LIVE US Open 2020, risultati 7 settembre in DIRETTA: Berrettini prima incanta poi crolla! Rublev vola ai quarti come Thiem: Serena sfida Pironkova al prossimo turno



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

06.35 Questi tutti i risultati dell’ottava giornata degli US Open:

Loading...
Loading...

Singolare maschile

[10] A. Rublev b. [6] M. Berrettini 4-6 6-3 6-3 6-3
[3] D. Medvedev b. F. Tiafoe 6-4 6-1 6-0
[21] A. de Minaur b. V. Pospisil 7-6 (6) 6-3 6-2
[2] D. Thiem b. [15] F. Auger-Aliassime 7-6 (4) 6-1 6-1

Singolare femminile 

[PR] T. Pironkova b. A. Cornet 6-4 6-7 (5) 6-3
[3] S. Williams b. [15] M. Sakkari 6-3 6-7 (6) 6-3
V. Azarenka b. [20] K. Muchova 5-7 6-1 6-4
[16] E. Mertens b. [2] S. Kenin 6-3 6-3

01.57 Grazie a tutti per averci seguito e domattina non perdete i puntuali approfondimenti e risultati dello Slam americano!

01.56 Nel femminile invece tante sorprese: nella parte alta Brady sfiderà Putintseva mentre Osaka contro Rogers. Infine, Serena Williams sfiderà la bulgara Pironkova e nell’eventuale semifinale una tra Elise Mertens, Sofia Kenin, Vika Azarenka o Karolina Muchova.

01.54 In attesa degli ultimi giocatori che completeranno il quadro dei tabelloni, Carreno Busta sfiderà Denis Shapovalov, il cui vincente attenderà in semifinale uno tra Borna Coric e Sascha Zverev. In basso invece de Minaur-Thiem e Rublev contro uno tra Tiafoe e Medvedev.

01.53 Nella sessione diurna intanto ci sono già stati alcuni verdetti, con la vittoria di Serena Williams ai danni di Maria Sakkari e quella di Dominic Thiem su Felix Auger Aliassime. Il classe 2000 non è stato l’unico canadese a cadere dato che il connazionale Pospisil ha perso da Alex de Minaur.

01.51 In programma nella notte italiana, i match femminili tra Elise Mertens e Sofia Kenin e quello tra Vika Azarenka e Karolina Muchova.

01.50 In corso la sfida tra i due giocatori che si sfidano per un posto nei quarti di finale della parte bassa del tabellone: sull’Arthur Ashe Stadium Daniil Medvedev conduce 5-4 su Francis Tiafoe.

01.47 Matteo Berrettini esce dagli US Open! Dopo la semifinale dello scorso anno, nell’edizione 140 la corsa dell’azzurro si conclude agli ottavi di finale contro Andrej Rublev che ottiene la rivincita dopo la sconfitta al quarto turno del 2019. Seconda vittoria su cinque confronti per il moscovita che ha rimontato un commovente Berrettini purtroppo dominato da un indemoniato Rublev che vince 4-6 6-3 6-3 6-3. Dopo un ottimo primo set, il crollo fisico annienta il #6 del seeding che non trova più gli appoggi e viene tradito dal servizio. Il russo invece è cresciuto, capendo i punti deboli dell’avversario e smettendo di giocare sul diritto: così facendo, eguaglia il miglior piazzamento in un Major (proprio negli States nel 2017) e sfiderà uno tra Francis Tiafoe o Daniil Medvedev per un derby russo.

FINE QUARTO SET

3-6 GAME SET AND MATCH ANDREJ RUBLEV! Rimonta clamorosa del russo che ottiene i quarti di finale!

40-0 TRE MATCH POINT RUBLEV!

30-0 Nono ace per il russo.

15-0 Rublev non fa più giocare il diritto all’avversario.

3-5 Fa tutto bene Rublev poi però colpisce malamente una volée di rovescio.

40-30 Sbracciata di diritto clamorosa del russo che sta dominando il nostro azzurro.

40-15 Altro punto diretto al servizio.

30-15 Buon servizio di Matteo.

15-15 Continua ad attaccare Rublev: diritto vincente dal centro del campo.

