LIVE Sport Invernali, DIRETTA 22 gennaio: Italia show! Sofia Goggia vince, 3° Dominik Paris!

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA DIRETTA LIVE DELLA DISCESA MASCHILE DI KITZBUEHL DALLE 11.30

LA DIRETTA LIVE DELLA DISCESA FEMMINILE DI CRANS MONTANA DALLE 13.15

LA DIRETTA LIVE DELL’INDIVIDUALE MASCHILE DI BIATHLON DALLE 13.15

LA DIRETTA LIVE DEGLI EUROPEI DI SHORT TRACK

Il programma e gli orari degli sport invernali oggi

17.52 SPEED SKATING – In Coppa del Mondo nelle semifinali della mass start femminile passano alla finale di domani sia Francesca Lollobrigida, che è terza nella prima serie, sia Linda Rossi, che ottiene il medesimo piazzamento nella seconda batteria. Domani la finale femminile scatterà alle ore 17.02.

17.28 SCI ALPINO – Ricapitoliamo i piazzamenti delle azzurre nella discesa di Crans Montana. Sofia Goggia ha vinto alla grande la prova elvetica precedendo la ceca Ester Ledecka di 20 centesimi e la statunitense Breezy Johnson di 57. Nona Federica Brignone a 1.09, decima Nadia Delago a 1.15, dodicesima Elena Curtoni a 1.17, quindicesima Laura Pirovano a 1.22, trentacinquesima Marta Bassino a 2.51 mentre non ha concluso la gara Francesca Marsaglia.

17.25 SCI ALPINO – Ricapitoliamo i piazzamenti degli azzurri nella discesa di Kitzbuehel. La gara (fermata al numero 30) ha visto il successo dello svizzero Beat Feuz davanti all’austriaco Matthias Mayer a 16 centesimi. Terza posizione per il nostro Dominik Paris a 56, quindi ventesimo Matteo Marsaglia a 2.63 e ventiduesimo Christof Innerhofer a 3.04. Non hanno potuto prendere il via Florian Schieder, Davide Cazzaniga ed Emanuele Buzzi.

17.10 SALTO CON GLI SCI – Cancellato il programma di oggi a Lahti, nella Coppa del Mondo maschile. Era prevista la qualificazione della gara sul Salpausselkä, il trampolino HS130 della città finlandese.

16.59 SPEED SKATING – In Coppa del Mondo nelle semifinali della mass start maschile passa alla finale di domani Andrea Giovannini, che è quarto nella seconda serie, mentre non ce la fa Michele Malfatti, undicesimo nella prima batteria. Domani la finale maschile scatterà alle ore 17.21.

16.55 SLITTINO – Si sono concluse le prove di Nations Cup di Innsbruck. Nel singolo donne miglior tempo per la lettone Kendija Aparjode in 40.329 davanti all’austriaca Lisa Schulte a 184 millesimi e alla tedesca Cheyenne Rosenthal con lo stesso tempo. Quarta la nostra Verena Hofer a 189, sesta Marion Oberhofer a 226, quindi decima Nina Zoeggeler a 325 che, a sua volta, si qualifica per il fine settimana. Nel singolo uomini migliore prestazione per Gints Berzins in 50.275, davanti al tedesco Chris Rene Eissler a 201 ed allo statunitense Tucker West a 238. Si piazza in 12a posizione il nostro Alex Gufler a 925 millesimi e si qualifica per la gara del weekend. Missione fallita, invece, per Leon Felderer, 21° a 1.369 e per Lukas Gufler 31° a 2.921. Nel doppio, infine, miglior crono per i canadesi Walker/Snith in 39.997 davanti agli statunitensi Mazdzer/Terdiman a 6 millesimi. Non erano presenti equipaggi italiani.

16.08 SKELETON – Alexander Gassner vince la tappa di Koenigssee (Germania) settimo appuntamento della Coppa del Mondo di skeleton 2020-2021 e riapre i discorsi nell’ottica della corsa alla Sfera di Cristallo. Sul budello teutonico il padrone di casa ha saputo acciuffare una gara tiratissima davvero per un soffio e, contemporaneamente, approfitta del grave errore di Martins Dukurs per avvicinarsi sensibilmente in classifica generale. Secondo posto per il coreano Yun Sungbin a 4 centesimi, terzo il russo Alexander Tretiakov a 13, quarto il tedesco Axel Jungk a 17, quinto il britannico Marcus Wyatt a 19, sesto il tedesco Christopher Grotheer a 36, settimo il russo Nikita Tregubov a 46, ottavo il lettone Tomass Dukurs a 67, nono il coreano Seunggi Jung a 89, davanti al britannico Matt Weston, decimo a 90, ed al lettone Martins Dukurs a 1.19. Tredicesimo il nostro Mattia Gaspari a 1.25.

