Seguici su

Diretta Live MotoGP

LIVE MotoGP, GP Malesia 2023 in DIRETTA: Bastianini domina, Bagnaia guadagna 3 punti su Martin dopo un duro duello

Pubblicato

il

GP Malesia MotoGP

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

ORDINE D’ARRIVO GARA GP MALESIA MOTOGP

PROGRAMMA E ORARI PROSSIMA GARA IN QATAR

LA CRONACA DELLA GARA

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTOGP

8.53 Grazie per averci seguito amici di OA Sport e buon proseguimento di giornata. Vi aspettiamo per la scorpacciata di tennis nel pomeriggio con Sinner e le ragazze di Billie Jean King Cup. Un saluto sportivo.

8.51 La classifica aggiornata del Mondiale MotoGP:

1 Francesco Bagnaia (Ducati) 412

2 Jorge Martin (Ducati Pramac) 398

3 Marco Bezzecchi (Ducati Mooney VR46) 323

4 Brad Binder (KTM) 254

5 Johann Zarco (Ducati Pramac) 200

6 Aleix Espargarò (Aprilia) 198

7 Maverick Vinales (Aprilia) 175

8 Luca Marini (Ducati Mooney VR46) 171

9 Fabio Quartararo (Yamaha) 156

10 Jack Miller (KTM) 156

11 Alex Marquez (Ducati Gresini) 149

12 Fabio Di Giannantonio (Ducati Gresini) 100

13 Franco Morbidelli (Yamaha) 93

14 Marc Marquez (Honda) 84

15 Enea Bastianini (Ducati) 76

16 Miguel Oliveira (Aprilia RNF) 76

17 Augusto Fernandez (GasGas) 69

17 Alex Rins (Honda) 54

18 Takaaki Nakagami (Honda LCR) 52

20 Raul Fernandez (Aprilia) 40

21 Dani Pedrosa (KTM) 32

22 Joan Mir (Honda) 24

23 Pol Espargaro (GasGas) 13

24 Lorenzo Savadori (Aprilia) 9

25 Jonas Folger (KTM) 9

26 Stefan Bradl (Honda) 8

27 Michele Pirro (Ducati) 5

28 Danilo Petrucci (Ducati) 5

29 Cal Crutchlow (Yamaha) 3

30 Iker Lecuona (Honda) 0

31 Alvaro Bautista (Ducati) 0

8.50 Domenica prossima appuntamento con il GP del Qatar a Lusail.

8.48 Oggi sono due i temi di giornata: la rinascita di Bastianini e il corpo a corpo tra Bagnaia e Martin. Nelle battute iniziali la lotta tra i due contendenti al titolo è stata brutale, durissima, rabbiosa. Lo spagnolo ha tentato due volte il sorpasso, e lo aveva anche realizzato, ma Pecco ha risposto immediatamente per le rime, tornando immediatamente davanti con grande cattiveria. Il campione in carica ha quasi dato una spallata al rivale pur di rimanere davanti: tutto assolutamente regolare.

8.46 Di fatto non è cambiato quasi nulla in questo GP di Malesia pensando al Mondiale: Bagnaia era arrivato a +13 e se ne va a +14. Ora mancano i GP del Qatar e Valencia.

8.46 412 punti in classifica per Bagnaia, seguito da Martin a 398 e Bezzecchi a 323.

8.45 Sono 5 le vittorie in carriera per Enea Bastianini in MotoGP. Con questo successo si sarà meritato la conferma nel team ufficiale Ducati anche nel 2024?

8.44 Bastianini ha vinto con 1.535 su Alex Marquez e 3.562 su Bagnaia. 4° Martin a 10.526, 5° Quartararo a 15.000. Completano la top10 Bezzecchi, Morbidelli, Miller, Di Giannantonio e Marini. Addirittura 6 italiani tra i migliori 10.

