Seguici su

Atletica

Atletica, Daniele Inzoli promette un futuro radioso: record del mondo under 16! Salta lunghissimo a Savona

Pubblicato

il

Daniele Inzoli
Daniele Inzoli / Grana/FIDAL

Daniele Inzoli si è scatenato al Meeting di Savona, dimostrando di essere un eccellente prospetto del salto in lungo e di avere di fronte a sé un futuro radioso. Nella gara vinta da Mattia Furlani con un superbo 8.36 (nuovo record del mondo under 20, a undici centimetri dal primato italiano assoluto di Andrew Howe), anche il 15enne ha avuto modo di fare parlare di sé dall’alto di un talento cristallino ed è volato a 7.90 metri con 1,4 m/s di vento favorevole.

Gesto tecnico rimarchevole da parte del classe 2008 (spegnerà le candeline il 12 agosto), che in occasione del terzo tentativo sulla pedana della Fontanassa ha firmato il nuovo record del mondo under 16. Il lombardo ha infatti ritoccato di cinque centimetri quanto fatto dal cubano Maykel Massò il 13 febbraio 2015 a L’Avana e ha migliorato il proprio personale all’aperto di ben 29 centimetri rispetto al 7.61 siglato lo scorso 24 settembre a Brescia (a livello indoor si era fermato a 7.62 il 10 febbraio ad Ancona).

Atletica, Mattia Furlani tesse la tela da Spiderman: record del mondo under 20! Salto funambolico, Howe è vicinissimo

Prova agonistica davvero rimarchevole da parte del portacolori della Riccardi Milano, fratello minore di Francesco, medaglia di bronzo sempre nel salto in lungo agli Europei Under 18 nel 2022. Per la cronaca l’azzurro ha chiuso al quinto posto, preceduto anche da veterani come i sudafricani Ruswahl Samaai (8.05) e Nikithemba Hani (7.96), e da Filippo Randazzo (7.92).

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online