LIVE Napoli-Inter 1-1, Coppa Italia 2020 in DIRETTA: la squadra di Gattuso vola in finale contro la Juventus. Pagelle e highlights



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE DI NAPOLI-INTER

VIDEO HIGHLIGHTS NAPOLI-INTER 1-1

Loading...
Loading...

PAGELLE NAPOLI-INTER 1-1

NAPOLI-INTER 1-1, PARTENOPEI IN FINALE DI COPPA ITALIA

JUVENTUS-INTER, FINALE COPPA ITALIA: DATA, PROGRAMMA, ORARIO, TV E STREAMING

DRIES MERTENS MIGLIOR MARCATORE DELLA STORIA DEL NAPOLI

23.10 Grazie per averci seguito e appuntamento al prossimo live!

Pagelle:

NAPOLI (4-3-3): Ospina 7; Di Lorenzo 5.5, Maksimovic 6.5, Koulibaly 6.5, Hysaj 5 ; Zielinski 5.5 (85′ Allan s.v.), Demme 6, Elmas 5.5 (65′ Fabian 6); Politano 5.5 (65′ Callejon 6), Mertens 7 (74′ Milik 6), Insigne 6.5 (85′ Younes s.v.). All. Gattuso 5.5.

INTER (3-4-1-2): Handanovic 5.5; Skriniar 6.5, De Vrij 6 (88′ Ranocchia s.v.), Bastoni 5.5; Candreva 6.5 (72′ Moses 6), Barella 6, Brozovic 6.5, Young 6 (72′ Biraghi 6); Eriksen 7 (88′ Sensi s.v.); Lukaku 5.5, Lautaro 5 (72′ Sanchez 6). All. Conte 6.5

23.05 Partita dalla doppia faccia con il primo tempo a tinte nerazzurre ma dopo la rete del pareggio il Napoli prende coraggio e fa sua la qualificazione con un guizzo in contropiede. Mercoledì affronterà in finale la Juventus.

95′ Fine della partita Napoli-Inter 1-1.  Il Napoli vola in finale contro la Juventus!

94′ Callejon spreca incredibilmente la possibilità di chiudere la partita sbagliando davanti ad Handanovic.

92′ Koulibaly in difficoltà fisica assume dei sali minerali.

90′ Ci saranno cinque minuti di recupero.

88′ Entrano Ranocchia e Sensi per Eriksen e De Vrij nell’Inter.

86′ Colpo di testa di Lukaku che si spegne fuori.

84′ Dentro Younes e Allan per Zielinski e Insigne nel Napoli.

82′ Miracoloso Ospina che dopo un tacco di Sanchez vola a parare sul destro a botta sicura di Eriksen.

80′ Botta da fermo di Zielinski che sfiora l’incrocio dei pali.

78′ Eriksen su punizione chiama alla respinta Ospina dopo una gran botta.

76′ Sanchez da dentro l’area di rigore incrocia il tiro e sfiora il raddoppio.

74′ Fuori Mertens e dentro MIlik per il Napoli.

72′ Ancora pericoloso Eriksen da calcio d’angolo con Lukaku che prova di testa ma Di Lorenzo allontana.

70′ Dentro Biraghi, Moses e Sanchez, escono Lautaro, Candreva e Young nell’Inter.

68′ Si cominciano da allungare le due squadre.

66′ Resta a terra Barella dopo uno scontro con Fabian Ruiz, entrano i sanitari.

64′ Fuori Elmas e Politano per Fabian Ruiz e Callejon nel Napoli.

62′ Mertens per Insigne che prova a giro rasoterra, para Handanovic.

60′ Inter che prova il massimo sforzo alzando tutta la squadra ma comincia a lasciare spazi invitanti.

58′ Inter che alza il baricentro ma la pressione dei centrocampisti è scesa vistosamente.

56′ Eriksen tira dalla distanza, tentativo debole.

54′ Insigne prova il tiro dopo uno scambio con Mertens, fuori di poco.

52′ Lautaro prova da entrare dentro l’area di rigore ma viene fermato appena prima dell’area piccola.

50′ Brozovic da fuori area prova il tiro, para facilmente Ospina.