15.52 SPEED SKATING – In Coppa del Mondo nel team pursuit femminile si impone il Canada in 2’56″71, con 0″32 sull’Olanda, seconda, e 2″52 sulla Norvegia, terza. Non era al via l’Italia.

15.48 SHORT TRACK – Missione compiuta per Andrea Cassinelli e Pietro Sighel che si sono qualificati per i quarti di finale dei 500 metri maschili degli Europei a Danzica. I due azzurri hanno ben impressionato: Sighel è giunto secondo nella heat 5 con il tempo di 42″142 preceduto dal russo Ayrapetyan (42″091), mentre Cassinelli ha vinto la propria batteria (n.6) precedendo con il tempo di 41″927 l’austriaco Andermann (42″478). Niente da fare, invece, per Yuri Confortola in quinta posizione nella heat 1.

15.45 BIATHLON – Poca gloria per l’Italia oggi pomeriggio nell’IBU Cup 2020-2021: la 7.5 km sprint femminile va alla russa Valeriia Vasnetcova, la quale centra lo zero al poligono e chiude in 20’09″1, andando a precedere la norvegese Aasne Skrede, che manca un bersaglio in piedi ed è seconda a 36″8. Chiude il podio la francese Lou Jeanmonnot, anch’ella con 10/10, attardata di 50″0. Fuori dalla zona punti le tre azzurre al via: 49ma Eleonora Fauner, che manca due bersagli a terra e giunge a 2’07″3, mentre è 51ma Rebecca Passler, che commette due errori in piedi ed accusa un ritardo di 2’09″1, infine è 64ma Beatrice Trabucchi, che pur con un solo errore a terra al tiro chiude a 2’34″5.

15.38 SALTO CON GLI SCI – Il ritorno della Coppa del Mondo femminile, a Ljubno, certifica la prima posizione della norvegese Silje Opseth con 127.4 punti nella qualificazione. Alla slovena Nika Kriznar non basta il salto più lungo di oggi (93.5 metri), visto il secondo posto a quota 126 davanti alla connazionale Ursa Bogataj per un decimo di punto. Quarta a 125.7 la dominatrice dei tempi più recenti della disciplina, la norvegese Maren Lundby. Qualificate Lara e Jessica Malsiner, rispettivamente con il 19° e il 27° punteggio (113.3 l’una, 106.5 l’altra).

15.26 SPEED SKATING – In Coppa del Mondo nel team pursuit maschile si impone l’Olanda in 3’40″32, con 1″29 sulla Norvegia e 1″37 sul Canada. Quarta l’Italia di Andrea Giovannini, Michele Malfatti e Francesco Betti a 3″93.

15.10 SNOWBOARD – Iniziata in Valmalenco la Coppa del Mondo di snowboardcross. Sono andate in scena le qualificazioni al femminile, con l’Italia protagonista in casa. Tutte le azzurre qualificata alla fase ad eliminazione diretta: miglior tempo per Raffaella Brutto, quinta Michela Moioli, sesta Sofia Belinghieri, decima Francesca Gallina, dodicesima Caterina Carpano. Domani e dopodomani le gare.

14.55 SHORT TRACK – Sono Andrea Cassinelli e Yuri Confortala gli azzurri qualificati alle semifinali dei 1500 metri degli Europei 2021 sul ghiaccio di Danzica (Polonia). I due atleti del Bel Paese si sono classifica in seconda posizione, rispettivamente nella heat 5 e nella heat 6, mettendo in mostra un’ottima gestione della gara. Sfortunato Pietro Sighel incappato in una caduta nel corso della heat 4 e costretto a dare addio ai sogni di gloria.

