LIVE Superbike, GP Catalogna 2020 in DIRETTA: vince Davies, Rea allunga ancora


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

Superbike, risultato gara-2 GP Catalogna 2020: Chaz Davies fa paura! Rea 4° e Redding 6°. Rinaldi, amaro ritiro

Loading...
Loading...

VIDEO HIGHLIGHTS GARA-2

La nostra DIRETTA LIVE termina qui, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata da parte di OA Sport.

15:43 Ed ecco anche la nuova classifica generale:

  1. Jonathan Rea 290
  2. Scott Redding 239
  3. Chaz Davies 188
  4. Michael van der Mark 178
  5. Toprak Razgatlioglu 157

15:40 Questo l’ordine di arrivo di gara-2

15:39 Tutta la felicità di Chaz Davies

Gli italiani: 12° Caricasulo, 13° Zanetti, ritirati Rinaldi e Cavalieri.

VINCE DAVIES DAVANTI A VAN DER MARK E GERLOFF! Quarto posto per Rea, poi Sykes che supera all’ultimo giro Redding.

Lo statunitense va lungo e van der Mark ne approfitta all’ultimo!

ULTIMO GIRO! Gerloff all’ingresso nell’ultimo giro svernicia van der Mark!

-2 Nooooo! Ritiro per Rinaldi che vedendo il fumo decide di fermarsi, che maturità dimostrata dal ragazzo italiano!

-2 Crisi totale per Redding che sta per essere raggiunto da Sykes, intanto fuma tantissimo la moto di Rinaldi.

-3 Rea intanto ha rispedito indietro Redding e sta provando a riprendere Rinaldi.

-3 Davies si avvia verso la vittoria in solitaria, potrebbe accendersi in questi ultimi giri la lotta tra van der Mark e Gerloff.

-4 Molla di colpo van der Mark che deve guardarsi dal ritorno di Gerloff.

-5 Posizioni di testa cristallizzate al momento.

-6 Gran giro di van der Mark che si tiene a 5 decimi da Davies, Gerloff tranquillo in terza posizione.

-7 Ritmo spaventoso di Davies che stacca van der Mark! Gara perfetta sinora del britannico.

-8 Redding ha ripreso Rea e tra poco lo attaccherà, Rinaldi intanto si allontana.

-9 Rinaldi riprende Rea e lo supera per la quarta posizione! Strana gara per l’alfiere della Kawasaki.

-10 Van der Mark passa Davies, ma alla curva dopo il ducatista si ributta dentro! Perde un po’ di ritmo Gerloff.

-11 Sprofondato Redding, sesto e lontano da Rinaldi.

-12 Van der Mark non ci sta! L’olandese si riprende il secondo posto, fatica Rea ma ancor di più fatica Rinaldi.

-13 GERLOFF! L’americano brucia van der Mark e si lancia all’inseguimento di Davies, Rea nel frattempo scavalca Rinaldi.

-14 Lungo di Rinaldi che viene superato sia da van der Mark che da Gerloff.

-14 Rinaldi resta incollato alla ruota di Davies, i due hanno pochi decimi di vantaggio sulle Yamaha.

-15 Gerloff attacca van der Mark che gli chiude la porta, si avvicina Rea alle Yamaha.

-16 Gran gara di Gerloff che è quarto e tiene il ritmo di van der Mark.

-17 Dopo tantissimi tentativi Rea si prende il quinto posto ai danni di Redding!

-17 Davies supera Rinaldi sul rettilineo, van der Mark è lì vicino.

-18 Rinaldi e Davies provano a prendere un po’ di margine sugli inseguitori.

-19 Davies scavalca anche van der Mark, 1-2 Ducati in testa. Dietro battaglia feroce tra Redding e Rea per il quinto posto.

-19 giri. Rinaldi svernicia van der Mark e si prende il primo posto, terzo Davies davanti a Gerloff.

Primo giro di 20. Ottima partenza anche di Rinaldi che è secondo, Rea perde posizioni.

SEMAFORO VERDE! Parte bene van der Mark che si porta al comando.

14:58 Cominciato il giro di ricognizione, a brevissimo si parte.

