista del FIA World Endurance Championship prima di concentrarsi verso una nuova avventura nella competizione automobilistica più famosa al mondo, una manifestazione unica in cui Ferrari è tornata con forza scrivendo nel 2023 e quest’oggi due pagine indelebili della propria storia.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online