8.43 Pecco si porta a +14 su Martin in classifica.

8.43 Bagnaia è il primo che va a complimentarsi con Bastianini.

8.42 Enea Bastianini vince il GP di Malesia di MotoGP 2023 davanti ad Alex Marquez, Bagnaia, Martin e Quartararo.

-1 Martin è sprofondato a 6 secondi da Bagnaia. Quel durissimo corpo a corpo potrebbe aver influito tantissimo in questo Mondiale. Pecco lo ha vinto di forza, ha tirato fuori le p….

-1 Inizia l’ultimo giro della gara. Bastianini in carrozza verso un successo che ne rilancia la carriera.

-2 Bagnaia si porta a 1.6 dalla seconda posizione. Ma forse non è il caso di rischiare.

-2 E’ fatta ormai per Bastianini. Come previsto, ha fatto la differenza nella seconda parte di gara: ora 1.8 su Alex Marquez.

-3 Alvaro Bautista, campione del mondo di Superbike, è 17° e penultimo a 48 secondi da Bastianini. Non è ultimo solo perché alle sue spalle c’è Nakagami, ripartito dopo la caduta.

-3 Al comando Bastianini con 1.5 su Alex Marquez, 3.2 su Bagnaia, 7.8 su Martin che ormai ha mollato.

-4 STOCCATA DI BAGNAIA! Guadagna su Alex Marquez, ora 1.6 di vantaggio.

-4 Bastianini si è sempre trovato benissimo a Sepang. Se ricordate, nel 2022 fece tutta la gara alle spalle di Bagnaia e giunse 2° dando l’idea di non averlo volutamente attaccato.

-5 Sta cercando l’affondo decisivo Bastianini.

-5 Bastianini sta amministrando. 1.3 su Alex Marquez. Anche a Bagnaia potrebbe andar bene così: 3.2 il suo vantaggio su Martin.

-6 Quartararo infila Bezzecchi all’interno e si prende la quinta posizione. Il pilota non si discute: se avesse una moto all’altezza…

-6 Attenzione, si intravede un nuvolone scuro all’orizzonte…

-6 Leader Bastianini con 1.2 su Alex Marquez, 3.1 su Bagnaia e 5.8 su Martin. Che gara che sta facendo Bastianini, non si vedeva a questi livelli dal 2022.

-7 Bastianini mantiene 1.1 su Alex Marquez, che non si arrende.

-7 Quartararo sembra più veloce di Bezzecchi ed a breve potrebbe attaccarlo.

-7 Ora i primi 4 sono decisamente scremati tra loro. Il più in difficoltà è Martin, scivolato a 2.3 da Bagnaia.

-8 Caduta per Nakagami alla curva 9.

-8 Quartararo passa Miller ed è 6° alle spalle di Bezzecchi.

-8 Bagnaia ha 2.2 di margine su Martin. Bezzecchi a 5.2 dall’iberico.

-8 Continua ad allungare piano piano Bastianini. Ora 1.3 su Alex Marquez, che a sua volta conserva 1.4 su Bagnaia.

-9 Caduta per Brad Binder, dunque Marini entra in top10.

-9 Questa la top10: Bastianini, Alex Marquez, Bagnaia, Martin, Bezzecchi, Miller, Quartararo, Di Giannantonio, Binder, Morbidelli. 11° Marini, 12° Vinales, 14° Marc Marquez, 19° Bautista.

-9 Duello serrato tra Morbidelli e Marini per la decima posizione.

-9 Bagnaia si trova in una terra di mezzo, in terza posizione. Davanti a lui Alex Marquez è distante 1.5, mentre Martin alle sue spalle è staccato di 2 secondi. Lo spagnolo appare in difficoltà con la gomma anteriore.

-10 Sappiamo che Bastianini è uno dei piloti migliori in assoluto nella gestione delle gomme, dunque non sarebbe una sorpresa se a breve spiccasse definitivamente il volo.

-10 Si sgrana il quartetto di testa. Bastianini comanda con 1.1 su Alex Marquez, 2.6 su Bagnaia e 4.1 su Martin.

