Seguici su

Live Sport

LIVE Sci alpino, Slalom Sestriere 2022 in DIRETTA: vince Holdener su Shiffrin e Vlhova, a punti Tschurtschenthaler, Della Mea e Lorenzi

Pubblicato

il

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

I PETTORALI DI PARTENZA

LA DIRETTA LIVE DELLO SLALOM MASCHILE DI VAL D’ISERE DALLE 9.30 E DALLE 12.30

LA CRONACA DELLA SECONDA MANCHE 

LE CLASSIFICHE DI COPPA DEL MONDO AGGIORNATE

IL VIDEO DELLA VITTORIA DI HOLDENER

LE DICHIARAZIONI DELLE AZZURRE

LA CRONACA DELLA PRIMA MANCHE

14.30 La nostra DIRETTA LIVE dello slalom femminile di Sestriere finisce qui. Grazie per averci seguito e buon proseguimento a tutti!

14.29 La classifica di specialità di slalom:

1 Wendy Holdener 325
2 Mikaela Shiffrin 325
3 Petra Vlhova 230
4 Anna Swenn Larsson 220
5 Lena Duerr 135
36 Marta Rossetti 13
37 Lara Della Mea 12

14.28 Ecco la nuova classifica generale di Coppa del Mondo:

1 Mikaela Shiffrin 385
2 Wendy Holdener 366
3 Petra Vlhova 340
4 Sara Hector 247
5 Sofia Goggia 245

14.27 Questa la classifica dello slalom femminile di Sestriere:

1 Wendy Holdener 1′ 56.29
2 Mikaela Shiffrin +00.47
3 Petra Vlhová +00.70
4 Hanna Aronsson Elfman +01.05
5 Paula Moltzan +01.07
6 Anna Swenn-Larsson +01.13
7 Zrinka Ljutic +01.14
8 Lena Dürr +01.28
9 Mina Fürst Holtmann +01.94
10 Martina Dubovská +02.40
11 Ali Nullmeyer +02.55
12 Ana Bucik +02.73
13 Aline Danioth +02.87
14 Katharina Liensberger +02.93
15 Andrea Filser +03.23
19 Lara Della Mea +03.65
20 Vera Tschurtschenthaler +03.68
25 Lara Colturi +03.89
28 Lucrezia Lorenzi +04.35
Anita Gulli  (DNF)

14.26 Un passo in avanti rispetto alle ultime gare per le italiane: diciannovesima Della Mea, ventesima Tschurtschenthaler e ventottesima Lorenzi. Purtroppo ha inforcato Anita Gulli.

14.24 Quarta posizione per una super Aronsson Elfman: dodici posizioni recuperate e una seconda manche da urlo per la svedese che oggi si è rivelata al grande pubblico.

14.22 Quinta vittoria in carriera per Wendy Holdener, la seconda in stagione dopo quella dello slalom di Killington. La svizzera finalmente ha fatto un passo ulteriore e non è più l’eterna seconda: oggi si è messa dietro Shiffrin e Vlhova.

14.21 VINCE WENDY HOLDENER! Vlhova arriva dietro anche a Shiffrin: 70 centesimi dalla svizzera.

14.20 E adesso tocca a Petra Vlhova: 24 centesimi su una grande Holdener.

14.19 DAVANTI HOLDENER! 47 centesimi su Shiffrin, in tutti i segmenti ha guadagnato sull’americana.

14.18 Holdener parte con nove centesimi su Shiffrin.

14.17 In testa Mikaela Shiffrin! 58 centesimi su Aronsson Elfman: pulita anche nei segni la sciata della fuoriclasse statunitense.

14.16 Tocca a Mikaela Shiffrin: 1″81 di vantaggio su Aronsson Elfman.

14.15 Niente da fare neanche per Duerr: quinta posizione a 23 centesimi da Aronsson Elfman. La svedese ora sogna il podio.

14.14 Tocca alla tedesca Lena Duerr: 1″65 su Aronsson Elfman.

14.13 Dietro anche Swenn Larsson! Perde 1″20 nella parte conclusiva: terza a 8 centesimi dalla connazionale Aronsson Elfman che quindi entra in top-5!

