Seguici su

Pattinaggio Artistico

Pattinaggio artistico, Pechino 2022: l’Italia a caccia di due posti al Nebelhorn Trophy

Pubblicato

il

Adesso è ufficiale. L’Italia del pattinaggio artistico cercherà di staccare altri due importanti pass per le Olimpiadi Invernali di Pechino 2022 nella danza sul ghiaccio e, soprattutto, nel singolo femminile in occasione del Nebelhorn Trophy, competizione internazionale in scena ad Oberstdorf (Germania) dal 22 al 25 settembre valida dunque come qualifica olimpica. La notizia, nell’aria già durante la rassegna iridata di Stoccolma, è stata (finalmente) confermata dall’International Skating Union attraverso un comunicato diramato nel pomeriggio di giovedì 1 aprile.

Ai Campionati Mondiali appena conclusi gli azzurri hanno infatti guadagnato due caselle nel singolo maschile grazie ai piazzamenti di Matteo Rizzo e Daniel Grassl (undicesimo e dodicesimo), due nelle coppie, con l’ottavo e il diciassettesimo posto di Della Monica-Guarise e Ghilardi Ambrosini, oltre che una nella danza sul ghiaccio, frutto della sesta piazza conquistata da Charlène Guignard-Marco Fabbri.

Nonostante il mancato passaggio al segmento di gara più lungo di Moscheni-Fioretti e di Lara Naki Gutmann, rispettivamente venticinquesimi e ventottesima, la nostra Nazionale potrà comunque tentare di aggiungere due ulteriori spot per la rassegna a cinque cerchi, andandosi a giocare il tutto e per tutto in terra tedesca.

Non sarà certamente semplice: nel singolo femminile, con già 24 qualificate, sarà necessario posizionarsi tra le prime sei del lotto per accaparrarsi il ticket per la Cina. Alle diciannove coppie di danza se ne aggiungeranno invece altre quattro. Sette sono invece i posti disponibili nel singolo maschile, tre infine quelli delle coppie.

RIEPILOGO ASSEGNAZIONI OLIMPIADI INVERNALI PECHINO 2022 

INDIVIDUALE MASCHILE

24 atleti già classificati

3 posti certi: Giappone.

Nazioni con due posti che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un terzo: Stati Uniti, Russia.

2 posti certi: Italia.

Nazioni con un posto che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un secondo: Canada, Francia, Corea Del Sud.

1 posto certo: Cina, Georgia, Svizzera, Estonia Bielorussia Lettonia, Repubblica Ceca, Messico, Ucraina, Svezia Israele.

Posti ancora disponibili: 7

INDIVIDUALE FEMMINILE 

24 atlete già qualificate

3 posti certi: Russia, Giappone.
Nazioni con due posti che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un terzo: Stati Uniti.

2 posti certi: Corea del Sud.
Nazioni con un posto che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un terzo: Belgio, Austria.
1 posto certo: Canada, Azerbaijan, Estonia, Svezia, Olanda, Bulgaria, Germania, Georgia, Cina, Repubblica Ceca, Regno Unito, Finlandia.

Posti ancora disponibili: 6

COPPIE D’ARTISTICO

16 coppie già qualificate

3 posti certi: Russia.
Nazioni con due posti che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un terzo: Cina.

2 posti certi: Canada, Stati Uniti, Italia.
Nazioni con un posto che alla luce dei risultai dei Mondiali possono conquistarne un secondo: Giappone.
1 posto certo: Austria, Germania, Ungheria, Repubblica Ceca.

Posti ancora disponibili: 3

DANZA SUL GHIACCIO

19 coppie già qualificate

3 posti certi: Russia, Stati Uniti, Canada.
Nazioni con un posto che alla luce dei risultati dei Mondiali possono conquistarne un secondo: Italia, Regno Unito.
1 posto certo: Spagna, Polonia, Cina, Lituania, Francia Germania, Giappone Ucraina.

Posti ancora disponibili: 4

Foto: LaPresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online