14:55 Cercano riscatto le Ducati, deludenti nella Superpole Race.

14:50 Si è “accontentato” del secondo posto Rea che ha portato il suo vantaggio in campionato su Redding a 48 punti.

14:45 Stamattina si è imposto a sorpresa van der Mark con la Yamaha, difficile ipotizzare un bis per il pilota olandese ma di certo la casa nipponica può tornare a sorridere dopo le difficoltà di Aragon.

14:40 Questo l’ordine di arrivo della superpole race di questa mattina

14:35 Ben ritrovati amici appassionati di Superbike, alle 15 prenderà via gara-2 del GP di Catalogna.

Superbike, GP Catalogna 2020: Van der Mark vince la Superpole Race. Jonathan Rea 2°, allunga nel Mondiale

In attesa di capire le condizioni fisiche di Bautista e Haslam in vista di gara-2, la nostra diretta si ferma qui e vi diamo appuntamento alle ore 14.00 per l’ultima manche del weekend catalano.

Bella rimonta per Chaz Davies, 4°, ma va evidenziata anche l’ottima prestazione del rookie americano Garrett Gerloff, 5° con la Yamaha del team GRT. Discreto sesto posto per il nostro Rinaldi, mentre Scott Redding è naufragato in ottava posizione.

Completa il podio un fantastico Loris Baz, 3° con la Yamaha del Team Ten Kate e capace di conquistare il suo secondo podio dell’anno. Di seguito la classifica finale della Superpole Race a Barcellona:

1 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 LEAD LEAD 1’42.075 312
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 2.372 +2.372 1’42.099 315
3 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 2.923 +0.551 1’42.410 312
4 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 3.929 +1.006 1’42.315 323
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 3.985 +0.056 1’42.529 320
6 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 6.487 +2.502 1’42.556 321
7 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 7.688 +1.201 1’42.865 317
8 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 8.573 +0.885 1’42.726 322
9 66 SYKES Tom BMW S1000 RR 10.071 +1.498 1’42.895 317
10 94 FOLGER Jonas Yamaha YZF R1 12.709 +2.638 1’43.012 320
11 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 12.713 +0.004 1’43.053 319
12 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 13.027 +0.314 1’43.289 314
13 87 ZANETTI Lorenzo Ducati Panigale V4 R 21.781 +8.754 1’43.691 313
14 53 DEBISE Valentin Kawasaki ZX-10RR 21.922 +0.141 1’43.989 312
15 20 BARRIER Sylvain Ducati Panigale V4 R 26.909 +4.987 1’44.686 316
16 13 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR-R 29.074 +2.165 1’44.790 309

Buonissimo secondo posto in ottica iridata per Jonathan Rea, che guadagna altri 7 punti nei confronti di Redding allungando a +48 in classifica generale sul suo unico inseguitore.

VAN DER MARK VINCE!!! L’olandese interrompe l’imbattibilità di Rea in questo format di gara e porta a casa il suo primo successo in stagione con la Yamaha.

ULTIMO GIRO! Davies sta provando disperatamente ad acciuffare Baz per il terzo gradino del podio, mentre Van der Mark si invola verso il suo primo successo stagionale.

-2 Niente da fare per Rea, che a questo punto si dovrà accontentare di una seconda piazza comunque molto importante nella sua corsa verso il sesto titolo mondiale consecutivo.

-3 Resiste Van der Mark per il momento con 1″ di margine su Jonathan Rea in testa a questa gara sprint. 8° Redding, che perderà altri punti preziosi in ottica iridata.

-4 Haslam e Bautista (i piloti Honda) sono stati trasportati al centro medico per ulteriori accertamenti dopo le rispettive cadute.

-4 Van der Mark reagisce prontamente e allunga a 7 decimi di vantaggio su Rea. Terzo un ottimo Loris Baz, mentre Davies e Gerloff sono in lotta per la quarta piazza.

