Seguici su

Ciclismo

Etoile de Bessèges 2024, il francese Leroux vince la quarta tappa. Sesto Bettiol

Pubblicato

il

Alberto Bettiol
Bettiol/LaPresse

Colpo a sorpresa del francese Samuel Leroux nella quarta tappa dell’Etoile de Bessèges 2024. Una giornata memorabile per il ventinovenne corridore del team Van Rysel-Roubaix, che centra la sua prima vittoria in carriera tra i professionisti, riuscendo a fare sua la frazione che partiva ed arrivava a Méjannes-le-Clap.

La fuga riesce ad andare via quasi subito e all’attacco vanno lo svizzero Stefan Bisseger (EF Education-Easy Post), il belga Dries De Bondt (Decathlon AG2R La Mondiale), il norvegese Jonas Iversby Hvideberg (Uno-X Mobility) ed i francesi Samuel Leroux (Van Rysel-Roubaix) e Leo Danes (CIC U Nantes Atlantique).

Il gruppo sembra poter controllare il sestetto, ma i fuggitivi cominciano a credere nell’impresa ed entrano negli ultimi dieci chilometri con un buon vantaggio. C’è da affrontare nel finale la Côte de Tharaux, ma il gruppo non rientra ed a quel punto sono in quattro che vanno a giocarsi la vittoria: Bisseger, De Bondt, Hvideberg e Leroux.

Lo spunto migliore è quello del francese, che riesce a battere allo sprint il belga e lo svizzero. Nel gruppo c’è stato qualche scatto, ma ormai troppo tardi per andarsi a giocare la vittoria. All’arrivo Alberto Bettiol conclude al sesto posto ed è il migliore degli italiani.

In classifica generale comanda sempre il danese Mads Pedersen (Lidl-Trek), che ha un vantaggio sui francesi Axel Laurance (Alpecin-Deuceuninck) e Kevin Vauquelin (Arkea-B&B Hotels) rispettivamente di 6″ e 12″. In decima posizione si trova Alberto Bettiol con 25″ di ritardo.

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online