15-0 Buona prima dell’azzurro.

2-5 Break confermato: Rublev scappa via e Matteo può solo allungare il match.

AD-40 Scappa via il rovescio in back di Matteo: purtroppo non regge la diagonale di rovescio.

40-40 Servizio al corpo: chance non sfruttata.

30-40 CHANCE COLOSSALE! PALLA BREAK MATTEO!

30-30 Rublev prova a chiudere il punto a rete: volée inguardabile.

30-15 Il back non inganna più Rublev: mancano idee e forze per battere il russo ora.

15-15 Si ferma sulla racchetta il diritto dell’azzurro: colpo poco convinto.

0-15 Rovescio in rete da parte del russo: errore che potrebbe aiutare.

2-4 BREAK RUBLEV! Il russo strappa per la quarta volta il servizio: e ora è complicata per Matteo…

40-AD Nuova chance per il russo. diritto a sventaglio in rete.

40-40 SI SALVA BERRETTINI! Il nastro prima lo aiuta ad attaccare, poi il russo sbaglia l’angolo per passare l’azzurro sottorete e manda il rovescio in corridoio.

30-40 PALLA BREAK RUBLEV! Berrettini prova lo sventaglio ma cade nella trappola del contropiede.

30-30 Molto più pesante la palla di Rublev: non può nulla l’azzurro.

30-15 Buono strappo per Berrettini che sfrutta l’errore in spinta del moscovita.

0-15 Rublev continua a martellare il diritto avversario.

2-3 Ancora poca profondità per Berrettini: Rublev resta avanti.

40-30 Servizio e diritto: la conclusione si stampa sul nastro.

40-15 Due diritti di fila con i piedi in mezzo al campo e due game point.

30-15 Buona prima del russo.

15-15 Ottima risposta con il rovescio alto sopra la rete.

2-2 Torna a brillare la palla corta: parità nel set.

AD-40 Buona prima esterna dell’azzurro.

40-40 Berrettini non riesce più a tenere gli scambi: rovescio lungo.

40-30 Altro ace per Matteo.

30-30 Rublev anticipa la risposta con il rovescio sfruttando la seconda non irresistibile da parte del classe ’96.

30-15 Prima vincente per l’azzurro.

15-15 Bravo Matteo a essere attento e rapido nel chiudere con il rovescio lungolinea.

0-15 Preciso in risposta con il diritto Rublev.

01.16 Intanto si riprende a giocare sugli altri campi con la sessione serale: Francis Tiafoe contro Daniil Medvedev sull’Arthur Ashe per un posto ai quarti di finale contro uno tra Matteo Berrettini e Andrej Rublev.

1-2 Turno di servizio volato via a zero.

40-0 Ottavo ace per il moscovita.

30-0 Buona prima per Rublev.

1-1 Bene Berrettini con il primo turno di servizio del quarto parziale.

40-15 Altro ace provvidenziale.

30-15 Scappa via il diritto lungolinea di Berrettini: fatale il cambio di ritmo.

30-0 Terzo ace per Berrettini.

15-0 Servizio e diritto di Matteo.

0-1 Settimo ace del russo che inaugura al meglio il quarto parziale.

40-30 Si ferma sul nastro il diritto di Matteo sulla seconda avversaria.

30-30 Stecca di Rublev da ottima posizione! L’italiano ne deve approfittare.

30-15 Buona risposta di diritto di Berrettini.

30-0 Berrettini ritrova lo scambio ma è troppo morbido, soprattutto dal lato del rovescio mancando di variazioni di ritmo: Rublev lo perfora di diritto.

15-0 Buona prima di Rublev.

INIZIO QUARTO SET

01.06 Intanto si è concluso il match sul campo 17: Melichar e Xu Y volano in semifinale dopo aver vinto per 6-2 6-3 ai danni di Carter e Stefani.

01.05 Brutto crollo fisico per Matteo Berrettini che soffre anche la ripresa di Andrej Rublev che vince anche il terzo set per 6 giochi a 3 adoperando il sorpasso nel computo dei parziali: ci sarà una ripresa dell’azzurro?

