Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, Lara Gut-Behrami: “Speravo di vincere l’argento, conquistare l’oro è davvero incredibile”

Pubblicato

il

Quando si dice “Magic moment”Lara Gut-Behrami non si ferma più e, dopo la vittoria in superG, ed il terzo posto in discesa, prosegue nel suo cammino lastricato d’oro ai Campionati Mondiali di sci alpino di Cortina 2021 con il trionfo, perchè tale é, anche nel gigante. Una prova non esattamente nelle corde della sciatrice svizzera ma che, essendo letteralmente in stato di grazia, ha saputo fare sua con pieno merito, dando l’ennesima dimostrazione di forza sulla Olimpia delle Tofane.

Le sue parole al termine della gara odierna confermano una sorta di stupore per questa medaglia d’oro. “Un successo davvero incredibile – sorride l’elvetica ai microfoni di Eurosport – Lungo tutto il corso della giornata mi sono sentita bene ed in fiducia. Le ultime gare disputate in gigante in Coppa del Mondo mi avevano dato forza, per cui ho proseguito lungo quel solco. Mi trovo in una forma fisica perfetta, per cui sapevo di poter completare due buone manche. Sognavo l’argento, se devo essere sincera. Vincere l’oro è veramente incredibile. Sono felice e non so cosa dire”.

Una prova mozzafiato, nella quale ha saputo piegare la resistenza di Mikaela Shiffrin (per appena 2 centesimi) e di Katharina Liensberger (nel suo caso per 9): “La gara odierna è stata tiratissima, è sufficiente guardare i distacchi al traguardo. Le rivali erano numerose ed agguerrite, per cui è ancora più incredibile pensare di essermi messa al collo la medaglia d’oro”.

Foto: Lapresse

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online