LIVE Italia-Argentina 3-0, Olimpiadi volley donne in DIRETTA: video partita e pagelle azzurre

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA VITTORIA DELL’ITALIA

VIDEO E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

LE PAGELLE DELLE AZZURRE

03:27 Vi ringraziamo per aver seguito con noi le emozioni di questo match e vi augura un buon proseguimento con le Olimpiadi su OA Sport.

03:25 Tiriamo le somme: quella di stasera è stata un’Italia all’altezza dell’avversario, abbiamo fatto il nostro per vincere, ma nulla di più, il fatto che le azzurre vincano con margine e facilità nonostante nonostante non siano ancora andate oltre il 60/70% del potenziale fa ben sperare per il futuro. Con questa vittoria saliamo in testa al nostro girone e di fatto ipotechiamo il passaggio ai quarti, adesso bisognerà salire di livello, perchè ci aspettano due match tostissimi contro Stati Uniti e Cina, due match fondamentali sia per la nostra posizione finale nel girone, sia perchè la Cina rischia veramente grosso!

25-15 LA CHIUDE PAOLA!

24-15 Sylla ci regala 9 match-point!

23-15 Noooooo. Paola sciupa in attacco dopo che avevamo preso di tutto in difesa, ma va bene così, il margine è enorme.

23-14 Folie continua a macinare punti su punti.

22-14 Pallonetto di Bulaich, che sblocca la situazione per

22-13 Non passa l’attacco di Bulaich.

21-13 Ancora Sylla, da segnalare un ottimo palleggio indietro di Chirichella!

20-13 Primo punto del match anche per Sylla, voliamo via.

19-13 Wow! Bosetti difende e poi attacca da seconda linea!

18-13 Esce la battuta della banda argentina.

17-13 Mani-out di Nizetich da posto quattro.

17-12 Pallonetto lungo di Bosetti, varietà di colpi impressionante per Caterina!

16-12 Primo tempo di Lozcano.

16-11 Prende l’asta Mercado.

15-11 Mani-out di Bosetti da posto quattro.

14-11 Errore al servizio di Sorokaite, che era entrata su Folie proprio per questo fondamentale.

14-10 MAMMA MIAAAAA! Attacco mostruoso di Egonu! Quando le palle hanno la giusta “pancia” e la giusta energia non ce n’è per nessuno!

13-10 Parallela tirata col compasso da Bosetti!

12-10 Primo tempo di Herrera su Folie, palla un po’ lenta di Orro in questo caso.

12-9 Pallonetto di Bulaich, incomprensione in difesa tra Folie e De Gennaro. Entra Sylla su Pietrini.

12-8 ANCORA! Servizio vincente di Elena, le nostre bande sono in uno stato di forma invidiabile!

11-8 Ace di Pietrini! Ferma il gioco l’Argentina.

10-8 Se esistesse un’azione perfetta sarebbe questa: ricezione di Bosetti in testa a Orro, che lascia Egonu con muro ad uno, Paola non se lo fa dire due volte e pianta un chiodo in parallela!

9-8 Invasione a rete di Egonu, peccato perchè avevamo gestito molto bene questo punto.

9-7 Sette di Folie, l’ingresso di Orro ha dato tanta energia alla nostra squadra.

8-7 Bulaich gioca contro il nostro muro.

8-6 Ennesimo miracolo difensivo di Bosetti, ma questa volta la giocata la fa Pietrini con un attacco vincente dai 5 metri!

7-6 Ricezione e attacco per Pietrini, bene Elena!

6-6 Pallonetto di seconda intenzione per Mayer.

6-5 Sassata di Egonu da seconda linea, torniamo avanti!

5-5 Errore in ricostruzione di Bulaich.

4-5 Non passa questa volta il servizio di Egonu.

4-4 Ace di Egonu!

3-4 Gran primo tempo di Chirichella.

2-4 Fallo di trattenuta chiamato a Bosetti, scelta arbitrale molto severa.