14.12 Parte Anna Swenn Larsson: 1″37 di vantaggio in partenza sulla compagna di squadra.

14.11 Non ce la fa neanche Ljutic! Perde un secondo nella parte finale: terza a 9 centesimi da Aronsson Elfman!

14.10 Al via la giovanissima croata Zrinka Ljutic: 1″07 da gestire su Aronsson Elfman.

14.09 Dietro Moltzan! Perde 84 centesimi nel finale, è dietro ad Aronsson Elfman per soli 2 centesimi!

14.08 Al via Paula Moltzan: 1″04 di margine su Aronsson Elfman.

14.08 Quarta a un secondo e mezzo da Aronsson la canadese: anche lei ha perso tanto sul muro finale.

14.07 Parte la canadese Nullmeyer: 68 centesimi di vantaggio su Aronsson Elfman.

14.06 Questa la classifica provvisoria:

1 Hanna Aronsson Elfman 1′ 57.34
2 Mina Fürst Holtmann +00.89
3 Martina Dubovská +01.35
4 Ana Bucik +01.68
5 Katharina Liensberger +01.88
6 Andrea Filser +02.18
7 Elena Stoffel +02.30
8 Katharina Truppe +02.40
9 Leona Popovic +02.58
10 Clarisse Breche +02.63
10 Marie Lamure +02.63
10 Vera Tschurtschenthaler +02.63
10 Nicole Good +02.63
14 Michelle Gisin +02.81
15 Lara Colturi +02.84

14.05 Undicesima Lara Della Mea a 2″60: erroraccio nella parte centrale, quando ha frenato e ha perso tantissima velocità.

14.04 PARTE LARA DELLA MEAZ! 51 centesimi su Aronsson Elfman.

14.03 Quinta posizione a 1″82 per Danioth: Aronsson Elfman non si batte.

14.02 Parte la svizzera Danioth: 38 centesimi di vantaggio su Aronsson Elfman.

14.02 Prova da dimenticare per Liensberger: quinta a 1″88. Lontana parente dall’atleta tra le primissime in slalom.

14.01 Parte Liensberger: 34 centesimi di margine su Aronsson Elfman.

14.01 Terza posizione a 1″35 Dubovska: una discreta prova della ceca.

14.00 In partenza la ceca Dubovska: 31 centesimi da gestire su Aronsson Elfman.

13.59 Truppe è sesta a 2″40: lontana l’austriaca.

13.58 Parte l’austriaca Truppe: soli 14 centesimi di vantaggio su Aronsson Elfman.

13.57 Perde tanto in fondo Holtmann: 89 centesimi da Aronsson Elfman e seconda posizione.

13.56 Parte la norvegese Holtmann: 10 centesimi sulla svedese in testa alla gara.

13.55 Pessima prova di Popovic: 2″58 di ritardo da Aronsson Elfman e quinta posizione.

13.54 Parte la croata Leona Popovic che ha soli 2 centesimi di vantaggio su Aronsson Elfman.

13.54 Questa la classifica dopo le prime 15:

1 Hanna Aronsson Elfman 1′ 57.34
2 Ana Bucik +01.68
3 Andrea Filser +02.18
4 Elena Stoffel +02.30
5 Clarisse Breche +02.63
5 Marie Lamure +02.63
5 Vera Tschurtschenthaler +02.63
5 Nicole Good +02.63
9 Michelle Gisin +02.81
10 Lara Colturi +02.84
11 Laurence St-Germain +02.97
12 Zoe Zimmermann +03.24
13 Lucrezia Lorenzi +03.30
14 Maria Therese Tviberg +03.47
15 Anita Gulli DNF

13.53 1″68 DI VANTAGGIO! ARONSSON ELFMAN DAVANTI! Che gara ha fatto la ventenne svedese!

13.52 Parte la svedese Aronsson Elfman: 7 centesimi su Bucik.

13.51 Quarta posizione a 95 centesimi per Good: quattro atlete ex-aequo tra cui anche la nostra Tschurtschenthaler.

13.50 In partenza la svizzera Nicole Good, quattro centesimi di vantaggio su Bucik.

13.50 Dietro Filser: mezzo secondo da Bucik, ha perso tanto nell’ultimo segmento.

13.49 Parte l’esperta tedesca Filser: stesso tempo in partenza di Bucik.

13.48 Gran tempo di Bucik: miglior tempo di manche, 62 centesimi di vantaggio su Stoffel e prima posizione.

13.47 E’ la volta della slovena Ana Bucik: 60 centesimi di vantaggio su Stoffel.

13.47 Perde tantissimo sul piano dopo una frenata: 1″17 da Stoffel, decima e ultima posizione, dietro anche a Lucrezia Lorenzi.

