Seguici su

Pallavolo

Volley, Nations League 2019. Blengini: “Giocato con intensità, ogni partita è un’occasione”

Pubblicato

il

Oggi l’Italia ha sconfitto la Germania nella seconda partita della Nations League 2019 di volley maschile, gli azzurri si sono imposti contro i teutonici a Jiangmen (Cina) e hanno conquistato il primo successo nel torneo. Di seguito le dichiarazioni rilasciate da alcuni protagonisti ai microfoni della Federvolley.

GIANLORENZO BLENGINI: “Sapevamo che questa partita sarebbe stata dura e lo è stata. E’ stato un match in cui per lunghi tratti si è giocato punto a punto e questo a noi serve perché molti dei ragazzi sono esordienti e hanno bisogno di giocare. Per i giocatori partite così sono più importanti di tanti allenamenti perché li abituano a fare cose difficili in momenti delicati. E queste sono le cose più complicate da imparare. Oggi abbiamo fatto bene e domani abbiamo un altro duro match, come saranno tutti, un giorno per volta pensiamo a quello che dobbiamo affrontare. Il rendimento di oggi è positivo, siamo stati capaci di giocare con buona intensità stando punto a punto, che è una cosa difficile per alcuni. La sfida di domani me la aspetto come quella di oggi, come mi aspettavo quella di ieri, e come mi aspetto quella di dopodomani nel senso che per noi sono tutte gare importanti. Sono tutte occasioni, tutte opportunità per care di fare meglio rispetto al giorno prima. Sono comunque match da affrontare aspettando di stare in campo senza mollare e dovendo lottare per superare delle difficoltà perché questa è la strada per migliorare”.

ORESTE CAVUTO: “Siamo contenti di aver vinto questa partita difficile e molto tirata con la Germania. Si cominciano a vedere i frutti del lavoro che abbiamo fatto in queste quattro settimane di allenamento. Penso che questa sia la cosa che ci deve interessare di più. Dobbiamo inoltre continuare questa striscia positiva per portare avanti le idee della nostra giovane squadra che vuole sorprendere a partire da questa competizione”.

GABRIELE NELLI: “Volevamo assolutamente portare a casa una vittoria e ci siamo riusciti. Questo successo è arrivato grazie a un grande gioco. Anche ieri abbiamo espresso una buona pallavolo, ma non siamo stati lucidi nei momenti importanti, proprio quei momenti probabilmente potevano servire a cogliere anche quel risultato. Una vittoria fa sempre piacere e siamo veramente contenti della prestazione di oggi. Anche quella di domani si preannuncia una partita difficile, loro giocano in casa e ci sarà sicuramente tanto pubblico. Poi contro l’Italia tutti scendono in campo forti, ma noi cercheremo di giocare una buona pallavolo, come abbiamo già fatto in queste prime due partite della VNL. Sicuramente faremo tutto il possibile per giocare bene e fare in modo che il risultato sia quello di oggi”.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online