LIVE Judo, Mondiali 2021 in DIRETTA: Mungai a Tokyo, Ballandi attende. Matic oro nei -70 kg, Sherazadishvili trionfa nei -90 kg

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

18.26: per oggi è tutto, appuntamento a domani con i resoconti della penultima giornata dei Mondiali che vedrà in gara l’azzurra Stangherlin. Buona serata

18.25: Nella categoria -70 kg oro alla croata Matic, argento alla giapponese Ono, bronzi per l’austriaca Polleres e per l’olandese Van Dijke

18.23: Si chiude così la quinta giornata di gare ai Mondiali di judo a Budapest che ha ratificato il pass olimpico attraverso la quota continentale per Nicholas Mungai. Nella categoria -90 kg maschile oro allo spagnolo Sherazadishvili, argento per l’uzbeko Bobonov, bronzi per l’ungherese Toth e lo svedese Nyman

18.23: Arriva l’ippon dello spagnolo Sherazadishvili che dunque conquista la medaglia d’oro. Argento per l’uzbeko Bobonov

18.22: Secondo shido anche per l’uzbeko

18.20: Soluzione al golden score

18.19: Secondo shido per lo spagnolo

18.18: Uno shido anche per Sherazadishvili

18.15: Uno shido per Bobonov

18.10: Tra pochi minuti la finale che assegna l’oro dei -90 kg e che chiude il programma odierno: di fronte lo spagnolo di origini georgiane Sherazadishvili e l’uzbeko Bobonov

18.07: Bronzo alla Svezia con Nyman che ottiene il waza ari con uno schienamento

18.05: Soluzione al golden score anche per la penultima finale di oggi

17.55: Tra poco la seconda finale per il bronzo tra lo svedese Nyman e il giapponese Nagasawa

17.53: Dopo oltre 3 minuti di Golden score l’Ungherese Toth approfitta dei tre shido a Gantulga e conquista la medaglia di bronzo

17.36: Tra poco la prima finale per il bronzo della categoria -90 kg uomini. Di fronte l’ungherese Toth e il mongolo Gantulga

17.34: Difesa incredibile della croata Matic che resiste fino all’ultimo secondo alle offensive della giapponese Ono che si deve accontentare dell’argento

17.33: Il waza ari per Matic

17.33: Uno shido a testa, manca un minuto

17.31: Nulla di fatto nella prima parte di incontro. Scoccati i primi due minuti

17.25: Tra poco la finale per l’oro. Di fronte la croata Matic e la giapponese Ono

17.20: Arriva a 30″ dalla fine l’ippon della austriaca Polleres ai danni della irlandese Fletcher

17.10: Arriva in fretta la conclusione del primo incontro. L’olandese Van Dijke piazza l’ippon sulla tedesca Butkereit e conquista il primo bronzo di serata

17.01: La prima finale in programma è quella che vale il bronzo della -70 kg donne tra la tedesca Butkereit e l’olandese Van Dijke

16.59: Così la finale per il primo posto della categoria -90 kg uomini: Sherazadishvili (Esp)-Bobonov (Uzb). Finali per il bronzo: Nyman (Swe)-Nagasawa (Jpn), Toth (Hun)-Gantulga (Mgl)

16.56: Così la finale per l’oro nella categoria -70 kg donne: Matic (Cro)-Ono (Jpn). Finali per il bronzo: Butkereit (Ger)-Van Dijke (Ned), Polleres (Aut)-Fletcher (Irl)

16.53: Per l’Italia in mattinata sono arrivate due eliminazioni molto presto nel tabellone ma inevitabili vista la forza degli avversari di Mungai, per cui l’uscita di scena è stata indolore in chiave qualificazione olimpica. Molto più dura da digerire quella subita da Alice Bellandi che rischia di non andare a Tokyo. La sua qualificazione olimpica è appesa ad un filo

