Seguici su

Diretta Live F1

LIVE F1, GP Abu Dhabi 2023 in DIRETTA: Verstappen in pole, un Leclerc pazzesco è secondo! Sainz partirà sedicesimo

Pubblicato

il

Charles Leclerc

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

16.06 La nostra DIRETTA LIVE delle qualifiche del GP di Abu Dhabi finisce qui. Grazie per averci seguito e rimanete con noi per tutte le analisi. Un caro saluto e buon proseguimento.

16.05 Perez si era piazzato quinto, ma al messicano è stato cancellato il giro: partirà nono.

16.04 Delusioni di questa qualifica Sainz, sedicesimo, e Hamilton, undicesimo. Il piazzamento in griglia di Leclerc vale tanto anche in ottica sorpasso alla Mercedes nella costruttori.

16.03 Questa la classifica del Q3:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:23.445 5
2 Charles LECLERC Ferrari+0.139 6
3 Oscar PIASTRI McLaren+0.337 6
4 George RUSSELL Mercedes+0.343 6
5 Lando NORRIS McLaren+0.371 6
6 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.523 6
7 Fernando ALONSO Aston Martin+0.639 6
8 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.663 6
9 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.726 6
10 Pierre GASLY Alpine+1.103

16.01 Ha fatto un giro semplicemente spettacolare Leclerc: considerata la performance della macchina il secondo posto è un mezzo miracolo.

16.00 CHARLES LECLERC! UN CAPOLAVORO! Secondo a 139 millesimi da Verstappen! Date una macchina a questo ragazzo!

15.59 Lando Norris! A mezzo secondo da Verstappen: viene sopravanzato da Piastri. Il britannico ha pagato un traverso.

15.57 Escono tutti dai box: c’è tanto traffico in pit-lane.

15.56 Adesso tutti rientrano ai box e poi tutti di nuovo in pista per il secondo colpo con gomma nuova.

15.55 Questi i tempi dopo il primo tentativo:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:23.445 4
2 Lando NORRIS McLaren+0.371 5
3 Oscar PIASTRI McLaren+0.504 5
4 George RUSSELL Mercedes+0.707 5
5 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.726 5
6 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.825 5
7 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.990 5
8 Fernando ALONSO Aston Martin+0.993 5
9 Charles LECLERC Ferrari+1.051 5
10 Pierre GASLY Alpine+1.103 5

15.54 Russell quarto appena davanti a Perez: Leclerc è nono davanti solo a Gasly.

15.53 Leclerc per ora è ottavo e paga un secondo su Verstappen.

15.53 Perez la mette in quarta posizione a sette decimi dal compagno di squadra, Piastri terzo appena dietro a Norris.

15.52 Norris secondo a quattro decimi da Verstappen.

15.51 Verstappen fa 1:23.445: tira giù altri tre decimi. Sarà difficilissimo togliergli la pole.

15.50 Il primo a lanciarsi nel giro veloce è Verstappen.

15.48 BANDIERA VERDE! Comincia il Q3.

15.45 Leclerc con questo giro in Q2 rilancia le sue credenziali per la pole: lui, Norris e Russell sembrano gli avversari più credibili per Verstappen.

15.43 Questi i tempi del Q2:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:23.740 3
2 Lando NORRIS McLaren+0.180 4
3 Charles LECLERC Ferrari+0.229 4
4 George RUSSELL Mercedes+0.273 4
5 Pierre GASLY Alpine+0.338 4
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.376 4
7 Fernando ALONSO Aston Martin+0.391 4
8 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.467 4
9 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.473 4
10 Oscar PIASTRI McLaren+0.538 4
11 Lewis HAMILTON Mercedes+0.619 4
12 Esteban OCON Alpine+0.651 4
13 Lance STROLL Aston Martin+0.682 4
14 Alexander ALBON Williams+0.699 4
15 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+0.702 4

15.41 Hamilton fuori in Q2! Russell è quarto e butta fuori il compagno di squadra! Bravissimo Leclerc che chiude terzo.

15.40 Hamilton in questo momento è ultimo: deve necessariamente migliorarsi.

15.39 Sale in terza posizione Leclerc a due decimi a Verstappen!

15.38 Leclerc si sta migliorando rispetto al giro precedente.

15.37 Questi i tempi fino a questo momento:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:23.740 3
2 Lando NORRIS McLaren+0.180 4
3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.376 4
4 Oscar PIASTRI McLaren+0.538 4
5 Alexander ALBON Williams+0.699 4
6 George RUSSELL Mercedes+0.720 4
7 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.811 4
8 Charles LECLERC Ferrari+0.815 4
9 Fernando ALONSO Aston Martin+0.958 4
10 Lance STROLL Aston Martin+1.077 4
11 Lewis HAMILTON Mercedes+1.086 4
12 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+1.189 4
13 Pierre GASLY Alpine+1.218 4
14 Esteban OCON Alpine+1.318 4
15 Nico HULKENBERG Haas F1 Team- – 4

