Seguici su

Basket

Basket, EuroCup: Trento cade anche in casa del Lietkabelis Panevezys

Pubblicato

il

Undicesima sconfitta per la Dolomiti Energia Trento, che cede in casa del Lietkabelis Panevezys nel match di EuroCup. Partita in equilibrio fino all’intervallo, poi i lituani cambiano passo e per i trentini non c’è nulla da fare.

È costretta a inseguire fin da subito Trento, con i padroni di casa che mettono a referto i primi quattro punti del match. La Dolomiti Energia ricuce il primo strappo, ma è sempre il Lietkabelis Panevezys a fare il match e dopo una prima metà di quarto dalle percentuali basse cambia ritmo la squadra di casa e allunga con un parziale di 10-0. Prova a rispondere Cameron Reynolds da oltre l’arco, ma i lituani insistono e si va al primo stop sul punteggio di 21-11.

Una tripla segna subito il +13 per i padroni di casa, ma Trento prova a restare aggrappata al match con Caroline, Bradford e Saunders per riavvicinarsi sul 24-18 e obbligare i lituani al time out. La crisi del Lietkabelis Panevezys non si arresta, però, e Trento continua a colpire con Andrea Mezzanotte, che segna la tripla, subisce fallo e mette il libero aggiuntivo. Poi è Cameron Reynolds a segnare da oltre l’arco e la Dolomiti Energia si trova avanti con un parziale di 14-0 e nuovo time out per i padroni di casa. Una tripla sblocca i lituani a metà quarto, che poi con Giedraitis riallungano sul +5 e così si va all’intervallo con il Lietkabelis Panevezys avanti 37-32.

Parte male anche nel secondo tempo Trento, con una giocata da tre punti di Gagic e una tripla di Zemaitis valgono il +11 dopo neanche un minuto di gioco. Provano gli ospiti a riavvicinarsi, ma subito il Lietkabelis Panevezys riallunga e controlla il match. Spinge sull’acceleratore la squadra di casa e una tripla di Kalaitzakis vale il +16. È ancora il numero 5 dei lituani a trovare tre liberi, mentre è Berzins a trovare il canestro che vale per la prima volta il +20 nel match. Si va, così, all’ultimo stop sul 60-43.

Orelik piazza subito una tripla a inizio ultimo quarto, ma Trento prova un disperato colpo di coda e con Caroline riaccorcia fino al -14. Ma è ancora Orelik dalla distanza a spegnere i sogni di rimonta trentini e i lituani possono gestire con tranquillità gli ultimi otto minuti del match. Si chiude, così, sul 74-57 per il Lietkabelis Panevezys il match. Top scorer Gediminas Orelik con 21 punti, mentre in casa Trento ci sono i 15 punti di Johnathan Williams e i 10 di Cameron Reynolds.

Credits: Ciamillo

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online