16.50: Buon pomeriggio agli amici di OA Sport e ben ritrovati alla diretta live della quinta giornata dei Mondiali di Judo in programma a Budapest

14.23: per ora è tutto, appuntamento alle 17 per il final block della quinta giornata di gare

14.21: Così la finale per l’oro nella categoria -70 kg donne: Matic (Cro)-Ono (Jpn). Finali per il bronzo: Butkereit (Ger)-Van Dijke (Ned), Polleres (Aut)-Fletcher (Irl)

14.19: Così la finale per il primo posto della categoria -90 kg uomini: Sherazadishvili (Esp)-Bobonov (Uzb). Finali per il bronzo: Nyman (Swe)-Nagasawa (Jpn), Toth (Hun)-Gantulga (Mgl)

14.17: Con un waza ari la croata Matic conquista la finale battendo la austriaca Polleres

14.14: La prima finalista della categoria -70 kg donne è la giapponese Ono che supera per ippon la olandese Van Dijke

14.09: La tedesca Butkereit batte la australiana Coughlan e si qualifica per la finale per il bronzo nella categoria -50 kg. Finale per il terzo posto conquistata anche dalla irlandese Fletcher che elimina per ippon la brasiliana Portela

13.55: L’uzbeko Bobonov è il secondo finalista della categoria -90 kg: battuto per waza ari l’ungherese Toth

13.50: Lo spagnolo Sherazadishvili batte per ippon il giapponese Nagasawa e conquista la finale della -90 kg

13.45: In finale per il bronzo nella -90 kg uomini vanno il mongolo Gantulga che batte il rappresentante delle Mauritius Feuillet e lo svedese Nyman che supera l’azero Bozbayev

13.27: Queste le semifinali della categoria -70 kg donne: Matic (Cro)-Polleres (Aut), Van Dijke (Ned)-Ono (Jpn)

Così i ripescaggi per la finale per il bronzo: Butkereit (Ger)-Coughlan (Aus), Fletcher (Irl)-Portela (Bra)

13.25: La giapponese Ono supera per ippon la brasiliana Portela ed è l’ultima qualificata alle semifinali

13.19: Arriva anche il successo della olandese Van Dijke che batte la irlandese Fletcher e va in semifinale

13.15: La austriaca Polleres batte per ippon la australiana Coughlan e si qualifica per la semifinale

13.10: La croata Matic supera la tedesca Butkereit ed è la prima qualificata per le semifinali dei -70 kg

13.03: La brasiliana Portela è l’ultima qualificata ai quarti di finale della -70 kg. Battuta la tunisina Landolsi. Questo il tabellone allineato ai quarti: Matic (Cro)-Butkereit (Ger), Polleres (Aut)-Coughlan (Aus), Van Dijke (Ned)-Fletcher (Irl), Ono (Jpn)-Portela (Bra)

13.03: La giapponese Ono batte la britannica Howell ed è la penultima qualificata ai quarti di finale dei -70 kg

13.02: Così le semifinali della categoria -90 kg uomini: Sherazadishvili (Esp)-Nagasawa (Jpn), Toth (Hun)-Bobonov (Uzb)

Ripescaggi per il bronzo: Gantulga (Mgl)-Feuillet (Mri), Nyman (Swe)-Bozbayev (Kaz)

13.00: Il giapponese Nagasawa supera il rappresentante delle Mauritius Feuillet e si qualifica per le semifinali

12.54: Vittoria in rimonta della irlandese Fletcher che batte la portoghese Timo ed è la sesta qualificata ai quarti di finale della -70 kg

12.52: Lo spagnolo Sherazadishvili batte il mongolo Gantulga ed è il terzo qualificato per le semifinali della -90 kg

12.47: Impiega pochissimo la olandese Van Dijke a battere la padrona di casa ungherese Gercsek e a qualificarsi per i quarti di finale

12.46: L’australiana Coughlan batte la tedesca Scoccimarro e si qualifica ai quarti di finale dei -70 kg