15.36 Tornano tutti in pista adesso per il secondo tentativo compreso Charles Leclerc.

15.34 Sainz ha confessato ai microfoni di Sky Sport che la Ferrari non è competitiva sul giro veloce come nelle ultime gare. Qualcosa è mancato allo spagnolo: questo piazzamento deficitario in partenza non è di buon auspicio per il secondo posto nella costruttori.

15.33 Leclerc si è piazzato in settima posizione a otto decimi da Verstappen.

15.32 Norris si avvicina a Verstappen: 180 millesimi di ritardo dall’olandese.

15.30 Verstappen balza al comando con il crono di 1:23.740: ben sette decimi di vantaggio su Russell.

15.29 Albon chiude in 1:24.965 con gomma usata: Verstappen sta per arrivare ad abbassarlo.

15.28 Subito Albon in pista: ottimo il suo primo settore. La Williams appare davvero competitiva.

15.26 BANDIERA VERDE! Via al Q2.

15.24 E’ la prima eliminazione in Q1 in stagione per Carlos Sainz: Ferrari che aveva mostrato una certa costanza in qualifica quest’anno.

15.23 Anche Leclerc non è stato brillante: il monegasco non sembra avere la velocità per lottare per la pole.

15.22 Questi i tempi del Q1:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing1:24.160 2
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.049 2
3 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.126 2
4 Alexander ALBON Williams+0.138 2
5 George RUSSELL Mercedes+0.177 2
6 Lando NORRIS McLaren+0.208 2
7 Lance STROLL Aston Martin+0.245 2
8 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+0.265 2
9 Lewis HAMILTON Mercedes+0.277 2
10 Charles LECLERC Ferrari+0.299 2
11 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+0.301 2
12 Oscar PIASTRI McLaren+0.327 2
13 Fernando ALONSO Aston Martin+0.341 2
14 Esteban OCON Alpine+0.405 2
15 Pierre GASLY Alpine+0.440 2
16 Carlos SAINZ Ferrari+0.578 2
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+0.604 2
18 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+0.628 2
19 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+0.999 2
20 Logan SARGEANT Williams- – 2

15.21 Davvero una delusione per la Ferrari: probabilmente la macchina di Sainz non è stata rimessa a posto al meglio dopo l’incidente di ieri. Anche stamattina nelle prove libere aveva fatto fatica.

15.19 Perez è secondo e Sainz è fuori! Partirà sedicesimo domani. Qualifica da dimenticare per lo spagnolo.

15.18 Sainz si migliora ma è quindicesimo! A rischio eliminazione lo spagnolo!

15.16 Hamilton sale in quinta posizione con un grande ultimo settore, fa meglio Russell che è terzo.

15.15 Si rilancia anche Hamilton che in questo momento è tredicesimo e a rischio eliminazione.

15.14 Albon si migliora e si mette in seconda posizione a 138 millesimi da Verstappen, quarto Sargeant a 0″372.

15.13 Cinque minuti al termine di questo Q1.

15.12 Tutti adesso sono rientrati ai box, è uscito solo Albon per anticipare i tempi.

15.10 Questi i tempi dopo il primo tentativo:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:24.160 1
2 Lando NORRIS McLaren+0.208 1
3 Charles LECLERC Ferrari+0.396 1
4 Alexander ALBON Williams+0.420 1
5 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.512 1
6 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.580 1
7 Carlos SAINZ Ferrari+0.658 1
8 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+0.680 1
9 George RUSSELL Mercedes+0.769 1
10 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+0.813 1
11 Oscar PIASTRI McLaren+0.907 1
12 Esteban OCON Alpine+0.939 1
13 Lewis HAMILTON Mercedes+0.998 1
14 Lance STROLL Aston Martin+1.041 1
15 Fernando ALONSO Aston Martin+1.047 1
16 Pierre GASLY Alpine+1.235 1
17 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.493 1
18 Logan SARGEANT Williams- – 1
19 Guanyu ZHOU Alfa Romeo- – 1
20 Nico HULKENBERG Haas F1 Team- – 1

