Ginnastica, Olimpiadi Europee – Sprofonda la Romania: due 10, medaglia lontana

Laura-Jurca.jpeg

La Romania sprofonda nel turno di qualificazione dei Giochi Olimpici Europei. Senza le grandi big (Iordache sui banchi di scuola, Bulimar infortunata e operata, Munteanu a casa) le ragazze di Octavian Bellu faticano in maniera pesante durante la prima metà della gara a squadre.

Il disastro arriva alle parallele dove un doppio 10 taglia le gambe ai sogni di gloria. Una medaglia sembra davvero irraggiungibile: 10.433 per la Jurca, 10.500 per la Zarzu. Certo non era il loro attrezzo ma uno sfacelo del genere era inatteso. Al momento sono al settimo posto con 53.366 punti: a 1.5 lunghezze dalla Gran Bretagna, a due punti dalla Svizzera, addirittura a cinque punti dalla Germania seconda. Questa è un’occasione d’oro per l’Italia che scenderà in pedana alle 13.35.

Un vero peccato perché la gara era davvero iniziata al meglio grazie ai doppi avvitamenti di Laura Jurca (14.800) e Silvia Zarzu (14.333).

Buona prova dell’Olanda (55.433, quarto posto momentaneo) dove va annoverato il 13.900 alle parallele della Van Gerner che può rappresentare un punto di riferimento per la qualificazione alla Finale di Specialità.

 

Articoli correlati:

Olimpiadi Europee – Tutte le classifiche e tutti i qualificati alle Finali di Specialità

Olimpiadi Europee – L’Italia nel gruppo per il bronzo. Tea Ugrin spera nella Finale sugli staggi

Olimpiadi Europee – UFFICIALE: Tea Ugrin si prende la Finale alle parallele

Olimpiadi Europee – Mustafina esaltante: due over 15! Komova, gran rientro. Russia super

Olimpiadi Europee – Grande Germania: doppio 15.000 di Seitz e Scheder. Seconde dietro la Germania. La Steingruber si esalta al volteggio

Olimpiadi Europee – Sprofonda la Romania! Due 10, medaglia lontanissima

Olimpiadi Europee – Italia maschile settima in attesa, senza Finali. Bombe di Petrounias e Zapata, Russia al comando

Lascia un commento

Top