LIVE Atletica, Meeting Lignano 2020 in DIRETTA: Folorunso vince ma non convince nei 400 ostacoli. Dal Zilio trionfa nel salto in alto

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

22.31 Grazie per aver vissuto con noi le emozioni del Meeting di Legnano e buon proseguimento di serata.

22.28 Tecuceanu vince la seconda serie ma il suo tempo (1’47”73) gli vale il secondo posto generale.

22.25 A breve la seconda serie degli 800 metri, ultima gara del meeting.

22.23 Chiude primo Gomez 1’46”59 seguito da De Arriba con 1’47’92, Migliorati 1’47”76 e Aqaro 1’47”79.

22.20 E’ il momento degli 800 metri maschili, prima serie.

22.18 Patricia Sarapio vince la gara di salto triplo con 13.77, seconda Ottavia Cestonaro con il suo 13.44.

22.16 Horvat con un gran rettilineo finale supera sul finale Milani. Le prestazioni risentono pesantemente dalle condizioni meteo.

22.15 E’ il momento degli 400 metri femminili.

22.14 Deludente la gara di Derkach che chiude la gara con un 13.06.

22.12 Dal Zilio sbaglia a quota 2.11 ma ha già vinto la gara visto che nessuno dei suoi avversari ha superato i 2.08.

22.10 Quarto nullo su cinque tentativi per Derkach!

22.08 Montgomery trionfa nei 400 metri con il tempo di 46.21.

22.06 E’ il momento dei 400 metri maschili.

22.04 In corsa ancora per la vittoria nel salto in alto Simone Dal Zilio, Manuel Lando e Lorenzo Carlone tutti capaci di superare quota 2.05.

22.02 Manuel Lando raggiunge Dal Zilio a quota 2.05.

22.00 Ancora un nullo per Dariya Derkach.

21.58 Ayomide Folorunso vince la gara dei 400 ostacoli con un tutt’altro che entusiasmante 56.67, tempo condizionato anche dalla situazione della pista.

21.55 A breve lo start dei 400 metri ostacoli femminili, grande attesa per Folorunso.

21.53 Dal Zilio è il primo a superare 2.05 nel salto in alto.

21.51 Dopo due nulli Derkach trova un tutt’altro che incoraggiante 13.04.

21.49 Lambrughi spinge forte nei primi 200 ma cede sul finale battuto da Porras che conquista i 400 ostacoli con il tempo di 51.14.

21.47 La spagnola Patricia Sarrapio sale in testa alla gara di triplo con 13.77.

21.44 Nella gara di salto in alto maschile solo Eugenio ha superato quota 2.00 metri.

21.42 Nulla il primo tentativo nel triplo di Dariya Derkach.

21.40 Buon primo salto di Ottavia Cestonaro nel triplo. L’atleta dei carabinieri apre a 13.44.

21.37 In pedana gli atleti del salto in alto maschile.

21.35 Terzo errore per Marta Morara che vince la gara del salto in alto con 1.82.

21.32 Ottima prestazione di Hall!!!!! L’americano vince con il tempo di 10.23. Alle sue spalle lo spagnolo Hortelano con 10.33 e Rodgers con 10.42.

21.29 In pista i finalisti dei 100 metri maschili.

21.27 Ottimo salto di Morara che sbaglia di pochissimo!

21.25 Errore al primo tentativo a 1.85 per la 21enne.

21.22 Nonostante la vittoria giustamente Morara continua a saltare per cercare di migliorarsi.

21.18 Sbaglia per la terza volta Rossit. Marta Morara vince il salto in alto con 1.82.

21.16 Mihalinec vince la gara dei 100 metri con 11.55 con un solo centesimo di vantaggio su Fontana.

21.24 Bravissima Marta Morara!!! Supera 1.84 e vola in testa.

21.23 In pista le atlete per la finale dei 100 metri femminili.

21.22 Netto l’errore di Rossit a 1.82. A distanza di pochi secondi arriva anche il secondo nullo per Morara.

21.20 Morara supera 1.78 ma sbaglia a quota 1.82.

21.18 Sta per prendere il via anche la finale del salto triplo femminile.

21.16 Recuperata la rincorsa Rossit supera abbondantemente 1.78.

21.14 Errore di Rossit che sbaglia nella ricorsa e vanifica il primo tentativo a 1.78.

21.12 Rossit e Morara superano quota 1.74.

21.10 Anche Marta Morara supera 1.70 ma al secondo tentativo.

21.08 E’ iniziata la gara del salto in alto femminile con Desirée Rossit che supera quota 1.70.

21.06 Cotilli vince i 100 metri per atleti paralimpici.

21.04 Peccato per Antonino Trio con l’ultimo salto arriva a 7.60 a soli 3 centimetri dal vincitore Ceko. Finisce così la gara di salto in lungo.

21.02 In pista i protagonisti della finale dei 100 metri per atleti con disabilità.

21.00 Ceko trova un altro grande salto ma questa volta è nullo. Ora è il turno di Jefferson e Trio, gli ultimi a saltare.

20.58 La prima serie dei 100 metri è stata decisamente più veloce. I qualificati per la finale: Hall, Hortelano, Rodgers, Burke, Kemp e Ceglie.

20.56 Burke vince la seconda serie e si qualifica per la finale dei 100 metri con 10.58 con lui anche Ceglie che si piazza secondo.