12.39: L’uzbeko Bobonov è il secondo semifinalista della categoria -90 kg: battuto l’azero Bozbayev

12.37: Sarebbe dovuto entrare nei quarti di finale Mungai per qualificarsi per Tokyo direttamente. Per Bellandi resta una remota possibilità di qualificarsi che riguarda la rinuncia della Oceania ad alcune delle sue quote che potrebbero rimettere in gioco l’azzurra. Si dovrà comunque attendere

12.36: Arriva l’ippon di Nagasawa quando manca un minuto e mezzo alla fine. L’azzurro Mungai esce agli ottavi di finale e per l’Italia al momento c’è solo una carta olimpica attraverso le quote continentali

12.35: Metà incontro, ancora nulla di fatto

12.33: Uno shido a testa

12.31. Il rappresentante delle Mauritius Feuillet raggiunge i quarti di finale battendo al golden score lo svizzero Grossklaus. Ora è il momento di Mungai contro Nagasawa

12.30: Iniziati i quarti di finale della categoria -90 kg quando ancora devono concludersi gli ottavi: l’ungherese Toth è il primo qualificato alle semifinali: battuto per waza ari lo svedese Nyman

12.28: la austriaca Polleres batte per ippon la coreana Kim e si qualifica per i quarti dei -70 kg

12.25: Il giapponese Nagasawa, 27 anni, ha vinto quest’anno il torneo di Tashkent, è stato bronzo al Mondiale di Baku nel 2018. Avversario duro per Mungai

12.24: Nel frattempo nella categoria -70 kg donne si qualificano per i quarti la croata Matic che batte la olandese Jager e la tedesca Butkereit che batte la venezuelana Rodriguez

12.22. cerchiamo di spiegare la situazione degli azzurri: Mungai è praticamente già a Tokyo per via della quota continentale. Un posto spetta all’Italia e al momento quello con il punteggio più alto fuori da Tokyo è Mungai. Se però l’azzurro riuscirà tra poco a battere il giapponese nagasawa avrebbe la quasi certezza di ottenere il pass nella sua categoria e a quel punto la quota continentale sarebbe a favore di Alice Bellandi

12.21: Il mongolo Gantulga elimina il brasiliano Macedo e va ai quarti della categoria -90 kg

12.18: Questo il tabellone della -70 kg femminile allineato agli ottavi di finale: Jager (Ned)-Matic (Cro), Butkereit (Ger)-Rodriguez (Ven), Polleres (Aut)-Kim (Kor), Scoccimarro (Ger)-Coughlan (Aus), Van Dijke (Ned)-Gercsak (Hun), Timo (Por)-Fletcher (Irl), Ono (Jpn)-Howell (Usa), Portela (Bra)-Landolsi (Tun)

12.15: Vanno agli ottavi di finale della categoria -70 kg la giapponese Ono che batte l’ucraina Chystiakova, la britannica Howell che batte la portoricana Perez, la tunisina Landolsi che batte la russa Dhaouk,

12.10: Sono già qualificati per i quarti di finale della categoria -90 kg l’ungherese Toth che batte il coreano Han, lo svedese Nyman che batte il rappresentante del Tajikhstan Ustopiryon, il kazako Bozbayev che batte il cubano Silva Morales, l’uzbeko Bobonov che batte l’israeliano Kochman

12.06: Così gli ottavi di finale della categoria -90 kg uomini: Sherazadishvili (Esp)-Kuczera (Pol), Macedo (Bra)-Gantulga (Mgl), Grossklaus (Sui)-Feuillet (Mri), Nagasawa (Jpn)-Mungai (Ita), Toth (Hun)-Han (Kor), Nyman (Swe)-Ustopiriyon (Tjk), Silva Morales (Cub)-Bozbayev (Kaz), Bobonov (Uzb)-Kochman (Isr)

12.06: Arriva il waza ari della brasiliana Portela che elimina Alice Bellandi. Peccato, Tokyo si allontana per l’azzurra che ha disputato comunque un buon match

