Judo, Masters Doha 2020: Manuel Lombardo e Odette Giuffrida eliminati all’esordio con molti rimpianti

Si apre nel peggiore dei modi per l’Italia il World Masters Doha 2021, primo grande evento della stagione olimpica per quanto riguarda il judo. Quest’oggi, nella prima giornata di gara della manifestazione, il Bel Paese poteva contare sulle due punte di diamante della spedizione azzurra in Qatar, ma il percorso di entrambi si è interrotto bruscamente al debutto. Odette Giuffrida, Campionessa Europea in carica e n.4 al mondo della categoria fino a 52 kg, ha commesso un’ingenuità ed è stata squalificata mentre si trovava avanti di un waza-ari contro la spagnola Estrella Lopez Sheriff.

Una vera beffa per la 26enne romana, in totale controllo dell’incontro sin dalla prima azione prima di portare un attacco ritenuto pericoloso per l’incolumità della sua avversaria (in cui ha messo in leva il braccio dell’iberica). Giuffrida è stata così squalificata dopo 1’28” di combattimento, abbandonando prematuramente il torneo e soprattutto la possibilità di confrontarsi nelle fasi finali con le sue rivali più temibili in ottica medaglia olimpica, come la francese Amandine Buchard e la kosovara Majlinda Kelmendi.

Sconfitta molto amara all’esordio anche per Manuel Lombardo, n.1 al mondo dei 66 kg e campione in carica del Master, che si è dovuto arrendere dopo 3’40” di Golden Score alla mina vagante moldava Denis Vieru. Il piemontese non riesce dunque a riscattare il passo falso dell’ultimo Europeo (in cui fu squalificato al primo turno per un’azione simile a quella odierna di Giuffrida), evidenziando meno resistenza fisica sulla lunga distanza rispetto al suo avversario. Vieru, bronzo mondiale e continentale in carica, si conferma così la “bestia nera” dell’azzurro con il terzo successo su altrettanti scontri diretti disputati nel World Tour. 

Foto: IJF

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Basket, i migliori italiani della 15 giornata di Serie A. Belinelli, continua il lancio di segnali. Pesaro sulle ali di Filloy

Dakar 2021, colpo doppio per José Ignacio Cornejo Florimo nell’ottava tappa. Brutto incidente a Xavier de Soultrait