Basket, Europei 2015: domani l’esordio azzurro. Con la Turchia è già uno scontro diretto

Basket-Italia-generica-Pagina-FB-Fip.jpg

Domani comincia l’Europeo dell’Italia e sarà subito una sfida decisiva per il futuro degli azzurri quella contro la Turchia. Un match assolutamente da vincere, per non mettere già in salita il cammino di qualificazione alla seconda fase. Contando Spagna e Serbia come favorite dei primi due posti del raggruppamento, azzurri e turchi dovrebbero spartirsi la terza e la quarta piazza, ma c’è sempre la pericolosa Germania padrona di casa e con Dirk Nowitzki e l’eventuale cenerentola Islanda pronta a regalare sorprese ad ogni incontro.

Il match di domani sera dunque è già un vero e proprio scontro diretto ed è quindi obbligatorio partite bene. Sotto i tabelloni in difesa potremmo soffrire la fisicità di Semih Erden e Oguz Savas, ma in attacco le qualità tecniche di Bargnani metteranno in grandi difficoltà i due centri turchi. La stella sarà Ersan Ilyasova, attualmente ai Detroit Pistons, e poi attenzione al naturalizzato Bobby Dixon del Pinar Karsikaya, sorpresa della stagione del campionato e diventato clamorosamente campione di Turchia.

In casa Italia c’è grande fiducia e il gruppo è prontissimo per l’esordio. Pianigiani recupera Gigi Datome, ma Pianigiani potrebbe anche risparmiarlo dal quintetto titolare e puntare su Alessandro Gentile come ala piccola, spostando Danilo Gallinari ala grande. In cabina di regia non è ancora chiaro chi sarà il primo a partire titolare, ma certamente ci sarà grande rotazione tra Daniel Hackett e Andrea Cinciarini

Un fattore esterno alle questioni tecnico-tattiche è quello dell’atmosfera sugli spalti, con i nostri avversari che avranno davvero tantissimi tifosi al seguito e pronti a trascinare la squadra di Ataman in questa prima fase in terra tedesca.

In totale tra le due nazionali sono state giocate 55 partite con il bilancio a favore degli azzurri di 44-9. L’ultima vittoria azzurra risale proprio all’ultimo Europeo disputato, con la netta vittoria per i ragazzi di Pianigiani per 90-75. Curiosità quella partita fu disputata proprio il 5 settembre, stesso giorno nel quale quest’anno si affronteranno le due formazioni a Berlino, essendo la partita d’esordio del gruppo B.

Il match verrà trasmesso in diretta alle ore 21.00 su Sky Sport 3 con il commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina.

 

ARTICOLI CORRELATI

Islanda
Turchia
Spagna
La Serbia
La Germania
Le favorite
I convocati dell’Italia
Gli azzurri ai raggi X
I convocati di tutte le nazionali

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook

Clicca Qui per iscriverti al nostro gruppo

Clicca qui per seguirci su Twitter

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina sul Basket

foto da pagina FB della FIP

twitter Andre_Ziglio

andrea.ziglio@oasport.it

Lascia un commento

Top