20.54 Termina qui la gara di Sonia Malavisi che sbaglia per la terza volta a quota 4.35.

20.52 Marko Ceko salta 7.63 nel lungo e vola in testa alla gara quando manca un solo salta.

20.50 Hall vince la prima serie dei 100 metri con il tempo di 10.37. Secondo Hortelano con 10.41 e Rodgers con 10.46. A passare il turno i primi due di ogni serie e poi i due migliori tempi saranno ripescati.

20.49 Secondo errore per Sonia Malavisi a quota 4.35.

20.48 E’ il momento dei 100 metri!!!

20.47 Errore per l’atleta della Fiamme ore a quota 4.35.

20.46 Nonostante la vittoria nell’asta Sonia Malavisi continua a saltare.

20.44 Lungo il salto di Trio ma è nullo!

20.42 Mallet domina la gara chiudendo con il tempo di 13.61, alle sue spalle il connazionale Crittenden con 13.78.

20.40 In pista gli atleti per i 110 metri ostacoli.

20.38 Sonia Malavisi vince la gara nel salto con l’asta superando quota 4.20 con grande margine.

20.36 Maria Roberta Gherca sbaglia ancora e viene eliminata a 4,10 per Malvisi basterà superare questa misura per vincere la gara.

20.34 Ottima Di Lazzaro con il tempo di 13.21 si aggiudica la gara dei 100 ostacoli.

20.32 Partenza falsa nella seconda serie dei 100 ostacoli. Cartellino verde, nessuna squalifica.

20.30 Secondo errore consecutivo per Maria Roberta Gherca a quota 4.10.

20.28 E’ il momento della prima serie dei 100 metri ostacoli: vince Brooks con 13.30 davanti a Guizzetti con 13.31.

20.26 Marko Ceko prova ad avvicinarsi a Trio senza successo, il suo terzo salto è lungo 7.54.

20.24 Eliminata Molinaro a quota 3.80.

20.22 Sonia Malavisi salta molto alto il secondo tentativo a 4.00 metri.

20.20 Entrata in gara anche Sonia Malavisi che a sua volta sbaglia quota 4.00 metri.

20.18 Gherca, Molinarolo e Cargnelli hanno commesso tutte un errore ai 4.00 metri.

20.16 Antonino Trio stacca tutti nella finale di salto in lungo con 7.61 con 1,2 metri di vento contro.

20.14 Giandomenico Sartor vince la gara di handbike dedicata agli atleti paralimpìici.

20.12 Maria Roberta Gherca sale in testa alla gara di salto con l’asta femminile superando 3.80.

20.10 Ha preso il via anche la gara del salto in lungo. Al momento in testa Antonino Trio e il croata Marko Ceko con 7.58.

20.08 Sbaglia a quota 3.80 anche Elisa Molinaro.

20.06 Si apre la gara del salto con l’asta con un nullo di Giulia Cargnelli ai 3.80.

20.04 Matteo Brunetti vince i 100 metri maschili U23 con il tempo di 11”06.

20.03 Falsa partenza nei 100 metri maschili U23, squalificato Bozza.

20.02 Ai blocchi di partenza i finalisti per i 100 metri U23 maschili.

20.01 In pista le saltatrici con l’asta per il riscaldamento.

19.58 Ad aprire la cerimonia di inaugurazione Sara Simeoni.

19.55 Le gare saranno condizionate dalla pioggia caduta nelle ultime ore.

19.50 L’evento si terrà come da tradizione allo stadio Teghil ma a porte chiuse.

19.45 Sono tanti i nomi di spicco che saranno impegnati questa sera, da Ayomide Folorunso a Ottavia Cestonaro.

19.40 Buonasera e benvenuti alla diretta live del 31° Meeting Sport Solidarietà di Lignano Sabbiadoro.

Programma, Tv e streaming del Meeting di Lignano 2020

Buonasera agli amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del 31° Meeting Sport Solidarietà di Lignano Sabbiadoro (Udine), in programma allo stadio Teghil lunedì 17 agosto.

Tra gli azzurri, c’è curiosità soprattutto al femminile per la nuova uscita nei 400hs di Ayomide Folorunso, protagonista sabato a Pavia. Spiccano inoltre i nomi di Ottavia Cestonaro, protagonista del triplo, Elisa Di Lazzaro, capace di impegnare a piu riprese Luminosa Bogliolo nei 100 hs, l’astista Sonia Malavisi e Mario Lambrughi nei 400 hs.

Nutrita anche la presenza internazionale con statunitense Mike Rodgers e lo spagnolo Bruno Hortelano nei 400 hs, il bronzo europeo under 23 Brayan Lopez, lo statunitense Kahmari Montgomery e lo spagnolo Samuel Garcia.


OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE del 31° Meeting Sport Solidarietà di Lignano Sabbiadoro (Udine), cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, gara dopo gara, per non perdersi davvero nulla. Si inizierà alle ore 20. Buon divertimento a tutti.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE DI ATLETICA

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto Fidal/Colombo

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

LIVE MotoGP, GP Austria 2020 DIRETTA: Valentino Rossi e Morbidelli contro Zarco. Il francese si difende

DIRETTA Inter-Shakhtar Donetsk 5-0 LIVE: pagelle, video, gol, programma finale. Sarà sfida al Siviglia