-5 CLASSIFICA AGGIORNATA:

1 60 VAN DER MARK Michael Yamaha YZF R1 LEAD LEAD LEAD LEAD LEAD 1’42.488 1’42.075 307 312
2 1 REA Jonathan Kawasaki ZX-10RR 0.479 +0.479 +0.820 +0.707 +0.685 1’42.343 1’42.099 315 315
3 76 BAZ Loris Yamaha YZF R1 2.133 +1.654 +1.507 +1.399 1’42.521 1’42.410 307 312
4 7 DAVIES Chaz Ducati Panigale V4 R 2.630 +0.497 +0.832 +0.894 1’42.647 1’42.315 321 323
5 31 GERLOFF Garrett Yamaha YZF R1 2.973 +0.343 +0.197 +0.339 1’42.716 1’42.657 315 320
6 21 RINALDI Michael Ruben Ducati Panigale V4 R 4.366 +1.393 +1.383 +1.376 1’43.002 1’42.559 321 321
7 22 LOWES Alex Kawasaki ZX-10RR 4.359 +0.255 +0.265 1’43.217 1’42.960 309 316
8 45 REDDING Scott Ducati Panigale V4 R 4.866 +0.507 +0.449 +0.435 1’43.561 1’42.726 320 322
9 66 SYKES Tom BMW S1000 RR 5.303 +0.437 +0.454 +0.506 1’43.201 1’42.895 317 317
10 50 LAVERTY Eugene BMW S1000 RR 6.644 +1.341 +1.423 +1.499 1’43.759 1’43.053 315 319
11 12 FORES Xavi Kawasaki ZX-10RR 6.768 +0.124 +0.157 +0.171 1’43.760 1’43.289 313 314
12 94 FOLGER Jonas Yamaha YZF R1 9.275 +2.507 +2.318 +2.239 1’43.225 1’43.106 310 316
13 87 ZANETTI Lorenzo Ducati Panigale V4 R 11.868 +2.593 +2.822 +2.938 1’44.155 1’43.691 306 313
14 53 DEBISE Valentin Kawasaki ZX-10RR 12.961 +1.093 +1.049 +1.032 1’44.048 1’44.048 306 312
15 20 BARRIER Sylvain Ducati Panigale V4 R 14.194 +1.233 +1.813 +1.861 1’44.743 1’44.686 310 316
16 13 TAKAHASHI Takumi Honda CBR1000RR-R 16.479 +2.285 +1.981 +2.038 1’44.790 1’44.790 303 309

-6 Jonathan Rea non molla e prova a ricucire un gap di circa mezzo secondo nei confronti di Van der Mark, che guida questa Superpole Race in sella alla Yamaha.

-6 Redding va lungo alla staccata della curva 1 e lascia strada a Rinaldi, scivolando in ottava piazza. Mondiale sempre più lontano da Borgo Panigale…

-7 Da registrare in precedenza anche le cadute di Caricasulo, Haslam e Cavalieri. Nel frattempo Davies recupera terreno ed è 4° con la Ducati.

-8 CLAMOROSO!! Incredibile highside per Bautista, che viene sbalzato per terra violentemente dalla sua Honda! Rea deve rallentare per evitare lo spagnolo, Van der Mark ne approfitta e passa al comando.

-8 Bautista!!! Lo spagnolo sfrutta una doppia scia e balza in testa davanti a Rea e Van der Mark!

-9 Si forma un terzetto al comando formato da Rea, Van der Mark e Bautista. Alle loro spalle un gruppone guidato da Baz e chiuso da Caricasulo in 14ma piazza.

1° giro/10 Brutta partenza di Redding e Davies, rispettivamente 8° e 9° con le Ducati ufficiali.

PARTITI!!!! Imperioso Rea, che tiene la prima posizione davanti a Van der Mark, Lowes e Bautista. Attardate le Ducati.

11.00 Serve una grande partenza a Redding e Davies per non lasciar scappare via la Kawasaki di Rea…

10.59 I piloti stanno percorrendo il giro di ricognizione e a breve si schiereranno in griglia per la partenza: ormai ci siamo!!

10.58 Rea vanta una striscia aperta di 6 vittorie consecutive in Superpole Race conducendo sempre dal primo all’ultimo giro. Vedremo se il cinque volte campione del mondo prolungherà questa incredibile sequenza trionfale nella manche da 10 giri del weekend.