15.09 Hamilton è tredicesimo, mentre meglio Russell che è nono.

15.08 Norris staccato di due decimi nei confronti di Verstappen, Leclerc chiude a quattro decimi.

15.07 Verstappen arriva al traguardo con il crono di 1:24.160: già un ottimo tempo per il campione del mondo.

15.06 Si lancia Verstappen che in rettilineo approfitta anche della scia di Gasly per prendere ancora più velocità.

15.05 Anche le Ferrari in pista: adesso ai box solo Piastri e le due Mercedes.

15.03 Red Bull e Haas sono le prime a muoversi. Tutti volevano aspettare un raffreddamento della pista.

15.02 Diverse macchine hanno ancora le termocoperte: tutti fermi.

15.01 Nessuna attività dopo un minuto: tutti rimangono in attesa ai box.

15.00 BANDIERA VERDE! Via al Q1.

14.58 Tutto pronto per queste qualifiche: 26 °C la temperatura dell’aria, 32°C quella della pista.

14.56 Questa invece la classifica costruttori:

1 RED BULL RACING HONDA RBPT 822
2 MERCEDES 392
3 FERRARI 388
4 MCLAREN MERCEDES 284
5 ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 273
6 ALPINE RENAULT 120
7 WILLIAMS MERCEDES 28
8 ALPHATAURI HONDA RBPT 21
9 ALFA ROMEO FERRARI 16
10 HAAS FERRARI 12

14.52 Questa la classifica mondiale prima dell’ultima gara:

  1. Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA RBPT 549
  2. Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA RBPT 273
  3. Lewis Hamilton GBR MERCEDES 232
  4. Carlos Sainz ESP FERRARI 200
  5. Fernando Alonso ESP ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 200
  6. Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 195
  7. Charles Leclerc MON FERRARI 188
  8. George Russell GBR MERCEDES 160
  9. Oscar Piastri AUS MCLAREN MERCEDES 89
  10. Lance Stroll CAN ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 73
  11. Pierre Gasly FRA ALPINE RENAULT 62
  12. Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 58
  13. Alexander Albon THA WILLIAMS MERCEDES 27
  14. Yuki Tsunoda JPN ALPHATAURI HONDA RBPT 13
  15. Valtteri Bottas FIN ALFA ROMEO FERRARI 10
  16. Nico Hulkenberg GER HAAS FERRARI 9
  17. Daniel Ricciardo AUS ALPHATAURI HONDA RBPT 6
  18. Zhou Guanyu CHN ALFA ROMEO FERRARI 6
  19. Kevin Magnussen DEN HAAS FERRARI 3
  20. Liam Lawson NZL ALPHATAURI HONDA RBPT 2
  21. Logan Sargeant USA WILLIAMS MERCEDES 1
  22. Nyck De Vries NED ALPHATAURI HONDA RBPT 0

14.48 Tra le due Mercedes sembra più in palla George Russell che ha avuto il vantaggio rispetto alla maggior parte dei piloti di poter lavorare anche nelle FP1, quando sono scesi in pista diversi rookie.

14.44 Nelle ultime cinque edizioni hanno vinto solo Lewis Hamilton e Max Verstappen: l’inglese nel 2018 e nel 2019, l’olandese dal 2020 al 2022, con la vittoria del 2021 che fu decisiva proprio nella conquista del titolo mondiale sul diretto rivale.

14.40 I migliori risultati del Cavallino Rampante nel GP di Abu Dhabi sono quattro secondi posti, conquistati da Fernando Alonso nel 2011 e nel 2012, a cui si sommano quelli raggiunti da Sebastian Vettel (2018) e Charles Leclerc (2022).

14.36 Abu Dhabi per la Ferrari è una sorta di bestia nera: mai la Rossa ha vinto a Yas Marina in ben 14 edizioni, né centrato una volta la pole position.

14.32 Non sarà semplice fare una buona qualifica per la Rossa: ieri Leclerc aveva ben impressionato nella seconda sessione di libere, mentre oggi nelle FP3 si è deciso di lavorare soprattutto sul passo gara.

14.28 In palio c’è soprattutto il secondo posto nella classifica costruttori, con la Ferrari che ha la possibilità di superare la Mercedes, essendo solo a quattro punti di distanza.

14.24 Siamo giunti all’ultima gara di una stagione intensa e avvolgente: a Yas Marina non sono in palio i titoli mondiali, essendo andato quello piloti a Max Verstappen e quello costruttori alla Red Bull.