14.52 BIATHLON – Alexander Loginov si prende di prepotenza la vittoria nella 20km maschile che apre il programma della settima tappa della Coppa del Mondo. Con lo zero al tiro il russo precede all’arrivo di 58″ Sturla Laegreid (2), che guadagna punti pesanti su un falloso Johannes Boe, nono a 1’56” con 4 errori. Beffa clamorosa per l’Italia con Lukas Hofer fuori dal podio per un decimo di secondo, battuto dal francese Quentin Fillon Maillet a parità d’errori (2). Quinto a due decimi dall’azzurro l’ucraino Anton Dudchenko (0). Strepitoso Didier Bionaz, miglior risultato della carriera con il 13esimo posto a 2’09” con un solo errore. Lontani gli altri azzurri: 59esimo Giacomel (5), 72esimo Windisch (7) e 83esimo Bormolini (5)

14.44 SCI ALPINO – SOFIA GOGGIA VINCE A CRANS MONTANA! La bergamasca cala il tris stagionale, conquistando la prima delle due libere in programma nella località svizzera. Goggia raggiunge la doppia cifra nelle vittorie in Coppa del Mondo e soprattutto consolida il suo pettorale rosso di leader della classifica di specialità, allungando su tutte le avversarie. Ancora sul podio ci sale Ester Ledecka. La ceca ormai è una grande protagonista della velocità e ha chiuso al secondo posto a 20 centesimi da Goggia. Conferme arrivano anche dall’americana Breezy Johnson, terza al traguardo con 57 centesimi di ritardo dalla vetta.
Nona Federica Brignone (+1.09) e decima una bravissima Nadia Delago (+1.15), al suo miglior risultato della carriera in Coppa del Mondo. A ridosso delle prime dieci hanno chiuso Elena Curtoni (+1.17) e Laura Pirovano (+1.22). Molto più indietro Marta Bassino (+2.51).

14.35 COMBINATA NORDICA –  Si è appena concluso il Provisional Round della tappa di Coppa del Mondo di combinata nordica a Lathi. Il migliore è stato il nipponico Ryota Yamamoto con 121.2 punti, secondo il norvegese Espen Bjoernstad con 115.3 punti, in terza piazza l’altro giapponese Yoshito Watabe. Prova fortemente condizionata dal vento con il leader della classifica generale Jarl Magnus Riiber che ha chiuso al 23° posto. Il migliore degli azzurri è stato Alessandro Pittin che ha chiuso al 15° posto (101.8 punti), Samuel Costa 28° (84.9), Aaron Kostner (80.6) e Raffaele Buzzi 37° (70.7).

14.30 SCI ALPINO – DOMINIK PARIS TORNA SUL PODIO A KITZBUEHEL! L’altoatesino è terzo al termine di una gara interminabile a causa delle interruzioni per le cadute di Cochran-Siegle e Kryenbuehl e poi per il vento, che ha portato gli organizzatori a fermare la gara dopo il trentesimo. A vincere è stato lo svizzero Beat Feuz, alla prima vittoria sulla Streif davanti all’austriaco Matthias Mayer (+0.16) ed appunto a Paris (+0.56).

14.20 SNOWBOARD SLOPESTYLE – Lo svedese Niklas Mattsson e la statunitense Jamie Anderson hanno vinto, rispettivamente il primo tra gli uomini e la seconda tra le donne, lo Slopestyle di Laax (Svizzera). Per quanto riguarda gli italiani, Emiliano Lauzi e Alberto Maffei si sono fermati alle semifinali dopo aver superato il primo turno.

13.25 SHORT TRACK – Gloria Ioriatti, Cynthia Mascitto, Arianna Sighel ed Elena Viviani hanno staccato il biglietto per le semifinali nella staffetta femminile di questi Europei a Danzica (Polonia). Le azzurre, giunte seconde nella heat 2 con il crono di 4’16″237 alle spalle della Francia (4’16″167), si sono dunque meritate il passaggio di turno con una formazione priva di Martina Valcepina. Oltre all’Italia, qualificate Olanda (autrice del miglior tempo), Russia, Francia, Polonia, Ungheria, Germania e Repubblica Ceca. Appuntamento alle 14.05 con le batterie dei 1500 metri maschili.

13.00 SNOWBOARDCROSS – Sono cinque gli italiani che oggi hanno strappato il pass per la fase finale della prima prova di Coppa del Mondo 2021 di snowboardcross che si terrà domani a Chiesa in Valmalenco. Si tratta di Omar Visintin, il quale ha addirittura stampato il terzo tempo assoluto (solo il canadese Eliot Grondin e il francese Merlin Surget hanno fatto meglio), Lorenzo Sommariva, Devin Castello, Filippo Ferrari e Michele Godino

12.30 BIATHLON – Nella 10 km sprint maschile di IBU Cup ad Arber doppietta della Norvegia grazie a Filip Andersen, che trova lo zero e chiude in 25’31″2, ed a Sivert Guttorm Bakken, anch’egli con 10/10 al tiro, che giunge a 53″1. Terza piazza per il tedesco Philipp Nawrath, che con due errori, equamente distribuiti tra le due serie, termina a 56″3. Dodicesimo posto per Daniele Cappellari, che con un errore a terra arriva a 1’45″8, mentre è tredicesimo Patrick Braunhofer, con lo zero, a 1’47″6. Finisce 15°, invece, Saverio Zini, anch’egli con 10/10, a 1’53″2, infine chiude al 25° posto Giuseppe Montello, con tre errori complessivi (1+2), a 2’15″2.

