Ciclocross, Mondiali 2019: i favoriti. Toon Aerts e Wout van Aert sfidano Mathieu van der Poel


La prova Elite maschile chiuderà il programma di gare dei Campionati Mondiali 2019 di ciclocross che si svolgeranno a Bogense, in Danimarca, da domani fino a domenica 3 febbraio. L’atto conclusivo della manifestazione promette spettacolo e colpi di scena, con un duello appassionante che metterà l’uno di fronte all’altro tre autentici fuoriclasse della disciplina.

L’olandese Mathieu Van der Poel è il grande favorito della vigilia. Il campione nato a Kapellen, già vincitore del titolo iridato nel 2015 ad appena 20 anni, ha letteralmente dominato la stagione di Coppa del Mondo imponendosi, spesso per distacco, in tutte e sei le tappe a cui ha preso parte. Gli avversari principali saranno i belgi Wout Van Aert e Toon Aerts. Il primo, che quest’anno punterà ad uno storico poker essendosi aggiudicato le ultime tre edizioni dei Mondiali, ha perso il trono nella classifica generale di Coppa del Mondo nell’ultima gara, proprio a beneficio del connazionale. Osservando con attenzione i risultati delle nove tappe stagionali del massimo circuito internazionale si comprende la ragione per cui sembra veramente difficile identificare un possibile vincitore al di fuori di questi tre nomi.

Gli unici due corridori capaci di conquistare vittorie in Coppa del Mondo oltre a Mathieu Van der Poel sono stati infatti proprio Toon Aerts (due successi nei primi due appuntamenti, poi due secondi e tre terzi posti) e Wout Van Aert (vincitore a Pont-Chateau due settimane fa, cinque volte secondo e terzo nell’ultima tappa). Tra gli altri atleti che sono riusciti a salire sul podio, l’unico a farlo in più occasioni è stato il belga Michael Vanthourenhout, che ha chiuso a Tabor al posto d’onore e in altre due tappe ha terminato terzo. Il 25enne nato a Bruges guiderà la pattuglia degli sfidanti, determinati a far saltare il banco, di cui faranno parte i connazionali Laurens Sweeck (che cercherà di recuperare dopo una brutta caduta in allenamento la scorsa settimana) e Quinten Hermans e gli olandesi Lars Van der Haar e Corne Van Kessel.

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter UCI Cyclocross

Lascia un commento

scroll to top