14.20 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi.

12.34 La nostra DIRETTA LIVE delle FP3 finisce qui. Appuntamento alle 15.00 per le qualifiche. A più tardi.

12.33 Questi i tempi della FP3:

1 George RUSSELL Mercedes 1:24.418 5
2 Lando NORRIS McLaren+0.095 5
3 Oscar PIASTRI McLaren+0.392 5
4 Alexander ALBON Williams+0.511 6
5 Charles LECLERC Ferrari+0.681 4
6 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.735 4
7 Esteban OCON Alpine+0.776 6
8 Logan SARGEANT Williams+0.787 6
9 Yuki TSUNODA AlphaTauri+0.804 3
10 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+0.840 3
11 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.841 3
12 Lewis HAMILTON Mercedes+0.874 5
13 Pierre GASLY Alpine+0.885 6
14 Fernando ALONSO Aston Martin+0.925 7
15 Lance STROLL Aston Martin+0.987 6
16 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+1.002 3
17 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.166 4
18 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+1.179 3
19 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.234 3
20 Carlos SAINZ Ferrari+1.295

12.32 Sainz resta in diciannovesima posizione a 1″3 da Russell.

12.31 Non si migliora Leclerc che chiude quinto questa sessione, ma occhio a Sainz che prova a migliorarsi.

12.30 Verstappen chiude in sesta posizione a sette decimi da Russell.

12.28 Prova a rilanciarsi Max Verstappen che attualmente occupa la tredicesima posizione.

12.27 Russell, Norris e Piastri sono rientrati ai box.

12.25 Sainz ancora non ha messo insieme un giro lanciato.

12.24 Leclerc in quinta posizione a 681 millesimi da Russell.

12.23 Hamilton si migliora, ma rimane lontano: ottavo a più di otto decimi dal compagno di squadra.

12.21 Verstappen si lancia con gomma soft, fra poco in pista anche le Ferrari.

12.19 Questi i tempi a dieci minuti dal termine:

1 George RUSSELL Mercedes1:24.418 4
2 Lando NORRIS McLaren+0.095 4
3 Oscar PIASTRI McLaren+0.490 3
4 Alexander ALBON Williams+0.511 5
5 Esteban OCON Alpine+0.776 5
6 Logan SARGEANT Williams+0.787 5
7 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+0.840 3
8 Pierre GASLY Alpine+0.885 5
9 Fernando ALONSO Aston Martin+0.925 6
10 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.940 3
11 Lance STROLL Aston Martin+0.987 5
12 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.999 3
13 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+1.131 2
14 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.327 3
15 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.409 3
16 Lewis HAMILTON Mercedes+1.523 4
17 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+1.584 3
18 Charles LECLERC Ferrari+1.672 4
19 Carlos SAINZ Ferrari+1.763 4
20 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.929 3

12.17 Norris arriva in derapata, ma sale comunque in seconda posizione a 95 millesimi da Russell.

12.15 Russell abbassa ancora il tempo: 1:24.418 per il pilota Mercedes.

12.14 Buono anche il time attack di Sargeant che è quarto a quattro decimi.

12.12 Bel tempo per Albon che è secondo a un decimo da Russell: parziali record nel primo e secondo settore.

12.11 Primo brutto giro per Sainz che fa 1:33: probabilmente un errore per lo spagnolo.

12.09 Buona la costanza delle prestazioni da parte delle due Rosse in questa simulazione del passo gara.

12.08 Rimangono sempre sotto l’1:31 le Ferrari che sono al decimo giro.

12.06 Si riabbassa il tempo di Sainz: 1:30.4, 1:30.6 per Leclerc. Buoni i tempi delle Aston Martin, con Alonso sempre sull’1:30 basso.

12.04 Ferrari che girano in questo momento sull’1’30” alto o 1’31” basso.

12.02 Allungano lo stint con gomma media le Ferrari: già da sei giri in pista Leclerc e Sainz.

12.01 Bel balzo da parte di Piastri che si mette in terza posizione.

12.00 Questi i tempi a mezz’ora dalla fine:

1 George RUSSELL Mercedes 1:24.829 2
2 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.529 2
3 Oscar PIASTRI McLaren+0.566 2
4 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.588 2
5 Lance STROLL Aston Martin+0.691 4
6 Fernando ALONSO Aston Martin+0.714 4
7 Lando NORRIS McLaren+0.728 3
8 Esteban OCON Alpine+0.853 3
9 Alexander ALBON Williams+0.872 3
10 Logan SARGEANT Williams+1.019 4
11 Lewis HAMILTON Mercedes+1.112 3
12 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.137 1
13 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+1.215 1
14 Pierre GASLY Alpine+1.254 3
15 Charles LECLERC Ferrari+1.261 3
16 Carlos SAINZ Ferrari+1.352 3
17 Daniel RICCIARDO AlphaTauri+1.391 1
18 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.518 2
19 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+1.571 2
20 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.731 1

