Seguici su

Sci Alpino

Sci alpino, ben 10 azzurre convocate per il weekend di Coppa del Mondo sulla Mont Lachaux

Pubblicato

il

Archiviata la parentesi olimpica si riapre il capitolo dedicato alla Coppa del Mondo di sci alpino femminile. Donne impegnate in Svizzera a Crans Montana per una doppia discesa libera, appuntamenti che contribuiranno a definire la classifica di specialità presieduta dalla vice Campionessa Olimpica Sofia Goggia.

I tecnici azzurri hanno chiamato a raccolta un contingente molto nutrito per la trasferta elvetica, sono addirittura 10 infatti le specialiste delle porte larghe che si disimpegneranno sul versante del Canton Vallese. Oltre alle regular Federica Brignone, Sofia Goggia, Nadia Delago, Nicol Delago, Francesca Marsaglia ed Elena Curtoni spazio alle giovani leve Roberta Melesi, Karoline Pichler, Elena Dolmen e all’esordiente Monica Zanoner.

Niente gare veloci per Marta Bassino, che ha preferito dedicarsi al gigante per focalizzare le attenzioni sulle ultime uscite della stagione. Nemmeno la regina della Coppa del Mondo Mikaela Shiffrin sarà presente in terra elvetica, con Petra Vlhova che ha dunque una chance per recuperare terreno in classifica.

Sci alpino, i precedenti delle azzurre a Crans Montana. Terra di conquista per Sofia Goggia

Sabato 26 febbraio le discesiste spalancheranno il cancelletto alle 10.30, mentre il giorno successivo la partenza è fissata alle 10.00 in punto. Domani la prima delle due prove cronometrate fornirà qualche segnale in più sulle ambizioni azzurre del fine settimana; non è prevista copertura televisiva ma chi lo desidera potrà seguire l’andamento del trial attraverso la diretta live curata da OA Sport.

Foto: Lapresse

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online