Pattinaggio di figura, Grand Prix 2020-2021: i favoriti delle coppie. Sui-Han protagonisti in Cina, battaglia stellare in Russia


Inutile nasconderlo. L’allestimento di emergenza del Grand Prix 2020-2021, competizione di pattinaggio artistico quest’anno organizzata a causa della pandemia in cinque tappe valide come gare singole di livello prettamente nazionale – ad eccezione degli atleti che si allenano nel Paese dove si svolge l’evento o quelli di area geografica vicina autorizzati a raggiungere il luogo senza restrizioni di viaggi – condizionerà e non di poco la spettacolarità generale della Kermesse in tutte le specialità. Quella delle coppie d’artistico, considerati gli agenti coinvolti sembra, Rostelcom Cup a parte, in questo senso la più colpita in quanto orfana di due tappe: Skate Canada, ufficialmente cancellato, e l’NHK Trophy che non prevede nessuna gara in merito visto la scarsissima rappresentazione in loco.

Nell’appuntamento che aprirà il circuito, Skate America (al via questo weekend dal ghiaccio di Las Vegas), per via del forfait dei russi stanziati in Florida Evgenia Tarasova-Vladimir Morozov, a contendersi il gradino più alto del podio ci saranno Tarah Kayne-Danny O’Shea e Ashley Cain-Gribble-Timothy Leduc che, tra le altre, sfideranno principalmente l’interessante coppia di nuova formazione composta da Alexa Scimeca Knierim-Brandon Frazier.

Loading...
Loading...

Previsto un livello alto alla Cup Of China di Chongqin, dove assisteremo alla performance dei super favoriti Wenjing Sui-Cong Han, Vice Campioni Olimpici in carica, e dei solidissimi Cheng Peng-Yang Jin. Attesa inoltre per i giovani Feiyao Tang-Yongchao Yang, quarti classificati ai Mondiali Junior nel 2019.

Spettacolo pirotecnico assicurato infine alla Rostelecom Cup di Mosca, dove troveremo tre coppie che hanno già dimostrato ai Test di settembre uno stato di forma invidiabile, ovvero I Campioni Europei Aleksandra Boikova-Dmitri Kozlovskii, candidati numero uno alla vittoria, e Anastasia Mishina-Akeksandr Galliamov, atleti intenzionati a superare in termini gerarchici Daria Pavliuchenko-Denis Khodykin. Ma non finisce qui. Saranno della partita anche i detentori del titolo iridato Junior Apollinariia Panfilova-Dmtry Rylov, intenzionati a non mollare la presa facendo leva sulla loro straordinaria qualità negli elementi d’insieme.

CLICCA QUI PER CONOSCERE IL CALENDARIO DEL GRAND PRIX 2020-2021

CLICCA QUI PER CONOSCERE IL PROGRAMMA DELLA PRIMA TAPPA, SKATE AMERICA

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI PATTINAGGIO ARTISTICO

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Loading...

Lascia un commento

scroll to top