Show Player

LIVE MotoGP, GP Valencia 2019 in DIRETTA: Honda e Marquez in trionfo, 8° Valentino Rossi. Lorenzo: “Mi ritiro a testa alta”



CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Loading...
Loading...

19-20 NOVEMBRE: TEST 2020 A VALENCIA. IL PROGRAMMA E GLI ORARI

IL CALENDARIO DEL MONDIALE 2020

JORGE LORENZO: “MI RITIRO A TESTA ALTA E CON TANTE VITTORIE”

VALENTINO ROSSI: “STAGIONE DIFFICILE, SPERAVO MEGLIO. NEL 2020 YAMAHA PIU’ FORTE E VELOCE”

ANDREA DOVIZIOSO: “UNA STAGIONE COMUNQUE POSITIVA, DIFESO IL SECONDO POSTO”

ORDINE D’ARRIVO GP VALENCIA 2019 MOTOGP

LA CRONACA DELLA GARA

VIDEO HIGHLIGHTS GARA MOTOGP

LE PAGELLE DEL GP DI VALENCIA

LA STAGIONE PEGGIORE DI VALENTINO ROSSI, ORA UN DURO INVERNO DI LAVORO

IL TIRANNO MARC MARQUEZ, UN’ARMA A DOPPIO TAGLIO PER UNO SPORT CHE PERDE INTERESSE

MARC MARQUEZ, 12 VITTORIE E 6 SECONDI POSTI: LA STAGIONE DA CANNIBALE, NON CI SONO RIVALI

L’ADDIO MALINCONICO DI JORGE LORENZO, ERANO MANCATE LE MOTIVAZIONI

L’ANNATA ANONIMA DELLA DUCATI, IL GAP DA HONDA E YAMAHA E’ CRESCIUTO

LA CLASSIFICA FINALE DEL MONDIALE MOTOGP

MARC MARQUEZ: “UNA STAGIONE PERFETTA”

FABIO QUARTARARO: “CHIUDO UNA STAGIONE INCREDIBILE, NON SONO QUI PER CASO” 

JACK MILLER: “LA MIGLIORE GARA DELLA MIA STAGIONE, HO SEMPRE MARTELLATO” 

JOHANN ZARCO: “NON CI STO A CORRERE COSI’, PREFERISCO TORNARE IN MOTO2”

VIDEO JOHANN ZARCO FALCIATO DALLA MOTO DI LECUONA, INCIDENTE BRUTTISSIMO

CRONACA GARA MOTO3

CRONACA GARA MOTO2

VIDEO HIGHLIGHTS GP VALENCIA MOTO3

VIDEO HIGHLIGHTS GP VALENCIA MOTO2

VIDEO DICHIARAZIONI MARC MARQUEZ

VIDEO DICHIARAZIONI JOHAN ZARCO

VIDEO LA FESTA DI ADDIO DI JORGE LORENZO

CLASSIFICA MONDIALE MOTO2

CLASSIFICA MONDIALE MOTO3

VIDEO Celestino Vietti: “Essere il miglior rookie è frutto del lavoro del team”

VIDEO Celestino Vietti festeggia il rookie of the year con lo Sky Racing Team

VIDEO Moto3, bandiera rossa per il maxi incidente con Foggia e Antonelli

VIDEO Le condizioni di Dennis Foggia dopo l’incidente

VIDEO Paolo Ciabatti: “Restiamo interessati a Zarco con Avintia”

14.47 Grazie per averci seguito, ma rimanete su OA Sport: troverete cronaca, ordine d’arrivo, pagelle, classifiche, dichiarazioni, video, analisi, approfondimenti e tantissimo altro! Un saluto sportivo!

14.46 Amici, il Mondiale MotoGP è finito, ma il 19-20 novembre si svolgeranno a Valencia i primi Test verso la stagione 2020! Vi aspettiamo su OA Sport per seguirli!

14.45 Ancora rimandato l’appuntamento con la vittoria per Fabio Quartararo. Il francese, a nostro avviso, resta l’unico e credibile anti-Marquez in ottica futura.

14.44 19 gare disputate in stagione da Marquez: 12 le ha vinte, in 6 è arrivato secondo, in una si è ritirato. C’è bisogno di aggiungere altro?

14.43 Giornata da dimenticare per le Yamaha ufficiali. Sesto Vinales, ottavo Valentino Rossi, quest’ultimo con un distacco finale di 23 secondi! Ci sarà tanto da lavorare in inverno. Jorge Lorenzo saluta mestamente

14.43 Andrea Iannone è caduto proprio all’ultimo giro, era nono! Che occasione sprecata!

14.43 La Honda si è aggiudicata il titolo costruttori davanti alla Ducati.

14.42 Marc Marquez ha vinto il GP di Valencia 2019 davanti a Quartararo, Miller, Dovizioso, Rins, Vinales, Mir, Valentino Rossi.

-1 Inizia l’ultimo giro della stagione!

-2 Si mette ad amministrare Marquez, 1″5 su Quartararo. Gara oggettivamente noiosa e poco spettacolare.

-3 Marquez al comando con 1″7 su Quartararo, 2″4 su Miller, 3″7 su Dovizioso, 4″1 su Rins, 7″8 su Vinales, 10″1 su Mir, 18″5 su Rossi.

-4 Valentino Rossi è ottavo a 18″ da Marquez. 9° un buon Iannone con l’Aprilia, 14° Lorenzo (ma terzultimo dei piloti ancora in gara).

-5 Scatenato Marquez, si sta esaltando a Valencia. 1″7 su Quartararo.

-5 Niente da fare per Dovizioso, sale a 1″1 il ritardo da Miller. Una brutta figura per la Ducati ufficiale.

-6 Marquez, con 1″6 di margine su Quartararo, si sta avviando a vincere la 12ma gara stagionale su 19 Gran Premi! In altri sei è arrivato secondo, si è ritirato solo nel GP delle Americhe. Un mostro, non ce n’è per nessuno.

-6 Honda al momento saldamente in testa nella classifica costruttori.

-7 Che fatica per Dovizioso: Miller, con una Ducati non ufficiale, lo precede di 7 decimi.

-7 Valentino Rossi è ottavo a 16″ da Marquez. Si sta per chiudere la peggior stagione della carriera per il quasi 41enne di Tavullia.

-8 Quartararo sembra essersi arreso, 1″3 di vantaggio per un Marquez implacabile.

-8 Dovizioso a 7 decimi da Miller, ma ora Rins è molto vicino al forlivese.

-9 CADE FRANCO MORBIDELLI! Che peccato, era sesto.

-9 STRAPPO DECISIVO! Marquez allunga a 1″1, Quartararo in gara non è ancora pronto per battere lo spagnolo, a differenza di quanto accade in qualifica.

-10 La situazione: Marquez in fuga con 9 decimi su Quartararo. A 2″2 Miller che si gioca il podio con Dovizioso e Rins. 6° Morbidelli, tallonato da Vinales. Valentino Rossi è nono, mai in gara per le prime posizioni.

-10 Che brutto incidente tra Lecuona e Zarco. Il francese è stato davvero graziato: era caduto e la moto dello spagnolo lo ha falciato! Pare non essersi fatto nulla

-11 Ne ha di più Marquez, 9 decimi su Quartararo e 1″9 su Miller. A 2″3 Dovizioso, che ci crede per il podio!

-12 Marquez continua a logorare Quartararo, guadagna un altro decimo, ora 0.8 tra i due. Jorge Lorenzo, grazie alle tante cadute, è entrato in zona punti, quindicesimo.

-12 Valentino Rossi non ha più obiettivi in questa gara. E’ nono a 4″4 da Mir, che lo precede, e dispone di un gap di 6″ su Iannone, che lo insegue.

-13 Caduti anche Lecuona e Zarco.

-13 Per la Ducati si allontana sempre più il titolo costruttori dopo la caduta di Petrucci.

-14 Caduto Danilo Petrucci. Oggi superare Valentino Rossi non porta bene: il Dottore torna in nona posizione.

-14 Dovizioso si allontana ancora da Miller, ora 7 decimi tra i due.

-14 Sempre 7 decimi tra Marquez e Quartararo. Non si arrende il giovane francese.

-15 Anonimo anche Vinales, sempre settimo alle spalle di Morbidelli.

-15 E’ una gara da incubo per Valentino Rossi, superato anche da Petrucci. Per fortuna per il Dottore la stagione si conclude oggi, da martedì dovrà lavorare nei Test in vista del 2020.