FINE TERZO SET

3-6 SORPASSO RUBLEV! TERZO SET AL RUSSO! E ora si fa dura per Matteo…

40-AD ALTRA CHANCE RUBLEV! Che diritto per il russo…

40-40 Con coraggio Matteo elimina il secondo set point: cross di diritto vincente.

30-40 Buona prima dell’italiano.

15-40 DUE SET POINT! MA COME STA GIOCANDO RUBLEV! Il russo ormai colpisce con forza e colpevolezza approfittando anche del momento di difficoltà dell’azzurro.

15-30 Altro errore in rete per Berrettini.

15-15 Dopo l’ace, ecco di nuovo l’errore con il diritto in uscita dal servizio.

15-0 Buona prima del romano.

3-5 Invalicabile al servizio: nel terzo set Rublev ha perso solo due punti.

40-0 Urlo di frustrazione per Berrettini che non regge la diagonale: il romano è consapevole del momento negativo che sta vivendo.

30-0 Servizio e diritto per Rublev.

3-4 Resta aggrappato al punteggio il nostro alfiere.

40-30 Buona prima dell’azzurro: stecca Rublev.

30-30 Terzo doppio fallo per la testa di serie #6.

30-15 Berrettini pecca di sensibilità: altra smorzata in rete.

30-0 Buona prima dell’azzurro.

2-4 Ace per Rublev che conferma ancora il break.

40-15 Altro errore in risposta per l’azzurro.

30-15 Non trova più la profondità Berrettini, neanche sulle seconde avversarie: back lungo.

15-15 Non la migliore delle risposte: in rete il diritto di Berrettini.

00.49 Melichar/Xu Y hanno conquistato il primo set per 6 giochi a 3 contro Carter/Stefani: nel corso del secondo parziale, il risultato è in perfetta parità sul 3-3.

2-3 Chiude a zero il servizio il tennista azzurro: set importante per il prosieguo del match.

30-0 Altro buon attacco per il nostro portacolori.

15-0 Servizio e diritto dell’azzurro.

1-3 Volano via veloci i servizi: altro game a zero…

40-0 Servizio e diritto perforante del russo.

30-0 Poco reattivo anche in risposta il nostro alfiere.

1-2 BREAK RUBLEV! Berrettini si difende come può ma il calo fisico si fa sentire: servizio strappato a zero.

0-40 TRE PALLE BREAK RUBLEV! Smorzata in rete: crollo dell’azzurro.

0-30 Berrettini perde gli appoggi in fase di spinta con il diritto: soluzione in rete.

0-15 Secondo doppio fallo per l’azzurro.

1-1 Rublev risponde prontamente al servizio mantenuto dall’avversario.

40-15 Tira a tutta il russo che poi perde gli appoggi e il campo.

40-0 Quinto ace per Rublev.

30-0 Si ferma sul nastro la smorzata di Berrettini.

1-0 8 minuti di game per cominciare bene il terzo set: Berrettini tiene il servizio.

AD-40 Troppo alto il back di Rublev: Berrettini ne approfitta con il diritto lungolinea.

40-40 Risposta importante da parte di Rublev: Berrettini poco mobile.

AD-40 Ancora una volta il back è salvifico: ritmo rallentato e diritto a sventaglio vincente.

40-40 Si salva Berrettini: l’azzurro tira a tutta con il diritto, non riesce a trovare il smash vincente ma alla fine il back lo aiuta ancora!

40-AD PALLA BREAK RUBLEV! La prima chance del terzo set arriva subito: Berrettini troppo lento e statico da fondocampo.

40-40 Seconda poco potente: un invito a nozze per il diritto lungolinea vincente di Rublev.

40-30 Stecca con il diritto il tennista moscovita.

30-30 Ottimo back lungolinea dell’azzurro: Rublev in ritardo con il diritto.

15-30 Ha perso profondità l’azzurro: Rublev ne approfitta con il diritto da sopra la rete.

15-15 Risposta anticipata di Rublev: lento nello spostamento Berrettini.

15-0 Buona prima di Matteo.

INIZIO TERZO SET

00.25 Andrej Rublev rimette le cose in chiaro: punteggio in perfetta parità dopo aver perso il primo parziale e grazie al break del quarto gioco, conquista per 6 giochi a 3 il parziale.

