Seguici su

Ginnastica e cultura fisica

Ginnastica ritmica, Farfalle poco brillanti nella finali di specialità di Coppa del Mondo

Pubblicato

il

Farfalle ginnastica ritmica
Farfalle / LiveMedia/Filippo Tomasi

Le Farfalle non sono riuscite a strabiliare nelle Finali di Specialità che hanno chiuso la seconda tappa della Coppa del Mondo 2024 di ginnastica ritmica. Sulla pedana di Sòfia (Bulgaria), dopo aver conquistato uno splendido secondo posto nel concorso generale a squadre, le ragazze della DT Emanuela Maccarani hanno commesso degli errori nelle prove con i singoli attrezzi, che però non sono inserite nel programma delle Olimpiadi di Parigi 2024 (ai Giochi si gareggia soltanto nell’all-around).

Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Daniela Mogurean e Laura Paris si sono fermate al quinto posto con i cinque cerchi (34.200: 18.900 per le difficoltà, 7.450 per l’esecuzione, 7.850 di pannello A) e in sesta piazza con i tre nasti e due palle (28.950: 15.400 la nota di partenza, 5.800 per l’esecuzione, 7.750 di A Score). Giornata non così brillante per le azzurre, che poche settimane fa Atene erano riuscite a trionfare con i cerchi.

Israele ha firmato una bella doppietta, dopo aver già giganteggiato sul giro completo davanti alla nostra Nazionale: 33.100 nel misto e 38.850 con i cerchi. Con nastri e palle hanno completato il podio la Bulgaria (32.350) e la Polonia (31.900), con i cerchi c’è stata gloria per Spagna (35.600) e Messico (34.800).

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online