2-3 Nizetich trova un mani-out.

1-2 Muro di Mercado su Bosetti.

1-1 Non passa la battuta di Elena.

1-0 Si riparte con un bell’attacco di Pietrini da posto quattro.

02:56 Crescita importante delle azzurre nel secondo parziale, ma non siamo ancora oltre il 50-60% di quello che è il nostro reale potenziale. L’avversario non è eccellente e quando è così spesso si tende ad abbassare un po’ il livello, importante tenere alta l’intensità nel terzo set per chiuderla subito.

25-16 La chiudiamo con muro pauroso di Folie su Nizetich, bene così ragazze!

24-16 Bulaich annulla il primo.

24-15 Ace di Orro, sono nove i set-point per le azzurre!

23-15 Muroneeeee di Folie su Bulaich!

22-15 Brave le azzurre in copertura, negli ultimi due scambi abbiamo visto la vera Egonu in attacco.

21-15 Non passa la battuta di Chirichella.

21-14 Egonu adesso sale in cattedra, sassata per lei da seconda linea.

20-14 Caterina Bosetti può fare concorrenza alla sorella Lucia in seconda linea! Egonu mette dentro una palla molto complessa, voliamo a +6!

19-14 Risponde con la stessa moneta Chirichella. Una cosa è certa, quattro centrali del nostro livello non ce le ha nessuno!

18-14 Passa in fast Lazcano.

18-13 SPETTACOLO! Difesa bellissima di De Gennaro, Bosetti si inventa un palleggio dietro magico e Pietrini la mette giù da seconda linea.

17-13 Mani-out di Mercado, fortunata l’argentina in quest’occasione.

17-12 Primo punto di queste Olimpiadi anche per Chirichella.

16-12 Nizetich mantiene le sue a contatto.

16-11 Finalmente una bordata di Paola da posto due! Nel mentre è entrata Chirichella su Danesi.

15-11 Folie 3 su 4 in attacco.

14-11 Un altro errore per Paola.

14-10 Mani-out di Bulaich da seconda linea.

14-9 Primo tempo di una potenza pazzesca per Folie, la velocità di braccio della nostra centrale non ha eguali.

13-9 Esce di poco l’attacco di Egonu.

13-8 Mercado passa in pipe.

13-7 MURO PAUROSO DI PAOLA! Nizetich non passa.

12-7 Bosetti enciclopedica in seconda linea, poi arriva una gran stampata di Folie su Mercado! Time-out per l’Argentina.

11-7 Fast di Folie, brava Orro che l’ha già servita due volte.

10-7 Va a segno la fast di Lazcano.

10-6 Mani-out di Pietrini, brava Orro a lasciarla con muro ad uno.

9-6 Esordio olimpico per Folie, che se lo merita, esce Fahr.

9-6 Male dai nove metri Nizetich.

8-6 Torna a sbagliare Paola, l’impressione è che su certe tipologie di palle manchi un po’ di altezza ad Egonu.

8-5 Tre grandi difese di De Gennaro ed Egonu, alla fine Paola passa da seconda linea con un colpo di grande esperienza.

7-5 Non passa il servizio di Egpnu.

7-4 Esce la battuta di Farriol.

6-4 Lungo il servizio di Fahr.

6-3 Non trova il campo Nizetich da posto quattro.

5-3 Difende Fahr, poi ci pensa Bosetti con una bella diagonale stretta, ci siamo!

4-3 Arriva finalmente un murone su Nizetich, questa volta da parte di Egonu.

3-3 Nizetich continua a farci male in attacco.

3-2 Un po’ di confusione tra Bosetti e Fahr su una palla a filo rete.

3-1 MURONE DI FAHR! Continua nella sua prestazione perfetta Sarah.

2-1 Egonu a segno da posto due, queste palle con un po’ più di “pancia” sono perfette per Paola!