-11 Bastianini sta facendo la gara dell’anno. Vuole respingere le voci che lo vorrebbero declassato nel Team Pramac nel 2024.

-11 Torna ad allungare Bastianini: 9 decimi di vantaggio su Alex Marquez.

-12  Caduta per Aleix Espargarò alla curva 9.

-12 Bagnaia si trova a 1.5 da Alex Marquez ed ha un secondo di vantaggio su Martin. Bezzecchi a 3.2 da Martin. I primi 4 stanno facendo una gara a parte.

-13 Bastianini ed Alex Marquez al momento sono le mine vaganti nella lotta al titolo.

-13 Alex Marquez ha quasi ripreso Bastianini. Solo mezzo secondo tra i due.

-13 Reagisce anche Martin e si riporta a 8 decimi da Bagnaia.

-13 Bagnaia perde 4 decimi da Alex Marquez in questo giro. E’ davvero una partita a scacchi questa gara.

-14 Alex Marquez si sta riavvicinando a Bastianini.

-14 Bezzecchi è 5° a 1.7 da Martin, che lo precede.

-14 Bastianini in testa con 9 decimi su Alex Marquez, 2.0 su Bagnaia e 2.09 su Martin.

-15 Caduta per Oliveira. Marc Marquez è 15°.

-15 BASTIANINI IN FUGA! Un secondo di vantaggio su Alex Marquez.

-15 BAGNAIA CAMBIA MARCIA! Si riporta a 1.2 da Alex Marquez e rifila 7 decimi a Martin!

-16 Caduta per Mir.

-16 Sembra essersi scosso Bagnaia dopo il corpo a corpo con Martin. Sta guadagnando su Alex Marquez.

-16 Bastianini e Alex Marquez sono insieme, a 2 secondi Bagnaia e Martin, poi Bezzecchi, Miller, Quartararo, Di Giannantonio, Binder e Marini.

-17 Chiaramente questa battaglia sta facendo il gioco di Bastianini ed Alex Marquez, che scappano via.

-17 ALLUCINANTEEEEEEEEEEE!!! Martin tenta il sorpasso, si porta davanti, ma Bagnaia torna davanti con un folle sorpasso all’esterno!

-18 ECCOLO IL DUELLO! Martin infila Bagnaia all’interno, ma l’italiano torna davanti grazie all’incrocio di traiettoria!

-18 Davvero arrembante Martin in scia a Bagnaia.

-18 Giro veloce per Bastianini, tenta l’allungo. 4 decimi su Alex Marquez. Da capire se Bagnaia sia in vera difficoltà o se stia gestendo le gomme in questo avvio.

-19 Bagnaia sta faticando, 7 decimi dalla coppia di testa ed è tallonato da Martin.

-19 Tutti i piloti con gomme medie all’anteriore e al posteriore.

-19 Bastianini guida davanti ad Alex Marquez, Bagnaia, Martin, Bezzecchi, Miller, Marini, Quartararo, Marini, Di Giannantonio e Vinales. 11° Binder.

-20 Martin infila subito Bezzecchi ed è 4°.

-20 Martin e Bagnaia si sono trovati corpo a corpo alla prima curva. Lo spagnolo è finito largo, un po’ anche Bagnaia.

-20 giri al termine. Martin finisce largo alla prima curva. Al comando Bastianini davanti ad Alex Marquez, Bagnaia, Bezzecchi e Martin.

SEMAFORO VERDE! Iniziato il GP di Malesia di MotoGP 2023 a Sepang!