FINE SECONDO SET

3-6 SECONDO SET RUBLEV! Il russo domina il parziale e se lo aggiudica.

40-30 SET POINT RUBLEV! Il russo trova l’ace.

30-30 Nuovo back pazzesco di Berrettini che poi chiude comodamente con la volée di diritto.

30-15 Indietreggiando, Rublev trova lo smash vincente: troppo arretrato Berrettini.

15-15 Smorzata perfetta del romano che trova un’ottima risposta con il diritto e poi riesce il vincente.

15-0 In rete il diritto in spinta dell’azzurro.

3-5 Non resta in campo il recupero di rovescio di Rublev che al cambio campo servirà per il set.

40-15 Lungo il diritto in risposta del russo.

15-15 Altro back di Matteo che però non manda in crisi il russo.

15-0 Cambio di taglio per Berrettini che manda in difficoltà Rublev.

2-5 Rublev viaggia spedito al servizio e domina il set.

40-15 Rapido e violento il back di rovescio di Berrettini: in rete quello in difesa di Rublev.

40-0 È cambiato il vento: ora è Rublev a dominare Berrettini con il servizio e il diritto vincente.

15-0 Servizio e diritto per il russo.

2-4 Berrettini torna a vincere un game dopo tre di fila in favore dell’avversario.

40-15 Il romano continua a macinare punti con lo stesso schema.

30-15 Buona prima dell’azzurro.

15-15 Servizio e diritto vincente questa volta.

0-15 Servizio e diritto in rete per Matteo.

00.09 L’unico match in corso sui campi di Flushing Meadows al momento è quello valido per i quarti di finale di doppio femminile tra Melichar/Xu Y e Carter/Stefani.

1-4 Break confermato a New York: il russo conduce nel secondo set.

30-0 Splendido rovescio lungolinea per il classe ’97.

15-0 Buona prima del russo.

1-3 ARRIVA IL BREAK! Smorzata in rete per Berrettini a cui è mancato il servizio, perso per la prima volta nel torneo.

30-40 Stecca con il diritto Rublev che segue la diagonale di rovescio.

15-40 PRIME DUE PALLE BREAK PER RUBLEV! Berrettini in un momento negativo: diritto in rete.

15-30 Poco reattivo l’azzurro sul diritto dell’avversario e la discesa a rete vincente.

15-15 Buona prima per Berrettini.

0-15 Buona risposta del tennista russo.

00.02 Oltre a seguire il live singolo, ecco il live scoring del match anche per quello generale.

00.01: Si procede on serve e Rublev tiene il servizio in questo 2° set: 2-1 per il russo. Berrettini al servizio.

23.57: Berrettini risponde presente pareggiando il conto sull’1-1 in questo 2° set contro Rublev, dopo aver vinto il primo 6-4.

23.53: Tiene il servizio Rublev in apertura di questo secondo set. 1-0 per il russo. Berrettini deve rimanere concentrato.

23.47: SIIIIIIIIIIIII!!!!! Berrettini vince il primo set 6-4, prova d’autorità dell’azzurro contro Rublev. Se c’è qualcosa da dire, troppe le palle break fallite. C’è bisogno di maggior concretezza!

23.42: Game durissimo questo, con Berrettini che fallisce 4 set-point, Rublev si salva, ma ora Matteo andrà a servire per vincere il 1° set avanti 5-4.

23.33: Continua il trend positivo al servizio di Berrettini e 5-3 nel 1° set contro Rublev.

