Volley, Mondiali U18 – Egonu: “Che emozione. Raggiungerò altri traguardi”. Mencarelli: “Bravissime”. Orro e Piani: “Un sogno”

ItalyteamcelebratingduringthematchagainstBrazil.jpg

Italy team celebrating during the match against Brazil


L’Italia è Campione del Mondo U18 di volley femminile. Parlano i protagonisti: spazio a Paola Egonu, miglior giocatrice del torneo; il Commissario Tecnico Marco Mencarelli; la capitana Vittoria Piani; Alessia Orro, miglior palleggiatrice della competizione.

 

Paola Egonu:Sono così emozionata. Non sono riuscita a dormire e vincere è un’esperienza che non dimenticherai mai. Il premio come miglior giocatrice è una grande responsabilità per me perché so che dovrò lavorare ancora molto: voglio raggiungere traguardi ancora più ambiziosi e importanti di quello conquistato oggi. Ora torno a casa per riposare e per iniziare un nuovo stage con le juniores: probabilmente andrò anche al Mondiale U20”.

Marco Mencarelli: “Siamo davvero entusiasti del risultato raggiunto. Le giocatrici hanno fatto un sacco di sacrifici e io voglio ringraziare il pubblico peruviano per il loro supporto durante l’incontro. Da domani la squadra diventerà juniores e so che continueranno a giocare a volley nel miglior modo possibile”.

Vittoria Piani:Tutte abbiamo dato il massimo nel corso del torneo. Tutte stiamo piangendo: sono lacrime di gioia perché abbiamo realizzato un sogno”.

Alessia Orro: “È stata veramente una grande vittoria, diventare campionesse del Mondo è un’emozione indescrivibile. Quando è cascata l’ultima palla è stato come il realizzarsi di un sogno inseguito a lungo. In un attimo mi sono venuti in mente moltissimi ricordi e poi è stata un’esplosione di gioia. Adesso abbiamo da festeggiare un bel po’”.

 

Articoli correlati:

Mondiali U18 – Italia Campione del Mondo! Festa azzurra, prima volta storica

Mondiali U18 – Italia, un’apoteosi epica. Il ritratto di 12 azzurre Campionesse del Mondo e del CT delle giovani

Mondiali U18 – Tutti i premi individuali: l’Italia fa festa con Egonu e Orro

Mondiali U18 – Le parole delle azzurre. Paola Egonu: “Emozionata. Raggiungerò altri traguardi”. Orro e Piani: “Lacrime di gioia”

Lascia un commento

Top