12.05: Due minuti di golden score, niente di fatto, portela con due shido, Bellandi con uno

12.03. E’ IPPOOOOOOOOON PER MUNGAI CHE SI QUALIFICA PER GLI OTTAVI DI FINALE ELIMINANDO L’AZERO MUZAPPAROV

12.03: Golden score Bellandi-Portela

12.02: Waza ari per Mungai: 1-0

12.01: Secondo shido per Portela, inizia l’incontro fra Mungai e Muzapparov

12.00: Lo shido per Bellandi

12.00: tra pochissimo sul tatami 1 anche Mungai contro Muzapparov

11.59: Uno shido per Portela

11.58: Dopo il primo minuto nulla di fatto

11.56: Iniziato l’incontro

11.53: Tra poco sarà il momento di Alice Bellandi contro la brasiliana Maria Portela, 33 anni, nessuna medaglia olimpica o iridata, ooro ai Campionati Panamericani dello scorso anno, prima quest’anno nel Grand Slam di Tbilisi

11.41: Si qualificano per gli ottavi di finale del -90 kg il brasiliano Macedo che batte il tedesco Trippel e l’israeliano Kochman che batte l’olandese Smink

11.38: Agli ottavi di finale della -70 kg la portoghese Timo che batte la kazaka Narinova e la irlandese Fletcher che supera la sudafricana Nerinova

11.34: Avanzano agli ottavi di finale il polacco Kuczera che batte l’estone Kuusik e l’uzbeko Bobonov che batte il giapponese Murao

11.31: Nella categoria -70 kg femminile si qualificano per gli ottavi la australiana Coughlan che batte la rappresentante del Bahrain Alrebal, l’olandese Van Dijke che supera la statunitense Wright e la ungherese Gercsak che si impone sulla camerunense Arrey Sophina

11.27: Agli ottavi di finale del -90 kg lo spagnolo Sheradzadishvili che batte Bulekulov del Khirghizstan e l’azero Bozbaev che supera il ceco Petr

11.25: Avanzano agli ottavi della categoria -70 kg la coreana Kim che batte la mongola Tsarandulam e la tedesca Scoccimarro che supera la uzbeka Matniyazova

11.23: Si qualificano agli ottavi il rappresentante del Tajikhstan Uzopiriyov che supera il peruviano Galarreta Villar e il cubano Silva Morales che ha la meglio sull’ucraino Nhabali

11.20: sarà l’azero Muzapparov l’avversario di Mungai ai sedicesimi di finale. Questo il tabellone completo allineato ai sedicesimi: Sherazadishvili (Esp)-Bulekulov (Kgz), Kuczera (Pol)-Kuusik (Est), Trippel (Ger)-Macedo (Bra), Gantulga (Mgl)-Klammert (Cze), Gviniashvili (Geo)-Grossklaus (Sui), Feuillet (Mri)-Kibikai 8Gab), Nagasawa (Jpn)-Stewart (Gbr), Mungai 8Ita)-Muzapparov (Aze), Toth (Hun)-Sherov (Kgz), Brown (Usa)-Han (Kor), Nyman (Swe)-Kaljulaid (Est), Galarreta Villar (Per)-Ustopiriyon (Tjk), Silva Morales (Cub)-Nhabali (Ukr), Bozbayev (Kaz)-Petr (Cze), Bobonov (Uzb)-Murao (Jpn), Kochman (Isr)-Smink (Ned)

11.13: Avanza agli ottavi di finale del -70 kg la austriaca Polleres che batte la spagnola Bernabeu

11.12: Si qualifica intanto per gli ottavi di finale lo svedese Nyman che supera l’estone Kaljulaid

11.11: Manca solo l’ultimo qualificato ai sedicesimi e sarà l’avversario dell’azzurro: sul tatami l’ungherese Safrany e il kazako Muzapparov