8.01 I piloti vanno a posizionarsi sulla griglia di partenza.

8.00 Giro di ricognizione.

7.59 Saranno 20 i giri da percorrere. Cielo nuvoloso, non dovrebbe piovere.

7.58 La classifica del Mondiale MotoGP:

1 Francesco Bagnaia (Ducati) 396

2 Jorge Martin (Ducati Pramac) 385

3 Marco Bezzecchi (Ducati Mooney VR46) 313

4 Brad Binder (KTM) 254

5 Aleix Espargarò (Aprilia) 198

6 Johann Zarco (Ducati Pramac) 196

7 Maverick Vinales (Aprilia) 170

8 Luca Marini (Ducati Mooney VR46) 165

9 Jack Miller (KTM) 148

10 Fabio Quartararo (Yamaha) 145

11 Alex Marquez (Ducati Gresini) 129

12 Fabio Di Giannantonio (Ducati Gresini) 93

13 Franco Morbidelli (Yamaha) 84

14 Marc Marquez (Honda) 81

15 Miguel Oliveira (Aprilia RNF) 76

16 Augusto Fernandez (GasGas) 67

17 Alex Rins (Honda) 54

18 Takaaki Nakagami (Honda LCR) 52

19 Enea Bastianini (Ducati) 51

20 Raul Fernandez (Aprilia) 40

21 Dani Pedrosa (KTM) 32

22 Joan Mir (Honda) 24

23 Pol Espargaro (GasGas) 12

24 Lorenzo Savadori (Aprilia) 9

25 Jonas Folger (KTM) 9

26 Stefan Bradl (Honda) 8

27 Michele Pirro (Ducati) 5

28 Danilo Petrucci (Ducati) 5

29 Cal Crutchlow (Yamaha) 3

30 Iker Lecuona (Honda) 0

31 Alvaro Bautista (Ducati) 0

7.57 La griglia di partenza:

1. 1 Francesco BAGNAIA ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q2

2. 89 Jorge MARTIN SPA Prima Pramac Racing DUCATI Q2

3. 23 Enea BASTIANINI ITA Ducati Lenovo Team DUCATI Q2

4. 73 Alex MARQUEZ SPA Gresini Racing MotoGP DUCATI Q2

5. 10 Luca MARINI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI Q2

6. 72 Marco BEZZECCHI ITA Mooney VR46 Racing Team DUCATI Q2

7. 33 Brad BINDER RSA Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2

8. 20 Fabio QUARTARARO FRA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q2

9. 12 Maverick VIÑALES SPA Aprilia Racing APRILIA Q2

10. 43 Jack MILLER AUS Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2

11. 49 Fabio DI GIANNANTONIO ITA Gresini Racing MotoGP DUCATI Q2

12. Johann ZARCO FRA Prima Pramac Racing DUCATI Q2

13. 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing APRILIA Q1

14. 37 Augusto FERNANDEZ SPA GASGAS Factory Racing Tech3 KTM Q1

15. 21 Franco MORBIDELLI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q1

16. 36 Joan MIR SPA Repsol Honda Team HONDA Q1

17. 44 Pol ESPARGARO SPA GASGAS Factory Racing Tech3 KTM Q1

18. 25 Raul FERNANDEZ SPA CryptoDATA RNF MotoGP Team APRILIA Q1

19. 88 Miguel OLIVEIRA POR CryptoDATA RNF MotoGP Team APRILIA Q1

20. 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA Q1

21. 30 Takaaki NAKAGAMI JPN LCR Honda IDEMITSU HONDA Q1

22. 19 Alvaro BAUTISTA SPA Aruba.it Racing DUCATI Q1

23. 27 Iker LECUONA SPA LCR Honda CASTROL HONDA Q1

7.53 Gran Premio della Malesia che ci riporta alla mente quel terribile incidente del 23 ottobre 2011 nel quale perse la vita drammaticamente Marco Simoncelli, che rimane sempre nel cuore di tutti gli appassionati.

7.50 Cielo nuvoloso in questo momento a Sepang, ma sembra essere scongiurato il pericolo pioggia, anche se in Malesia non si può mai dire.

7.47 Gran Premio della Malesia che si corre a Sepang dal 1999, mentre prima si correva Shah Alam, eccetto un’edizione a Johor nel 1998.

7.44 La Malesia porta bene ai piloti italiani: ben 12 vittorie. 6 sono di Valentino Rossi, 2 di Andrea Dovizioso, un’affermazione a testa per Cadalora, Biaggi, Capirossi e Bagnaia.