1-1 Non passa la battuta di Orro.

1-0 Si riparte con un errore in attacco di Mercado.

02:30 Primo set complesso per le azzurre, che sono sempre partite un po’ contratte durante questa Olimpiade. Buono l’ingresso di Orro, primo parziale perfetto per Fahr, che ha messo giù sei punti con due muri, tre attacchi ed un servizio vincente, ancora un po’ macchinosa Egonu.

25-21 ACE DI FAHR, LA CHIUDE SARAH!

24-21 Bosetti pianta un chiodo in parallela, Caterina è in uno stato di forma smagliante.

23-21 Finisce qui la serie al servizio di Pietrini.

23-20 MURONEEEE! Bosetti stampa Rodriguez e ci porta a +3!

22-20 ECCOLA PAOLA EGONU!!! Colpo sui quattro metri pazzesco, alzata impeccabile di De Gennaro!

21-20 Va alta Paola, bene così!

20-20 Diagonale stretta impressionante di Rodriguez.

20-19 Sette stupenda di Fahr, Sarah non sta sbagliando un colpo questa sera!

19-19 Mercado trova le mani del muro da seconda linea.

19-18 Ace di Danesi, forza ragazze!

18-18 Finalmente una gran pipe di Egonu!

17-18 Mani-out di Rodriguesz, continuiamo a fare fatica in cambio palla.

17-17 Parallela impressionante di Nizetich, niente da dire.

17-16 Errore dai nove metri anche per Mercado.

16-16 Ricambia il favore Egonu.

16-15 Non passa la battuta di Farriol.

15-15 Egonu sciupa un’alzata spettacolare di Bosetti, anche questa sera inizio non facile per Paola.

15-14 Questa volta il muro è di Bosetti, mettiamo la freccia! Time-out per l’Argentina.

14-14 Ancora una stampatona di Fahr, è già la seconda per lei questa sera!

13-14 Battuta in rete Pietrini.

13-13 Errore in attacco per Mercado, torniamo in parità.

12-13 Bosetti ci riporta a -1, ottimo colpo anche per Caterina!

11-13 Primo tempo eccezionale di Fahr, spallata imprendibile!

10-13 C’è stato il tocco del muro, si ripete il punto.

10-14 Non passa l’attacco di Pietrini. Mazzanti chiama un video challenge.

10-13 Errore in attacco di Egonu, dobbiamo cambiare registro. Entra Orro su Malinov.

10-12 Mercado in parallela, stiamo facendo una fatica enorme in cambio palla.

10-11 Ridriguez passa in mezzo al muro da posto quattro.

10-10 Elena si fa vedere anche in attacco.

9-10 Mercado a segno da seconda linea.

9-9 Stampatona di Pietrini su Lazcano, andiamo!

8-9 Esce questa volta la battuta di Nizetich.

7-9 Ace di Nizetich, Mazzanti chiama time-out.

7-8 Non si capiscono Danesi e Malinov, torniamo sotto.

7-7 Pallonetto di Nizetich, questa poteva essere tirata sù.

7-6 Non passa l’attacco di Nizetich, dobbiamo sbloccarci però noi.

6-6 Mercado trova le mani di Danesi da posto due.

6-5 Confusione in ricostruzione per l’Argentina, noi ringraziamo.

5-5 Mani-out di Nizetich, piccolo momento di difficoltà per le nostre.

5-4 Ace di Farriol su Pietrini.

5-3 Muro di Farriol su Bosetti, recupera un break l’Argentina.

5-2 Sbaglia però il servizio la banda argentina.

4-2 Mani-out di Rodriguez da posto due.

4-1 Prima bordata del match per Egonu, grande partenza delle azzurre!

3-1 Stampatona di Fahr su Mercado, ottimo inizio per Sarah!

2-1 Errore in attacco di Mercado, subito break per le nostre.

1-1 Bel primo tempo di Fahr, bene Malinov che sfrutta subito le centrali.