-16 Piccolo calo di Miller, Dovizioso torna a 4 decimi dall’australiano della Pramac.

-16 Quartararo cerca di non mollare e resta a 6 decimi da Marquez. Sta rischiando molto il francese.

-17 Marquez sta spremendo la Honda al massimo, 7 decimi di vantaggio su Quartararo. Vuole andare a vincere praticamente da solo anche il titolo costruttori…

-17 Caduto Crutchlow, Valentino Rossi si riprende subito la nona posizione, ma deve stare attento a Danilo Petrucci, che lo tallona.

-18 Marquez in testa con mezzo secondo su Quartararo, 7 decimi su Miller e 1″4 su Dovizioso.

-18 In grande difficoltà Valentino Rossi, che viene attaccato e superato da Crutchlow. Il Dottore è decimo, ormai distante dalle posizioni che contano.

-19 Pazzesco Marquez, ha già guadagnato mezzo secondo su Quartararo in mezzo giro!

-19 Si ritira Michele Pirro con la Ducati a causa di un capogiro.

-19 Marquez aveva capito che il ritmo imposto da Quartararo era troppo basso, infatti Miller e Dovizioso stavano rientrando. Il campione del mondo ha rotto gli indugi.

-20 CHE SORPASSO DI MARQUEZ SU QUARTARARO! Lo spagnolo sorprende il francese all’interno! Il giovane transalpino prova a rispondere all’esterno, ma resta dietro!

-20 Quartararo e Marquez sono incollati, Miller a 1″3, Dovizioso a 1″8, Rins a 2″3, Morbidelli a 2″9, Vinales a 3″3, Mir a 4″, Rossi a 4″8. 11° Petrucci, 15° Iannone, 18° Lorenzo.

-21 Al momento Honda e Ducati sono a pari punti nella classifica costruttori, si aggiudicherebbe il titolo la scuderia giapponese grazie al maggior numero di vittorie stagionali.

-21 Dovizioso è sempre terzo a mezzo secondo da Miller.

-22 Quartararo e Marquez hanno fatto il vuoto. Miller è terzo a 1″4.

-22 Ricordiamo che Quartararo sin qui ha conquistato sei podi in MotoGP, ma non ha mai vinto.

-23 Marquez ha ripreso Quartararo! Ora assisteremo al corpo a corpo più atteso!

-23 Rossi ha perso qualcosa da Rins, ora viaggia in nona posizione a 4 decimi dallo spagnolo che lo precede.

-23 DOVIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!!! CHE STACCATAAAAAAAAAAAAA!!! Dovizioso attacca secco Rins e lo passa, il forlivese è quarto, ora andrà all’attacco di Miller!

-24 Miller e Rins in battaglia per la terza posizione, i primi due stanno scappando via. Deludente finora Vinales, per il podio se la giocano almeno in 8 piloti.

-24 Marquez sta dando tutto per rientrare su Quartararo, ma non è semplice. 6 decimi il divario tra i due.

-25 Rossi è molto vicino a Rins, potrebbe attaccarlo a breve.

-25 Quartararo ha 7 decimi di vantaggio su Marquez, lo spagnolo paga una brutta partenza, ma è risalito subito. 3° Miller, poi Rins, Dovizioso e Morbidelli che ha sorpassato Vinales!

-26 Marquez scavalca Miller ed ora va a caccia di Quartararo!

-26 Quartararo è in testa con mezzo secondo su Miller, che sta facendo da tappo a Marquez. Rossi è sempre nono alle spalle di Mir, 18° Lorenzo.

-26 Dovizioso finisce lungo in staccata e scivola in quinta piazza.

-27 DOVIZIOSOOOOOOOOOOOO!!! Che sorpasso su Rins, è terzo!

-27 Quartararo non attende neanche mezzo giro e passa subito Miller, il francese è primo! Terzo Rins, poi Dovizioso, Marquez, Vinales e Rins!

-27 giri all’arrivo. Parte male Marquez, che impenna la moto allo start! Miller vola al comando davanti a Quartararo! Valentino Rossi è già nono! Quarto Dovizioso!

14.00 PARTITI! INIZIATO IL GP VALENCIA 2019 DI MOTOGP!

13.59 I piloti si stanno schierando lentamente sulla griglia di partenza…Sale la tensione…

13.58 Giro di ricognizione!

13.57 Intanto vi ricordiamo sin da ora che il 19-20 novembre si svolgeranno sempre a Valencia i primi test con le moto 2020! Di fatto sarà il vero e proprio inizio della prossima stagione. OA Sport vi aggiornerà come sempre in tempo reale.

13.56 Saranno 27 i giri da percorrere. Si profila un ‘triello’ tra Marquez, Quartararo e Vinales: saranno questi tre piloti a giocarsi anche il Mondiale 2020?

13.55 Cinque minuti al via. Jorge Lorenzo molto emozionato per l’ultima gara della sua vita!

13.54 I primi giri saranno molto delicati, l’asfalto è freddo. Non bisogna forzare oltre il limite: le cadute sono dietro l’angolo…

13.52 Mancano meno di dieci minuti al via della gara! Si profila sulla carta una sfida a tre per la vittoria tra Marquez, Quartararo e Vinales, ma attenzione a Miller che potrebbe rimanere nel gruppo di testa almeno nella prima parte della corsa. Fari puntati ovviamente sul tentativo di rimonta da parte di Valentino Rossi.

13.49 La gara odierna rappresenta un momento davvero speciale per Jorge Lorenzo, il quale ha annunciato pochi giorni fa il ritiro al termine di un 2019 terribile con la Honda HRC. Il maiorchino lascia il Motomondiale dopo aver vinto ben cinque Mondiali di cui tre nella classe regina.

13.45 Di seguito la griglia di partenza del GP di Valencia in base ai risultati delle qualifiche di ieri:

1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT YAMAHA Q2 1’29.978 7 8 315.4
2 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA Q2 1’30.010 7 8 0.032 0.032 324.3
3 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing DUCATI Q2 1’30.086 5 7 0.108 0.076 324.3
4 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q2 1’30.178 6 8 0.200 0.092 315.4
5 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT YAMAHA Q2 1’30.449 6 8 0.471 0.271 315.4
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI Q2 1’30.511 8 8 0.533 0.062 324.3
7 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI Q2 1’30.573 7 8 0.595 0.062 318.3
8 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR SUZUKI Q2 1’30.595 7 8 0.617 0.022 319.8
9 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL HONDA Q2 1’30.726 6 8 0.748 0.131 322.8
10 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team DUCATI Q2 1’30.771 8 9 0.793 0.045 324.3
11 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM Q2 1’30.908 6 9 0.930 0.137 319.8
12 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP YAMAHA Q2 1’30.954 2 8 0.976 0.046 318.3
13 5 Johann ZARCO FRA LCR Honda IDEMITSU HONDA Q1 1’30.826 6 7 (*) 0.288 318.3
14 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team DUCATI Q1 1’30.949 6 7 (*) 0.411 0.123 325.8
15 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA Q1 1’30.972 7 8 (*) 0.434 0.023 318.3
16 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team HONDA Q1 1’31.295 5 8 (*) 0.757 0.323 319.8
17 82 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM Q1 1’31.383 7 8 (*) 0.845 0.088 321.3
18 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing DUCATI Q1 1’31.507 7 8 (*) 0.969 0.124 322.8
19 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM Q1 1’31.658 7 8 (*) 1.120 0.151 315.4
20 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini APRILIA Q1 1’31.714 8 8 (*) 1.176 0.056 313.9
21 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing DUCATI Q1 1’31.815 3 5 (*) 1.277 0.101 318.3
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM Q1 1’31.839 7 8 (*) 1.301 0.024 321.3

13.41 In chiave azzurra ci si aspetta una gara di rimonta per Valentino Rossi, costretto a scattare dalla dodicesima piazzola in griglia a causa di una brutta qualifica. Il “Dottore” non ha impressionato nel corso del weekend ma sembra aver trovato la quadra per quanto riguarda il problema del degrado al posteriore sulla lunga distanza.

13.38 Fabio Quartararo, autore ieri della sesta pole stagionale nel suo anno d’esordio in MotoGP, va a caccia del primo successo in carriera nella classe regina dopo aver già collezionato quattro secondi e due terzi posti. Il francese della Yamaha Petronas è già stato in lotta per la vittoria fino all’ultimo giro a Misano e in Thailandia cedendo il passo in entrambi i casi a Marquez.

13.35  Nel warm-up mattutino Marquez ha firmato il miglior tempo confermandosi il favorito per la vittoria nonostante l’ottimo stato di forma delle Yamaha di Maverick Vinales e Fabio Quartararo. Buoni riscontri anche per le Ducati con Petrucci 3° e Dovizioso 6°, mentre Rossi è stato costante ma non abbastanza rapido (11°). Di seguito il riepilogo completo del warm-up:

1 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 322.8 1’31.136
2 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 316.8 1’31.295 0.159 / 0.159
3 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 322.8 1’31.445 0.309 / 0.150
4 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 316.8 1’31.531 0.395 / 0.086
5 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 315.4 1’31.584 0.448 / 0.053
6 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 325.8 1’31.607 0.471 / 0.023
7 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 319.8 1’31.622 0.486 / 0.015
8 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 319.8 1’31.672 0.536 / 0.050
9 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 325.8 1’31.700 0.564 / 0.028
10 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 318.3 1’31.801 0.665 / 0.101
11 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 316.8 1’31.851 0.715 / 0.050
12 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 318.3 1’31.924 0.788 / 0.073
13 5 Johann ZARCO FRA LCR Honda IDEMITSU Honda 318.3 1’31.936 0.800 / 0.012
14 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 318.3 1’31.969 0.833 / 0.033
15 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 321.3 1’32.044 0.908 / 0.075
16 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 321.3 1’32.291 1.155 / 0.247
17 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 322.8 1’32.392 1.256 / 0.101
18 82 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM 318.3 1’32.567 1.431 / 0.175
19 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 318.3 1’32.616 1.480 / 0.049
20 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 321.3 1’32.628 1.492 / 0.012
21 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 312.5 1’32.811 1.675 / 0.183
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 316.8 1’32.884 1.748 / 0.073

13.31 Valencia sarà decisiva per l’assegnazione dell’ultimo titolo ancora in palio, quello riservato ai team. Al momento la Ducati ufficiale (Dovizioso+Petrucci) è in testa con 432 punti ma ha solo due lunghezze di vantaggio nei confronti di una Repsol Honda trascinata quasi esclusivamente da Marc Marquez.

13.27 Già certa la prima e la seconda piazza in campionato rispettivamente per Marquez e Dovizioso (vice-campione iridato per il terzo anno di fila), è ancora aperta la lotta per la terza piazza tra gli iberici Maverick Vinales e Alex Rins. Di seguito la classifica del Mondiale piloti:

1 Marc MARQUEZ Honda SPA 395
2 Andrea DOVIZIOSO Ducati ITA 256
3 Maverick VIÑALES Yamaha SPA 201
4 Alex RINS Suzuki SPA 194
5 Danilo PETRUCCI Ducati ITA 176
6 Fabio QUARTARARO Yamaha FRA 172
7 Valentino ROSSI Yamaha ITA 166
8 Jack MILLER Ducati AUS 149
9 Cal CRUTCHLOW Honda GBR 133
10 Franco MORBIDELLI Yamaha ITA 115

13.23 Marc Marquez ha conquistato l’ottavo titolo iridato della carriera in Thailandia con quattro gare d’anticipo a testimonianza di un’annata da fuoriclasse assoluto in cui ha surclassato tutti i suoi avversari grazie ad una costanza di rendimento mostruosa. 395 punti, 11 vittorie, 6 secondi posti e 10 pole il bottino raccolto finora da Marquez nel 2019.

13.19 Dopo 8 mesi e 18 tappe di sfide in giro per il Mondo è arrivato il momento del gran finale di Valencia, sede del quarto round stagionale in programma sul suolo spagnolo.

13.15 Buongiorno e benvenuti alla diretta del Gran Premio della Comunità Valenciana 2019, ultimo atto stagionale del Mondiale MotoGP.

RISULTATO E CLASSIFICA WARM-UP

LA CRONACA DEL WARM-UP

LA CRONACA DEL WARM-UP DI MOTO3

10.18 Grazie per averci seguito, appuntamento alle 14.00 per la gara.

10.15 Valentino Rossi dovrà dunque inventarsi un numero in gara, dove scatterà dalla 12ma posizione. Si annuncia una battaglia incertissima per la vittoria tra Marquez, Quartararo e Vinales.

10.13: Marquez dà un saggio delle sue qualità sul passo gara con 159 millesimi su Vinales, 309 su Petrucci. Dovizioso 6° a 0″471. Valentino Rossi non va oltre l’11° posto.

10.10: BANDIERA A SCACCHI!!!

1
93
M. MARQUEZ
1:31.136
2
12
M. VIÑALES
+0.159
3
9
D. PETRUCCI
+0.309
4
20
F. QUARTARARO
+0.395
5
21
F. MORBIDELLI
+0.448
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.471
7
42
A. RINS
+0.486
8
36
J. MIR
+0.536
9
43
J. MILLER
+0.564
10
44
P. ESPARGARO
+0.665

10.05: Vinales si conferma con il crono di 1’31″295 con 289 millesimi di vantaggio su Morbidelli e 293 su Marquez. Dovizioso è quarto a 0″312 e Valentino Rossi 11°.

10.00: Di seguito l’ordine dei tempi:

POS # RIDER GAP
1
42
A. RINS
1:31.702
2
43
J. MILLER
+0.061
3
9
D. PETRUCCI
+0.076
4
20
F. QUARTARARO
+0.090
5
93
M. MARQUEZ
+0.097
6
44
P. ESPARGARO
+0.099
7
12
M. VIÑALES
+0.135
8
46
V. ROSSI
+0.179
9
21
F. MORBIDELLI
+0.185
10
41
A. ESPARGARO
+0.267

9.55: Danilo Petrucci prende la vetta con il crono di 1’32″047 a precedere Rins di 71 millesimi e di 235 Rossi. Valentino gira con la hard sul posteriore, come Quartararo (quinto) e Vinales (sesto). Dovizioso è solo 17° al momento.

9.53: Primi tempi in questo warm-up: Miller si porta in vetta con il crono di 1’32″976 con una coppia di soft, a precedere Rossi di 172 millesimi (soft/hard) e Rins di 0″185.

9.50: Saranno 20′ decisamente interessanti per verificare gli equilibri in pista.

9.50: Via al warm-up!

9.49: 1′ al via di questo turno di prove importante per andare a definire gli assetti in vista della gara.

9.47: Si profila una gara abbastanza difficile in ottica podio per l’Italia con Andrea Dovizioso sesto in griglia ma apparso meno consistente delle ultime uscite dal punto di vista del passo, mentre Valentino Rossi sarà chiamato ad una rimonta furibonda dalla quarta fila a causa di una brutta qualifica per sperare di confermarsi nella top5 dopo l’incoraggiante quarta piazza della Malesia.

9.44: Un podio iridato meritato ma ancora da certificare nell’ultimo atto di Valencia, dato che il connazionale Alex Rins può ancora insidiarlo, accusando un distacco di 7 punti non impossibile da colmare.

9.41: L’ex pilota Suzuki non ha brillato come in altre occasioni in qualifica raccogliendo un quarto posto alle spalle della Ducati Pramac di Jack Miller, ma in gara sarà sicuramente protagonista alla luce del passo messo in evidenza nelle prove libere e di uno stato di forma invidiabile che gli ha permesso di rimontare nella seconda parte di stagione fino alla terza posizione nella classifica generale del Mondiale.

9.39: Vedremo se il fenomeno di Cervera riuscirà a prevalere sul pole-man Quartararo e sulla Yamaha ufficiale di Maverick Vinales, reduce dal trionfo di Sepang.

9.36: L’otto volte campione iridato della Honda, secondo in griglia e dotato di un ritmo molto costante anche sulla lunga distanza, vuole chiudere in bellezza un’annata da record in cui può abbattere la barriera (gli basta un 11° posto) dei 400 punti nel Mondiale vincendo davanti al proprio pubblico.

9.33: Quartararo andrà a caccia della tanto agognata prima vittoria in classe regina ma per farlo dovrà giocoforza sconfiggere Marc Marquez, in grande forma sul passo sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia.

9.31: Anche per quanto riguarda Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci il gap è ancora notevole e non sarà facile rimediare.

9.28: Chi, invece, non ha di questi problemi è Marc Marquez, capace di viaggiare con un passo impossibile per tutti, con i soli Maverick Vinales e Fabio Quartararo che possono provare ad avvicinarsi. Anche per quanto riguarda Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci il gap è ancora notevole.

9.26: Chi dovrà utilizzare al massimo questo warm-up è, senza dubbio, Valentino Rossi. Il portacolori della Yamaha scatterà dalla 12esima casella della griglia e ieri ha concluso la FP4 in 11esima posizione, dimostrando di non avere ancora un ritmo soddisfacente.

9.24: Vedremo come si comporteranno i protagonisti, con una pista che dovrebbe proporre temperature particolarmente basse, per cui si rischia di disputare un turno poco indicativo, dato che alle ore 14.00 il Gran Premio si correrà con un clima decisamente meno rigido.

9.22: Sul tracciato intitolato a Ricardo Tormo, dalle ore 9.50, i piloti proveranno a sfruttare gli ultimi 20 minuti prima della gara per definire gli ultimi dettagli a livello di assetto e, soprattutto, gomme.

9.20: Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE del warm-up del Gran Premio della Comunitat Valenciana 2019 di MotoGP.

PRESENTAZIONE DELLA GARA DI OGGI

COME VEDERE LA GARA IN TV

ORARI DI WARM-UP E GARA DI OGGI (DOMENICA 17 NOVEMBRE)

VIDEO: I FRATELLI MARQUEZ SI SVAGANO AD UN CONCERTO

LA GRIGLIA DI PARTENZA

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE

LA CRONACA DELLE PROVE LIBERE 3

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE DELLA MOTO3

LA CRONACA DELLE QUALIFICHE DI MOTO2

FABIO QUARTARARO: “UNA POLE MERAVIGLIOSA”

L’ANALISI DELLE QUALIFICHE

VIDEO: LA BRUTTA CADUTA DI BAGNAIA

VIDEO: L’ANALISI DI MARQUEZ POST-QUALIFICHE

VIDEO: LE DICHIARAZIONI DI FABIO QUARTARARO

VIDEO: LE PAROLE DI JORGE LORENZO

VIDEO: LE DICHIARAZIONI DI VINALES

VIDEO: LE PAROLE DI VALENTINO ROSSI

VIDEO: GLI HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE DELLA MOTOGP

LE PAROLE DI ANDREA DOVIZIOSO

VIDEO: MARQUEZ SUL FUTURO DI SUO FRATELLO

ANALISI; QUANDO I PILOTI PRIVATI BASTONATO LE PRIME GUIDE

VIDEO ANALISI SCENARI ZARCO-ALEX MARQUEZ

VIDEO: MARC MARQUEZ PRONTO AD ACCOGLIERE IL FRATELLO IN HONDA

VIDEO: GLI HIGHLIGHTS DELLE QUALIFICHE DI MOTO3

VIDEO: LE PAROLE DEI PILOTI IN PRIMA FILA IN MOTO2

VIDEO: LA CADUTA DI MARQUEZ NELL’ULTIMO TURNO DI LIBERE

FRANCESCO BAGNAIA COSTRETTO AL FORFEIT DOPO L’INCIDENTE

MARC MARQUEZ: “CONTENTO DEL SECONDO POSTO”

VIDEO JORGE LORENZO SUL SUO FUTURO

VIDEO LA CADUTA DI FRANCESCO BAGNAIA: POLSO FRATTURATO, ADDIO GARA

I PILOTI PRIVATI BASTONANO QUELLI UFFICIALI

JACK MILLER: “GRAN PRIMA FILA”

Grazie a tutti per averci seguito. Appuntamento a domani con il warm-up alle ore 09.50 e con la gara alle ore 14.00. Rimanete con noi per cronaca, griglia di partenza, dichiarazioni, video, approfondimenti. Buon proseguimento di giornata su OA Sport.

14.57 GRIGLIA DI PARTENZA GP VALENCIA MOTOGP 2019:

1. Quartararo (Yamaha)
2. Marquez (Honda)
3. Miller (Ducati)
4. Vinales (Yamaha)
5. Morbidelli (Yamaha)
6. Dovizioso (Ducati)
7. Mir (Suzuki)
8. Rins (Suzuki)
9. Crutchlow (Honda)
10. Petrucci (Ducati)
11. P. Espargarò (KTM)
12. Rossi (Yamaha)

14.55 CLASSIFICA TEMPI QUALIFICHE Q2.

POS # RIDER GAP
1
20
F. QUARTARARO
1:29.978
2
93
M. MARQUEZ
+0.032
3
43
J. MILLER
+0.108
4
12
M. VIÑALES
+0.200
5
21
F. MORBIDELLI
+0.471
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.533
7
36
J. MIR
+0.595
8
42
A. RINS
+0.617
9
35
C. CRUTCHLOW
+0.748
10
9
D. PETRUCCI
+0.793

14.55 Franco Morbidelli è il migliore italiano, quinto a 0.271. Subito alle sue spalle Andrea Dovizioso attardato di 0.533: i due piloti italiani partiranno in seconda fila. Danilo Petrucci decimo, in terza fila con Rossi.

14.54 Grandissime difficoltà per Valentino Rossi che non è mai stato in grado di trovare il giro veloce. Il Dottore scatterà in dodicesima posizione, oggi ha pagato 0.976 di ritardo da Quartararo.

14.52 Marc Marquez chiude in seconda posizione a 32 millesimi dal transalpino. Il Campione del Mondo è in lizza per la vittoria e oggi è riuscito a precedere l’australiano Jack Miller (terzo a 76 millesimi) e lo spagnolo Maverick Vinales, quarto a 96 millesimi.

14.52 Fabio Quartararo ha conquistato la pole position del GP di Valencia 2019, ultima tappa del Mondiale MotoGP. Il francese ha stampato 1:29.978 ed è stato imprendibile per tutti i rivali. Sesta pole position stagionale per il centauro della Yamaha Petronas che domani andrà a caccia della prima vittoria in carriera.

14.50 Valentino Rossi non si migliora, dodicesimo a 0.976 dal Quartararo.

14.50 Andrea Dovizioso resta in sesta posizione a 0.533 dal leader.

14.50 BANDIERA A SCACCHI.

14.49 QUARTARAROOO! Si migliora, stampa 1:29.978, rifila 32 millesimi a Marquez e sembra ipotecare la pole position.

14.49 Marqueeez! Secondo ad appena tre millesimi da Quartararo! Valentino Rossi è 12esimo, ha bisogno di un ultimo giro da urlo.

14.48 Quartararo! La zampata del francese in 1:30.007, primo posto con 79 millesimi su Miller. Vinales è terzo a 0.171, poi Marquez e Morbidelli.

14.47 Miller vola in 1:30.086 ed è primo ma attendiamo gli altri tre in lotta per la pole.

14.46 Pol Espargarò deve montare la hard al posteriore visto che ha finito le soft e si porta al sesto posto, Rossi ottavo, Dovizioso nono.

14.44 Rientrano tutti in pista per l’assalto finale.

14.43 Ultimi sette minuti. Al rientro in pista si infiammerà la battaglia per la pole position tra Quartararo, Vinales e Marquez con l’incognita Miller. Valentino Rossi, Petrucci, Morbidelli e Dovizioso sembrano inferiori.

14.42 A seguire tutti gli italiani: Morbidelli, Petrucci, Rossi, Dovizioso.

14.42 Fabio Quartararo davanti a tutti in 1:30.235, alle sue spalle Maverick Vinales di 0.130 e Marc Marquez di 0.162, poi un ottimo Jack Miller a 0.170.

14.41 Rientrano tutti ai box, ora cambio gomme e ultimo tentativo.

14.40 QUARTARARO! Ecco il suo micidiale giro secco in 1:30.235, ha 130 millesimi su Vinales.

14.39 Marquez risponde a Vinales e si accoda a 32 millesimi. Miller terzo a 0.040, poi Quartararo a 0.152 ma si sta migliorando. Valentino Rossi settimo appena davanti a Dovizioso, dietro a Morbidelli e Petrucci.

14.39 VINALES! 1:30.365, primo posto per lo spagnolo! Quattro centesimi meglio di Miller. Quartararo terzo a 0.152.

14.38 Prontissima risposta di Jack Miller che vola davanti a tutti in 1:30.405! Precede Marquez di 0.395, Petrucci terzo a 0.509, poi Rossi a 0.549. Dovizioso settimo a un secondo, attendiamo Quartararo e Vinales.

14.38 Marquez mette subito in chiaro le cose con un ottimo 1:30.800, Valentino Rossi secondo a 0.549.

14.36 I centauri sono scesi in pista con media all’anteriore e soft al posteriore a parte Miller che ha optato per la coppia di morbide.

14.36 Subito tutti in pista per il primo tentativo.

14.35 SEMAFORO VERDE. INIZIANO LE QUALIFICHE. Quindici minuti a disposizione dei piloti.

14.33 Attenzione anche a Franco Morbidelli che può fare bene con l’altra Yamaha Petronas, Jack Miller è andato veloce per tutto il weekend con la Ducati Pramac e può puntare al vertice. Andrea Dovizioso sembra essere attardato con la Ducati ufficiale.

14.32 Valentino Rossi ha convinto nelle prove libere del mattino chiudendo al terzo posto mentre nella FP3 ha simulato un long run di 19 giri senza puntare al time-attack: il Dottore può puntare a un piazzamento di rilievo nelle prime posizioni.

14.30 Marc Marquez è il grande favorito per la pole position dopo quanto fatto vedere nella FP4 ma Fabio Quartararo ha dominato gli altri tre turni di prove libere e va tenuto in considerazione. Maverick Vinales il terzo incomodo, miglior tempo nella FP4 mezz’ora fa.

14.28 Questi i piloti che si daranno battaglia per la pole position: Dovizioso, Petrucci, Vinales, Quartararo, Morbidelli, Crutchlow, Mir, Rins, Miller, P. Espargarò, Rossi, Marquez.

14.28 Alle ore 14.35 scatterà la Q2 a cui parteciperanno 12 piloti, si lotta per la pole position.

14.27 CLASSIFICA QUALIFICHE Q1 GP VALENCIA MOTOGP. Rins e P. Espargarò accedono al Q2.

POS # RIDER GAP
1
42
A. RINS
1:30.538
2
44
P. ESPARGARO
+0.005
3
5
J. ZARCO
+0.288
4
51
M. PIRRO
+0.411
5
41
A. ESPARGARO
+0.434
6
99
J. LORENZO
+0.757
7
82
M. KALLIO
+0.845
8
53
T. RABAT
+0.969
9
27
I. LECUONA
+1.120
10
29
A. IANNONE
+1.176

14.26 Gli spagnoli Alex Rins (Suzuki) e Pol Espargarò (KTM) si qualificano alla Q2. Il francese Johan Zarco (Honda) non si migliora e rimane fuori insieme a Michele Pirro, Aleix Espargarò, Jorge Lorenzo. Andrea Iannone partirà ventesimo.

14.25 BANDIERA A SCACCHI.

14.24 Controrisposta di Alex Rins! 1:30.538, primo posto con cinque millesimi di margine su Pol Espargarò. Zarco è terzo a 0.288, al momento fuori dalla Q2.

14.23 Pol Espargarò firma il miglior tempo! 1:30.543 per lo spagnolo, due decimi meglio di Alex Rins mentre Zarco si ferma a 0.283.

14.22 Ritmo indiavolato di P. Espargarò che accende due caschi rossi, Zarco per il momento non risponde.

14.21 Jorge Lorenzo risale la china! Quarto a 0.552 da Rins.

14.17 Al momento Alex Rins in 1:30.743 e Pol Espargarò in 1:30.951 qualificati alla Q2. Ci si aspetta una reazione da parte di Zarco.

14.16 Mancano nove minuti al termine. Tutti i piloti si fermano al box, cambieranno le gomme e poi si lanceranno per il secondo tentativo.

14.15 Zarco si migliora ma rimane dientro a P. Espargarò, terzo a 0.384.

14.15 Bellissima zampata di Pol Espargarò, secondo a 0.208 da Rins. Zarco deve rispondere immediatamente.

14.13 Johann Zarco si porta in seconda posizione a 0.326 da Rins, i due favoriti della vigilia rispondono subito presente. Jorge Lorenzo ottimo quarto a 0.811.

14.13 Alex Rins stampa subito un eccellente 1:30.971 mettendo già in chiaro le cose. P. Espargarò lo sedue a 0.550.

14.12 Media all’anteriore e soft al posteriore, questa la soluzione di gomme prediletta dai piloti per questa prima parte di Q1.

14.11 Subito tutti in pista, i piloti avranno a disposizione 15 minuti.

14.10 SEMAFORO VERDE. INCOMINCIA LA Q1.

14.08 Rins sembra essere il grande favorito per accedere al Q2, per il secondo posto attenzione a Zarco e P. Espargarò.

14.07 Questi i piloti che si daranno battaglia nella Q1 che scatterà alle ore 14.10: P. Espargarò, Rins, Zarco, A. Espargarò, Lorenzo, Iannone, Pirro, Abraham, Rabat, Lacuona, Kallio, Syahrin.

14.05 Alle ore 14.10 scatterà la Q1, in palio due posti per la Q2 che assegnerà la pole position.

14.03 CLASSIFICA TEMPI FP4 (TOP TEN):

POS # RIDER GAP
1
12
M. VIÑALES
1:30.484
2
93
M. MARQUEZ
+0.251
3
20
F. QUARTARARO
+0.379
4
43
J. MILLER
+0.487
5
42
A. RINS
+0.583
6
36
J. MIR
+0.697
7
4
A. DOVIZIOSO
+0.901
8
21
F. MORBIDELLI
+0.909
9
35
C. CRUTCHLOW
+0.916
10
9
D. PETRUCCI
+1.034

14.02 Valentino Rossi undicesimo a 1.078 ma attenzione perché il Dottore ha fatto 19 giri sulla stessa gomma senza mai fermarsi ai box, dunque ha simulato la gara senza pensare al giro veloce.

14.01 Andrea Dovizioso settimo a 0.901, otto millesimi dietro c’è Morbidelli, Petrucci decimo a 1.034.

14.01 ZAMPATA DI MAVERICK VINALES! Migliore tempo in 1:30.484 con media-hard! Ha battuto Marc Marquez di 0.251. Terzo posto per Quartararo a 0.379, poi Miller, Rins e Mir.

14.00 BANDIERA A SCACCHI.

13.58 Al momento non si sta migliorando nessuno. Il turno era importante per capire le gomme da usare in gara e così è stato: verranno utilizzate media all’anteriore e hard al posteriore, salvo improbabili cambi di idee.

13.57 Ultimi tre minuti della FP4, Valentino Rossi prosegue imperterrito: ha praticamente simulato una gara intera con 18 giri all’attivo. Dovizioso è veloce nel secondo e terzo settore ma non migliora nel quarto e rimane settimo.

13.56 Fabio Quartararo si porta in terza posizione a 0.218 da Marquez. Attenzione a Dovizioso e Petrucci che hanno un casco arancione al terzo intermedio. Valentino Rossi al suo sedicesimo giro consecutivo!

13.56 Fabio Quartararo si porta in terza posizione a 0.218 da Marquez. Attenzione a Dovizioso e Petrucci che hanno un casco arancione al terzo intermedio. Valentino Rossi al suo sedicesimo giro consecutivo!

13.55 CADUTA DI MARQUEZ! Il Campione del Mondo scivola a terra nel secondo intermedio, finisce qui il suo turno e al momento è primo.

13.54 Fabio Quartaro batte un colpo con media-hard: quarto posto a 0.279 da Marquez, il francese incomincia la propria risalita. Dovizioso è nono a 0.678 daavanti a Petrucci e Valentino Rossi. Vinales rientra ora ai box.

13.52 Maverick Vinales si porta in seconda posizione con media-soft, è a 0.159 da Marquez. Anche lui non è ancora rientrato, già percorsi 12 giri.

13.52 Valentino Rossi sta facendo una simulazione di gara! Già 14 giri percorsi, non rientra ai box. Il Dottore non si cura del time attack, è undicesimo a 0.827.

13.51 Ottimi giri veloci di Johann Mir (quinto a 0.510) e Cal Crutchlow (ottavo a 0.681).

13.50 Intanto sembra essere stata fatta la scelta delle gomme per la gara: hard al posteriore, media all’anteriore. La media al posteriore è ormai scartata, Quartararo insegna.

13.49 Danilo Petrucci torna in pista e risale in settima posizione a 0.818 da Marquez. In pista anche Miller e Rins, Valentino Rossi continua a girare imperterrito! Marquez esca ora.

13.48 Valentino Rossi è piaciuto perché ha già inanellato undici giri e non si è ancora fermato, ha un passo costante su 1:31.6 e può davvero dire la sua. Andrea Dovizioso è sesto appena daaavanti a Rossi ma non ha un grandissimo passo. Morbidelli ottimo quinto, Miller continua a stupire con la Ducati Pramac.

13.47 Marc Marquez è stato davvero spaziale nel primo quarto d’ora, velocissimo sul giro secco e costantemente in miglioramento nel corso delle dieci giornata. Al momento lo spagnolo sembra inarrivabile, Quartararo ha fatto un lavoro con la coppia di medie che però non è stato soddisfacente visto che è decimo a un secondo.

13.45 CLASSIFICA DEI TEMPI A META’ DELLA FP4.

POS # RIDER GAP
1
93
M. MARQUEZ
1:30.735
2
43
J. MILLER
+0.236
3
42
A. RINS
+0.424
4
12
M. VIÑALES
+0.464
5
21
F. MORBIDELLI
+0.675
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.678
7
46
V. ROSSI
+0.827
8
41
A. ESPARGARO
+0.951
9
9
D. PETRUCCI
+1.033
10
20
F. QUARTARARO
+1.063

13.45 Valentino Rossi settimo a 0.827 e continua a girare. Ai box Miller, Rins, Vinales, Dovizioso, Petrucci, Quartararo, Morbidelli.

13.44 ANCORA MARQUEZ. Show assoluto! 1:30.735, continua a martellare e vuole mettere in chiaro le cose. Quartararo fatica in questo stint, è decimo a 1.063.

13.43 Marquez continua a ritoccare il suo tempone e piazza 1:30.819. Lo spagnolo è incontenibile, ora il suo passo gara è indiscutibilmente il migliore. Ha 0.152 su Miller, 0.340 su Rins, 0.380 su Vinales.

13.42 Dovizioso e Petrucci rientrano ai box, le Ducati ufficiali non ingranano. Bene invece Valentino Rossi che è costante sul passo.

13.41 Marc Marquez si migliora ancora e stampa 1:30.895, lo spagnolo sta facendo lavorare benissimo le gomme hard che potrebbero anche essere la sua scelta per la gara. Vinales con media-soft insegue ma la morbida al posteriore potrebbe non durare domani pomeriggio. Attenzione anche a Miller che continua a essere molto veloce.

13.39 Al momento il passo migliore è quello di Marquez e Vinales. Quartararo non decolla, decimo a 0.852.

13.38 Zampata di Miller e Rins: l’australiano è secondo a 91 millesimi da Marquez, lo spagnolo terzo a 0.213. Dovizioso si migliora ed è sesto a 0.467 a tre millesimi da Morbidelli, Rossi settimo a 0.616.

13.35 Vinales si porta in testa sfruttando la soft al posteriore, 1:31.293 per lo spagnolo che precede Miller di 0.176 e Morbidelli di 0.193. Dovizioso settimo a 0.711, Valentino Rossi ottavo a 0.731, Marquez sesto a 0.662.

13.34 La prima girandola di giri velocei sorride a Danilo Petrucci che stampa 1:32.052 e precede Vinales di due millesimi. Morbidelli terzo a 0.152, poi Rossi quarto a 0.233. Si aspettano le risposte di Dovizioso e Marquez

13.31 Subito tutti in pista.

13.30 SEMAFORO VERDE. INIZIANO LE PROVE LIBERE 4.

13.27 UFFICIALE: Francesco Bagnaia è stato dichiarato unfit per la gara a causa della frattura al polso sinistro occorsagli dopo una caduta nel finale della FP3. Il ducatista non potrà scendere in pista domani e termina anzitempo la sua stagione.

13.26 Ultime FP4 e qualifiche della stagione, sta per iniziare il momento clou del sabato del GP di Valencia per la MotoGP.

13.25 Cinque minuti all’inizio delle prove libere 4, dureranno trenta minuti. Poi alle 14.10 via alle qualifiche.

13.24 Andrea Dovizioso è sembrato invece in grande difficoltà con la Ducati, è soltanto ottavo dopo la FP3 e ha bisogno di indicazioni importanti dalle prove libere 4.

13.22 Ci si aspetta una bella zampata da parte di Valentino Rossi che in mattinata è riuscito a risalire fino alla quarta posizione dopo le due cadute di ieri, il Dottore cercherà di lottare per le posizioni di vertice.

13.20 Il terzo incomodo per la pole position è lo spagnolo Maverick Vinales che in sella alla Yamaha ufficiale ha fatto capire di avere un ottimo passo.

13.18 Marc Marquez si presenta da Campione del Mondo per la gara di casa, lo spagnolo ha già fatto capire di avere un ottimo passo gara ed è veloce ma lo spagnolo riuscirà a battere Quartararo sul giro secco?

13.15 Si sono concluse le qualifiche della Moto3, Andrea Migno ha conquistato la pole position! La prima della carriera!

13.13 Fabio Quartararo ha letteralmente dominato nelle prove libere facendo registrare il miglior tempo in tutte le tre sessioni. Il francese della Yamaha è letteralmente indemoniato sul giro secco, riuscirà a ripetersi anche nelle qualifiche?

13.10 Si preannuncia una battaglia serratissima per la pole position con diversi pretendenti alla partenza palo, oggi si decide la composizione della griglia di partenza per la gara di domani.

13.08 Splende il sole a Valencia e le temperature si sono alzate rispetto alla giornata di ieri toccando i 15 °C, situazioni buone per correre come si è visto stamattina nella FP3 dove tutti i piloti hanno migliorato i tempi.

13.06 Le qualifiche scatteranno invece alle ore 14.10.

13.04 Alle ore 13.30 scatterà la FP4, i piloti avranno a disposizione 30 minuti per l’ultima messa a punto sulle proprie moto.

13.02 Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle prove libere 4 e delle qualifiche del GP di Valencia 2019.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE QUALIFICHE DELLA MOTO2 DALLE ORE 15.05

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DELLE QUALIFICHE DELLA MOTO3 DALLE ORE 12.35

LA CRONACA DELLE PROVE LIBERE 3

RISULTATI E CLASSIFICA FP3

ORARI FP4 E QUALIFICHE: COME VEDERLE IN TV

PRESENTAZIONE DELLE QUALIFICHE DI OGGI

ORARI PROVE LIBERE 3 E QUALIFICHE (SABATO 16 NOVEMBRE)

RISULTATI E CLASSIFICA FP2 GP VALENCIA 2019

LA CRONACA DELLE PROVE LIBERE 2

VIDEO: LA CADUTA DI VALENTINO ROSSI NELLE FP1

VIDEO IN FIAMME LA DUCATI DI MICHELE PIRRO

VIDEO DALL’IGNA: “DIFFICILE CHE LORENZO TORNI IN MOTOGP”

LA CRONACA DELLE FP2 DI MOTO3

LA CRONACA DELLE FP2 DI MOTO2

VIDEO GLI HIGHLIGHTS DELLE PROVE LIBERE

VALENTINO ROSSI SU JORGE LORENZO: “SAREBBE UN OTTIMO COLLAUDATORE IN YAMAHA”

VIDEO LE DICHIARAZIONI DI PAOLO TARDOZZI: LORENZO CI HA FATTO SOGNARE”

VIDEO LE DICHIARAZIONI DI ANDREA DOVIZIOSO SU JORGE LORENZO

VIDEO LE DICHIARAZIONI DI PUIG SUL DOPO LORENZO

LA CRONACA DELLE FP1 DELLA MOTOGP

LA CRONACA DELLE FP1 DELLA MOTO2

LA CRONACA DELLE FP1 DELLA MOTO3

LE PREVISIONI METEO PER LE QUALIFICHE E LA GARA

VALENTINO ROSSI: “HO AMPI MARGINI DI MIGLIORAMENTO”

ANDREA DOVIZIOSO: “DUE PROBLEMI ALLA DUCATI”

VIDEO VALENTINO ROSSI: “STO BENE DOPO LE CADUTE”

JORGE LORENZO: “AIUTO LA SQUADRA A VINCERE IL MONDIALE”

RISULTATI E CLASSIFICA FP1

LA CRONACA DELLE FP1

VIDEO DOVIZIOSO: “MI FA EFFETTO IL RITIRO DI LORENZO, SIAMO COETANEI…”

VALENTINO ROSSI SU LORENZO: “VENGA IN YAMAHA PER FARE IL COLLAUDATORE”

VIDEO PUIG: “ALEX MARQUEZ E ZARCO IPOTESI PER IL DOPO LORENZO”

VIDEO XAUS: “HO PROVATO A CONVINCERE LORENZO A VENIRE IN DUCATI AVINTIA”

VIDEO TARDOZZI SU LORENZO: “IN DUCATI CI HA EMOZIONATO”

LA CRONACA DELLE FP1 PER LA MOTO2

LA CRONACA DELLE FP1 PER LA MOTO3

15.00 Si chiude qui, dunque, il venerdì del GP di Valencia. A domani con FP3, FP4 e qualifiche. Grazie per la cortese attenzione, buon proseguimento di giornata

14.59 Anche la FP2 mette in mostra una ottima Yamaha con Marquez a breve distanza. Rossi chiude solamente 14esimo con una caduta per ogni sessione. Dovizioso si mette in nona posizione senza brillare.

14.57 RIEPILOGO TEMPI FP2

1
20
F. QUARTARARO
1:30.735
2
12
M. VIÑALES
+0.148
3
93
M. MARQUEZ
+0.239
4
43
J. MILLER
+0.265
5
21
F. MORBIDELLI
+0.464
6
42
A. RINS
+0.495
7
36
J. MIR
+0.545
8
41
A. ESPARGARO
+0.570
9
4
A. DOVIZIOSO
+0.616
10
5
J. ZARCO
+0.634

14.56 Quartararo ancora record nel T2, ma non riesce a migliorare, Rossi rimane 14esimo, Dovizioso nono

14.55 BANDIERA A SCACCHI!! SI CHIUDE LA FP2. Dovizioso sale in nona posizione, Rossi 14esimo

14.54 Ancora Vinales record nel T1 per 28 millesimi, ma Quartararo migliora e vola a 101! Lo spagnolo perde tutto nel T3, il rookie si porta con 299 al T3 e chiude in 1:30.735 PRIMO!!!

14.53 Miller con doppia soft fa il record nel T1 e T2, vola con 122 millesimi al T3, si ferma a 26 millesimi da Marquez, ma ora è Vinales in vetta!!! 91 millesimi sul connazionale

14.52 Siamo negli ultimissimi minuti! Miller sale in seconda posizione con 239 millesimi ma Morbidelli vola a 229

14.51 Ancora record per Mir nel T2, arriva poi con 8 millesimi al T3, chiude secondo a 364 con un errore nel T4. Morbidelli record nel T2 per 49 millesimi!

14.50 Mir si presenta al T3 con 28 millesimi, chiude secondo a 306! Morbidelli risponde con 119 al T2, mentre Rossi chiude un giro a 801 e sale in settima

14.49 Mir continua e piazza il record nel T1 con 21 millesimi su Marquez, che diventano 31 nel T2. Rossi riparte ma con 353 millesimi al T1

14.48 Riparte Rossi con il suo miglior T1 a 177 millesimi, quindi peggiora e si ferma a 365 nel T2. Mir terzo a 541

14.46 Secondo giro per Rossi con 518 millesimi al T2 e 630 al T3, chiude a 1.021 avvicinandosi al suo miglior tempo

14.45 Le immagini della scivolata di Miller

 


14.44 Di nuovo Rossi in pista, il pesarese si lancia per il suo ottavo giro con 445 millesimi al T1. Rins non migliora dopo due ottimi parziali.

14.43 Problemi per Dovizioso che ha una perdita di liquidi dal suo cruscotto. Il romagnolo rallenta e torna ai box

14.42 Caduta per Jack Miller in curva 2. L’australiano torna in sella alla sua Ducati senza problemi

14.41 Rossi ancora fermo ai box. Sembra però tutto pronto per tornare in azione

14.40 Quartararo vola con 82 millesimi al T2, 191 al T3 e chiude a 608 millesimi con un T4 interlocutorio

14.39 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
93
M. MARQUEZ
1:30.974
2
12
M. VIÑALES
+0.381
3
36
J. MIR
+0.555
4
20
F. QUARTARARO
+0.682
5
42
A. RINS
+0.682
6
21
F. MORBIDELLI
+0.796
7
41
A. ESPARGARO
+0.817
8
43
J. MILLER
+0.820
9
46
V. ROSSI
+0.902
10
9
D. PETRUCCI
+0.977

14.38 Ancora un ottimo tempo di Marquez che conferma di essere un vero martello sul passo gara. Morbidelli di nuovo 178 millesimi al T1

14.36 Quartararo con media e hard vola nel T2 e si porta a 180 millesimi, quindi 346 al T3, taglia il traguardo in quarta posizione a 682

14.35 Marquez continua a martellare e si ferma a 3 decimi dal suo record. Morbidelli  Zarco segnano il loro migliore T1

14.34 Mir completa il suo giro in terza posizione a 555 millesimi.

14.33 Spinge Quartararo, con 367 millesimi al T3, il francese chiude in quarta posizione a 787 millesimi. Bene Mir, 165 al T2.

14.32 Marquez con media e soft chiude un giro a 2.5 dal suo tempo, Rins spinge e si presenta con 173 millesimi al T2, quindi 386 al T3, chiude in terza posizione a 682 millesimi.

14.30 Rossi dovrebbe tornare in pista tra pochi minuti, mentre rientra il suo compagno

14.29 Vinales procede con media e hard e quindi pensa al passo gara. Tornano in scena Marquez, Rins, Dovizioso, Iannone e Quartararo

14.28 Quasi tutti i piloti hanno fatto ritorno ai box. Rimangono fuori Vinales e Aleix Espargarò

14.27 Dovizioso non si schioda dalla 12esima posizione a 1.102, mentre Petrucci è settimo a 977 millesimi.

14.26 AGGIORNAMENTO TEMPI

1
93
M. MARQUEZ
1:30.974
2
12
M. VIÑALES
+0.381
3
21
F. MORBIDELLI
+0.796
4
41
A. ESPARGARO
+0.817
5
42
A. RINS
+0.868
6
46
V. ROSSI
+0.902
7
9
D. PETRUCCI
+0.977
8
20
F. QUARTARARO
+1.017
9
43
J. MILLER
+1.022
10
5
J. ZARCO
+1.023

14.24 Rossi è già tornato ai box con la tuta impolverata. Nessun problema a livello fisico

 


14.23 Il Dottore ha perso la sua M1 in ingresso di curva 10 e la moto ha proseguito la corsa nella ghiaia, distruggendosi. tutto ok per il pilota

14.22 ANCORA UNA CADUTA PER ROSSI! SCIVOLATA IN CURVA 10 E MOTO KO!

14.21 Marquez chiude un altro giro a pochi millesimi dal suo record, mentre Rins sale in quinta posizione a 868

14.20 Marquez non migliora, mentre Vinales fa segnare i suoi migliori parziali. Rossi risponde con il quinto tempo a 902

14.19 Morbidelli sale in terza posizione a 845 millesimi, mentre Marquez di nuovo da record nel T2. Vinales secondo a 381 millesimi!

14.18 1:30.974 CHE TEMPO PER MARQUEZ!! 817 millesimi su Aleix Espargarò e 926 su Vinales

14.17 Ed ora è Vinales in 1:31.906 a salire in vetta con un T4 da record!

14.16 Miller in vetta! 1:32.087 con 15 millesimi su Marquez e 201 su Rossi

14.15 Marquez vola con 589 millesimi al T2, quindi 807 al T3. Chiude in 1:32.102 con 423 su Pirro

14.14 Rossi sale in vetta in 1:33.055 con 159 millesimi su Marquez

14.13 Il primo tempo lo fissa Marquez in 1:33.214 quindi A. Espargarò e Rins

14.12 Si completano i giri di lancio, tra poco si inizierà a fare sul serio

14.11 Subito tutti in pista per sfruttare al massimo i 45 minuti di turno

14.10 SEMAFORO VERDE!!! SCATTA LA FP2!!!

14.09 Si scaldano i motori. Pochi secondi e si parte!

14.07 Tutto pronto per il secondo turno. Vento molto forte sul Ricardo Tormo!

 

14.05 Impressionante l’equilibrio della FP1, con i primi 5 piloti racchiusi in due decimi (tra i quali anche Vinales e Morbidelli). La pista è abbastanza semplice e produce poca selezione.

14.02 Le basse temperature del mattino hanno costretto i piloti a numerose scivolate. Sarà così anche nei test di martedì e mercoledì?

 


14.00 10 minuti al via della seconda sessione di prove libere, l’ultima FP2 dell’anno

13.58 La Yamaha ha dimostrato di poter essere competitiva anche al Ricardo Tormo dopo Sepang. I 4 piloti sono pronti a dominare ancora la scena?

 


13.56 Al via anche Michele Pirro in questo weekend valenciano. Per il pilota della Ducati un inizio decisamente pericoloso, con la sua GP19 in fiamme…

 


13.53 Davvero notevole il ritmo messo in mostra da Quartararo. Il rookie dell’anno continua a impressionare e ha saputo chiudere la FP1 davanti a Miller e Marquez

 


13.50 20 minuti e sarà FP2!

13.48 Ottavo tempo per Valentino Rossi nella FP1, chiusa con una caduta nella difficile curva 4. Il “Dottore” sembra disporre di un buon ritmo e proverà a ribadirlo nella FP2

 

13.45 25 minuti al via del turno. I piloti cercheranno di issarsi nella top 10 in vista di domani, anche se il meteo per tutto il fine settimana dovrebbe proporre il sole.

13.42 Ancora una volta è stato Fabio Quartararo a stampare il miglior tempo nella FP1 di Valencia. Il francese continua la caccia al suo primo successo stagionale e l’occasione spagnola potrebbe essere quanto mai ghiotta

 


13.39 Marquez e Lorenzo in azione nella FP1. Il campione del mondo si è accontentato del terzo posto

 


13.36 Il weekend, ovviamente, è dominato dall’addio di Jorge Lorenzo. Il maiorchino ha annunciato ieri il suo intento di ritirarsi e quindi domenica correrà il suo ultimo GP

 


13.33 I TEMPI DELLA FP1

1 20 Fabio QUARTARARO FRA Petronas Yamaha SRT Yamaha 313.9 1’31.455
2 43 Jack MILLER AUS Pramac Racing Ducati 325.8 1’31.512 0.057 / 0.057
3 93 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team Honda 324.3 1’31.532 0.077 / 0.020
4 12 Maverick VIÑALES SPA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 315.4 1’31.595 0.140 / 0.063
5 21 Franco MORBIDELLI ITA Petronas Yamaha SRT Yamaha 313.9 1’31.658 0.203 / 0.063
6 36 Joan MIR SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 321.3 1’31.794 0.339 / 0.136
7 44 Pol ESPARGARO SPA Red Bull KTM Factory Racing KTM 319.8 1’31.917 0.462 / 0.123
8 46 Valentino ROSSI ITA Monster Energy Yamaha MotoGP Yamaha 316.8 1’31.976 0.521 / 0.059
9 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team Ducati 324.3 1’32.132 0.677 / 0.156
10 42 Alex RINS SPA Team SUZUKI ECSTAR Suzuki 322.8 1’32.206 0.751 / 0.074
11 9 Danilo PETRUCCI ITA Ducati Team Ducati 319.8 1’32.235 0.780 / 0.029
12 41 Aleix ESPARGARO SPA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 319.8 1’32.244 0.789 / 0.009
13 5 Johann ZARCO FRA LCR Honda IDEMITSU Honda 316.8 1’32.512 1.057 / 0.268
14 51 Michele PIRRO ITA Ducati Team Ducati 321.3 1’32.538 1.083 / 0.026
15 35 Cal CRUTCHLOW GBR LCR Honda CASTROL Honda 324.3 1’32.727 1.272 / 0.189
16 29 Andrea IANNONE ITA Aprilia Racing Team Gresini Aprilia 315.4 1’32.769 1.314 / 0.042
17 82 Mika KALLIO FIN Red Bull KTM Factory Racing KTM 316.8 1’32.852 1.397 / 0.083
18 99 Jorge LORENZO SPA Repsol Honda Team Honda 321.3 1’32.860 1.405 / 0.008
19 17 Karel ABRAHAM CZE Reale Avintia Racing Ducati 319.8 1’33.312 1.857 / 0.452
20 63 Francesco BAGNAIA ITA Pramac Racing Ducati 321.3 1’33.365 1.910 / 0.053
21 53 Tito RABAT SPA Reale Avintia Racing Ducati 321.3 1’33.446 1.991 / 0.081
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Red Bull KTM Tech 3 KTM 312.5 1’34.374 2.919 / 0.928
23 27 Iker LECUONA SPA Red Bull KTM Tech 3 KTM 313.9 1’34.563 3.108 / 0.189

13.30 40 minuti esatti ad una interessantissima FP2. Tutti i piloti scopriranno le proprie carte dopo una mattinata interlocutoria

13.28 Splende il sole sul Ricardo Tormo, ma le temperature sono basse. 16 l’aria, 23 l’asfalto.

13.25 Buongiorno e benvenuti a Valencia! Tra 45 minuti prenderà il via la FP2 dell’ultimo GP della stagione

RISULTATI E CLASSIFICA FP1

LA CRONACA DELLE FP1

VIDEO DOVIZIOSO: “MI FA EFFETTO IL RITIRO DI LORENZO, SIAMO COETANEI…”

VALENTINO ROSSI SU LORENZO: “VENGA IN YAMAHA PER FARE IL COLLAUDATORE”

VIDEO PUIG: “ALEX MARQUEZ E ZARCO IPOTESI PER IL DOPO LORENZO”

VIDEO XAUS: “HO PROVATO A CONVINCERE LORENZO A VENIRE IN DUCATI AVINTIA”

VIDEO TARDOZZI SU LORENZO: “IN DUCATI CI HA EMOZIONATO”

LA CRONACA DELLE FP1 PER LA MOTO2

LA CRONACA DELLE FP1 PER LA MOTO3

 

 

Il programma del GP Valencia (15 novembre)La presentazione del GP ValenciaIl ritiro di Jorge Lorenzo

Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE delle prove libere 1 del GP di Valencia, ultimo round del Mondiale 2019 di MotoGP. Sul circuito “Ricardo Tormo” i team ed i piloti lavoreranno alacremente per trovare l’assetto migliore sulle moto, in vista delle qualifiche di domani e della gara domenicale.

Marc Marquez vuol allungare la sua striscia vincente. L’otto volte campione del mondo è intenzionato a chiudere con il botto, aggiornato i suoi dati: 11 vittorie e ai 17 podi stagionali. Allargando il discorso, giusto citare gli 81 GP vinti in totale, le 133 occasioni nella top-3 e le 90 pole-position. Numeri davvero spaventosi. Gli avversari principali arrivano da casa Yamaha, ovvero lo spagnolo Maverick Vinales e il francese Fabio Quartararo. L’iberico è tornato ad incidere in perfetto stile “Top Gun” sul tracciato di Sepang (Malesia). Una vittoria regale per l’iberico, capace di dominare la M1 come nessuno e di imporsi in maniere autorevole. L’obiettivo, quindi, è quello di replicare e di chiudere in terza posizione in campionato, rintuzzando i possibili attacchi del connazionale Alex Rins (Suzuki), distante sette punti. Legato al destino della scuderia dei tre diapason c’è anche Valentino Rossi. Mesi di contraddizioni e di sofferenze per il nove volte iridato che si augura di chiudere nel migliore dei modi un’annata, per tanti motivi, da dimenticare. Il settimo posto nella graduatoria complessiva, a 229 punti da Marquez, la dice lunga sulla stagione dai contorni funerei per il centauro di Tavullia.

In cerca di un buon risultato anche Andrea Dovizioso, primo degli umani nella classifica generale. Le 139 lunghezze dal vertice dicono tanto delle difficoltà del forlivese, quest’anno, nel confronto con il campione della Honda. Le criticità della velocità di percorrenza in curva sono le solite e, spesso, “Dovi” e lo stesso Danilo Petrucci si sono ritrovati a guidare sulle uova, come si suol dire. Indispensabile trovare delle soluzioni.

OA Sport vi offre la DIRETTA LIVE delle prove libere 1 del GP di Valencia, ultimo round del Mondiale 2019 di MotoGP: cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Si comincia alle ore 9.55. Buon divertimento! (Foto: LaPresse).

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top