Seguici su

Hockey ghiaccio

Hockey ghiaccio, ICE League 2021: Bolzano batte Vienna in gara-3 e si riporta avanti nella serie

Pubblicato

il

Nella gara-3 della semifinale playoff di ICE Hockey League 2020-2021 l’HCB Alto Adige Alperia batte Vienna per 6-3. I Foxes sfruttano nuovamente il fattore campo e, dopo il ko subito martedì in Austria, si riportano avanti nella serie che ora è sul 2-1. Nell’altra semifinale, invece, il Klagenfurt continua a dominare contro il Salisburgo: nettissima vittoria interna e 3-0 nella serie.

Bolzano comincia bene la partita e passa in vantaggio dopo 12’02” con la rete di Bardaro, che concretizza al meglio una situazione di power play. La risposta dei Capitals non si fa attendere e dopo meno di 40” Richter firma il pareggio. La gara è vibrante e dopo altri 30” gli altoatesini si riportano avanti per mano di Findlay, che segna su assist di DiPerna. In chiusura di primo tempo Halmo approfitta del power play e sigla il 3-1.

In avvio di secondo periodo Vienna accorcia le distanze con la rete di Loney, che va a segno su assist di Besse e Nissner. Il match è combattuto, la posta in palio pesa tanto e Bolzano si dimostra più cinica degli avversari riuscendo a riportarsi in doppio vantaggio con il gol di Frank, che al 35′ mette il disco in rete sfruttando l’inferiorità numerica degli austriaci.

In apertura di terzo tempo, per la precisione al 44′, il power play altoatesino mostra ancora una volta la propria efficacia con Miceli che firma il 5-2. I Capitals non mollano e si riavvicinano con il gol di Wukovits al 47′, ma Bolzano controlla le due reti di scarto e chiude definitivamente i conti nell’ultimo minuto di gioco con la rete di Frigo che segna a porta vuota. 

Foto: Carola Semino

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *