Seguici su

Senza categoria

Scherma, Rossella Gregorio brilla nella sciabola ed è medaglia sicura agli Europei! Ora le semifinali

Pubblicato

il

Terza giornata agli Europei di Antalya e arriverà una medaglia anche oggi per l’Italia. Rossella Gregorio salva la domenica azzurra, con una bellissima prestazione nell’individuale di sciabola femminile, raggiungendo la semifinale e dunque mettendosi al collo certamente una medaglia. Con il bronzo in tasca, ora la campana affronterà la francese Sara Balzer per tornare in una finale continentale come nel 2017.

Ad aprire la strada del podio a Gregorio è stata la vittoria nei quarti di finale su un’altra francese, Caroline Queroli, con il punteggio di 15-9 in un assalto sempre ben gestito dall’azzurra. Detto della sfida tra Gregorio e Balzer, nell’altra semifinale si affronteranno la polacca Zuzanna Cieslar e l’azera Anna Bashta, che ha battuto per 15-14 l’ucraina Olga Kharlan, principale favorita per la vittoria finale.

Scherma, Europei 2022: gli spadisti azzurri deludono e si fermano ai sedicesimi

Si è fermato agli ottavi, invece, il cammino di Martina Criscio, sconfitta dalla tedesca Larissa Efler per 15-11. Fuori ai sedicesimi Eloisa Passaro, che era stata perfetta nella fase a gironi, guadagnandosi anche la testa di serie numero due. Fatale all’azzurra l’assalto con la greca Despina Georgiadou, che si è imposta per 15-6.

Sempre fuori ai sedicesimi anche Michela Battiston, che ha perso contro l’azera Sabina Karimova con il punteggio di 15-12.

 

FOTO: Pavia/Bizzi/Federscherma

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online