VIDEO American Magic si ribalta, scuffia incredibile in Prada Cup. Il tattico aveva avvisato: “Manovra a rischio”

La regata conclusiva del secondo round robin della Prada Cup si è conclusa in maniera sorprendente ed inattesa. Gli statunitensi di American Magic viaggiavano saldamente in testa nei confronti di Luna Rossa, con un vantaggio che oscillava intorno ai 40 secondi. Tutto sembrava apparecchiato per il primo successo del team dello skipper Terry Hutchinson, quando è accaduto l’imponderabile. A seguito di una brusca virata al gate 5, quando gli yankee avrebbero imboccato il conclusivo lato di poppa, l’imbarcazione si è impennata con violenza, iniziando ad oscillare paurosamente, prima di flettersi sulla sua sinistra e franare nel mare!

A quel punto Luna Rossa si è ritrovata la strada spianata per andare a tagliare il traguardo in assoluta solitudine. Per fortuna non sembrano esserci conseguenze fisiche per i membri della flotta americana. Va detto che Patriot, sino al momento della scuffia, aveva letteralmente dominato, rivelandosi più veloce del Team Prada Pirelli con vento sostenuto sia di bolina sia di poppa. Un segnale che le quattro sconfitte in altrettante regate non devono trarre in inganno: gli statunitensi hanno le carte in regola per giocarsi questa Prada Cup, a patto da risolvere i problemi quando spira una brezza sotto i 10 nodi.

VIDEO LA SCUFFIA DI AMERICAN MAGIC

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NYYC American Magic (@nyycamericanmagic)

VIDEO American Magic, il tattico aveva avvisato: “Manovra a rischio”. Dean Barker ha fatto di testa sua

LUNA ROSSA VA IN FINALE DI PRADA CUP SE…LE COMBINAZIONI

MAX SIRENA: “LUNA ROSSA VA FORTE IN TUTTE LE CONDIZIONI”

AMERICAN MAGIC HA RISCHIATO DI AFFONDARE: COME E’ STATA SALVATA E CHE DANNI HA RIPORTATO

LUNA ROSSA HA AVUTO UN PROBLEMA TECNICO, PER QUESTO ERA LENTA CON GLI AMERICANI: ECCO COSA E’ SUCCESSO

LA CRONACA DELLA VITTORIA DI LUNA ROSSA CONTRO AMERICAN MAGIC

LA CRONACA DELLA SCONFITTA DI LUNA ROSSA CON INEOS PER 18″

Foto: Luna Rossa Press

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

VIDEO American Magic, il tattico aveva avvisato: “Manovra a rischio”. Dean Barker ha fatto di testa sua

Prada Cup, American Magic deve riparare Patriot. Perché non può usare la seconda barca? Corsa contro il tempo