Seguici su

Tuffi

Tuffi, Elettra Neroni e Matilde Borello approdano alla Finale europea dai tre metri

Pubblicato

il

Elettra Neroni
Elettra Neroni / Pasquale Mesiano DBM Deepbluemedia.eu

Calato il sipario sui preliminari della gara femminile dal trampolino tre metri di questi Europei 2024 di tuffi. Nel Serbian Institute For Sports And Sports Medicine di Belgrado (Serbia), l’Italia ha potuto sorridere grazie alle prestazioni di Elettra Neroni e di Matilde Borello, che andavano a caccia della top-12.

Missione compiuta. Neroni ha concluso in quarta posizione nell’overall con lo score di 242.40. Dopo aver sbagliato il doppio e mezzo indietro (34.50), l’azzurra si è ripresa, ottenendo punteggi all’insegna della sufficienza e raccogliendo lo score di 55.80 con il triplo e mezzo avanti raggruppato.

Più difficoltà per Borello, che comunque è rientrata nel compiuto delle qualificate all’atto conclusivo con l’undicesimo punteggio di 226.00. Errori per l’azzurra nel triplo e mezzo avanti raggruppato (31.00) e nel doppio e mezzo indietro (39.00), mentre buona l’esecuzione del doppio e mezzo avanti con un avvitamento (57.00).

In vetta alla graduatoria complessiva ha terminato la francese Nais Gilet con 265.80, ma attenzione alla svedese Emilia Nilsson Garip (seconda con 261.10) che nel pomeriggio potrebbe fare la differenza. La Finale è prevista alle 17.15 odierne e si spera che le italiane sappiano fare ancora meglio di queste eliminatorie.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online