23.29 Rublev tiene il servizio e resta aggrappato al primo set: 3-4.

23.26 Berrettini conferma il break e sale 4-2.

23.22 Rublev tiene la battuta e resta in scia sul 2-3.

23.19 Berrettini conferma il break, salendo 3-1.

23.16 Break di Berrettini, che va sul 2-1 e servizio.

23.13 Berrettini tiene la battuta: 1-1.

23.12 Thiem batte Auger-Aliassime 7-6 6-1 6-1.

23.09 Rublev tiene il servizio in apertura.

23.08 Thiem sale 5-1 nel terzo set.

23.06 Inizia Berrettini-Rublev, con il russo al servizio.

23.05 Nuovo break di Thiem, che sale 4-1.

23.01 Thiem tiene la battuta: 3-1.

22.57 Auger-Aliassime torna a tenere il servizio ma resta sotto di due set ed un break, 1-2 nel terzo.

22.55 L’austriaco conferma il break e sale 2-0.

22.52 Thiem trova il beak a zero anche in avvio di terzo set.

22.49 Thiem vince per 6-1 il secondo set.

22.44 Nuovo break di Thiem, che sale 5-1 ed andrà a servire per il secondo set.

22.40 Pironkova batte Cornet 6-4 6-7 6-3. A seguire il match di Matteo Berrettini.

22.38 Thiem conferma il break e sale sul 4-1 non pesante.

22.37 Break Pironkova, che sale 5-3 e servirà per il match.

22.35 Tiene il servizio in un lunghissimo quarto game Auger-Aliassime, sotto 1-3.

22.33 Pironkova tiene agevolmente la battuta nel settimo game: 4-3 contro Cornet nel terzo set.

22.29 Cornet tiene il servizio: 3-3 con Pironkova nel terzo set.

22.27 Conferma il break Thiem, avanti su 3-0 non pesante.

22.24 Pironkova tiene la battuta e sale 3-2 contro Cornet.

22.22 Break di Thiem in avvio di secondo set: l’austriaco conduce 2-0.

22.19 Immediato controbreak Pironkova: 2-2 con Cornet nel terzo set.

22.15 Cornet centra il break e sale 2-1 e servizio nel terzo set contro Pironkova.

22.13 Thiem conquista il tie break del primo set con il punteggio di 7-4.

22.10 Cornet impatta: 1-1.

22.07 Pironkova tiene il servizio in apertura di terzo set.

22.05 Si va al tie break tra Thiem ed Auger-Aliassime.

22.00 Tiene il servizio Auger-Aliassime, ora Thiem servirà per rimanere nel primo set.

21.58 Cornet conquista il tie break contro Pironkova per 7-5: si va al terzo set.

21.53 Controbreak di Auger-Aliassime che vale il 5-5!

21.49 Tiene il servizio Auger-Aliassime per il 4-5. Thiem servirà per il primo set dopo il cambio di campo.

21.47 Nuovo controbreak Cornet per il 6-6: si va al tie break.

21.45 Tiene il servizio anche Thiem, che sale 5-3 e si assicura di andare a servire per il primo set.

21.43 Tiene il servizio Auger-Aliassime per il 3-4.

21.42 Nuovo break di Pironkova, che servirà ancora per il match sul 6-5.

21.39 conferma il break Thiem: 4-2.

21.36 Controbreak Cornet: 5-5 e servizio della francese.

21.33 Break di Thiem, che sale 3-2 e servizio nel primo set contro Auger-Aliassime.

21.29: Break Pironkova! La bulgara al servizio per il match.

21.26: Thiem è bravo ad annullare la palla break e a riportarsi in parità: 2-2.

21.23: Palla break per il canadese.

21.20: Auger-Aliassime vince il terzo game ancora una volta ai vantaggi e sale 2-1.

21.18: Pironkova riacciuffa Cornet nel secondo set sul 4-4.

21.16: Thiem tiene il servizio a 30 e si riporta in parità nel primo set: 1-1.

21.14: Settimo game combattutissimo! Pironkova alla fine piazza il break e si riporta in scia di Cornet: 4-3.

21.11 Auger-Aliassime soffre ma porta a casa il primo game ai vantaggi su Thiem: 1-0.

21.07: In campo Thiem contro Auger-Aliassime.

21.05: Straripante Cornet! Quarto game consecutivo per la francese che sale 4-2 su Pironkova nel secondo set.

21.02: La francese è in fiducia e tiene benissimo il servizio in un game rapidissimo: 3-2.

20.59: Game lunghissimo con Cornet che riesce a piazzare il break e a riportarsi in parità sul 2-2 contro Pironkova.

20.54: Cornet soffre ma tiene ai vantaggi il servizio e resta in scia a Pironkova: 2-1.

20.50: A breve in campo in campo Dominic Thiem contro Felix Auger-Aliassime.

