Seguici su

Basket

Basket 3×3 femminile: l’Italia soffre, batte l’Ungheria e centra i quarti di finale al preolimpico! Spreafico decisiva

Pubblicato

il

Sara Madera
Madera / fiba3x3.com

L’Italbasket femminile 3×3 compie l’impresa contro l’Ungheria e centra i quarti di finale del Preolimpico! Al torneo che qualifica ai Giochi Olimpici di Parigi 2024 in svolgimento a Debrecen le azzurre soffrono ma piegano la resistenza delle padrone di casa per 19-18, chiudendo il Gruppo D al secondo posto dietro proprio alle magiare e passando il turno: domani alle 17:15 incroceranno il temibile Canada, primo classificato nel Girone B. Laura Spreafico decisiva con 9 punti, con 4 di Rae Lin D’Alie e 5 di Sara Madera, uno per Chiara Consolini, mentre tra le ungheresi 7 punti di Papp e 5 equamente divisi tra Csilla Kiss e Szabo.

Partita subito scoppiettante, con le due squadre che lottano su ogni possesso (2-2). Spreafico segna dall’arco col fallo (6-4), con l’Ungheria che risponde prontamente e pareggia i conti (6-6). La giocatrice in forza alla Passalacqua Ragusa è ancora micidiale dalla lunga distanza (10-7), con Sara Madera che appoggia per il mini-break azzurro (11-7). Kiss e Papp suonano la carica per le ungheresi (12-11), con Madera che fa 2/2 dalla lunetta per il +3 (14-11).

Spreafico ristabilisce il possesso pieno di vantaggio (16-13), con Szabo che brucia la retina per il nuovo -1 (16-15). L’arena di Debrecen s’infiamma, con le magiare che riescono a pareggiare grazie a Papp (17-17). Laura Spreafico segna entrambi i liberi a disposizione ad una manciata di secondi dalla sirena finale (19-17), con l’Ungheria che fallisce il tiro del possibile pareggio: finisce 19-18, le azzurre festeggiano la vittoria che vale il pass per i quarti di finale contro il Canada!