13.46 Parte la norvegese Tviberg: 42 centesimi di vantaggio sulla leader provvisoria Stoffel.

13.45 Molto conservativa la prova di Zimmermann che è ottava a 94 centesimi da Stoffel.

13.45 Parte la statunitense Zoe Zimmermann: 41 centesimi su Stoffel.

13.44 INFORCA ANITA GULLI! Davvero un peccato: la piemontese stava sciando bene nella prima parte.

13.44 Parte la terza delle quattro azzurre: Anita Gulli.

13.43 St-Germain è settima a 67 centesimi da Stoffel: Tschurtschenthaler recupera un’altra posizione.

13.42 Parte la canadese St-Germain che ha 19 centesimi su Stoffel.

13.42 A 33 centesimi anche Breche: tre atlete ex-aequo in seconda posizione.

13.41 In partenza la giovane francese Breche: 16 centesimi di vantaggio su Stoffel.

13.40 Seconda posizione per Tschurtschenthaler a 33 centesimi da Stoffel, ex-aequo con Lamure. Primi punti per l’azzurra in Coppa del Mondo.

13.39 Parte la seconda azzurra nella seconda manche: Vera Tschurtschenthaler. 3 centesimi di margine allo start su Stoffel.

13.38 Primo tempo di manche e primo posto per Elena Stoffel: 33 centesimi di vantaggio su Lamure. Una parte centrale ottima per l’elvetica.

13.37 Parte la svizzera Stoffel che ha 12 centesimi di vantaggio in partenza su Lamure.

13.37 Perde qualcosa nel finale, ma va al comando Lamure con il primo tempo di manche: 18 centesimi di margine su Gisin.

13.36 Al via la francese Lamure, un centesimo su Gisin.

13.35 Perde tanto nel finale Lucrezia Lorenzi: 49 centesimi da Gisin, terza posizione dopo una buona prima parte.

13.35 Ora la prima azzurra: Lucrezia Lorenzi. Un centesimo da gestire su Gisin.

13.34 3 centesimi di vantaggio per Gisin su Colturi: la svizzera è quindi davanti all’italo-albanese.

13.33 Parte Michelle Gisin, 8 centesimi di vantaggio su Colturi.

13.32 2:00.18 il tempo totale di Lara Colturi: una seconda manche decisamente più filante e liscia rispetto alla prima.

13.31 COMINCIA LA SECONDA MANCHE! Al via Lara Colturi!

13.29 Seconda manche tracciata dall’allenatore della Shiffrin sulla Giovanni Alberto Agnelli di Sestriere.

13.28 Occhio anche alla croata Ljutic che ha chiuso in sesta posizione la prima manche: la classe 2004 è pronta ad esplodere.

13.24 Della Mea va a caccia del miglior risultato della carriera in Coppa del Mondo: il miglior piazzamento risale allo slalom di fine 2018 a Semmering, un sedicesimo posto.

13.20 Questa la classifica della prima manche dello slalom femminile di Sestriere:

1 Petra Vlhová 58.51
2 Wendy Holdener +00.24
3 Mikaela Shiffrin +00.33
4 Lena Dürr +00.49
5 Anna Swenn-Larsson +00.77
6 Zrinka Ljutic +01.07
7 Paula Moltzan +01.10
8 Ali Nullmeyer +01.46
9 Lara Della Mea +01.63
10 Aline Danioth +01.76
11 Katharina Liensberger +01.80
12 Martina Dubovská +01.83
13 Katharina Truppe +02.00
14 Mina Fürst Holtmann +02.04
15 Leona Popovic +02.12
16 Hanna Aronsson Elfman +02.14
17 Nicole Good +02.17
18 Andrea Filser +02.21
18 Ana Bucik +02.21
20 Maria Therese Tviberg +02.39
21 Zoe Zimmermann +02.40
22 Anita Gulli +02.54
23 Laurence St-Germain +02.62
24 Clarisse Breche +02.65
25 Vera Tschurtschenthaler +02.78
26 Elena Stoffel +02.81
27 Marie Lamure +02.93
27 Lucrezia Lorenzi +02.93
29 Michelle Gisin +02.94
30 Lara Colturi +03.02

13.16 Nella seconda manche vedremo all’opera anche Lara Colturi: la figlia di Daniela Ceccarelli e Alessandro Colturi, rappresentante i colori dell’Albania, nonostante i soli 16 anni di età, sta dimostrando di valere già il palcoscenico della Coppa del Mondo.

13.12 Non si sono qualificate per la seconda manche invece Marta Rossetti, uscita, e Beatrice Sola, troppo attardata.

13.08 Nella prima manche ha sorpreso il rendimento delle italiane: addirittura quattro atlete sono riuscite a qualificarsi per la seconda manche, tra cui Della Mea nona a 1.63 dalla testa. Anita Gulli è 22a a 2.54, Vera Tschurtschenthaler è 25a a 2.78. Lucrezia Lorenzi è 27a a 2.93. Obiettivo principale: arrivare al traguardo per prendere punticini preziosi per avere pettorali di partenza migliori nelle prossime gare.

13.04 Per la vittoria si prospetta una sfida a tre tra Vlhova, Holdener e Shiffrin. La slovacca è in testa con un vantaggio di 24 centesimi sulla svizzera e di 33 centesimi sulla statunitense. Sono le tre atlete più in forma: ci aspetta un grande spettacolo.

13.00 Ben ritrovati amici di OA Sport alla DIRETTA LIVE della seconda manche dello slalom femminile di Sestriere.

11.50 Si chiude qui la prima manche dello slalom del Sestriere. In vetta Petra Vlhova con il tempo di 58.51 davanti a Wendy Holdener a 24 centesimi e Mikaela Shiffrin a 33. Quarta Lena Duerr a 49, poi Anna Swenn Larsson a 77, Zrinka Ljutic a 1.07 e Paula Moltzan a 1.10. Ottava Ali Nullmeyer a 1.46 davanti a una splendida Lara Della Mea, nona a 1.63, quindi decima Aline Danioth a 1.76. Anita Gulli è 22a a 2.54, Vera Tschurtschenthaler è 25a a 2.78. Lucrezia Lorenzi è 27a a 2.93. Si qualifica per il rotto della cuffia anche Lara Colturi 30a a 3.02 in scia a Michelle Gisin, 29a. Eliminata invece Beatrice Sola, 40a a 3.71. Out Marta Rossetti.

11.43 Con il numero 54 Lara Colturi (che gareggia sotto la bandiera dell’Albania) è velocissima nella parte alta con soli 10 centesimi di ritardo. Arriva con 1.19 a metà pista, quindi diventano 2.12. Conclude 29a a 3.02.

11.40 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77, Zrinka Ljutic a 1.07 e Paula Moltzan a 1.10. Ottava Ali Nullmeyer a 1.46 davanti a una splendida Lara Della Mea, nona a 1.63, quindi decima Aline Danioth a 1.76. Anita Gulli è 22a a 2.54, Vera Tschurtschenthaler è 24a a 2.78. Lucrezia Lorenzi è 26a a 2.93. Già eliminata Beatrice Sola, fuori dalle 30 a 3.71.

11.38 Beatrice Sola (numero 48), è a soli 29 centesimi in alto, quindi 38 a metà pista! sbaglia parecchio nel muro e crolla già fuori dalle 30 a 3.71.

11.37 Anita Gulli è la più veloce nel primo intermedio! Arriva al secondo, però, con 91 centesimi di distacco. Nel muro lascia un altro secondo e alla fine conclude in 22a posizione a 2.54.

11.35 La nostra Lucrezia Lorenzi arriva a metà percorso con 92 centesimi di distacco, quindi lascia un altro secondo nel muro e conclude in 25a posizione a 2.93.

11.33 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77, Zrinka Ljutic a 1.07 e Paula Moltzan a 1.10. Ottava Ali Nullmeyer a 1.46 davanti a una splendida Lara Della Mea, nonan a 1.63, quindi decima Aline Danioth a 1.76. Vera Tschurtschenthaler è 23a a 2.78.

11.29 Vera Tschurtschenthaler è eccezionale fino a metà pista con soli 28 centesimi di ritardo, nel muro lascia un secondo e chiude in calo, 23a a 2.78

11.27 Lara Della Mea con il pettorale 38 vola nella parte alta con un ottimo tempo fino a metà pista e soli 32 centesimi di ritardo. Tiene abbastanza bene anche nel muro e conclude nona!!! Ottima!! 1.63 da Vlhova!!

11.25 Con il pettorale numero 35 la nostra Marta Rossetti è ottima nella parte alta, tiene bene anche a metà pista, poi sbaglia parecchio nel muro e conclude uscendo con una inforcata! Peccato!

11.19 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77, Zrinka Ljutic a 1.07 e Paula Moltzan a 1.10. Out Sara Hector che sta veleggiando verso un grandissimo tempo. Per il momento la DIRETTA LIVE si chiude qui ma rimarremo prontissimi per eventuali inserimenti ai piani alti e, ovviamente, per le prove delle azzurre. Grazie per la cortese attenzione, a più tardi.

11.17 La britannica Charlie Guest è in difficoltà sin dall’avvio e conclude con un distacco abissale. 24a a 4.19.

11.16 L’austriaca Franziska Gritsch è buona in avvio, ma poi crolla già prima del muro. Conclude anzitempo con un errore. Al via ora la britannica Charlie Guest con il numero 30.

11.15 La svizzera Aline Danioth cede solo mezzo secondo a metà pista, quindi raddoppia il suo ritardo e conclude in nona posizione a 1.76, bella prova! Tocca ora all’austriaca Franziska Gritsch.

11.14 Neja Dvornik esce a sua volta anzitempo. Al cancelletto la svizzera Aline Danioth.

11.12 L’austriaca Chiara Mair è lentissima sin dall’avvio e esce anche con una inforcata. Prova davvero pessima. Al via ora la slovena Neja Dvornik.

11.11 La croata Zrinka Ljutic vola! Stessi tempi di Vlhova fino a metà gara, poi sbaglia pesantemente e perde un secondo! Chiude sesta a 1.07! Splendida!! Pronta a partire l’austriaca Chiara Mair.

11.10 La svedese Hanna Aronsson Elfman è ottima in avvio, ma lascia un secondo a metà pista. poi continua a perdere ed è solamente 13a a 2.14. Tocca ora alla croata Zrinka Ljutic.

11.08 Amelia Smart è lentissima in ogni settore e chiude appena 20a a 3.77. Male davvero. Tocca ora alla svedese Hanna Aronsson Elfman.

11.07 Pronta alla partenza la canadese Amelia Smart con il pettorale numero 23. Stiamo andando verso la conclusione del gruppo delle 30. La prima italiana sarà Marta Rossetti con il 35.

11.06 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77 e Paula Moltzan a 1.10. Out Sara Hector che sta veleggiando verso un grandissimo tempo.

11.05 La francese Nastasia Noens non ingrana mai la marcia giusta e si colloca in 19a posizione a ben 3.53.

11.04 La norvegese Kristin Lysdahl esce alla terza porta. Errore davvero clamoroso. Tocca ora alla francese Nastasia Noens.

11.03 La norvegese Maria Therese Tviberg disputa una manche assolutamente da dimenticare e conclude 14a a 2.39. Al via ora un’altra norvegese, Kristin Lysdahl.

11.02 La statunitense Paula Moltzan è sui tempi di Vlhova in alto, perde solo 37 centesimi a metà pista, quindi diventano 89. Conclude con un errore ma è sesta a 1.10, non male! Al cancelletto ora Maria Therese Tviberg.

11.01 La svizzera Camille Rast perde decimi su decimi porta dopo porta. Taglia il traguardo in 15a posizione a 3.25, che manche disastrosa! Tocca alla statunitense Paula Moltzan.

10.59 L’austriaca Katharina Huber perde subito 34 centesimi in alto poi inforca ed esce. Al via ora la svizzera Camille Rast.

10.57 La canadese Laurence St.Germain parte bene, quindi cede 77 centesimi a metà pista. Lascia un altro secondo nel muro e non va oltre a 13a posizione a 2.62. Tocca ora a Katharina Huber.

10.55 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77. Out Sara Hector che sta veleggiando verso un grandissimo tempo.

10.54 La croata Leona Popovic è ottima in avvio con soli 14 centesimi di ritardo da Vlhova. Nel muro centrale non perde tantissimo e rimane in spinta. Nel finale purtroppo pasticcia e crolla in 11a posizione a 2.12.

10.52 Thea Louise Stjernesund parte bene ma lascia quasi un secondo a metà pista. La norvegese prosegue in maniera deludente e si ferma in 13a posizione a ben 3.50! Chiude le prime 15 la croata Leona Popovic.

10.50 Sara Hector vola nella parte alta con 16 centesimi di vantaggio, poi commette un erroraccio clamoroso! Salta la porta, risale e accusa un distacco pesantissimo. Incredibile passo falso! Chiude ultima a 5.43! Con il numero 14 parte la norvegese Thea Louise Stjernesund.

10.48 La norvegese Mina Fuerst Holtmann inizia bene con soli 15 centesimi in alto, poi commette un filotto di errori notevole e conclude decima a 2.04. Peccato. Attenzione a Sara Hector ora.

10.47 La svizzera Michelle Gisin lascia un secondo nella prima metà di gara, continua a perdere terreno ed è appena 11a a 2.94. Pessima prova! Al cancelletto la norvegese Mina Fuerst Holtmann (12).

10.45 La canadese Ali Nullmeyer vola fino a metà pista, quindi cala parecchio nel finale e non va oltre la sesta posizione a 1.46. Tocca ora alla svizzera Michelle Gisin, un test interessante per le prime posizioni.

10.44 La ceca Martina Dubovska è ottima in alto, quindi perde quasi mezzo secondo nel muro centrale. Raddoppia il suo distacco e conclude crollando in settima posizione a 1.83. Al cancelletto la canadese Ali Nullmeyer.

10.42 Al momento comanda Petra Vlhova in 58.51 davanti a Holdener a 24 centesimi e Shiffrin a 33. Quarta Duerr a 49, poi Swenn Larsson a 77. Nel frattempo l’austriaca Katharina Truppe non va oltre la settima posizione a 2.00. Parte Martina Dubovska.

10.41 Katharina Liensberger non ingrana in alto e arriva a metà pista con oltre mezzo secondo di ritardo. Crolla nel muro ad oltre un secondo e conclude solamente sesta a 1.80. Pessima manche.

10.39 Mikaela Shiffrin lascia 12 centesimi in alto, mantiene il distacco a metà gara e dopo il muro. Incredibile! Conclude in calando ed è solo terza a 33 centesimi, alle spalle anche di Holdener. Si chiude il gruppo delle 7 con Katharina Liensberger.

10.37 Petra Vlhova non parte al massimo in avvio, accusa ben 41 centesimi a metà discesa, quindi recupera sul muro e va a concludere al primo posto! Che rimonta!! 58.51 e 24 centesimi su Holdener, Ci siamo, tocca  a Mikaela Shiffrin!

10.35 Anna Swenn Larsson è sui tempi di Holdener in vetta, quindi perde 33 centesimi a metà pista. Raddoppia il suo distacco e conclude terza a 53 centesimi rimontando nel finale. E ora attenzione, parte Petra Vlhova.

10.34 La svizzera Wendy Holdener è davanti di 11 centesimi in vetta, quindi aumenta a 29 a metà pista. Prosegue con un errore nel muro ma è prima in 58.75 con 25 centesimi su Duerr. Tocca ora alla svedese Anna Swenn Larsson.

10.32 Ana Bucik non ingrana mai la giusta marcia e chiude a debita distanza da Duerr, 1.72. Al via ora Wendy Holdener.

10.31 Lena Duerr chiude la sua prova con il tempo di 59.00, per cui slalom particolarmente lungo. Al via ora la slovena Ana Bucik.

10.30 SI PARTE!!! SCATTA LA PRIMA MANCHE DELLO SLALOM DEL SESTRIERE!! Lena Duerr è sul tracciato

10.29 Pochi istanti e si parte! Sale la tensione al Sestriere! 64 iscritte per 17 Nazioni. Tracciatura dell’austriaco Georg Harzl. 206 metri dislivello della gara, partenza a quota 2.250, arrivo a 2.044.

10.27 Il meteo al momento parla di sole pieno e temperatura di -10°, neve compatta ovviamente.

10.24 Sul fronte italiano vedremo in azione Vera Tschurtschenthaler, Lara Della Mea, Anita Gulli e Marta Rossetti alle quali, per l’occasione si aggiungeranno Lucrezia Lorenzi e la giovanissima Beatrice Sola (19 anni) che si sono messe in evidenza in Coppa Europa.