11.10: E ARRIVA A 2 SECONDI DALLA FINE L’IPPON PER MUNGAI!!! Successo meritato anche se il greco si è difeso con grande vigore

11.09: cerca più volte il rovesciamento da terra Mungai e ottiene il secondo shido per Tselidis

11.07: Uno shido per Tselidis a metà incontro

11.05: Subito aggressivo Mungai ma nulla di fatto dopo il primo minuto

11.04: Il britannico Stevart sui qualifica per i sedicesimi della -90 kg e ora tocca a Mungai contro il greco Tselidis

11.03: La venezuelana Rodriguez supera la greca Teltsidou ed entra negli ottavi della -70 kg

11.02: Il corean Han supera lo statunitense Brown e si qualifica per gli ottavi di finale della -90 kg

10.59: Il primo qualificato per gli ottavi di finale del -90 kg è l’ungherese Toth che supera il kirghizo Sherov, Qualificato per i sedicesimi il rappresentante del Gabon Kibikai

10.54: Avanzano ai sedicesimi dei -90 kg lo svizzero Grossklaus, il rappresentante delle Mauritius Feuillet, l’olandese Smink e l’israeliano Kochman. Tra poco Mungai affronta il greco Tselidis sul tatami 1

10.51: Le prime due qualificate agli ottavi di finale dei -70 kg sono la olandese Jager che batte la francese Gahie, la croata Matic che batte la giamaicana Drysdale Dayle, la tedesca Butkereit che supera la georgiana Tchanturia

10.42: Avanzano ai sedicesimi del -90 kg il peruviano Gallareta Villar, l’azero Bozbayev, il ceco Petr, il giapponese Murao, il mongolo Gantulga, il ceco Klammert

10.40: Questo il tabellone della categoria -70 kg femminile allineato ai sedicesimi di finale: Gahie (Fra)-Jager (Ned), Drysdale Daley (Jam)-Matic (Cro), Butkereit (Ger)-Tchanturia (Geo), Teltsidou (Gre)-Rodriguez (Ven), Polleres (Aut)-Bernabeu (Esp), Kim (Kor)-Tserendulam (Mgl), Scoccimarro (Ger)-Matniyazova (Uzb), Alrebai (Brn)-Coughlan (Aus), Van Dijke (Ned)-Wright (Usa), Gercsak (Hun)-Arrey Sophina (Cmr), Timo (Por)-Narynova (Kza), Fletcher (Irl)-Nenova (Rsa), Ono (Jpn)-Chysiakova (Ukr), Perez (Pur)-Howell (Usa), Portela (Bra)-Bellandi (Ita), Dahouk (Rus)-Landolsi (Tun)

10.36: Arriva l’IPPON di Bellandi!!! L’azzurra riesce a rovesciare la rivale e supera il turno. Nel sedicesimi affronterà la brasiliana Portela

10.35: Ultimo minuto di incontro, nulla di fatto per ora. Sfida molto equilibrata

10.34: Primo shido per Bellandi a metà incontro

10.32: Nulla di fatto dopo il primo minuto

10.30: E’ il momento di Alice Bellandi contro la croata Cvietko

10.28: La spagnola Bernabeu avanza ai sedicesimi della categoria -70 kg, l’estone Kaljulaid e il brasiliano Macedo si qualificano per i sedicesimi dei -90 kg

10.22: Raggiungono i sedicesimi di finale dei -90 kg il coreano Han, lo svedese Nyman, l’estone Kuusik e il tedesco Trippel

10.17: Nella categoria -70 kg donne si qualificano per i sedicesimi la olandese Jager e la georgiana Tchanturia

10.11: Nella categoria -90 kg avanzano ai sedicesimi di finale Sherov del Kirghizstan, Brown degli Stati Uniti, Bulekulov del Kirghizstan e il polacco Kuczera

10.00: Iniziati gli incontri, la prima azzurra a scendere in campo sarà Bellandi al sesto incontro sul tatami 1

9.53: In gara nella categoria -90 kg maschile Nicholas Mungai: obiettivo minimo ottavi di finale per l’azzurro, alla luce di un tabellone che lo vede in rotta di collisione con il fortissimo giapponese Nagasawa (1° nel Grand Slam Tashkent 2021), ma prima sarà fondamentale battere due avversari abbastanza agevoli.