48′ Cominciano a scaldarsi i primi giocatori, si nota Milik nel Napoli.

46′ Inizia la ripresa!

A tra poco per il secondo tempo!

21.55 In un clima particolare la partita si svolge con l’Inter che durante la prima parte del primo tempo è padrone del gioco ma nel finale il Napoli riesce ad uscire fuori ed agguanta il pareggio.

45′ Finisce il primo tempo Napoli-Inter 1-1.

43′ Napoli che prende coraggio grazie alla rete del pareggio.

41′ Gooooooooooooooooool, Mertensssssssssssssssssssss,  Ospina lancia Insigne che va in contropiede e davanti al portiere lascia a Mertens a porta vuota, Napoli-Inter 1-1.

39′ Candreva da dentro l’area di rigore tira a botta sicura ma Ospina vola e respinge.

37′ Young rischia l’espulsione con un fallo su Politano, l’arbitro non esce il secondo giallo.

35′ Napoli che concede spazi ma non riesce ad attaccare con ordine.

33′ Young per Lukaku che colpisce di testa in torsione, Ospina vola e respinge il pallone.

31′ Insigne da fuori area prova il destro, pallone che debolmente finisce fuori.

29′ Lukaku di testa sfiora il secondo palo dopo un buon cross dalla destra.

27′ Brozovic al volo dopo un corner va vicino al raddoppio con un bel tiro che si spegne fuori.

25′ Mertens a giro ma De Vrij con il corpo ferma il pallone che viene facilmente parato da Handanovic.

23′ Handanovic rischia enormemente sbagliando il passaggio dopo un palla pericolosa ricevuta, Mertens per poco non ne approfitta.

21′ Conclusione di Eriksen da dentro l’area piccola, blocca questa volta Ospina.

19′ Punizione di Mertens che si spegne sulla barriera da ottima posizione.

17′ Napoli che prova ad alzare il baricentro, molto alte le mezzali napoletane.

15′ Insigne supera con un tunnel Barella ma non riesce a recuperare il pallone.

13′ Candreva dalla destra rientra e tira a giro con il sinistro, alto sopra la traversa.

11′ Ammonito Young per un fallo tattico su Politano che era andato via sulla fascia.

9′ Elmas non sembra ancora essere entrato in partita, difficoltà tattiche per lui.

7′ Spinge l’Inter dalla parte di Candreva, Hysaj in difficoltà contro l’esterno azzurro.

5′ Napoli in difficoltà in questo inizio di partita, squadra che non riesce ancora a trovare i suoi tre attaccanti.

3′ GooooooooooooooooooooooolEriksennnnnnnnnnnn, direttamente da calcio d’angolo il danese sorprende Ospina che non riesce ad oppure resistenza, Napoli-Inter 0-1.

1′ Inizia la partita!

20.55 Entrano in campo le due squadre, tra poco il fischio d’inizio.

20.50 Mancano solamente cinque minuti all’ingresso in campo delle due squadre.

20.45 In Coppa Italia è la tredicesima volta che si affrontano con l’Inter che ha vinto sei incontri contro i quattro del Napoli. Il tabù San Paolo è stato sfatato il 6 gennaio di quest’anno quando la squadra di Conte ha battuto gli azzurri dopo 22 anni grazie alla doppietta di Lukaku e il gol di Lautaro.

20.42 Nelle 165 partite che si sono disputate tra Inter e Napoli, 75 sono state vinte dai nerazzurri e 39 i pareggi. Negli ultimi cinque incontri c’è stato un equilibrio perfetto: 2 vittorie per i nerazzurri, 2 per i partenopei e un pareggio.

20.39 Le squadre sono in campo per il riscaldamento, mancano venti minuti all’inizio della partita.

20.36 Gli ultimi cinque match di Coppa Italia tra le due squadre vedono il Napoli in vantaggio con tre vittorie, contro un solo bottino pieno dell’Inter, mentre un incontro è terminato a reti inviolate (poi vinto dai nerazzurri ai rigori).

20.33 Gli azzurri sono forti dell’1-0 ottenuto a San Siro a febbraio grazie alla rete di Fabian Ruiz e vogliono conquistare la finale, in programma il 17 giugno all’Olimpico di Roma contro la Juventus.