10.21 LA CLASSIFICA DI SLALOM 2022-2023

1. Mikaela Shiffrin (USA) 245
2. Wendy Holdener (Svizzera) 225
3. Anna Swenn Larsson (Svezia) 180
4. Petra Vlhova (Slovacchia) 170
5. Sara Hector (Svezia) 107
6. Lena Duerr (Germania) 103
7. Ana Bucik (Slovenia) 96
8. Leona Popovic (Croazia) 95
9. Katharina Truppe (Austria) 86
10. Thea Louise Stjernesund (Norvegia) 78

10.18 LA CLASSIFICA DELLA COPPA DEL MONDO GENERALE 2022-2023

1 SHIFFRIN Mikaela USA 305
2 VLHOVA Petra SVK 280
3 HOLDENER Wendy SUI 266
4 HECTOR Sara SWE 247
5 GOGGIA Sofia ITA 245
6 SUTER Corinne SUI 240
7 BASSINO Marta ITA 215
8 SWENN LARSSON Anna SWE 180
9 GUT-BEHRAMI Lara SUI 169
10 MOWINCKEL Ragnhild NOR 164

10.15 LA START-LIST DELLA PRIMA MANCHE

1 206355 DUERR Lena 1991 GER Head
2 565401 BUCIK Ana 1993 SLO Salomon
3 516280 HOLDENER Wendy 1993 SUI Head
4 506146 SWENN LARSSON Anna 1991 SWE Head
5 705423 VLHOVA Petra 1995 SVK Rossignol
6 6535237 SHIFFRIN Mikaela 1995 USA Atomic
7 56388 LIENSBERGER Katharina 1997 AUT Rossignol
8 56315 TRUPPE Katharina 1996 AUT Fischer
9 155728 DUBOVSKA Martina 1992 CZE Kaestle
10 107798 NULLMEYER Ali 1998 CAN Atomic
11 516284 GISIN Michelle 1993 SUI Salomon
12 426100 HOLTMANN Mina Fuerst 1995 NOR Atomic
13 506399 HECTOR Sara 1992 SWE Head
14 426193 STJERNESUND Thea Louise 1996 NOR Rossignol
15 385096 POPOVIC Leona 1997 CRO Voelkl
16 107427 ST-GERMAIN Laurence 1994 CAN Rossignol
17 56253 HUBER Katharina 1995 AUT Fischer
18 516562 RAST Camille 1999 SUI Salomon
19 539909 MOLTZAN Paula 1994 USA Rossignol
20 426043 TVIBERG Maria Therese 1994 NOR Head
21 426187 LYSDAHL Kristin 1996 NOR Rossignol
22 196806 NOENS Nastasia 1988 FRA Salomon
23 107747 SMART Amelia 1998 CAN Atomic
24 507109 ARONSSON ELFMAN Hanna 2002 SWE Rossignol
25 385116 LJUTIC Zrinka 2004 CRO Rossignol
26 56333 MAIR Chiara 1996 AUT Voelkl
27 565491 DVORNIK Neja 2001 SLO Fischer
28 516504 DANIOTH Aline 1998 SUI Stoeckli
29 56392 GRITSCH Franziska 1997 AUT Head
30 225518 GUEST Charlie 1993 GBR Fischer
31 516528 MEILLARD Melanie 1998 SUI Rossignol
32 516530 GOOD Nicole 1998 SUI Stoeckli
33 206497 FILSER Andrea 1993 GER Voelkl
34 6536851 ZIMMERMANN Zoe 2002 USA Rossignol
35 6295165 ROSSETTI Marta 1999 ITA Head
36 56344 SPORER Marie-Therese 1996 AUT Atomic
37 198215 POGNEAUX Chiara 2002 FRA Rossignol
38 6295075 DELLA MEA Lara 1999 ITA
39 299822 TSCHURTSCHENTHALER Vera 1997 ITA Rossignol
40 516426 STOFFEL Elena 1996 SUI Dynastar
41 225525 TILLEY Alex 1993 GBR Kaestle
42 6536626 RESNICK Allie 2001 USA Fischer
43 507046 BOSTROEM MUSSENER Moa 2001 SWE Rossignol
44 6536895 SUNSHINE Ava 2002 USA Atomic
45 299939 LORENZI Lucrezia 1998 ITA ROSSIG
46 198176 LAMURE Marie 2001 FRA Rossignol
47 299983 GULLI Anita 1998 ITA Voelkl
48 6296075 SOLA Beatrice 2003 ITA Rossignol
49 507049 CEDER Liv 2001 SWE Rossignol
50 6536171 HENSIEN Katie 1999 USA Rossignol
51 198016 ESCANE Doriane 1999 FRA Rossignol
52 507325 OEHLUND Cornelia 2005 SWE Head
53 6535773 O BRIEN Nina 1997 USA Rossignol
54 805009 COLTURI Lara 2006 ALB Blizzard
55 507155 NYBERG Lisa 2002 SWE Fischer
56 206532 SCHMOTZ Marlene 1994 GER Fischer
57 307493 ANDO Asa 1996 JPN Atomic
58 198177 BRECHE Clarisse 2001 FRA Rossignol
59 516619 HOEPLI Aline 2001 SUI Head
60 516552 ZELGER Lorina 1999 SUI Rossignol
61 56517 ASTNER Nina 2000 AUT Fischer
62 307009 HASUMI Konatsu 1992 JPN Salomon
63 65117 VANREUSEL Kim 1998 BEL Salomon
64 197616 ALPHAND Estelle 1995 SWE Head

