Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, Petra Vlhova davanti a Mikaela Shiffrin nella prima manche a Flachau! Esplode Zrinka Ljutic

Pubblicato

il

Petra Vlhova

Una impeccabile Petra Vhlova ha concluso al comando la prima manche dello slalom di Flachau (Austria) valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2023. Sulla pista intitolata al leggendario Hermann Maier le condizioni sono regolari, finalmente, con neve compatta e abbondante e temperatura attorno allo zero. La tracciatura di Mauro Pini, tecnico proprio della slovacca, è pensata per provare a togliere un po’ di ritmo a Mikaela Shiffrin e, visti i risultati, si può dire che la missione sia riuscita solamente in parte.

Petra Vlhova ha sì terminato la sua manche con il tempo di 55.90, ma la fuoriclasse statunitense si è fermata nella piazza d’onore a soli 17 centesimi. Tutte le altre avversarie, sostanzialmente, hanno fatto una gara differente, dato che le due “regine” dei pali stretti hanno rifilato distacchi pesanti. In terza posizione spicca la giovanissima croata Zrinka Ljutic (classe 2004) con 58 centesimi di distacco al termine di una discesa spettacolare nella quale si era presentata addirittura in vantaggio a metà pista, mentre al quarto posto troviamo la tedesca Lena Duerr con quasi un secondo di distacco (+0.96), per colpa di un brutto errore in concomitanza del piano finale.

Quinta la svizzera Wendy Holdener con un fardello di 1.24, sesta la svedese Anna Swenn Larsson a 1.36, mentre è settima la canadese Laurence St. Germain a 1.45, davanti alla norvegese Thea Louise Stjernesund a 1.85 a pari merito con l’austriaca Katharina Liensberger. Completa la top10 la statunitense Paula Moltzan, autrice di errori in serie, decima e con un ritardo di 1.89.

Per quanto riguarda le italiane, ennesima prestazione disastrosa. Marta Rossetti si classifica in 29a posizione a 3.48 ed è l’unica a qualificarsi, mentre non prenderanno parte alla seconda manche Lara Della Mea che chiude a 4.20, Martina Peterlini a 4.32, Lucrezia Lorenzi a 5.25 e Anita Gulli a 11.60. Non completano la prima manche Beatrice Sola e Vera Tschurtschenthaler, quindi la slovena Ana Bucik, le norvegesi Mina Fuerst Holtmann, Kristin Lysdahl e Maria Therese Tviberg e la ceca Martina Dubovska. Out anche Lara Colturi che, ricordiamo, gareggia sotto la bandiera dell’Albania. La seconda manche scatterà alle ore 20.45 e andrà a comporre il podio di Flachau,

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online