10.56 Grande chance per i vari Chaz Davies, Michael Van der Mark, Michael Ruben Rinaldi e Alex Lowes, che proveranno ad approfittare dell’assenza odierna di Razgatlioglu nella lotta per il terzo posto assoluto in campionato.

10.54 Ricordiamo anche la classifica aggiornata del Mondiale Superbike 2020 dopo gara-1 del GP di Catalogna:

JONATHAN REA  268  KAWASAKI
SCOTT REDDING  227  DUCATI
TOPRAK RAZGATLIOGLU  157  YAMAHA
CHAZ DAVIES  157  DUCATI
MICHAEL VAN DER MARK  146  YAMAHA
MICHAEL RUBEN RINALDI   140  DUCATI
ALEX LOWES  134  KAWASAKI
ALVARO BAUTISTA  94  HONDA

10.51 Di seguito l’ordine di partenza della Superpole Race, stabilito in base ai tempi delle qualifiche di ieri:

1 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’41.619 10 163,918 319,5
2 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’41.757 0.138 0.044 11 163,696 321,4
3 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’41.823 0.204 0.066 5 163,590 314,0
4 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’41.973 0.354 0.150 11 163,349 313,0
5 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’42.216 0.597 0.243 9 162,961 317,6
6 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’42.222 0.603 0.006 11 162,951 317,6
7 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’42.259 0.640 0.037 8 162,892 312,1
8 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’42.320 0.701 0.061 8 162,795 314,0
9 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’42.421 0.802 0.101 10 162,635 319,5
10 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’42.422 0.803 0.001 10 162,633 318,6
11 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’42.555 0.936 0.133 10 162,422 316,7
12 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’42.586 0.967 0.031 9 162,373 315,8
13 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’42.615 0.996 0.029 9 162,327 309,5
14 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’42.663 1.044 0.048 10 162,251 313,0
15 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’43.243 1.624 0.580 8 161,340 314,0
16 97 S. CAVALIERI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’43.493 1.874 0.250 11 160,950 314,9
17 87 L. ZANETTI ITA Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’44.086 2.467 0.593 10 160,033 309,5
18 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’44.288 2.669 0.202 11 159,723 306,8
19 53 V. DEBISE FRA OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’45.035 3.416 0.747 8 158,587 309,5
————————————————– ————————————————–
20 94 J. FOLGER GER Bonovo Action by MGM Racing Yamaha YZF R1 IND 5 292,7

10.48 Purtroppo non vedremo all’opera quest’oggi nelle due gare il turco Toprak Razgatlioglu, dichiarato non idoneo per un trauma al petto rimediato stamane in seguito ad una brutta caduta in curva 13 al primo giro del warm-up. Ecco le immagini del suo incidente:

10.45 Stamattina si è svolta una sessione di warm-up molto interessante, in cui Van der Mark ha stampato il miglior tempo davanti a Redding e Rinaldi. Di seguito la classifica del warm-up odierno:

1 60 M. VAN DER MARK NED PATA YAMAHA WorldSBK Official Team Yamaha YZF R1 1’42.325 6 162,787 318,6
2 45 S. REDDING GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’42.351 0.026 0.026 8 162,746 318,6
3 21 M. RINALDI ITA Team GOELEVEN Ducati Panigale V4 R IND 1’42.434 0.109 0.083 8 162,614 318,6
4 19 A. BAUTISTA ESP Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’42.445 0.120 0.011 8 162,597 325,3
5 66 T. SYKES GBR BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’42.523 0.198 0.078 8 162,473 317,6
6 1 J. REA GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’42.530 0.205 0.007 8 162,462 317,6
7 76 L. BAZ FRA Ten Kate Racing Yamaha Yamaha YZF R1 IND 1’42.736 0.411 0.206 8 162,136 306,8
8 7 C. DAVIES GBR ARUBA.IT Racing – Ducati Ducati Panigale V4 R 1’42.744 0.419 0.008 8 162,123 324,3
9 91 L. HASLAM GBR Team HRC Honda CBR1000RR-R 1’42.839 0.514 0.095 8 161,974 321,4
10 31 G. GERLOFF USA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’42.904 0.579 0.065 8 161,871 315,8
11 94 J. FOLGER GER Bonovo Action by MGM Racing Yamaha YZF R1 IND 1’42.945 0.620 0.041 8 161,807 316,7
12 64 F. CARICASULO ITA GRT Yamaha WorldSBK Junior Team Yamaha YZF R1 IND 1’42.959 0.634 0.014 8 161,785 315,8
13 22 A. LOWES GBR Kawasaki Racing Team WorldSBK Kawasaki ZX-10RR 1’43.045 0.720 0.086 8 161,650 314,0
14 50 E. LAVERTY IRL BMW Motorrad WorldSBK Team BMW S1000 RR 1’43.246 0.921 0.201 5 161,335 318,6
15 87 L. ZANETTI ITA Motocorsa Racing Ducati Panigale V4 R IND 1’44.041 1.716 0.795 8 160,102 313,0
16 53 V. DEBISE FRA OUTDO Kawasaki TPR Kawasaki ZX-10RR IND 1’44.402 2.077 0.361 8 159,549 314,9
17 97 S. CAVALIERI ITA Barni Racing Team Ducati Panigale V4 R IND 1’44.544 2.219 0.142 8 159,332 318,6
18 13 T. TAKAHASHI JPN MIE Racing HONDA Team Honda CBR1000RR-R IND 1’44.665 2.340 0.121 8 159,148 306,8
19 20 S. BARRIER FRA Brixx Performance Ducati Panigale V4 R IND 1’44.709 2.384 0.044 6 159,081 316,7
20 12 X. FORES ESP Kawasaki Puccetti Racing Kawasaki ZX-10RR IND 1’48.140 5.815 3.431 2 154,034 311,2

10.42 Jonathan Rea è il grande favorito per il successo in questa Superpole Race, dopo aver sempre vinto fino a questo momento in stagione in questo format di gara. Il nord irlandese della Kawasaki ieri si è imposto brillantemente anche in gara-1, allungando a +41 su Redding nel Mondiale.

10.39 Si gareggia al Montmelò per la consueta gara sprint della domenica mattina, che mette in palio un massimo di 12 punti iridati per il vincitore definendo inoltre la griglia di partenza per gara-2 (per quanto riguarda le prime 9 posizioni).

10.35 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla diretta della Superpole Race del GP di Catalogna 2020, sesto round stagionale del Mondiale Superbike.

Programma di oggi (20 settembre)Ordine di arrivo gara-1

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE testuale della superpole race e di gara-2 del GP di Catalogna di Superbike. Sul tracciato barcellonese vanno in scena due gare cruciali per la lotta al titolo iridato: l’alfiere della Kawasaki, Jonathan Rea, ha infatti vinto gara-1 di ieri e ha portato il vantaggio in classifica su Scott Redding a 41 punti. Il britannico della Ducati è riuscito a limitare i danni grazie al secondo posto, ma se vuole sognare il successo finale deve assolutamente provare a vincere entrambe le corse di oggi.

Dietro la sfida per la terza posizione è infuocata, con la bellezza di cinque piloti racchiusi in appena 23 punti. Tra questi figurano le Yamaha di Toprak Razgatlioglu e Michael van der Mark, che hanno ripreso vigore sulla pista catalana dopo due weekend da dimenticare ad Aragon. I piloti più lanciati sono però i ducatisti Chaz Davies e Michael Ruben Rinaldi, i quali si stanno giocando anche e soprattutto il posto nella scuderia ufficiale l’anno prossimo al fianco di Redding.

In cerca di gloria personale pure Alvaro Bautista: lo spagnolo della Honda ha disputato un’ottima gara ieri chiudendo in quinta posizione e nelle corse odierne farà di tutto per portare a casa quantomeno un podio. Ci attende dunque una giornata ricca di spettacolo, con la superpole race in programma come da consuetudine alle ore 11, mentre gara-2 si disputerà alle ore 15, un’ora più tardi del solito per evitare la concomitanza con la MotoGP.

OA Sport vi invita a seguire la superpole race e gara-2 del GP di Catalogna di Superbike in compagnia della nostra DIRETTA LIVE testuale minuto per minuto, in modo da non perdervi alcuna emozione. Buon divertimento!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NOTIZIE DEL SUPERBIKE

Loading...

Lascia un commento

scroll to top