12.25 SHORT TRACK – Tris di qualificazione ai quarti di finale anche nei 1000 per le azzurre. Mascitto vince la sua batteria, seconda piazza per Martina Valcepina e terzo posto ma ripescaggio come miglior tempo per Arianna Sighel. Dunque la mattinata di gare individuali si chiude con una tripletta di qualificazioni per le tre azzurre. Tra poco la qualificazione delle staffette femminili

12.19 SKELETON – La teutonica Jacqueline Loelling si impone in Coppa del Mondo in quel di Koenigssee: battute di 47 centesimi la ceca Anna Fernstaedt e di 63 centesimi l’austriaca Flock e la canadese Channell, terze a pari merito. Da dimenticare la seconda run della teutonica Hermann, al comando dopo la prima discesa. Ventunesima l’azzurra Elena Scarpellini.

11.30 SHORT TRACK – Ancora un tris azzurro avanti nei 500 metri femminili degli Europei di short track. Dominio nella prima batteria per Martina Valcepina, vittoria nella quarta batteria anche per Cybnthia Mascitto e secondo posto e qualificazione per Arianna Sighel, seconda nella terza batteria. Le tre italiane saranno al via dei quarti di finale

10.45 SHORT TRACK – Bell’avvio dell’Italia nell’Europeo di Danzica di Short Track. Le tre azzurre impegnate nelle batterie dei 1500 metri hanno tutte superato il turno e disputeranno le semifinali. Arianna Sighel ha vinto la sua batteria con una bella azione nel finale. Martina Valcepina ha chiuso al secondo posto la sua gara alle spalle della favoritissima olandese Schoulten, terza piazza, invece, per Cynthia Mascitto nella terza e ultima batteria. Alle 11.10 in programma le batterie dei 500 metri

8.40 SCI ALPINO – Rimandata alle 13.15 la partenza della discesa femminile di Crans Montana. Nella notte sono caduti 15 cm di neve nella località elvetica, gli addetti alla pista sono tutt’ora impegnati a spalarla. Il nuovo orario è stato deciso per evitare la sovrapposizione con la discesa di Kitzbuehl delle 11.30.

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE degli sport invernali oggi (venerdì 22 gennaio). Ci aspetta una vera e propria scorpacciata di gare tra neve e ghiaccio, il miglior modo possibile per incominciare un grandioso weekend. Assolutamente da non perdere gli appuntamenti di sci alpino: la discesa maschile di Kitzbuehel è un grandissimo classico del Circo Bianco, sulla mitica Streif ne vedremo davvero delle belle; la discesa femminile di Crans Montana è pronta a incendiare il cuore di tutti gli appassionati. L’Italia si gioca carte pesantissime: Dominik Paris ha già vinto quattro volte sulla pista austriaca e vuole sognare ancora in grande, Sofia Goggia è la leader della classifica di specialità e punta a un nuovo successo stagionale.

Non soltanto sci alpino, ma anche tanto altro ancora. Spazio alla 20 km individuale di biathlon ad Anterselva, Lukas Hofer spera di ottenere un risultato di lusso sulle nevi di casa. Ci sarà da divertirsi con gli Europei di short track, che prendono il via a Gdansk (Polonia): Martina Valcepina e compagni vogliono partire col piede giusto. Ma poi anche skeleton, salto con gli sci, le qualificazioni di snowboardcross a Chiesa in Valmalenco col ritorno di Michela Moioli, speed skating e tanto altro ancora.

OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE degli sport invernali oggi (venerdì 22 gennaio): cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, gara dopo gara, per non perdersi davvero nulla. Buon divertimento a tutti.

Foto: Lapresse

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Quanti soldi ha guadagnato Sofia Goggia con la vittoria di Crans Montana? Cifra di lusso. E nella classifica dei premi…

Classifica Coppa del Mondo discesa: Sofia Goggia è in fuga! +140 su Breezy Johnson!