0-1 Subito scambio lungo, alla fine ha la meglio in attacco Rodriguez.

01:58 L’Argentina risponde con: Rodriguez, Nizetich, Lazcano, Ferriol, Mayer, Mercado e Rizzo.

01:56 Mazzanti va sul sicuro: Malinov al palleggio, Egonu opposto, Pietrini e Bosetti di banda, Chirichella e Fahr al centro con De Gennaro libero.

01:53 Le squadre stanno ultimando la fase di riscaldamento, ci siamo quasi.

01:50 C’è curiosità per scoprire se il nostro coach farà un minimo di turnover, probabilmente ciò non accadrà perchè le nostre hanno bisogno di trovare quel ritmo partita che ancora un po’ manca, magari qualche cambio potrebbe arrivare al centro, mentre interessante sarà scoprire chi vincerà il ballottaggio tra Sylla e Pietrini, con l’eventuale possibilità di un turno di riposo per Bosetti.

01:47 Inutile girarci intorno, l’avversaria di questa sera è ampiamente alla nostra portata, sbagliare non è contemplato, sarà infatti determinante concludere il girone nelle prime due posizioni per evitare ai quarti Serbia e Brasile.

01:44 Al momento la situazione nel nostro girone ci vede subito dietro agli Stati Uniti, nonostante i punti siano gli stessi della nazionale a stelle strisce, Larsson e compagne hanno un quoziente set migliore del nostro e momentaneamente ci sono davanti. Dietro ci sono la Turchia e la Russia a 3 punti, mentre Argentina e soprattutto Cina, grande favorita per l’oro alla vigilia, sono ancora a quota zero.

01:41 Le azzurre hanno ben figurato nelle prime due uscite: 3-0 alla Russia e 3-1 alla temibile Turchia di Guidetti, l’obiettivo è di mettere a segno il terzo sigillo questa sera.

01:38 Siamo già al terzo appuntamento per la nazionale di Davide Mazzanti, che continua spedita il suo percorso verso quel sogno che si chiama medaglia olimpica!

01:35 Buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Argentina, match valido per la terza giornata del torneo di pallavolo femminile delle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Programma 

Amiche e amici di OA Sport, buonasera e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Argentina, match valido per la terza giornata del torneo di pallavolo femminile delle Olimpiadi di Tokyo 2020. L’Italia di Mazzanti continua il suo viaggio con un obiettivo ben fisso in mente, quella medaglia olimpica che sempre è mancata nella storia di questo sport. L’inizio di Sylla e compagne è stato oltremodo positivo con un 3-0 alla Russia ed un 3-1 alla temibile Turchia di Giovanni Guidetti. 

Al momento ci troviamo in seconda posizione nel nostro girone, a pari punti con gli Stati Uniti, che però ci sono davanti grazie al quoziente set, mentre l’Argentina, nostra avversaria di questa sera, si trova in ultima posizione con due sconfitte pesanti. L’Italia ha ben figurato fino a questo momento, nonostante un Egonu non ancora al 100% ed un gioco che può non solo che migliorare, le impressioni sono state più che positive. Un’eventuale vittoria questa sera significherebbe quarti di finale quasi certi, prima delle ultime due sfide tostissime contro Cina e Stati Uniti, l’importante sarà tenere la tensione alta, determinante sarà non perdere punti per strada per chiudere il girone più in alto possibile.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE di Italia-Argentina, match valido per la terza giornata del torneo di pallavolo femminile delle Olimpiadi di Tokyo 2020, cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, punto dopo punto, per non perdervi davvero nulla, il match prenderà il via alle ore 02:00!

Foto: LaPresse

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Italia-Usa 12-11, Olimpiadi pallanuoto in DIRETTA: vince il Settebello in rimonta!

Volley, Olimpiadi Tokyo. Raphaela Folie: “Paura di nessuno, il bello inizia ora. Siamo un gran gruppo”