10.11 Oggi, come tradizione tra i pali stretti, tutto sembra portare verso l’ennesimo duello tra Mikaela Shiffrin e Petra Vlhova, a caccia di punti e rivincite per diversi motivi di interesse.

10.08 Siamo giunti al quarto slalom della stagione. Nella trasferta di Levi è arrivata una importante doppietta di Mikaela Shiffrin, mentre a Killington il successo è andato a pari merito a Anna Swenn Larsson e Wendy Holdener

10.05 Dopo il gigante di ieri vinto da Marta Bassino, oggi saranno i rapid gates a farla da padrone, con la prima manche alle ore 10.30, mentre la seconda prenderà il via alle ore 13.30 e andrà a decidere la gara

10.00 Buongiorno e benvenuti al Sestriere. Tra 30 minuti esatti prenderà il via lo slalom che andrà a chiudere il weekend sulle nevi italiane

Programma, orari e tv della giornataLa cronaca del gigante di ieriLa classifica di Coppa del Mondo

Buongiorno amici di OA Sport e benvenuti alla DIRETTA LIVE del slalom del Sestriere, valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino femminile 2022-2023. Sulla pista intitolata a Giovanni Alberto Agnelli andrà in scena la seconda prova del weekend italiano e, dopo il gigante disputato ieri (con la splendida vittoria di Marta Bassino davanti a Sara Hector), oggi toccherà alla gara tra i rapid gates.

La prima manche dello slalom prenderà il via alle ore 10.30, mentre la seconda e decisiva scatterà alle ore 13.30. Siamo pronti, quindi, per il quarto appuntamento tra le porte strette della stagione. Nelle due occasioni di Levi abbiamo assistito al successo di Mikaela Shiffrin, mentre a Killington la vittoria andò a pari merito a Wendy Holdener e Anna Swenn Larsson.

Sulla carta tutto sembra portare verso l’ennesimo duello tra la fuoriclasse statunitense e la sua rivale numero uno, Petra Vlhova che in questo primo scorcio di annata non è andata oltre due terzi posti (entrambi a Levi) nello slalom e che vorrà rifarsi dopo il terzo posto di ieri tra le porte larghe. Sul fronte italiano vedremo in azione Vera Tschurtschenthaler, Lara Della Mea, Anita Gulli e Marta Rossetti alle quali, per l’occasione si aggiungeranno Lucrezia Lorenzi e la giovanissima Beatrice Sola (19 anni) che si sono messe in evidenza in Coppa Europa.

La prima manche dello slalom del Sestriere scatterà alle ore 10.30, mentre la seconda sarà alle ore 13.30. OA Sport vi propone la DIRETTA LIVE scritta della giornata, per non perdere nemmeno un secondo dello spettacolo del Circo Bianco sulle nevi italiane.

Foto: LaPresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online