LIVE Italia-Usa 3-1 volley, Nations League 2019 in DIRETTA: splendida vittoria degli azzurri, Nelli (28 punti) inarrestabile – OA Sport
LIVE Italia-Usa 3-1 volley, Nations League 2019 in DIRETTA: splendida vittoria degli azzurri, Nelli (28 punti) inarrestabile

CLICCA QUI PER LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-PORTOGALLO DI VOLLEY DALLE 13.00

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

LA CRONACA DELLA PARTITA

LE PAGELLE DELLA PARTITA

Chiudiamo qui la nostra DIRETTA LIVE, grazie per averci seguito e buon proseguimento di giornata!

La Nazionale di Blengini tornerà in campo domani contro il Portogallo per provare ad agguantare il quarto successo consecutivo. Risposte molto positive oggi anche da Cavuto e Antonov tra gli schiacciatori. Menzione speciale anche per Balaso, autore di diverse difese spettacolari.

ITALIA-USA 3-1 (25-23; 13-25; 25-20; 25-23). Risultato importantissimo del giovane gruppo azzurro che conquista una fondamentale vittoria e prosegue il proprio cammino nella Nations League con grandissima fiducia. Nelli (28 punti) assoluto protagonista!

25-23 CAVUTOOOOOOOOO! MANI FUORI! VITTORIA AZZURRA!

24-23 ANTONOOOOOOOV! PUNTO FONDAMENTALE! Scambio lunghissimo e primo match point!

23-23 Sempre Patch a tenere in vita gli Stati Uniti, peccato per il contrattacco sprecato dagli azzurri

23-22 NELLI SULLE MANI ALTE!

22-22 Patch attacca con palla staccata ma non tiene la difesa azzurra

22-21 ANTONOV CON IL MANI FUORI!

21-21 Sbertoli restituisce il favore e lascia il campo

21-20 Lungo il servizio di Stahl

20-20 Servizio in rete per Nelli, momento delicatissimo del quarto set

20-19 POLO RICEZIONE E PRIMO TEMPO!

19-19 Perfetto il primo tempo di Stahl entrato al posto di Smith

19-18 Ma’a in rete dai nove metri

18-18 Cavuto non passa, punteggio nuovamente in parità

18-17 Patch a segno in parallela

18-16 NELLI CAPOLAVORO! ATTACCO DA FERMO STACCATISSIMO DA RETE!

17-16 Giannelli in rete con il servizio, occasione sprecata

17-15 PRIMO TEMPO DI RUSSO! Si scuotono gli azzurri!

16-15 Servizio vincente di Muagututia su Cavuto, Stati Uniti che accorciano subito e timeout Blengini

16-14 Antonov chiude troppo la diagonale

16-13 Patch torna a segnare attaccando sopra il muro azzurro

16-12 ANTONOV CANCELLA PATCH! ALLUNGO ITALIA!

15-12 PUNTO ITALIA! MURO IN CAMPO!

14-13 Muro di Russo fuori di un soffio sull’attacco di Patch, richiesta di challenge

14-12 POLOOOOOOOOOO! ACE AZZURRO! Timeout chiamato da Speraw

13-12 RUSSO DI PRIMA INTENZIONE! Splendido il servizio di Polo!

12-12 Risposta immediata di Nelli, che sfida tra gli opposti!

11-12 Patch torna in partita con un attacco violentissimo

11-11 Cavuto perfetto in diagonale!

10-11 Muagututia con il pallonetto beffa la retroguardia azzurra

10-10 NELLI FIRMA UN ALTRO ACE! RISTABILITA LA PARITÀ!

9-10 ANTONOV CON LA PIPE!

8-10 Servizio vincente di Defalco

8-9 L’arbitro fischia un’infrazione di quattro tocchi agli azzurri, decisione in ritardo ma corretta

8-8 Muagututia dalla seconda linea non sbaglia

8-7 CAVUTO IN PARELLALA! Timeout tecnico con gli azzurri avanti

7-7 Servizio in rete di Antonov

7-6 NELLI! PALLONETTO MILLIMETRICO!

6-6 Russo commette invasione cercando il primo tempo, parità

6-5 Muagututia con uno spettacolare pallonetto dalla seconda linea

6-4 NELLI DOPO UNO SCAMBIO LUNGHISSIMO!

5-4 Defalco commette invasione, punto azzurro

4-4 Ma’a di seconda trova una soluzione vincente

4-3 PRIMO TEMPO SONTUOSO DI CANDELLARO!

3-3 Muagututia a segno con il mani fuori

3-2 Sbaglia Holt dai nove metri

2-2 Muro italiano troppo invadente su Patch, infrazione

2-1 Nelli perfetto nel trovare le mani alte del muro avversario

1-1 Primo tempo vincente di Holt, non riesce la difesa di Russo

1-0 Cavuto attacca al meglio un pallone difficile alzato da Balaso

INIZIO QUARTO SET, Ma’a per gli USA dai nove metri

ITALIA-USA 2-1 (25-23; 13-25; 25-20). Spettacolare reazione degli azzurri nel terzo periodo dopo il dominio statunitense del parziale precedente. Nelli (21 punti) sempre più protagonista dell’attacco italiano.

25-20 MURO RAFFAELLI SU PATCH! 2-1 ITALIA!

24-20 NELLI TROVA L’ACE! AZZURRI AD UN PASSO DAL TERZO SET!

23-20 Servizio in rete per Holt

Blengini spende il timeout per far perdere concentrazione ad Holt al servizio

22-20 Le immagini confermano, punto statunitense

22-20 Cavuto non trova il tocco del muro secondo gli arbitri, richiesta di challenge di Blengini

22-19 MANI FUORI DI CAVUTO! GRANDE DIFESA AZZURRA! Timeout Speraw

21-19 MAGIA DI NELLI! Tocco sopraffino che cade nel campo avversario!

20-19 Servizio in rete dello schiacciatore azzurro, non ci voleva

20-18 ANTONOV CON IL MANI FUORI!

19-18 Pallonetto spinto di Patch che accorcia le distanze

19-17 NELLI DI PRIMA INTENZIONE! Eccellente il servizio di Giannelli! Timeout Speraw

18-17 Mani fuori importantissimo trovato da Antonov

17-17 Muagututia a segno in parallela

17-16 NELLI IN CONTRATTACCO! Grande difesa di Candellaro!

16-16 Fuori di un soffio il servizio di Defalco dopo il timeout tecnico

15-16 Servizio vincente di Defalco

15-15 Patch approfitta del muro azzurro mal posizionato

15-14 SORPASSO ITALIA! Pallonetto fuori di un soffio tentato da Defalco

14-14 Nelli scardina il muro avversario, sfida a due tra gli opposti!

13-14 Difesa spettacolare di Balaso, ma Patch non perdona in contrattacco

13-13 NELLI ABBATTE PATCH! SIAMO DI NUOVO PARI!

12-13 Cavuto si sblocca con l’attacco profondo!

11-13 Ma’a si affida ancora a Patch che non tradisce

11-12 INVASIONE USA! AZZURRI ANCORA IN PARTITA!

10-12 Muagututia sbaglia il servizio

9-12 Patch sblocca la situazione con una parallela perfetta

9-11 C’è un invasione a muro degli Stati Uniti, gli azzurri ne approfittano per accorciare

8-11 Nelli trova lo spiraglio nel muro avversario!

7-11 Holt cancella Antonov, Blengini ferma tutto

7-10 Holt trova un altro punto, perfetta la ricezione americana

7-9 Primo tempo aggiustato al meglio da Russo

6-9 Candellaro sbaglia il servizio, troppi errori dai nove metri

6-8 Palleggio irregolare di Defalco, regalo per gli azzurri

5-8 Mani fuori di Patch, nuovo allungo statunitense prima del timeout tecnico

5-7 Nelli non chiude e Patch in contrattacco trova un altro punto

5-6 Ennesimo errore in battuta, questa volta con Cavuto

5-5 Fallo di seconda linea nel campo statunitense, nuova parità!

4-5 GRANDE MURO DI CAVUTO! Scambio lunghissimo vinto dagli azzurri!

3-5 Errore al servizio di Nelli

3-4 Defalco commette invasione a muro, accorciano le distanze gli italiani

2-4 MURO NELLI! Serve una scossa per gli azzurri in questo avvio di terzo periodo!

1-4 Cavuto commette invasione scendendo dopo l’attacco

1-3 Servizio vincente di Holt

1-2 Ma’a con il pallonetto di seconda

1-1 Diagonale vincente di Nelli, Blengini concede ancora fiducia al sestetto titolare

0-1 Servizio in rete per lo schiacciatore italiano

INIZIO TERZO SET, azzurri al servizio con Antonov

ITALIA-USA 1-1 (25-23; 13-25). Dominio statunitense in questo secondo parziale, con gli azzurri che perdono subito contatto e sprofondano rapidamente. Blengini ha provato senza successo a rimescolare le carte con numerosi cambi. Sfida che torna in equilibrio.

13-25 Smith trova il servizio vincente, punteggio nuovamente in parità

13-24 Russo spedisce in rete il secondo servizio

13-23 Servizio vincente di Russo

12-23 Pinali scardina le mani del muro e trova il primo punto

11-23 Raffaelli non passa, azzurri in grande difficoltà in attacco

11-22 Smith perfetto con il primo tempo

11-21 Ma’a non supera la rete con il servizio

10-21 Patch con il mani fuori, prosegue il dominio statunitense

10-20 Muagututia trova il tocco del muro azzurro

10-19 Servizio in rete per Holt

Blengini inserisce Sbertoli e Pinali per questo finale di secondo periodo

9-19 Lavia murato da Smith, terzo errore consecutivo per il giovane azzurro

9-18 Servizio vincente di Holt su Lavia

9-17 Lavia non trova il tocco del muro e commette anche invasione

9-16 Muagututia a segno da seconda linea, dentro anche Raffaelli per Blengini

9-15 Holt non trova il primo tempo

8-15 Diagonale profonda di Nelli che trova l’incrocio del campo

7-15 Patch in contrattacco, dentro Lavia al posto di Antonov

7-14 Nelli non trova il tocco del muro, prendono il largo gli Stati Uniti in questo secondo set

7-13 Muro statunitense su Antonov, tanti errori nel campo azzurro

7-12 Antonov fuori misura, allungano gli avversari e Blengini spende un altro timeout

7-11 Nelli non riesce a difendere sull’attacco di Muagututia

7-10 Diagonale vincente dell’opposto statunitense

7-9 Restituisce immediatamente il favore Patch

6-9 Servizio in rete dell’opposto azzurro

6-8 Mani fuori di ottima fattura da parte di Nelli

5-8 Defalco a segno dalla seconda linea, statunitensi avanti al primo timeout tecnico

5-7 Nelli in diagonale, azzurri perfettamente in partita dopo l’inizio difficile

4-7 Replica immediata da parte di Muagututia

4-6 Funziona l’attacco da seconda linea di Cavuto

3-6 Giannelli sbaglia dai nove metri

3-5 Smith chiede troppo attaccando un pallone complicato e sbaglia

2-5 Diagonale violentissimo di Patch

2-4 MURO GIANNELLI! Si scuotono gli azzurri!

1-4 Patch non supera la rete in contrattacco

0-4 Non si intendono Giannelli e Antonov, timeout Blengini dopo la brutta partenza

0-3 Servizio vincente di Muagututia

0-2 Muro di Defalco sull’attacco di Nelli

0-1 Candellaro perde il contrasto con Holt su un pallone in equilibrio sulla rete

INIZIO SECONDO SET, tocca a Muagututia dai nove metri

ITALIA-USA 1-0 (25-23). Sfida equilibrata come prevedibile, meglio gli azzurri nei piccoli particolari ma ancora tutto apertissimo. Nelli (8 punti) e Antonov (6 punti) molto bene in attacco, ottimo il lavoro di Balaso tra difesa e ricezione.

25-23 NELLI CHIUDE IL PRIMO SET! Gli azzurri passano in vantaggio con pieno merito!

Blengini ferma il gioco per organizzare al meglio il cambiopalla

24-23 Smith con il primo tempo nonostante l’ottimo servizio di Sbertoli

24-22 Ma’a sbaglia il servizio e regala il primo set point agli azzurri

23-22 Patch trova il mani fuori

23-21 ANCORA NELLI! ALLUNGO AZZURRO! Timeout chiamato da Speraw visto il momento delicato

22-21 NELLI A SEGNO, splendido l’appoggio di Balaso!

21-21 Patch a segno con la parallela

21-20 Mani fuori di un soffio giocato con lucidità da parte di Cavuto

20-20 Servizio vincente di Muagututia

20-19 Cavuto cancellato da Ma’a, tornano a contatto gli USA e Blengini ferma tutto

20-18 Replica immediata di Holt nello stesso fondamentale

20-17 Russo scardina il muro avversario con il primo tempo

19-17 Le immagini ribaltano il verdetto, punto statunitense

20-16 Non c’è il tocco del muro azzurro sull’attacco di Muagututia, richiesta di challenge

19-16 ANTONOV IN DIAGONALE! Giannelli perfetto in ricostruzione

18-16 Non riesce la difesa di Cavuto sulla diagonale di Patch

18-15 Nelli con la soluzione di potenza abbatte Ma’a in difesa

17-15 Muagututia a segno dalla seconda linea

17-14 CANDELLARO CON UNO SPLENDIDO PRIMO TEMPO!

16-14 Nelli non supera la rete dai nove metri

16-13 Servizio in rete di Holt, secondo timeout tecnico del primo set

15-13 Patch approfitta del muro azzurro non perfetto e firma il mani fuori

15-12 CANDELLARO CON IL MURO!

14-12 Russo a segno con un ottimo primo tempo spostato

13-12 Ma’a chiude di seconda dopo uno scambio prolungato

13-11 Perfetto il primo tempo di Holt

13-10 ANTONOOOOOOV! MISSILE DAI NOVE METRI! Timeout Speraw

12-10 Molto bene Nelli con un altro mani fuori, ottimo contrattacco degli azzurri

11-10 Antonov con il mani fuori, lo schiacciatore sta trovando continuità

10-10 Nelli non trova il campo con il pallonetto spinto

10-9 L’attacco di Muagututia cade nel campo avversario dopo il tocco del muro

10-8 Patch prosegue il proprio ottimo momento con un altro punto

10-7 Holt fuori misura con il primo tempo, prosegue il turno al servizio di Giannelli

9-7 ANTONOV! CHE DIFESA DI BALASO!

8-7 Splendido pallonetto di Antonov, azzurri avanti al primo timeout tecnico

7-7 Patch ancora a segno, inizio equilibrato

7-6 Ricezione perfetta e diagonale vincente per Antonov

6-6 Cavuto prova la battuta corta ma non supera la rete

6-5 CAVUTO! SERVIZIO VINCENTE!

5-5 Confusione nel campo statunitense, bene gli azzurri nella fase di muro e difesa

4-5 Finisce in rete il servizio di Ma’a

3-5 Antonov dalla seconda linea non trova il campo

3-4 Servizio vincente di Ma’a

3-3 Nelli trova il muro avversario in contrattacco

3-2 Scambio prolungato, non passa l’attacco di Defalco

2-2 Attacco violentissimo di Patch, servito al meglio da Ma’a

2-1 Nelli si iscrive a referto con un buon mani fuori

1-1 Ottima esecuzione per il primo tempo di Russo

0-1 Subito un errore al servizio per Antonov

INIZIO PRIMO SET, al servizio Antonov per gli azzurri

12.56 Risuonano le note dell’inno di Mameli, tutto pronto per la sfida tra Italia e Stati Uniti!

12.54 Blengini sceglie Russo al posto di Anzani nel reparto dei centrali e Cavuto al fianco di Antonov tra gli schiacciatori. Gli Stati Uniti schierano dal primo minuto Holt, tenuto a riposo nella prima tappa.

12.52 Ecco le scelte dei due allenatori.
ITALIA: Candellaro, Giannelli, Russo, Antonov, Nelli, Cavuto.
USA: Defalco, Holt, Patch, Ma’a, Muagututia, Smith.

12.50 Dall’altra parte del campo gli Stati Uniti potranno contare su giocatori di assoluto talento come il palleggiatore Micah Christenson e il centrale Maxwell Holt, entrambi a Modena nell’ultima stagione. Il capitano sarà invece lo schiacciatore Taylor Sander, visto in passato anche in Italia con le maglie di Verona e Civitanova. Non è detto però che il tecnico John Speraw schieri la formazione titolare.

12.46 Tra le fila italiane il punto di riferimento è sicuramente Simone Giannelli, la cui regia dovrà innescare al meglio l’opposto Gabriele Nelli, molto positivo nella prima tappa, e gli schiacciatori azzurri. Il reparto dei centrali ha dimostrato di poter garantire una buona solidità, così come il libero Fabio Balaso. Staremo a vedere quali saranno le scelte del commissario tecnico.

12.42 Italia-Stati Uniti è una grande classica del volley mondiale. Negli 83 precedenti il bilancio è favorevole ai colori azzurri con 35 sconfitte e 48 vittorie, tra le più importanti la semifinale olimpica di Rio 2016. Nell’ultima rassegna iridata, chiusa con un quinto posto pieno di amarezza per gli uomini di Blengini, gli statunitensi sono invece saliti sul podio conquistando la medaglia di bronzo.

12.38 Il commissario tecnico italiano ha scelto di puntare su diversi giovani per la manifestazione, concedendo un po’ di riposo ai titolari che rientreranno più avanti nel corso dell’estate. L’occasione è quindi perfetta per sperimentare nuove soluzioni e per provare a costruire alternative, soprattutto in prospettiva futura. Lo stesso ragionamento è stato adottato anche dagli Stati Uniti nella prima tappa.

12.34 L’incontro tra la formazione allenata da Chicco Blengini e gli statunitensi aprirà la seconda tappa della prestigiosa competizione internazionale itinerante che si svolgerà ad Ufa, in Russia, in questo fine settimana. Gli azzurri affronteranno anche il Portogallo e i padroni di casa, in tre sfide che potrebbero dire molto sul possibile cammino nel torneo del giovane gruppo italiano.

12.30 Buongiorno appassionati di volley e amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Stati Uniti, quarto appuntamento per gli azzurri nella Nations League 2019!

La descrizione degli avversari dell’Italia ad Ufa (Russia)Il programma completo della partita di oggi

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE di Italia-Stati Uniti, primo appuntamento della seconda tappa della Nations League 2019 di volley maschile, la prestigiosa competizione internazionale che vedrà gli azzurri impegnati in Russia in questo fine settimana. Nel primo appuntamento la Nazionale italiana ha saputo andare oltre le aspettative risollevandosi immediatamente dopo la sconfitta all’esordio contro l’Iran e superando in maniera decisamente convincente Germania e Cina. La formazione statunitense rappresenta quindi un avversario fondamentale per testare le reali ambizioni del giovane gruppo azzurro e le possibilità di continuare a coltivare il traguardo delle Final Six.

Il commissario tecnico italiano Chicco Blengini ha scelto di affrontare la manifestazione concedendo un po’ di riposo alle prime linee e cercando valide alternative soprattutto in prospettiva futura. Il punto di riferimento del gioco azzurro rimane il palleggiatore Simone Giannelli, ma anche l’opposto Gabriele Nelli ha dato ottime risposte nelle prime partite dimostrandosi già pronto per vestire la maglia azzurra. Nel ruolo di schiacciatore si sono alternati l’esperto Oleg Antonov e gli emergenti Oreste Cavuto, Giacomo Raffaelli e Daniele Lavia, con risultati altalenanti. Di assoluto valore il reparto dei centrali, con Simone Anzani e Davide Candellaro a rappresentare la coppia titolare, e con il libero Fabio Balaso a completare il sestetto. La formazione americana è scesa in campo nella prima tappa con le seconde linee, portando avanti un percorso analogo a quello degli azzurri e incappando infatti in un paio di sconfitte contro Polonia e Brasile. La sfida sarà quindi più equilibrata di quanto si possa immaginare.

La sfida tra Italia e Stati Uniti, quarto impegno per gli azzurri nella Nations League 2019, si giocherà alle 13.00 ad Ufa, in Russia. Seguite l’incontro con la DIRETTA LIVE testuale di OA Sport, aggiornamenti in tempo reale per non perdere davvero nulla. Buon divertimento! (foto FIVB)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Grecia-Italia, qualificazioni Europei calcio 2020: le quote dei bookmakers per le sconfitte. Azzurri favoriti per la vittoria

Volley, Nations League 2019: Italia-USA 3-1, Nelli trascina gli azzurri! Terza vittoria consecutiva