11.59 Ferrari che è particolarmente veloce sul dritto in questo Gran Premio: segno dei miglioramenti fatti nella seconda parte di stagione.

11.57 Verstappen balza davanti al compagno di squadra in seconda posizione, mentre Russell si è migliorato: 1:24.829.

11.55 Tornano in pista le due Ferrari che continuano a lavorare sul passo gara.

11.52 La maggior parte dei piloti è tornata ai box, mentre alcuni di coloro che non avevano fatto registrare tempi si stanno migliorando ora.

11.50 Stroll e Alonso si mettono rispettivamente in terza e quarta posizione, staccati di oltre tre decimi da Russell.

11.49 Questi i tempi fatti registrare finora:

1 George RUSSELL Mercedes 1:25.163 2
2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.254 1
3 Lance STROLL Aston Martin+0.357 3
4 Fernando ALONSO Aston Martin+0.380 3
5 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.499 1
6 Oscar PIASTRI McLaren+0.512 1
7 Lando NORRIS McLaren+0.687 1
8 Lewis HAMILTON Mercedes+0.778 2
9 Charles LECLERC Ferrari+0.927 2
10 Carlos SAINZ Ferrari+1.018 2
11 Pierre GASLY Alpine+1.156 2
12 Nico HULKENBERG Haas F1 Team+1.184 2
13 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+1.237 1
14 Esteban OCON Alpine+1.476 2
15 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+1.528 1
16 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+2.076 1
17 Logan SARGEANT Williams- – 2
18 Alexander ALBON Williams- – 2
19 Daniel RICCIARDO AlphaTauri- – – –
20 Yuki TSUNODA AlphaTauri- – – –

11.47 Al primo tentativo Verstappen si mette terzo a mezzo secondo da Russell: ottimo inizio per il campione del mondo.

11.46 Bel crono di Russell! 1:25.163 per il britannico della Mercedes che anticipa Perez di due decimi e mezzo.

11.45 Leclerc sale in sesta posizione a poco meno di sette decimi da Perez.

11.44 Lavoro stupendo da parte dei meccanici della Ferrari per sistemare la macchina di Carlos Sainz: si è sforato il coprifuoco ieri sera.

11.42 Stroll si inserisce in seconda posizione con gomma soft, le Ferrari finora stanno facendo un lavoro diverso.

11.41 Hamilton si mette a mezzo secondo da Perez con una piccola sbandata nell’ultima curva.

11.40 1:25.417 per Perez che si mette al comando con più di un secondo di vantaggio su Sainz.

11.39 Sergio Perez si lancia con gomma soft ed è fucsia nel primo e nel secondo settore.

11.37 In pista anche Leclerc che si lancia con gomma media.

11.36 Sainz si porta in testa per tre millesimi su Hamilton: 1:26.609.

11.34 1:26.612 il primo tempo di Hamilton: indubbiamente migliorabile questo crono.

11.33 Anche Sainz in pista con gomma gialla, mentre le Aston Martin hanno montato gomma bianca.

11.31 Lewis Hamilton entra per primo in pista con gomma soft, poi le due Aston Martin.

11.30 BANDIERA VERDE! Via alle FP3.

11.26 Questa invece la classifica costruttori:

1 RED BULL RACING HONDA RBPT 822
2 MERCEDES 392
3 FERRARI 388
4 MCLAREN MERCEDES 284
5 ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 273
6 ALPINE RENAULT 120
7 WILLIAMS MERCEDES 28
8 ALPHATAURI HONDA RBPT 21
9 ALFA ROMEO FERRARI 16
10 HAAS FERRARI 12