20.47: La bulgara continua a giocare ad un livello ottimo e sale 2-0 contro Cornet. Questo al momento è l’unico match in corso.

20.44: Pironkova parte forte anche nel secondo set e trova immediatamente il break contro Cornet.

20.41:Serena Williams vince al terzo set contro Maria Sakkari con il punteggio di 6-3 7-6 6-3.

20.38: Pironkova vince il primo set contro Cornet 6-4!

20.36: Break di Williams!!!! La statunitense serve per il match contro Sakkari.

20.34: Arriva il break di Pironkova che sale 5-4 contro Cornet e va a servire per portare a casa il primo set.

20.32: Williams tiene ancora una volta il servizio a 30 contro Sakkari e si porta 4-3.

20.29: Pironkova soffre ma tiene botta e conserva il proprio turno di servizio: 4-4.

20.27: Vola via veloce il turno al servizio di Sakkari che si riporta in parità contro Williams: 3-3.

20.25: Cornet avanti 4-3 su Pironkova nel primo set.

20.23: Serena Williams tiene il servizio a 30 e passa avanti 3-2 contro Sakkari nel terzo set.

20.21: Continua il braccio di ferro tra Cornet e Pironkova: 3-3.

20.19: Break Williams, la statunitense riacciuffa Sakkari sul 2-2.

20.17: Al termine del match tra Pironkova e Cornet scenderà in campo Matteo Berrettini che sfiderà Andrey Rublev.

20.15: Cornet sale 3-2 contro Pironkova nel primo set.

20.12: Serena Williams risponde all’avversaria e si riporta in scia nel terzo set: 1-2.

20.10: Pironkova soffre ma tiene il servizio e si riporta in parità contro Cornet 2-2.

20.08: Sakkari tiene senza troppe sofferenza il servizio e sale 2-0 contro Williams.

20.05: La tennista greca non si lascia scappare l’occasione e si porta avanti nel terzo set 1-0 su Williams.

20.03: Subito palla break per Sakkari nel primo game del secondo set.

20.00: Pironkova strappa il servizio a Cornet e si riporta in scia: 2-1.

19.58: SAKKARI VINCE IL SECONDO SET! Sarà terzo set e battaglia tra la greca e Serena Williams.

19.57: Quinto set point per Sakkari. Serve Williams ora.

19.56: 6-6! Williams trova la risposta vincente di rovescio. Quattro set point annullati dall’americana.

19.55 Dritto devastante di Williams. Ancora un set point per Sakkari.

19.54 Grave errore di rovescio per Williams. Due set point per Sakkari.

19.52: Williams accorcia sul 4-3, complice un incredibile errore di dritto a campo aperto di Sakkari.

19.50: Sakkari avanti per 4-0 nel tie-break.

19.49: Sta per cominciare anche il match tra Alize Cornet e Tatiana Pironkova. Alla fine di questo incontro toccherà a Matteo Berrettini e Andrey Rublev.

19.48: Sarà tie-break nel secondo set!

19.47: Ancora con il servizio Williams annulla il set point.

19.46: Annullato il set point.

19.44 Fortunatissimo nastro vincente di Sakkari, che si porta sul set point.

19.40: Sakkari avanti per 6-5. Williams serve per assicurarsi il tiebreak nel secondo set.

19.29: HA VINTO ALEX DE MINAUR! L’australiano si qualifica per i quarti di finale dopo aver sconfitto in tre set il canadese Vasek Pospisil con il punteggio di 7-6 6-3 6-2.

19.26: 4-4 nel secondo set tra Williams e Sakkari.

19.22: Arriva il break di De Minaur! 5-2 e l’australiano ora serve per il match.

19.16: De Minaur si mantiene avanti nel terzo set contro Pospisil (4-2).

19.11 Sakkari tiene la battuta e si porta sul 3-2 nel secondo set.

19.02: Break di De Minaur nel terzo game. L’australiano sale 2-1 nel terzo e ha in mano la partita e la qualificazione ai quarti di finale.

18.57: Pospisil e Sakkari vincono due game complicati e si portano avanti 1-0 rispettivamente nel terzo e secondo set.

18.50: Serena Williams fa suo il primo set. 6-3 contro la greca Maria Sakkari.