7.41 Il più veloce questa mattina nel warm-up è stato Fabio Quartararo che ha preceduto Brad Binder. Se il francese difficilmente ha ambizioni di podio, lo stesso non si può dire del sudafricano che è stato l’unico sotto il muro dei 2’00” nell’ultimo giro della Sprint Race di ieri.

7.38 Compie oggi 25 anni Marco Bezzecchi che partirà dalla seconda fila, in sesta posizione. Ieri ha accusato delle difficoltà dal punto di vista fisico, oggi vuole provare a riscattarsi, ma non sarà semplice: la gara sarà tosta.

7.35 Bagnaia può far leva oggi sul miglior passo sulla gara lunga: in stagione ha mostrato di essere più costante e più “diesel” di Martin quando la gara è più impegnativa. Oggi non avrà il problema di dover recuperare posizioni e questo potrebbe favorirlo.

7.32 Lotta Mondiale nella quale potrebbero entrare come “arbitri” Enea Bastianini e Alex Marquez: il pilota italiano della Ducati factory è apparso finalmente competitivo dopo tante difficoltà, lo spagnolo del Team Gresini ha dominato la Sprint Race di ieri mostrando un passo forse insostenibile per tutti.

7.29 Bagnaia su questo tracciato vinse in Moto3 nel 2016 e ha bissato questo trionfo lo scorso anno nella classe regina, quando Martin scattò dalla pole position e finì per terra dopo sei giri.

7.26 La Malesia e Sepang accomunano Bagnaia e Martin: il 4 novembre 2018 su questa pista vinsero matematicamente in contemporanea i titoli di Moto2 e Moto3. Oggi si giocano il titolo nella classe regina uno contro l’altro.

7.23 Ieri nella Sprint Race c’è stato un calo improvviso da parte di Bagnaia a metà gara, quando sembrava pienamente in controllo. Un episodio che il campione del mondo non ha saputo spiegarsi a caldo: oggi dovrà cercare di difendere gli 11 punti di vantaggio rimasti nel Mondiale sul suo diretto rivale.

7.20 Un altro corpo a corpo tra Francesco Bagnaia e Jorge Martin che partiranno fianco a fianco sulla griglia di partenza: dalla pole Pecco, subito accanto Martinator.

7.17 Buongiorno a tutti gli amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della gara del Gran Premio della Malesia, terzultima tappa del Mondiale di MotoGP 2023.

Come seguire la gara in tv/streamingLa griglia di partenzaLa cronaca delle qualificheLa cronaca della Sprint Race

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE del GP della Malesia, terzultimo appuntamento del Mondiale 2023 di MotoGP. Sulla pista di Sepang assisteremo a una gara particolarmente intensa in cui la gestione dei vari momenti sarà determinante per la massimizzazione del proprio risultato. Francesco Bagnaia deve scuotersi per rispondere all’incisività di Jorge Martin.

Nella Sprint Race l’affermazione di Alex Marquez ha posto l’accento sul bilanciamento non corretto di Pecco che, partendo dalla pole-position, ha cercato di scappare fin dal via, ma gli altri hanno tenuto il ritmo. Il degrado anomalo della gomma ha fatto il resto e il piemontese si è dovuto accontentare del terzo posto alle spalle anche di Martin, che ha portato a -11 il distacco nella classifica generale.

Sarà interessante capire cosa farà Enea Bastianini. Il romagnolo si è comportato da autentico uomo squadra nel corso della gara di ieri, di 10 giri. Vedremo se questo atteggiamento di collaborazione con Bagnaia si replicherà o se Enea sarà libero di fare la propria corsa, senza badare più di tanto a quello che farà Pecco.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE del GP della Malesia, penultimo appuntamento del Mondiale 2023 di MotoGP: cronaca in tempo reale e aggiornamenti costanti. Si comincia alle 08.00 italiane. Buon divertimento!

Foto: MotoGP.com Press