9.51: La bresciana potrebbe poi affrontare in finale di Pool da sfavorita la giapponese Yoko Ono.

9.48: Debutto agevole e secondo turno complicatissimo per l’azzurra, che è in rotta di collisione con la brasiliana Portela (vincitrice del Grand Slam Tbilisi 2021) per mettere nel mirino i quarti di finale e continuare a sognare la carta olimpica.

9.46: L’Italia schiera Nicholas Mungai nella categoria -90 kg e Alice Bellandi nella categoria -90 kg

9.43: Giornata molto importante in prospettiva olimpica questa per i colori azzurri. I due atleti in gara infatti hanno la possibilità di conquistare il pass per Tokyo

9.40: Buongiorno e benvenuti alla diretta live della quinta giornata di gare del Mondiale di judo in programma a Budapest

Programmi, orario, Tv, streaming dei Campionati Mondiali di Judo a BudapestI convocati dell’Italia per i Mondiali di JudoLa presentazione dei Mondiali di JudoLa situazione dei pass azzurri per TokyoLa cronaca della quarta giornatai tabelloni degli azzurri 

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della quinta giornata dei Campionati Mondiali Senior 2021 di judo, che si svolgono alla Laszlo Papp Budapest Sports Arena in Ungheria. Anche oggi il programma prevede due categorie di peso (come alle Olimpiadi) in gara dai primi turni alla finalissima in programma nel tardo pomeriggio e si preannuncia emozionante per i colori azzurri perchè ci sono altre due carte olimpiche da prendere con Nicholas Mungai e Alice Bellandi.

Diversi big (già certi del pass per Tokyo) hanno deciso di saltare la trasferta ungherese per preparare nel migliore dei modi l’appuntamento olimpico, ma il campo partenti si preannuncia comunque stellare a Budapest. Sono iscritti al Mondiale 692 atleti provenienti da 129 Paesi, tra cui 9 elementi della squadra azzurra, tre dei quali devono ancora entrare in gara.

La giornata di oggi prevede due azzurri sul tatami: nella categoria -70 kg femminile c’è Alice Bellandi che punta a ottenere il pass per i Giochi. Debutto agevole e secondo turno complicatissimo per l’azzurra, che è in rotta di collisione con la brasiliana Portela (vincitrice del Grand Slam Tbilisi 2021) per mettere nel mirino i quarti di finale e continuare a sognare la carta olimpica. La bresciana potrebbe poi affrontare in finale di Pool da sfavorita la giapponese Yoko Ono. In gara nella categoria -90 kg maschile Nicholas Mungai: obiettivo minimo ottavi di finale per l’azzurro, alla luce di un tabellone che lo vede in rotta di collisione con il fortissimo giapponese Nagasawa (1° nel Grand Slam Tashkent 2021), ma prima sarà fondamentale battere due avversari abbastanza agevoli.

Si comincia alle ore 10.00 con le eliminatorie, mentre il Final Block è previsto a partire dalle ore 17.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE della quinta giornata dei Campionati Mondiali Senior 2021 di judo, che si svolgono alla Laszlo Papp Budapest Sports Arena in Ungheria con aggiornamenti costanti in tempo reale per non perdere neanche un momento dell’avventura italiana ai Mondiali 2021 di judo: buon divertimento!

Foto: IJF

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE Giro di Svizzera 2021, tappa di oggi in DIRETTA: tappa e maglia per Carapaz! Bene Pozzovivo

Judo, Mondiali 2021: Sherazadishvili e Matic si tingono d’oro, Mungai con il pass olimpico