20.30

20.27 La finale di Coppa Italia si disputerà mercoledì 17 giugno alle ore 21 allo Stadio Olimpico di Roma.

20.24 Da questa semifinale uscirà l’avversaria della Juventus che, ieri, nella prima semifinale di ritorno della Coppa Italia ha superato il turno impattando 0-0 con il Milan all’ Allianz Stadium e grazie al risultato di 1-1 a San Siro ha potuto così conquistare la finale di Coppa Italia.

20.21 L’arbitro Gianluca Rocchi è in campo per il sopralluogo, controlla il funzionamento della Goal Line Technology.

20.18

20.15 Conte recupera de Vrij, in forse alla vigilia e sceglie il 3-4-1-2 con Eriksen dietro le due punte che saranno Lautaro Martinez e Lukaku.

20.12 Gattuso deve fare a meno di Fabian Ruiz a centrocampo. al suo posto giocherà Elmas. Mertens ce la fa ed è al centro dell’attacco insieme a Politano e Insigne. In difesa non c’è Mario Rui ma Hysaj.

20.09 Ecco le formazioni ufficiali:

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Demme, Elmas; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lukaku, Lautaro. All. Conte.

20.06 Buonasera e benvenuti alla diretta live testuale di Napoli-Inter ritorno della semifinale di Coppa Italia.

Presentazione di Napoli-InterLe probabili formazioni

Buonasera amici di OA Sport e benvenuti alla Diretta Live di Napoli-Inter, semifinale di ritorno della Coppa Italia 2020. Oggi al San Paolo si deciderà la seconda ed ultima finalista che disputerà l’atto conclusivo all’Olimpico di Roma mercoledì 17 giugno alle ore 21.00. All’andata, disputata ormai tre mesi fa a San Siro, si imposero i partenopei per 1-0 grazie alla rete firmata da Fabian Ruiz.

Se i padroni di casa potranno dunque giocare per due risultati su tre, gli ospiti non avranno altra possibilità che vincere 2-0 oppure con un gol di scarto, ma segnando almeno due reti. I favori del pronostico pendono dunque dalla parte del Napoli, anche se le porte chiuse azzerano pressoché del tutto il vantaggio del fattore campo. Ricordiamo che prima del calcio d’inizio verrà osservato un minuto di raccogliemento nel ricordo delle migliaia di vittime legate all’emergenza sanitaria. Inoltre non sono previsti i tempi supplementari: qualora al 90′ la contesa si concluda per 0-1 in favore dell’Inter, si andrà direttamente ai calci di rigore.

Privo dell’infortunato Manolas, Gattuso affiancherà Maksimovic al pilastro Koulibaly al centro della difesa. A centrocampo sembra certa la presenza di Demme, Fabian Ruiz e Zielinski, anche se sono in rialzo le quotazioni di Allan. In avanti agirà da ‘falso nueve’ Mertens, pienamente recuperato dopo il problema muscolare accusato in settimana. Al suo fianco agiranno Insigne e Callejon, con Politano pronto a subentrare nella ripresa insieme a Milik.

In casa Inter si registrano le assenze forzate per infortunio di Godin e Vecino. Conte vive una situazione di emergenza in difesa: sia de Vrij sia Bastoni non sono al meglio, ma entrambi stringeranno i denti e formeranno la retroguardia a tre assieme a Skriniar. Il tecnico pugliese potrebbe concedere una chance dal primo minuto ad Eriksen: il danese è favorito su Sensi per agire da trequartista alle spalle della coppia d’oro composta da Lautaro Martinez e Lukaku.

Appuntamento dunque alle 21.00 per la Napoli-Inter, semifinale di Coppa Italia 2020: buon divertimento con la nostra Diretta Live!

PROBABILI FORMAZIONI NAPOLI-INTER

Napoli: (4-3-3) Ospina; Di Lorenzo, Koulibaly, Maksimovic, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne. All.: Gattuso

Inter: (4-3-1-2) Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva, Barella, Brozovic, Young; Eriksen; Lauraro Martinez, Lukaku. All.: Conte

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Loading...

Lascia un commento

scroll to top