18.47: Alex De Minaur conquista anche il secondo set. 6-3 per l’australiano contro Vasek Pospisil.

18.45: Williams allunga sul 5-2 e si avvicina alla chiusura del primo set.

18.42: Dopo un sesto game infinito, Serena Williams ottiene il break contro Maria Sakkari. 4-2 per l’americana.

18.40: Controbreak di Pospisil, che accorcia sul 5-2.

18.37: De Minaur allunga sul 5-1 nel secondo set contro Pospisil. Due i break di vantaggio per l’australiano.

18:31 Serena riesce alla fine a tenere con cinque punti in fila, mentre de Minaur conferma il break e sale sul 4-1.

18:30 Annullate tutte le tre palle break da Serena Williams.

18:29 Ed arriva il break dell’australiano, avanti ora 3-1 nel secondo set dopo aver vinto il primo. Intanto a Sakkari resta una chance dopo un paio di gratuiti non graditi.

18:28 C’è palla break anche per de Minaur.

18:27 Arrivano, tutte insieme, tre palle break di una Sakkari fino a questo momento molto presente in campo.

18:26 Pochi problemi per Sakkari nel trovare il 2-2.

18:24 Si salva de Minaur e sale sul 2-1.

18:22 2-1 Williams sull’Ashe, sull’Armstrong invece stavolta la palla break arriva e ce l’ha Pospisil.

18:20 Game ai vantaggi, ma nessuna palla break, tra Pospisil e de Minaur con il canadese che pareggia sull’1-1 in questo secondo set.

18:19 Sakkari risponde tenendo a zero, e per di più con un ace.

18:17 Primo turno di servizio tenuto da Serena.

18:15 Scambio di enorme lunghezza già nel quinto punto del game d’apertura tra Sakkari e Williams, con Serena che lo riesce a vincere e ad andare sul 40-30.

18:14 de Minaur vince anche il primo game del secondo set.

18:12 Comincia intanto la sfida Sakkari-Serena Williams sull’Arthur Ashe Stadium. Poco più di una settimana fa la greca ha vinto in rimonta, salvandosi letteralmente a un passo dalla sconfitta.

18:09 E alla fine, con 6 punti di fila, è de Minaur a vincere il primo set! Rimonta di grandissima personalità da parte dell’australiano.

18:07 Ed il 6-6 arriva,molto bravo davvero de Minaur a recuperare e ad annullare quattro set point. Si cambia di nuovo campo.

18:06 Due ottimi punti, soprattutto il secondo, di de Minaur, che risale sul 6-5. Pospisil ha ancora un turno di servizio per riuscire a portare a casa il parziale.

18:05 Quattro set point per Pospisil, ne perde uno dopo un buon attacco di de Minaur, salvato però da un passante di dritto rimasto in rete. Due servizi per l’australiano.

18:04 5-2 per Pospisil, che ha due servizi per chiudere il set. Tra poco al via anche Sakkari e Serena Williams.

18:02 Sesto punto del tie-break clamoroso: nastro di de Minaur, nastro di Pospisil, rincorsa dell’australiano, palla fuori. 4-2 Pospisil, si cambia campo.

17:58 de Minaur chiude a rete il punto che vale il tie-break.

17:55 6-5 Pospisil, si è assicurato il tie-break il canadese. Impietoso il confronto vincenti-gratuiti per capire chi è che fa la partita: Pospisil 20-11, de Minaur 4-1.

17:53 Game piuttosto facile vinto da de Minaur, 5-5.

17:48 Rischia di rovinare tutto Pospisil, ma dopo aver perso due punti sul 40-0 riesce a tenere il turno di battuta e ad andare 5-4.

17:45 Ricordiamo che tra un quarto d’ora andranno in campo Maria Sakkari e Serena Williams sull’Arthur Ashe Stadium.

17:42 4-4: si entra nella fase decisiva.

17:38 4-3 per Pospisil, si continua senza break sull’Armstrong.

17:35 Anche de Minaur non ha nessun problema per il 3-3. Finora due soli veri game complessi, uno per parte.

17:32 Pospisil si riprende velocemente il vantaggio, 3-2 senza break.

17:30 Si salva de Minaur, riuscendo a vincere il quarto game.

