Seguici su

Tennis

ATP Montpellier 2023, Luca Nardi stacca il pass per il tabellone principale battendo Benoit Paire

Pubblicato

il

Luca Nardi

Finalmente Luca Nardi. Il ragazzo di Pesaro conquista a Montpellier il primo accesso stagionale in un tabellone del circuito maggiore battendo nel turno decisivo delle qualificazioni il padrone di casa Benoit Paire con il punteggio di 6-1 3-6 6-3 in poco meno di un’ora e mezza. Una sfida più comoda di quanto dica il risultato per l’azzurro, che raggiunge nel torneo Jannik Sinner e Lorenzo Sonego.

Il primo set praticamente non esiste. Paire non ha feeling con la seconda di servizio (pessimo 1/11 in questo fondamentale, con tre doppi falli annessi), e Nardi ne approfitta senza troppi fronzoli: in quindici minuti è già sopra 5-0, e poco dopo chiude i conti sul 6-1. 

Piano piano però il francese inizia ad entrare in partita, aspettando il momento per poter sferrare l’attacco. Che arriva nel quarto gioco della seconda frazione, al primo segno di difficoltà dell’azzurro. Luca salva due palle break, poi spreca due chance per il pari e alla fine arriva il break in favore di Paire. Il transalpino riesce a conservarlo di riffa o di raffa, salvando anche tre chance di controbreak immediate e venendo aiutato dal nastro nel nono e decisivo gioco: si va al terzo in nemmeno un’ora di partita.

La bravura di Nardi è di riuscire a rimanere centrato sulla partita, mettendosi immediatamente alle spalle i momenti bui. E mette subito le marce alte, aiutato anche da un Paire che torna schiavo della sua allergia con la seconda di servizio. Il francese se la cava in due occasioni, ma arriva il doppio fallo sulla terza. E così l’azzurro, tranne un settimo gioco un po’ complicato, chiude la partita con un bel contropiede.

Statistiche che parlano di un ottimo Nardi durante tutta la partita. Ottime percentuali al servizio sia con la prima (42/53) che con la seconda (12/17), vincendo sette delle dieci palle break ottenute. Dall’altra parte Paire ha avuto tante gatte da pelare con la seconda, con cui totalizza un povero 29% (10/35), viziato anche da sei doppi falli. Al primo turno per Luca ci sarà uno tra l’ungherese Marton Fucsovics, lo statunitense Maxime Cressy ed i franchesi Arthur Rinderknech e Quentin Halys.

Foto: Antoine Ludger / Open Sud de France

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online