11.22 Questa la classifica mondiale prima dell’ultima gara:

  1. Max Verstappen NED RED BULL RACING HONDA RBPT 549
  2. Sergio Perez MEX RED BULL RACING HONDA RBPT 273
  3. Lewis Hamilton GBR MERCEDES 232
  4. Carlos Sainz ESP FERRARI 200
  5. Fernando Alonso ESP ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 200
  6. Lando Norris GBR MCLAREN MERCEDES 195
  7. Charles Leclerc MON FERRARI 188
  8. George Russell GBR MERCEDES 160
  9. Oscar Piastri AUS MCLAREN MERCEDES 89
  10. Lance Stroll CAN ASTON MARTIN ARAMCO MERCEDES 73
  11. Pierre Gasly FRA ALPINE RENAULT 62
  12. Esteban Ocon FRA ALPINE RENAULT 58
  13. Alexander Albon THA WILLIAMS MERCEDES 27
  14. Yuki Tsunoda JPN ALPHATAURI HONDA RBPT 13
  15. Valtteri Bottas FIN ALFA ROMEO FERRARI 10
  16. Nico Hulkenberg GER HAAS FERRARI 9
  17. Daniel Ricciardo AUS ALPHATAURI HONDA RBPT 6
  18. Zhou Guanyu CHN ALFA ROMEO FERRARI 6
  19. Kevin Magnussen DEN HAAS FERRARI 3
  20. Liam Lawson NZL ALPHATAURI HONDA RBPT 2
  21. Logan Sargeant USA WILLIAMS MERCEDES 1
  22. Nyck De Vries NED ALPHATAURI HONDA RBPT 0

11.18 Questa terza sessione di libere sarà fondamentale, poiché ieri nel primo turno sono scesi in pista ben dieci rookie e nelle FP2 gli incidenti di Sainz e Magnussen hanno causato una pausa che è durata praticamente metà sessione.

11.14 Nelle ultime cinque edizioni hanno vinto solo Lewis Hamilton e Max Verstappen: l’inglese nel 2018 e nel 2019, l’olandese dal 2020 al 2022, con la vittoria del 2021 che fu decisiva proprio nella conquista del titolo mondiale sul diretto rivale.

11.10 I migliori risultati del Cavallino Rampante nel GP di Abu Dhabi sono quattro secondi posti, conquistati da Fernando Alonso nel 2011 e nel 2012, a cui si sommano quelli raggiunti da Sebastian Vettel (2018) e Charles Leclerc (2022).

11.06 Abu Dhabi per la Ferrari è una sorta di bestia nera: mai la Rossa ha vinto a Yas Marina in ben 14 edizioni, né centrato una volta la pole position.

11.02 Le basi per una buona qualifica per la Rossa sono state gettate già ieri con un ottimo Charles Leclerc che ha chiuso in testa la seconda sessione di libere, facendo un giro piuttosto competitivo con la gomma soft.

10.58 In palio c’è soprattutto il secondo posto nella classifica costruttori, con la Ferrari che ha la possibilità di superare la Mercedes, essendo solo a quattro punti di distanza.

10.54 Siamo giunti all’ultima gara di una stagione intensa e avvolgente: a Yas Marina non sono in palio i titoli mondiali, essendo andato quello piloti a Max Verstappen e quello costruttori alla Red Bull.

10.50 Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi.

Cronaca FP2Highlights prove libereProgramma odierno in tv e streaming

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE della terza sessione di prove libere e delle qualifiche per il Gran Premio di Abu Dhabi 2023, valevole come ultimo appuntamento stagionale del Mondiale di Formula Uno. Il circuito di Yas Marina assegna quest’oggi l’ultima pole position dell’anno, con la Ferrari che può sognare in grande.

Charles Leclerc è forse il vero favorito in vista delle qualifiche, grazie ad una SF-23 efficace sul giro secco ma ancora abbastanza instabile e meno competitiva probabilmente in ottica gara. Il monegasco della Rossa dovrà comunque vedersela anche nel time-attack con il compagno di squadra Carlos Sainz (autore di un incidente in FP2) e con le Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez.

Candidate alla prima fila in griglia anche le McLaren di Lando Norris (subito in palla ieri) e Oscar Piastri e le Mercedes di Lewis Hamilton e George Russell, mentre Aston Martin rappresenta una mina vagante assolutamente imprevedibile che potrebbe mancare il Q3 (specialmente con Stroll) o dare fastidio ai top team per le posizioni di vertice (in primis con Alonso).

Si comincia alle ore 11.30 italiane con il semaforo verde della terza sessione di libere della Formula Uno ad Abu Dhabi, mentre le qualifiche scatteranno più tardi alle 15.00. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE testuale integrale di entrambe le sessioni odierne con aggiornamenti costanti in tempo reale: buon divertimento!

Foto: Lapresse