17:27 Sullo 0-30 Pospisil scaglia appena fuori il dritto che avrebbe potuto portarlo a tre palle break.

17:25 Risolve la situazione con il servizio Pospisil, salendo sul 2-1.

17:24 Pospisil non riesce a chiudere il game, siamo alla terza parità.

17:21 Game ai vantaggi, il terzo: è il primo del match a incorrere in questo destino.

17:18 Situazione pericolosa per Pospisil, sceso sotto 15-30.

17:16 Turno di servizio a 30 tenuto da de Minaur.

17:13 Primo game facilmente tenuto da Pospisil al servizio.

17:11 Scena quantomeno curiosa: Pospisil ha già chiamato il trainer. A fine riscaldamento, per un problema sopra il ginocchio destro. Ad ogni modo, adesso lui e de Minaur sono pronti per giocare.

17:10 Ricordiamo che il programma dell’Arthur Ashe Stadium parte alle 18:00, e per questo non sono subito in scena Serena Williams e Maria Sakkari.

17:09 Si comincia sul Louis Armstrong Stadium.

17:06 Due i precedenti tra Pospisil e de Minaur, entrambi in favore dell’australiano.

17:02 Entrano in campo Pospisil e de Minaur per il riscaldamento.

17:00 Andiamo, dunque, a iniziare il racconto delle parti basse degli ottavi di finale degli US Open 2020. C’è il sole a New York.

16:55 Cinque minuti al via di questa ottava giornata.

16:50 Particolare statistica su Sofia Kenin, la più giovane giocatrice rimasta nel tabellone femminile.

16:45 Tiene naturalmente ancora banco la vicenda legata alla pallata di Novak Djokovic: la sua squalifica ha aperto il torneo maschile a ogni genere di pronostico. Al femminile, invece, sono rimaste in scena quattro campionesse Slam: Osaka, Serena Williams, Azarenka e Kenin.

16:40 La giornata prenderà il via con il match tra Vasek Pospisile e Alex de Minaur alle 17:00 sul Louis Armstrong Stadium; alle 18:00, invece, partenza con i fuochi d’artificio sull’Arthur Ashe Stadium: Maria Sakkari contro Serena Williams.

16:35 Giornata particolarmente importante, quella che si va ad avviare, con Matteo Berrettini che affronta Andrey Rublev nella serata italiana per ritornare ai quarti di finale dopo esserci già riuscito (ed aver proseguito fino alla semifinale) nel 2019.

16:30 Buon pomeriggio a tutti, e benvenuti alla DIRETTA LIVE della giornata di oggi per quanto riguarda gli US Open 2020. Si gioca la parte bassa dei due tabelloni.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI BERRETTINI-RUBLEV

Il programma degli US Open (7 settembre)La presentazione degli US Open (7 settembre)

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live degli US Open di tennis: termina oggi, lunedì 7 settembre, il quarto turno degli US Open di tennis. Nel pomeriggio italiano scenderà in campo a New York l’ultimo azzurro ancora in gara. ovvero Matteo Berrettini, che affronterà negli ottavi il russo Andrey Rublev.

Come detto in campo maschile c’è il match dell’azzurro, ma fari puntati anche sui match di Daniil Medvedev e Dominic Thiem. Il russo è nettamente favorito contro l’americano Frances Tiafoe, mentre l’austriaco avrà un avversario molto più difficile come il canadese Felix Auger-Aliassime. Molto interessante anche la partita De Minaur-Pospisil.

Per il tabellone femminile, il match di maggior spicco è certamente quello tra la sttunitense Serena Williams e l’ellenica Maria Sakkari. Una sfida impegnativa per la testa di serie numero tre, che non potrà concedersi troppi errori contro la greca, che sogna, invece, lo “scherzetto” a quella che è la grande favorita per la vittoria finale.

Gli altri match femminili saranno Cornet-Pironkova, Azarenka-Muchova e Mertens-Kenin. OA Sport dunque vi offrirà la Diretta Live degli US Open di tennis: si completa oggi, lunedì 7 settembre, il quarto turno. Si comincia a partire dalle ore 17.00. Buon divertimento!

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LaPresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top